fottiti inquisitore salman

ROTHSCHILD fariseo usuraio SpA disse: "se tu vuoi essere ricco? tu lo devi prendere nel culo da me!" ED è IN QUESTO MODO CHE NACQUERO, gli zombies islamici sharia salafiti SODOMITI MODERNI, sono chiamati da Satana: "i miei faceboook 50 GENDER" questo è il Nuovo Ordine Mondiale in poche parole! Poi, cosa hanno fatto: Bush 322 KErry, ad Obama, nel giorno " teschio e ossa" della sua iniziazione massonica? neanche i demoni lo possono ascoltare!

MERKEL TROIKA PRAVY SECTOR CIA NATO ] [ il partito dei massoni usurai farisei ha vinto contro il popolo e contro la sua sovranità monetaria! Front National, tutti contro Marine. by Andrea Lorusso ] [ La Francia è “Blu Marine”, così abbiamo esordito dopo lo sfondamento al primo turno della fiammante leader di destra. Ma, seguendo una tradizione consolidata e tramandata in famiglia, i ballottaggi restano una pillola amara da digerire. Epico infatti fu lo scontro tra Jean-Marie Le Pen e Chirac, che vide nel 2002 il FN superare con successo il primo step ma perire nello scontro finale. E il trend continua, con sicuramente novità importanti sia dal punto di vista politico che strutturale che di voti. Infatti con 6 milioni e 700mila preferenze vengono battuti tutti i record storici e con il 28% del consenso nel Paese, Marine è sicuramente la prima donna di Francia. Eppure giustapponendo tutto ciò al “Patto Repubblicano” ha fatto sì che il Fronte restasse a bocca asciutta. Nessuna regione conquistata, 7-5 a favore dei Repubblicani di Sarkozy e il resto ai socialisti di Valls. E’ stato utilizzato tutto l’armamentario mediatico per scongiurare il pericolo “fascismo”, ha funzionato insomma il giochetto per cui si imbriglia nei vecchi schemi ideologici l’avversario e lo si dipinge come un diavolo che s’aggira per l’Europa. Addirittura il premier parigino ha paventato il rischio guerra civile in caso di vittoria dei Le Pen. Ed è proprio Marine che a caldo degli exit poll che davano per finita la partita, domenica sera ha commentato: "Questo è il prezzo da pagare per l'emancipazione di un popolo. Grazie a tutti i militanti che con il loro impegno, la loro energia hanno permesso il risultato del primo turno, sradicando il partito socialista a livello locale. Voglio esprimere la mia gratitudine ai più di 6 milioni di francesi che hanno votato Fn e hanno saputo rifiutare le intimidazioni e le manipolazioni.” Adesso la sfida cruciale sta nel non lasciare ibernato un terzo del consenso Nazionale in una scatola piena di principi, idee e valori, ma all’atto pratico incapace di tradurre tutto ciò in azione di governo. Anche in Italia le riflessioni non sono mancate, specie tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sempre più convinti che: “Uniti si vince”, senza però dimenticare le palpabili differenze che, ad esempio, li dividono da Forza Italia con un Berlusconi allietato dall’insuccesso di chi corre da solo. Comunque sia i dati sono bifronte, se si dovesse continuare a fare squadra contro qualcuno e non a favore di un progetto, finiranno per esaurirsi anche le tattiche di sbarramento degli avversari. Oggi i popoli sono sempre più sofferenti verso la gabbia europea, la storia ci insegna che la protesta diviene matura e maggioritaria quando incompresa.
===================
quello che la UE: i nazisti usurai bildenberg spa Banche Centrali, alto tradimento signoraggio bancario, di Unione di comunisti GERDER DARWIN ideologia ha fato contro la destra francese? quello, si che è un GOLPE! Polonia, Martin Schulz: è in corso un colpo di Stato. 15.12.2015. Il presidente tedesco del parlamento europeo usa toni durissimi per commentare le tensioni che stanno attraversando Varsavia: nel recente weekend due manifestazioni pro e contro il governo, che ad un mese dall'elezione crolla nei sondaggi. La Polonia valuta schieramento armi nucleari NATO. La popolarità del partito di governo in Polonia, Diritto e Giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski, è in forte calo. Ad un mese dalla formazione del nuovo governo, secondo quanto rilevato da un sondaggio commissionato dal quotidiano Gazeta Wyborcza, il partito uscito vincitore alle ultime elezioni polacche avrebbe perso un terzo del sostegno popolare, passando dal 42% al 27%. Il partito conservatore cattolico resta comunque primo partito del Paese, ma deve assistere alla crescita della nuova formazione liberale guidata da Ryszard Petru, Nowoczesna, passato dal 10% al 24%. E proprio il giornale che ha pubblicato in queste ore il sondaggio è nel mirino del governo, accusato dall'opposizione di voler mettere il bavaglio alla stampa ostile. Sabato scorso 50mila persone son scese in piazza per manifestare contro le politiche del governo guidato da Beata Szydlo, accusato volere accentrare i poteri dopo la proposta di introdurre due nuovi giudici costituzionali considerati vicini ai partiti di governo. "Quello che accade in Polonia ha le caratteristiche di un colpo di Stato ed è drammatico". Ha usato toni duri Martin Schulz, presidente tedesco del parlamento europeo, che ha aggiunto a proposito della situazione polacca di essere pronto a proporre l'argomento di discussione in aula a Strasburgo. Secca la risposta del primo ministro Beata Szydlo, che ha invitato Schulz a scusarsi con il popolo polacco. "Questo genere di dichiarazioni, e questa non è la prima volta che le affermazioni del presidente Schulz assumono questo tono e questo carattere, riguardano direttamente la Polonia e gli affari polacchi, e sono inaccettabili per me — ha dichiarato Szydlo — Mi aspetto che Martin Schulz non solo la smetta di fare queste dichiarazioni ma si scusi con la Polonia": http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727584/polonia-schulz-colpo-di-stato.html#ixzz3uOBIondS
se i diritti umani non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! MOSCA, 15 DIC - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che garantisce alla Corte Costituzionale il potere di decidere se applicare le sentenze di istituzioni sovranazionali in materia di diritti umani e civili. La norma principalmente si applica alla Corte Europea dei diritti umani. Lo riporta Interfax.
=================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Nel 2015 i servizi di sicurezza russi (FSB) hanno accertato l'identità di quasi 3.000 cittadini russi sospettati di prendere parte ad attività terroristiche in Siria e Iraq. Tra questi, 198 sono stati "eliminati" nel corso di azioni belliche all'estero e 214 sono tornati in Russia. Tutti sono tenuti sotto controllo dai servizi: 80 sono stati condannati, 41 arrestati. Gli inquirenti hanno avviato più di 1.000 azioni penali contro i russi sospettati di partecipare ad azioni belliche all'estero.
=============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BERLINO, 15 DIC - La procura generale tedesca ha fatto arrestare stamani un noto predicatore salafita: si tratta di Sven Lau, sospettato fra l'altro di aver promosso la cosiddetta polizia della Sharia, in Germania. Il sospetto degli inquirenti è che l'uomo abbia sostenuto un'organizzazione terroristica in Siria. Del suo arresto riferisce Spiegel online.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Restano delle questioni aperte nella lotta al terrorismo, specialmente riguardo il lavoro sul gruppo di sostegno alla Siria. Così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov parlando con John Kerry. "La soluzione siriana - ha aggiunto - richiede la nostra costante attenzione nel quadro dei compiti e accordi che sono stati raggiunti a Vienna". Lo riporta la Tass.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - "Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate di unirsi e sconfiggerli". Così il ministro degli Esteri John Kerry durante l'incontro con il suo omologo Serghiei Lavrov.
========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Una compagnia russa ha chiesto di registrare il marchio 'Assad Tour' presso l'ufficio brevetti moscovita e creare percorsi turistici in Siria, già a partire dal 2016, che includano anche visite "al fronte". Lo riportano i media russi
============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BRUXELLES, 15 DIC - Il livello di minaccia terroristica a Bruxelles sarà mantenuto all'attuale 3 su 4 sino a fine anno, ma durante il periodo delle feste natalizie sarà valutato costantemente ogni giorno. Lo ha detto il ministero dell'interno Jan Jambon dopo una riunione del Consiglio nazionale di sicurezza sulla base dell'analisi dell'Ocam, che valuta il livello di allerta terroristica.
==============================
L’opposizione in Montenegro non ci sta ] STOP ALLA NATO DEI SATANISTI MASSONI FARISEI CIA SALAFITI GUERRA MONDIALE ROTHSCHILD STOP SPA BANCHE CENTRALI [ 14.12.2015. Nuova manifestazione contro l’adesione all’Alleanza Atlantica, a cui seguiranno altre proteste. L'opposizione montenegrina non si arrende e porta avanti la sua lotta contro l'ingresso del Paese nella NATO. Nel fine settimana migliaia di persone hanno partecipato alla protesta "No NATO" a Podgorica. I manifestanti hanno chiesto le dimissioni del governo guidato da Milo Đukànović, lo svolgimento di un referendum sull'ingresso del Paese nell'Alleanza Atlantica, riforme socio economiche e l'abolizione delle sanzioni contro la Russia. "Assassini della NATO, non siete i benvenuti", "No alla guerra, no alla NATO", queste le parole di accusa sui cartelloni dei manifestanti. Secondo l'ex presidente montenegrino Momìr Bulàtović, gli abitanti del Montenegro non possono accettare passivamente l'ingresso del Paese nel blocco atlantico che 16 anni fa attaccò la Jugoslavia, di cui il Montenegro faceva parte, né possono accettare di diventare alleati della Turchia, nemico storico degli slavi meridionali, nonché rivale di Serbia e Russia, il cui legame con Podgorica ha radici lontane nel tempo. Nel 2008, la NATO propose a Belgrado d'intensificare la cooperazione con l'alleanza, ma il governo serbo declinò l'invito, ritenendo più opportuno preservare la neutralità e i buoni rapporti con Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20151214/1724482/Montenegro-opposizione-contro-NATO.html#ixzz3uNs0Drmk
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Coalizione islamica sharia, Cremlino: dobbiamo capire meglio. 15.12.2015. Unire gli sforzi contro l’estremismo sharia è positivo, ma alla Russia ci vorrà del tempo per analizzare gli obiettivi e la compagine dei partecipanti nazisti sharia. È in questi termini che il portavoce del Cremlino ha commentato la nascita della coalizione islamica allah akbar sharia: antiterrorismo sharia. In precedenza si comunicava che l'Arabia Saudita ha creato una coalizione di 34 paesi islamici sharia, per combattere il terrorismo sharia. Il centro operativo del comando unificato avrà sede a Riyad sharia allah akbar. Secondo la dichiarazione ufficiale, la coalizione degi assassini nazisti è stata creata per "contrastare il terrorismo saudita e turco, che ha creato una minaccia alla nazione islamica sharia pena di morte per apostasia" e "sulla base del diritto dei popoli nazisti sharia all'autodifesa dai diritti umani universali". "Ci vorrà del tempo per analizzare la decisione della teologia islamica della sostituzione genocidio di pedofili poligami idolo MECCA CABA che è stata presa, naturalmente sulla base di informazioni dettagliate, di cui abbiamo bisogno, per capire chi fa parte della coalizione, quali sono gli obiettivi comuni, ummah universale genocidio a tutti i dhimmi schiavi, e in che modo si intende contrastare l'estremismo MECCA CABA", — ha detto oggi ai giornalisti Dmitry Peskov. "Ipoteticamente parlando, unire gli sforzi nella lotta all'estremismo sharia, in tutte le sue forme naziste, questo è certamente positivo. Tuttavia, prima di commentare occorre capire i dettagli", — egli ha rilevato: http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1726867/Peskov-coalizione-islamica-commento.html#ixzz3uNsbmJEG
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ presidente Putin ha firmato il Decreto che autorizza la Corte Costituzionale della Russia a riconoscere “inapplicabili” le sentenze degli organismi internazionali preposti alla tutela dei diritti e delle libertà dell’uomo. Il Decreto è stato pubblicato sul portale dell'informazione giuridica. Si tratta in primo luogo della priorità delle sentenze della Corte Costituzionale del paese nel caso dei verdetti della Corte internazionale dei diritti dell'uomo (CEDU).
D'ora in poi sarà la Corte Costituzionale a decidere se "la decsione dell'organismo internazionale per la tutela dei diritti e delle libertà dell'uomo" è applicabile in territorio della Russia. La Corte Costituzionale dovrà pronunciarsi in merito, qualora ciò sarà richiesto dall'organo federale del potere esecutivo che difende gli interessi della Russia nei tribunali internazionali. Il Decreto, approvato giorni fa dalla Duma e poi anche dal Consiglio della Federazione, entra in vigore dal momento della sua pubbliacazione. http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1726673/Russia-Cedu-sentenze.html#ixzz3uNuSCc5U
DWN: Merkel 666 TROIKA ANTICRISTO MASSONE LA BESTIA DI SATANA. è la forza motrice delle sanzioni alla Russia. 15.12.2015 L’UE non è unita sul problema delle sanzioni, ma molti paesi preferiscono restare all’ombra per non finire nel “mirino” di Angela Merkel che insiste sul rinnovo delle restrizioni. Non tutta l'Europa è pronta a continuare a rassegnarsi alle restrizioni imposte alla Russia, come dimostra il caso dell'Italia che si è pronunciata contro il rinnovo automatico delle sanzioni, che scadono alla fine di gennaio, scrive il quotidiano economico tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Contrariamente a quanto dice l'Alto rappresentante dell'UE per gli Affari Esteri Federica Mogherini, che non vede seri ostacoli per il rinnovo delle sanzioni economiche alla Russia, l'opposizione all'interno dell'UE sta crescendo sullo sfondo della disoccupazione e della recessione. Grecia sin dall'inizio era contraria alle sanzioni, Italia e Lussemburgo si sono pronunciati contro il rinnovo automatico delle restrizioni, Francia sostiene l'operazione che la Russia sta svolgendo in Siria. In Germania le aziende hanno più volte manifestato il loro malessere, esortando Angela Merkel a impegnarsi per la revoca delle sanzioni. Teoricamente — prosegue il giornale tedesco — ciascuno dei paesi d'Europa potrebbe apporre alle sanzioni il suo veto, ma, in realtà è poco probabile o perché i paesi sono sovvenzionati dall'UE, e quindi temono ulteriori pressioni economiche, o perché, i governi sono deboli. Per questo motivo molti preferiscono restare all'ombra per non finire sulla "linea di tiro" della Merkel che insiste sul rinnovo delle sanzioni, come richiesto dagli USA. Quanto all'UE, non sta pensando agli interessi dei suoi membri, ma, segue le istruzioni che riceve dagli USA, pertanto, le sanzioni saranno probabilmente prorogate senza troppe discussioni, riassume il quotidiano. Negli ultimi giorni l'UE si preparava a rinnovare le sanzioni alla Russia, motivandolo con la necessità di garantire l'implementazione degli accordi di Minsk per il regolamento in Ucraina. La decisione era già pronta e poteva essere approvata dal Comitato dei rappresentanti permanenti (COREPER), evitando la discussione a livelli più alti. Tuttavia, come riferiscono varie fonti, la decisione è stata in sostanza bloccata dall'Italia. Anche Lussemburgo si è pronunciato contro il rinnovo automatico senza una debita discussione dell'implementazione degli accordi di Minsk. L'UE ha introdotto le sanzioni economiche contro la Russia il 1 agosto 2014. Inizialmente le restrizioni sono state imposte per un anno, mA, in ottobre dello stesso anno sono state allargate, col divieto di esportazione verso la Russia delle armi e dei prodotti a duplice uso.
 Correlati:
Salvini chiede a Renzi di non votare estensione delle sanzioni UE contro la Russia
Fabio Massimo Castaldo: sanzioni creano nuovi problemi
Francia, una risoluzione per cancellare le sanzioni contro Mosca
http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727304/DWN-Merkel-sanzioni.html#ixzz3uNwMQQok
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” 06.12.2015 Occidente si rifiuta di credere che la Turchia sia coinvolta nel business con il Daesh, tuttavia anche se si chiudono gli occhi di fronte a prove evidenti, la reputazione del figlio del presidente Erdogan parla da sola, scrive l'edizione tedesca “Handelsblatt”. Anche se sulla carta Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, abbia cercato di mantenere un curriculum impeccabile, la sua biografia è ricca di macchie molto scure, quasi a dire che le accuse russe contro di lui non sono infondate, scrive "Handelsblatt". Nel 2013 la Procura sospettava Bilal Erdogan del riciclaggio del denaro di suo padre. L'accusa era basata su un dossier, che includeva foto ed intercettazioni telefoniche tra Bilal e Recep Tayyip Erdogan. L'allora primo ministro intimava al figlio di "sbarazzarsi di tutti i soldi a casa", scrive il giornale. Nei primi mesi del 2014 è apparsa un'altra intercettazione telefonica sul pagamento di 10 milioni di dollari. Non è stato chiarito da chi provenisse il denaro. Tuttavia i media hanno ipotizzato che si trattava di tangenti in relazione alla costruzione di un gasdotto. Erdogan si era difeso dicendo che l'audio era un montaggio e "un falso sporco." A novembre il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi aveva detto che il petrolio contrabbandato dal Daesh viene trasportato si autocisterne di proprietà di Bilal Erdogan. Secondo il ministro siriano, il figlio del presidente acquistava dai jihadisti petrolio e manufatti storici. Secondo altre accuse, Bilal spediva nei Paesi asiatici il petrolio contrabbandato dalle zone occupate dai fondamentalisti in Iraq, fatto per cui i media locali lo hanno chiamato il "ministro del petrolio del Daesh." La pubblicazione fa notare che i giornali turchi ripetutamente si sono interrogati sul perchè le navi di Bilal si trovassero nelle coste siriane.
 Correlati:
Utenti turchi di Twitter senza dubbi: Erdogan coinvolto in contrabbando petrolio del Daesh
Erdogan s’è vendicato per le sue autobotti incendiate…
"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"
Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676113/Turchia-Contrabbando-Isis-Terrorismo-Asia.html#ixzz3uNwqPWzI
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ La politica della Turchia di Erdogan in Medio Oriente è miseramente fallita. 09.12.2015 Sradicando il "servilismo", la leadership turca ha solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli altri Paesi. Erdogan e Davutoglu non ci capiscono di politica estera e vedono le alternative alla cooperazione con la Russia dove non ci sono, ritiene l'analista del giornale turco “Hurriyet”. La Turchia ha completamente fallito in Medio Oriente ed è intrappolata nella limitata comprensione di politica estera del presidente Erdogan e del primo ministro Davutoglu, ritiene Semih Idiz, editorialista del giornale turco "Hurriyet". La leadership del Paese si basa sul fatto che la Turchia è la guida della regione e può vantarsi davanti alla Russia di avere alternative nel commercio, nel turismo e nel settore energetico. Contemporaneamente, scrive Idiz, la cooperazione energetica di Ankara con l'Azerbaigian e il Qatar è un grosso punto interrogativo e non risponde agli interessi del Paese, mentre i turchi, il cui business è legato con la Russia, vivono in uno stato di panico. Se un'alternativa esiste, perché finora la Turchia non ci ha lavorato, ma piuttosto "ha messo tutte le uova nello stesso paniere", si chiede il giornalista. oggi la Turchia non ha relazioni con Israele e con l'Egitto, si è allontanata dall'Iran e con l'Iraq i rapporti sono appesi ad un filo, così l'editorialista descrive la situazione reale del Paese nella regione. Se prima dell'arrivo al potere di Erdogan Ankara perseguiva la politica della non ingerenza negli affari interni degli altri Paesi, per non dire del cambiamento dei regimi, l'attuale presidente e il premier Davutoglu hanno rinunciato a questa linea, sostenendo che si basi su una comprensione "servile" delle capacità regionali della Turchia. Il fatto che la leadership del Paese non abbia mai capito le dinamiche di base dei processi della regione e del suo ruolo agli occhi dei vicini, è emerso abbastanza velocemente, ritiene Idiz. Sradicando il "servilismo", Erdogan e Davutoglu hanno solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli aiuti esterni in materia di sicurezza. La Turchia si aggrappa ad altri Paesi nel tentativo di riacquistare almeno in parte l'influenza perduta, cosa che indica il fallimento delle sue politiche, conclude l'analista: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1694451/Davutoglu-Siria-Energia-Commercio-Cooperazione-Sicurezza-Geopolitica-Azerbaigian-Qatar-Turismo.html#ixzz3uNxTdlVV
Opinioni
 Lezione di Lavrov al business italiano "Le sanzioni sono la sconfitta della diplomazia"
 Le Pen e gli altri, l’Europa si riscopre “anti-sistema”
 Sanzioni a vita, oppure integrazione? Due risposte per risolvere il problema
 Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4 http://it.sputniknews.com/#ixzz3uNyFkCnP
+Amr Ibrahim https://www.youtube.com/channel/UCT6ZHnxC9ZySzSYvRrfjvZQ [ non è una novità che la vita degli islamici è vissuta nella menzogna! e nella profanazione della verità e della santità! voi dite che Ismaele era stato portato al monte Moira per essere sacrificato ma, poi in questo modo, voi abolite le scritture di ISRAELE: in favore di un esoterismo di spirito guida, perché Dio ha parlato a tutti i Patriarcchi e profeti, ma, poi, a Maometto non ha parlato! perché, la vostra teologia della sostituzione è ideologia del genocidio: che è quello che ha permesso la formazione della LEGA ARABA! ] la vita di questa signora Wafa Sultan: è conosciuta in tutto il mondo, perché tu possa come CAINO fare il calunniatore: contro di lei! infatti il bugiardo è anche l'assassino! non potete fare un nazismo dogmatico di sharia LEGA ARABA senza reciprocità, e poi, non sapere che si andrà incontro al massacro mondiale! VOI SIETE DIVENTATI UNA MINACCIA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, PERCHé SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA LIBERTà DI COSCIENZA E SENZA DIRITTI UMANI, NON C'è UN FUTURO DI PACE IN QUESTO PIANETA! rinunciando all'umanesimo voi avete deciso di fare sopprimere, il mio holy ISLAM a livello mondiale, e questo è un grande delitto per me! Perché in questo modo farete vincere gli atei satanisti, mentre adesso per colpa della sharia voi mettete a morte santi martiri cristiani in tutto il mondo: per apostasia, blasfemia, che, voi li avete trasformati in schiavi dhimmi! https://youtu.be/cTjJZDwRje4 e questo lo poteva dire soltanto il vostro demonio!
Unius kingREI
+Amr Ibrahim perché, i musulmani sono corrotti calunniatori, ipocriti e non sanno ragionare? 1. MA IO non ho insultato la dignità di tua madre, come tu hai insultato la dignità di mia madre! https://www.youtube.com/watch?v=cTjJZDwRje4 2. io non ho ho fatto l'elenco dei delitti commessi durante la storia, per una qualche presunta maledetta religione politicizzata, come tu stai facendo: 3. perché, quelli che sono morti, sono stati giudicati già da Dio. forse tu sei superiore al giudizio di Dio che ha già giudicato i morti? 4. tu sei così corrotto e complice di assassini islamici, che, tu non hai risposto ad una sola delle mie domande! 5. come può sopravvivere una LEGA ARABA di nazisti Sharia, senza che la sopravvivenza del genere umano non venga messa in pericolo? 6. come la sharia può rappresentare una base giuridica di reciprocità, che ci può proteggere tutti dal tuo terrorismo? 7. perché quando tu pretenderai la sharia in occidente, io diventerò uno schiavo dhimmi che deve morire come voi avete ucciso tutti i cristiani martiri innocenti in Oriente! 8. noi cristiani non siamo massoni e satanisti come la NATO CIA BILdenberg Rothschild Farisei, Banche Centrali, ecc.. loro sono i nostri nemici, e noi siamo le loro vittime, e voi siete i loro complici per realizzare il nostro genocidio: insieme a loro! 9. Ecco perché io credo che il paradiso è pieno di musulmani, come l'inferno è pieno di islamici come te! https://youtu.be/cTjJZDwRje4
Horrific Car Attack on IDF Convoy Caught on Tape ] a questo punto la sharia trasforma i musulmani in una minaccia per tutto il genere umano, quindi, nessun musulmano può più rivendicare un suo qualunque legittimo e legale diritto, stante il nazismo della sharia, tutto decade! senza reciprocità, senza diritti umani, ogni base giuridica e ogni rivendicazione decade! LA LEGA ARABA è DIVENTATA QUALCOSA CHE PUò ESSERE SOLTANTO DISTRUTTA! [ An Arab terrorist conducted a car attack on Thursday afternoon at the village of Al Luban adjacent to the entrance to Beit Aryeh, a town in Samaria just over the 1949 Armistice line to the east of Petah Tikva. Four Israelis all aged 20 or so were wounded in the attack, one moderately to seriously and three lightly. They were brought in for initial medical treatment in Beit Aryeh. The moderately to seriously wounded victim was evacuated to Beilinson Hospital in Petah Tikva, while the others were treated at the site. Witnesses say the Arab terrorist fled the scene driving in a black Isuzu car. Police and army forces are conducting a search after the vehicle. Earlier on Thursday morning, a baby girl about six-months-old was lightly wounded when terrorists threw rocks at an Israeli vehicle traveling from Beitar Illit towards Jerusalem. She was wounded by glass shards that reportedly hit right between her eyes. Shaul Nir who was wounded Wednesday in a shooting attack on his car near Avni Hefetz continues to be in serious condition according to reports Thursday morning from Beilinson Hospital in Petah Tikva. His wife Rachel was lightly wounded in the attack. It appears that more serious wounds were miraculously avoided for the couple as one of the bullets hit a ten shekel coin that took the brunt of the blow, and another hit a water bottle in the vehicle. Source: Arutz Sheva
Unius kingREI
Salman sharia Corano, ]] QUESTA sera dal Notaio io ho conosciuto un musulmano egiziano, ed io ero pronto a firmare a sottoscrivere tutto quello che diceva: perché, lui è un uomo veramente buono, ma, lui non riusciva a condannare il nazismo della sharia, perché un demonio glielo impediva! Ma, alla fine ha capito, e finalmente, lui ha condannato la sharia! Perché Corano e sharia sono incompatibili con la sacralità santità e con la dignità che si deve a tutte le creature che Dio ha fatto a sua immagine e somiglianza, ecco perché, il tuo ISLAM è una forma di satanismo!
Unius kingREI
Salman sharia Corano, come è questa tua brutta storia di MAOMETTO, che, se tu non mi perdoni, POI, ANCHE DIO non mi può perdonare, perché tu sei superiore a Dio! ] ma, IN REALTà, tu NON hai nulla da Perdonare a me, perché, IO NON TI HO UCCISO NESSUNO, AL CONTRARIO, tu hai ucciso i Santi di Dio: per il tuo satanismo BLASFEMO APOSTATA IDOLATRA islamico, DICIAMO PIUTTOSTO CHE SONO IO CHE DOVREI PERDONARE TE: LA BESTIA! [ Ero musulmano, figlio di un imam, sposato con una musulmana. Mi sono convertito a Cristo. "Non mi importa di essere francese o algerino; sono un cittadino del cielo". 10 dicembre 2015. Autista di camion, nato in Francia nel 1963, Tahar è figlio di un imam, sposato con una musulmana praticante e padre di quattro figli piccoli. Nel 1982 si è convertito al cristianesimo. Ecco cosa ha raccontato ad Aleteia. Perché è diventato cristiano?
Quando ho trascorso qualche mese in Algeria, negli anni Ottanta, ho iniziato a praticare l’islam. È lì che ho letto la Sura 9, che chiama alla guerra santa: “Combattete i miscredenti che vi stanno attorno, che trovino durezza in voi”. Ho capito che l’islam non coincide con lo spirito di pace e di amore, e ho conosciuto anche algerini convertiti a Cristo. Ho ricevuto la grazia di vedere la verità.
Perché io? Non lo so, ma rendo grazie al Signore. Mio padre era un imam e non ha mai avuto l’opportunità di comprendere il Vangelo. È vero che non è facile accogliere Gesù nella vita. Quando mi sono convertito, nel 1982, ho iniziato a predicare il Vangelo in Algeria; mi sedevo sempre all’ultimo posto sull’autobus per paura di essere accoltellato. Ma quando hai Gesù nella tua vita, ringrazi Dio giorno e notte. Nessuno è migliore degli altri, ma Dio ci ha dato la grazia. Oggi non mi importa di essere francese o algerino: sono un cittadino del cielo.
Come annunciare la Buona Novella?
Stamattina ho distribuito calendari cristiani durante la mia pausa. Al lavoro ho messo un cartellino dietro la mia giacca con su scritto “Io amo Gesù”. Alcuni mi prendono in giro… Non riusciamo a parlare di Gesù con tutti, ma dobbiamo mostrare il suo amore in un modo o nell’altro, anche se a volte veniamo derisi. Un giorno, uno zingaro molto imponente mi ha detto che tutti avevano paura di lui, ma dopo che si era convertito nessuno lo temeva più. Le persone dicevano: “Antoine è cambiato”. La fede rende buono il cuore. Ma non abbiamo il diritto di costringere nessuno a diventare cristiano. Ciascuno deve scegliere per conto proprio.
Cosa pensa dei recenti attacchi di Parigi?
Non c’è da stupirsi. Con questi attacchi vediamo il vero volto dell’islam. Non è colpa di quelle persone, è quello che predica il Corano. C’è gente che dice che sono pazzi o fondamentalisti, ma stanno semplicemente applicando alla lettera il Corano. Tutti lo sanno, ma nessuno lo dice per non offendere la sensibilità dei musulmani. I musulmani, per la maggior parte, sono persone buone, ma hanno un velo davanti agli occhi. Aspirano a un islam di pace e di verità, ma questo non esiste. Nell’islam, ad esempio, se non ti perdono quando mi offendi anche Dio non può perdonarti, ovvero un musulmano non solo si fa uguale a Dio, ma si ritiene superiore a Dio.
Come ritrovare un clima di pace e di speranza?
Auspico che tutti i musulmani conoscano il Vangelo, perché non è recitando preghiere o rispettando il Ramadan che veniamo salvati, ma sapendo che Gesù Cristo è il nostro Salvatore. I musulmani vivono nell’incertezza. “Inshallah” significa “se Dio vuole”. E se Lui non volesse? La pace sarà possibile quando Gesù tornerà in tutta la sua gloria. È l’unica speranza. Ma so che Dio ama i musulmani, ne sono certo! Di recente, in Algeria, ho conosciuto un uomo di 80 anni che aveva appena compiuto un pellegrinaggio a La Mecca. Arrivando lì ha visto Gesù, che gli ha detto: “Torna da dove sei venuto”. È tornato in Algeria e si è convertito a Cristo, a 80 anni. C’è speranza!
Unius kingREI
Attack Caught on Tape: Terrorist Stabs Soldier Repeatedly. Security cameras picked up the horrific stabbing attack outside Hevron's Beit Hadassah on Wednesday, in which a soldier was moderately wounded and a civilian was lightly wounded. In the film, the Arab terrorist can be seen approaching the soldier before suddenly whipping out a knife and stabbing him repeatedly, as a civilian passing by steps in to try and help the soldier. The terrorist continues stabbing the soldier on the ground again and again even as he is shot several times, giving clear expression to how the calls not to use lethal force against knife attacks is completely out of touch with the lethal reality on the ground. In the attack the soldier, aged in his 20s, suffered multiple stab wounds to his upper body, while the civilian was lightly wounded in the leg; the terrorist was killed in the attack.
MDA paramedic Zaki Yahav was among the first to arrive, and said, "when we reached the scene we saw two young men in their twenties lying next to Beit Hadassah. (They were) fully conscious and suffering from stab wounds; one of them suffered a number of stab wounds to his upper body, and the second from a stab wound to his leg." "We began providing medical treatment and transferred them immediately into the ambulance. We continued treating them as we transferred them to Shaare Tzedek Hospital. One of them was in moderate condition and the other in light condition."
Unius kingREI
CHI è IL COMPLICE DI TUTTO QUESTO? ] [ Israelis Barred from Entering Jordan with Jewish Religious Objects ] ALLORA PERCHé L'OCCIDENTE SI DEVE SUICIDARE CON DELLE BESTIE ISLAMICHE DI SATANA CHE NON HANNO IL CONCETTO DELLA RECIPROCITà E IL RISPETTO DEI FONDAMENTALI DIRITTI UMANI?
Unius kingREI
MA, CHI SE NE FREGA DELLA CITTADINANZA DEGLI SCHIAVI ROTHSCHILD TROIKA MERKEL BILDENBERG, CHE PAGANO A LUI: SPA FED, LE TASSE: PERCHé MASSONI, CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA! NESSUNO è FELICE DI AVERE LA CITTADINANZA DI UNO SCHIAVO! PRESTO? CE NE ANDREMO ANCHE, TUTTI NOI IN RUSSIA! MOSCA, 14 DIC - Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha dato la sua approvazione a una petizione online per poter privare della cittadinanza ucraina chi e' accusato di separatismo e ha chiesto a governo e parlamento di dare disco verde a questa iniziativa. Lo riporta l'agenzia Unian. "Come presidente - ha detto Poroshenko - credo che il paese dovrebbe avere questo strumento a disposizione in tempo di guerra".
Unius kingREI
quest'uomo MALEDETTO DI OBAMA, è stato creato da Satana talmud Rothschild per mettere nella merda il genere umano! che possibilità ha lui di fermare la galassia jihadista, se non riesce a condannare la sharia della LEGA ARABA, per cui jihadisti uccidono e muoiono volentieri? LORO NON HANNO ABBASTANZA BOMBE PER UCCIDERE TUTTI I MUSULMANI CHE DECIDERANNO DI DIVENTARE ISLAMICI, DATO CHE TUTTA LA LEGA ARABA OGGI è GUIDATA DAI SALAFITI SAUDITI: CHE SONO GIà TUTTI ISLAMICI! "Non potete nascondervi. Sarete i prossimi ad essere colpiti". Questo il monito lanciato ai leader dell'Isis da Barack Obama, che ha ricordato i responsabili dello Stato islamico uccisi negli ultimi mesi. Obama ha aggiunto che "i progressi contro l'Isis devono essere più rapidi". "La lotta all'Isis è difficile, ma tutti i nostri alleati sono pronti a fare di più", ha concluso Obama, citando anche l'Italia.
How UNRWA perpetuates Palestinian maximalism, Einat Wilf Pubblicato il 11 dic 2015
ONU Guarda Dr. Einat Wilf ha ospitato, ex membro israeliano del Parlamento, il 1 ° dicembre 2015 a Ginevra. Dr. Wilf spiega perché il soccorso delle Nazioni Unite e l'occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) perpetua rivendicazioni territoriali palestinesi massimaliste ed è uno dei principali ostacoli alla pace in Medio Oriente. https://www.youtube.com/watch?v=LnsK4tdujHI&list=TLzjFKwaO7Z_wxNDEyMjAxNQ
Pubblicato il 11 dic 2015. UN Watch hosted Dr. Einat Wilf, former Israeli Member of Parliament, on December 1, 2015 in Geneva. Dr. Wilf explains why the United Nations Relief and Works Agency for Palestinian Refugees in the Near East (UNRWA) perpetuates maximalist Palestinian territorial claims and is a major obstacle to peace in the Middle East.
https://www.youtube.com/user/HumanRightsUN/videos
Pubblicato il 04 dic 2015 https://youtu.be/yNc0tQXaNsI
Mosab Hassan Yousef, son of Hamas founder Sheikh Hassan Yousef, speaks at UN Watch's 2015 Gala Dinner, where he was awarded UN Watch's 2015 Moral Courage Award. www.unwatch.org
"Qatar, Turkey, Iran & Saudi Arabia sponsor & host terrorists," says Son of Hamas
Unius kingREI
Car attack in central Jerusalem; 11 wounded [ IO NON SONO PIù DISPOSTO A TOLLERARE LA IPOCRISIA POLITICA DI Netanyahu, QUI, LA SHARIA è IL NAZISMO CHE SOFFOCHERà IL GENERE UMANO, E LUI GIOCA CON I TERRORISTI E CON IL SANGUE DEGLI ISRAELIANI INNOCENTI, PERCHé, LUI SA MOLTO BENE CHE, NOI EUROPEI, NOI NON ABBIAMO NESSUNA SPERANZA DI SOPRAVVIVERE A TUTTO QUESTO IMPERIALISMO SHARIA DELLA LEGA ARABA! E IL FATTO CHE, NOI SIAMO I PEZZI DI MERDA CONTRO DI LUI: PER AVERLO TRADITO IN OGNI MODO? QUESTO NON LO AUTORIZZA AD ESSERE CINICO VERSO DI NOI! [ 11 people have been injured in a car-ramming attack in central Jerusalem, close to the capital's iconic Chords Bridge. Six of the wounded victims were evacuated to Shaarei Tzedek hospital, two of them in moderate condition - a 65-year-old woman and a one-and-a-half-year-old toddler. The remainder were hospitalized with light injuries. Five others were evacuated to Hadassah Ein Kerem hospital with light injuries. The terrorist has was eliminated at the scene. Witnesses say the attack began when an Arab driver arrived at Herzl Boulevard, towards the entrance to the capital, in a private vehicle just before 3 p.m. Without warning, the terrorist then mounted the sidewalk and plowed his car into a group of civilians waiting at a bus stop. He was apparently shot dead after emerging from his car - which crashed into a fire hydrant - armed with an ax, and attempted to attack onlookers. CEO of the United Hatzalah emergency service Moshe Teitelbaum was at the scene. "When I arrived at the scene I provided emergency first aid treatment, together with volunteers from United Hatzalah's motorcycle unit, to a child and his mother, and to a number of pedestrians who were wounded by a car. He described hearing gunshots - presumably from security forces shooting the terrorist. All the victims were conscious, and none appear to be in life-threatening condition, he added.
Unius kingREI
ADDIO, Netanyahu rejects Trump’s comments on Muslims, upholds scheduled meeting.
 io CREDO CHE Netanyahu DOVREBBE INIZIARE A MORIRE! PERCHé LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON PERDONERà NE LUI E NEANCHE IL MONDO INTERO!
Netanyahu rifiuta commenti di Trump sui musulmani, sorregge riunione pianificata.
=============
Qualcosa in questa coppia inizia a infastidire i passanti. Potrebbe sembrare qualcosa del passato, ma purtroppo non lo è. 14 dicembre 2015. Una bella vista sul mare, la gente che passeggia sul lungomare in uno splendido tramonto libanese. La coppia posa per le fotografie dopo aver celebrato le proprie nozze. Fin qui tutto bene, se non fosse per il fatto che lo sposo è un uomo di 41 anni e la sposa una ragazzina che ne ha appena 12. La gente guarda la scena e non riesce a far finta di niente. A poco a poco commenta e si avvicina al fotografo e alla coppia, esprimendo disapprovazione. La coppia nel video non è vera e il tutto è stato realizzato dall’organizzazione libanese Kafa, che in arabo significa “Basta”. Le nozze con minorenni in Libano, però, sono approvate dai tribunali religiosi, e le autorità civili stanno cercando di aumentare la consapevolezza nella popolazione. Il 41% delle donne nel mondo è stato costretto a sposarsi da bambina. Secondo l’UNICEF, in tutto il mondo sono circa 70 milioni le donne tra i 20 e i 24 anni, quasi 1 su 3, che si sono sposate prima di compiere 18 anni. Sono quasi 400 milioni le donne tra i 20 e i 49 anni, il 41% della popolazione mondiale in quella fascia d’età, costrette a sposarsi quando erano bambine, soprattutto nel sud-est asiatico e nell’Africa subsahariana http://it.aleteia.org/2015/12/14/video-vecchio-bambina-sposa
===========
Actuall - actuall.com ¡Buenos días, lorenzoJHWH! Decir que fue “el último cara a cara del bipartidismo” quizá sea excesivo. El debate de Pedro Sánchez y Mariano Rajoy fue un encontronazo hosco, incluso pendenciero, pero “bipartidista”, lo que se dice “bipartidista”, es mucho decir. Baja el volumen de tu televisor, mientras Sánchez llama “indecente” a Rajoy por el caso Bárcenas, y Rajoy le responde con las lindezas de “ruin, mezquino y miserable”, todo delante de un moderador a quien el pelo se le vuelve azul cobalto o turquesa Fukushima por momentos. Si hay un “último cara a cara del bipartidismo”, ese es la efigie criogenizada de Manuel Campo Vidal, Jano Bifronte viendo cruzar las flechas. Si bajas el volumen de los improperios, no te costará descubrir que Rajoy y Sánchez estuvieron de acuerdo en sus silencios. Nada esencial los separa en su impasibilidad: ni una palabra del sistema electoral que los prima, de la financiación partidista que los unta con el dinero de la gente, del reparto de jueces que los blinda. Nada sobre el tamaño del Estado que les permite colocar a sus allegados. Sin noticias de las diecisiete Comunidades Autónomas, con sus diecisiete parlamentos, sus diecisiete canales de televisión, su despotismo lingüístico en Galicia, Cataluña, País Vasco, Baleares o Valencia. Ni mú de la ingeniería social mediante la ideología de género o el aborto, que ambos partidos comparten. Hubo un momento del debate de una intensa clarividencia. Sánchez intentaba que Rajoy apareciera como un retrógrado frente a los “avances” del feminismo radical. Le reprochaba que, bajo su mandato, se haya reducido el presupuesto para luchar contra la “violencia de género”. Rajoy le respondió con insistencia que no valía la pena discutir sobre un asunto en el que –dijo– están “muy de acuerdo en todo”, y que lo mejor era pasar a otras cosas, seguramente pensando en los números que le habían preparado, sobre lo bien que va la Economía. La escena resume la renuncia del PP a defender un modelo de sociedad alternativo al de la izquierda.
Sánchez y Rajoy fueron lo mismo en la manipulación y la mentira con las cifras. Se ducharon el uno al otro con números trucados y retahílas estadísticas imposibles de seguir, que nada decían o dejaban la sensación de un tosco juego de manos. Demasiadas pruebas fatigan la verdad, decía el pintor Georges Braque.
Debajo del volumen de la aparente trifulca, no fue el “ultimo cara a cara del bipartidismo”, sino, más probablemente, el primer soliloquio de la unanimidad que viene. – V. Gago
[Con información de Actuall, Libertad Digital, El País, El Mundo, El Confidencial y El Español]
Qué está pasando. El horror sin fin del Estado Islámico. La organización yihadista ordena asesinar a los bebés con síndrome de Down y a todos los discapacitados. Arabia Saudí anuncia una coalición islámica contra el terrorismo, mientras Obama advierte al Estado Islámico: “Ustedes son los siguientes”. [Actuall, El País]
Colombia y las FARC anuncian un acuerdo sobre las víctimas. Se dará a conocer este martes en La Habana. La Audiencia Nacional española deja en libertad a Héctor Albeidis Arboleda Buitrago, el ‘Mengele’ de las FARC que practicó entre 150 y 500 abortos forzosos a guerrilleras, algunas de ellas violadas por otros terroristas de la organización. [CNN, El País]
El PP coquetea con la maternidad de alquiler. Uno de los máximos dirigentes del partido, Javier Maroto, es partidario de regularla, aunque el PP no lo incluye en el programa.
Los imprescindibles de Actuall
Tres pistas sobre la muerte de Vox… Y sobre su asesino. Miguel Vidal Santos polemiza con Francisco José Contreras sobre el llamado “voto útil” y la construcción de una alternativa al PP con valores conservadores.
Humanidad de ’todo a cien’. Las medidas contra la natalidad en China han causado que el descenso de la mano de obra se haya adelantado un lustro a lo previsto. Fernando Paz analiza el contexto y las implicaciones del fin de la política de hijo único en el gigante asiático.
Entrevista con Isabel San Sebastián. “[Pablo] Iglesias no llega a Lenin y [Mariano] Rajoy es como Chamberlain”. Alfonso Basallo, director de Actuall, conversa con la periodista y escritora.
El nepotismo de la nueva casta política. Del novio de Ada Colau al sobrino de Manuela Carmena, un repaso a los nuevos enchufados de la nueva política, por Tamara García Yuste.
MasLibres.org vuelve a Iraq. Campaña de la plataforma por la libertad religiosa, para llevar felicitaciones de Navidad a las familias cristianas perseguidas por el Estado Islámico. Un grupo de jóvenes españoles partirá el próximo 20 de diciembre. Informa Beatriz de la Rosa.
La coartada de lo inevitable. El PP ha supeditado a la gestión económica todos sus valores. Javier Torres describe la mentalidad tecnocrática que ha servido para justificar todos los incumplimientos durante los cuatro años de mayoría absoluta de Rajoy.
Correspondencia
¿Viste el cara a cara de Mariano Rajoy y Pedro Sánchez en televisión? ¿Qué destacarías? Espero tus comentarios en vgago@actuall.com. Ten en cuenta, por favor, que quizá edite tu mensaje para resumirlo, pero me comprometo a ser fiel a tu punto de vista.
El atentado contra la Embajada española en Kabul, los criterios para votar o el hallazgo del galeón San José en aguas de Colombia son algunos de los temas que los lectores de Actuall están comentando:
Tras el atentado de Kabul. Mi pregunta de ayer era sobre la reacción del presidente Rajoy y del Gobierno en las primeras 24 horas tras el ataque del pasado viernes contra la Embajada española en la capital afgana. Varios lectores censuran la acritud de mis críticas por que el presidente celebrase, en un primer momento, la “buena noticia” de que el atentado no fue contra funcionarios españoles, sino de otros países. Carlos pide más sensatez al editor del Brief y subraya que el presidente Rajoy y el Gobierno reaccionaron de forma adecuada, transmitiendo la información de que disponían en cada momento. “¿También en esto hay que seguir el juego de ‘todos contra el PP’?” Javier Fran critica la “manipulación” de una cita del libro IV de Ab urbe condita de Tito Livio sobre los íberos, en el comentario introductorio del Brief de ayer, lo que dio pábulo a la “leyenda negra” y a “calificarnos de cobardes”. Javier recuerda que los hispanos fueron “los primeros invadidos y los últimos conquistados. Desde luego, Escipión, el que había destruido Cartago, los consideraba suficientemente valientes como para asediar Numancia sin arriesgarse a asaltarla. Culminada la conquista, fueron los primeros no itálicos que accedieron a jefaturas en ejércitos romanos, y, no por casualidad, Trajano y Adriano eran hispanos.” Antonio Lebrero también rechaza el comentario introductorio en el Brief de ayer: “Desearía que fueses menos parcial en tus comentarios, pareces ‘La Sexta’”. Asun Orozco se queja de las “exageraciones” en la crítica al presidente Rajoy: “Creo que dio la información que tenía”, me escribe. Otros comentaristas, en cambio, critican la desinformación y la actitud del presidente alegrándose, al principio, simplemente porque el atentado no afectara a ciudadanos españoles. Para Manuel Muñoz, la respuesta de Rajoy es un ejemplo de “la cobardía, la indignidad y la hipocresía instalada en la clase política de España”. Miguel Perdigón: “el Gobierno no ha actuado con valentía. De nuevo”, añade, “el miedo escénico”. Mario cree que la reacción del presidente Rajoy es coherente con “su línea de inoperancia”, José Luis García critica su “tancredismo”, y Jazmina Sánchez asume que “no se puede esperar otra cosa de él”. Pilar Vargas: “Increíble para un presidente”. Juan Guerrero: “Hace unos días, dijo Jaime Mayor Oreja que cuando se pierden los valores, se acaba perdiendo el valor”. Miguel Mora ve en la reacción del Gobierno signos del miedo a “la manipulación que la izquierda hizo del 11-M, tan perjudicial para toda España. Están aterrorizados”, comenta. Juan Alfonso Zaplana deplora ese “no fue a nosotros” del presidente Rajoy, que “desnuda su falacia y ausencia de solidaridad” y contrasta con la respuesta de Francia o el Reino Unido, “que sin tapujos se han ido a por los terroristas”, mientras el Gobierno español “cree que escondiendo la mano nos pone a buen recaudo de la insania”.
La encrucijada del voto. ¿Voto útil? ¿Voto del miedo? ¿Mal menor? ¿Voto en conciencia? ¿Principios innegociables? Nuestros lectores siguen debatiendo sobre cuál es el criterio más fiable a la hora de votar en España el próximo domingo. En el Brief de ayer, Andres Ortega sostenía que el voto al PP es la única respuesta eficaz para evitar el advenimiento de un nuevo Frente Popular como el de 1936, con las trágicas consecuencias de las que él fue testigo en su propia familia. Beatriz escribe que ella también conserva la memoria de experiencias familiares muy dolorosas de la Guerra Civil: “Los hermanos de mi abuelo fueron asesinados en Paracuellos, y pensando en ellos, se corta las manos, antes que votar al PP”. Rosa María Allue admite que Vox es “el partido que coincide con mis ideas”, pero votará al PP porque “creo que tenemos que luchar unidos para evitar que salgan ‘el coletas’ y la izquierda”. Jaime Goyanes: “Estoy totalmente de acuerdo con Andrés Ortega”. Jaime cree que criticar el voto útil a favor del PP “nos lleva a un tripartito de izquierdas. Pidan el voto que España necesita y dejen de llamarlo ‘útil’ o ‘voto del miedo’”. Carlos de Bustamante apuesta por el criterio de los hechos: “obras son amores y no buenas razones”, un valor que encuentra realizado en el PP y su candidato, Mariano Rajoy: “Saliendo de la ruina económica”, dice Carlos, “se ayuda a las familias y, con ello, se fomenta la maternidad. Formas, ambas, de no favorecer el aborto”. Lydia Castillo reprueba el sesgo editorial que cree advertir en el Brief de Actuall: “Pareciera que eres enemigo del PP. Entiendo que estéis molestos porque Rajoy no se ha pronunciado, en definitiva, a favor de la vida. Pero en este momento, lo primordial es que gane el PP para que España vuelva a ser un gran país como lo era antes de Zapatero. Los nuevos partidos izquierdistas solo llevarían a España a la ruina. Si amas a España, no lo podemos permitir. Ojalá, tus comentarios sean más objetivos hacia el PP.” Esperanza: “Le tenéis odio al PP por el tema del aborto […] y defendéis a los siguientes partidos, Socialista, Ciudadanos y Podemos, que llevan en sus alforjas muchísimo más, además del aborto. Estamos al borde de un Frente Popular, con todo lo que eso traería consigo, ya estáis viendo las alcaldías de Madrid, Barcelona y Valencia, os parece que son dignas”. Jorge Quevedo: “No me parecen justos esos ataques indiscriminados a Rajoy que pretenden claramente desviar el voto hacia otro partido”, y avisa de que “continuaré leyendo Actuall siempre que no traten de influir electoralmente en ningún sentido”. Javier F.L. recomienda la Biblia como fuente de un criterio seguro a la hora de votar: “Este libro está plagado de casos similares a los de nuestro tiempo. Se ve cómo, en todos los casos, siempre es un grupo reducido de personas que saben mantenerse fieles a unos valores éticos los que perviven ante la erradicación de sus congéneres”. Norma Pino, desde Uruguay, se pregunta “dónde guardan los principios cristianos los españoles que, para votar en 2015, tienen que resucitar el miedo a la Guerra Civil”. Carmen González cierra por hoy la conversación, con un apunte que cuestiona la utilidad de cualquier voto: “Estoy segura de que será utilizado según les venga bien a ellos. Si nuestro voto sirviese para algo, no nos dejarían votar.”
Acuerdo mundial sobre el clima. La pretensión el ser humano de dominar el clima merece algún que otro comentario escéptico entre nuestros lectores. En París, los gobernantes de 196 países se han puesto de acuerdo para impedir, dicen, que la temperatura de la Tierra suba más de 1,5 grados centígrados en los próximos cien años. Ramón Morais señala que “el cambio climático ocurre de forma natural desde el principio” de los tiempos. Ramón no comparte la idea de que el hombre es el causante principal del calentamiento global, un presupuesto que está en la base de todas las medidas aprobadas en París. “No somos tan malignos como dicen los ecologistas, aunque sí que debemos mirar por el medio ambiente”, comenta este lector.
Igualdad de hombres y mujeres ante la ley. Una idea original para extender la igualdad de hombres y mujeres. Manuel Arrufat propone llevar la política de paridad a la institución del matrimonio: “¡El mismo número de hombres que de mujeres! Uno y una”. ¿Estarán de acuerdo los publicistas de la ideología de género?
El tesoro del ‘San José’. Es uno de los temas que más comentarios suscita entre nuestros lectores de los dos hemisferios. Para Alfonso Maldonado, España no debería reclamar el pecio ni su tesoro: “Si se ha llamado conquista y colonia, ¿no es porque se estaba en tierras ajenas? ¿Es acaso un botín de guerra, según la lógica medieval?”. Alfonso observa, además, que “si la plata proviene del Perú, ¿no está extensamente documentada la vil explotación de los indígenas en las minas?” Josefina, desde México DF, sugiere que la polémica sobre la titularidad del galeón está ayudando al Gobierno de Juan Manuel Santos a distraer la atención de la opinión pública sobre las graves concesiones a los terroristas de las FARC en las negociaciones que se están desarrollando en La Habana: "Una estratagema para distraer al pueblo Colombiano con este cuento de hadas, mientras se cocina un 'acuerdo de paz' que no convienen más que a la guerrilla y a quienes se están dejando dominar por ella. Es algo digno de reflexión, según estimo." Que pases un día provechoso haciendo el bien. Dime cómo ves la actualidad y recomiéndame unas pastillas para la aclarar garganta de Rajoy y Sánchez, en vgago@actuall.com.
===========================
I consigli di Gesù per essere felici. https://www.youtube.com/watch?v=qtZw0D5ClR8
Beatitudine è sinonimo di felicità.
Le beatitudini - The beatitudes. https://www.youtube.com/watch?v=wxWCspyE7lg
Whitesoul - E' il cielo che regge la terra. https://youtu.be/wxWCspyE7lg
The Beatitudes. https://outsidedabox.com/store/products/the-beatitudes/
Pubblicato il 07 apr 2015
We all want to be happy. The question is, “How do we make that happen?” Explore a nonconventional path to true happiness.
Purchase this video for $10 along with a discussion guide here
Outside da Box Pubblicato il 16 set 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: "Come facciamo a fare in modo che questo accada?" Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
Realizzato da: Outside da box. Traduzione: Francesca Di Russo
Montaggio sottotitoli: Giuseppe Boncoraglio. nitesh Whitesoul - E' il cielo che regge la terra
18 settembre 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: “Come facciamo a fare in modo che questo accada?”. Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
http://it.aleteia.org/2015/09/18/i-consigli-di-gesu-per-essere-felici/
Il “miracolo” UNIUS REI, della Porta Santa di Zhengding: 10mila cattolici sotterranei celebrano il Giubileo senza arresti ( La polizia era presente davanti alla cattedrale e in borghese fra i fedeli, ma tutto si è svolto senza alcun problema. Il vescovo Giulio Jia Zhiguo non è riconosciuto dal governo ed è agli arresti domiciliari, controllato giorno e notte.
=================
18 Chibok parents have died as wait for girls goes on
Published: Dec. 15, 2015 https://www.worldwatchmonitor.org/
As Christians around the world prepare to celebrate Christmas with close friends and family members, the Christians in Chibok prepare for another Christmas without their girls. Below, World Watch Monitor speaks to Yakubu Nkiki Maina, the chairman of the Chibok Abducted School Girls’ Parents’...
 Nigeria Chibok Boko Haram
https://www.worldwatchmonitor.org/
 Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe
 Published: Dec. 7, 2015
 We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take...
 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline
 Published: Dec. 7, 2015 by Anto Akkara
 Hindu nationalists have hit out at Christians and Muslims in India, after the number of adherents to...
 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time
 Published: Dec. 3, 2015
 Mercy, a 22-year-old woman from Borno State in north-east Nigeria, was abducted in June 2014 when...
 CAR: Pope Francis calls for unity between Catholics and Protestants
 Published: Dec. 2, 2015
 Ethnic cleansing of Christians in central Nigeria too?
 Published: Nov. 30, 2015
 Special Report: Violence Against Women
 Published: Nov. 27, 2015
 Pope in Africa says conflict ‘feeds on fear, mistrust and despair’
 Published: Nov. 26, 2015
 Vulnerability of women exploited to jeopardise Christian communities
 Published: Nov. 25, 2015
 Boko Haram ‘more deadly terror group’ in 2014 than IS https://www.worldwatchmonitor.org/
E QUALE SOLUZIONE POLITICA: PUò COMPRENDERE, O PUò DESIDERARE, UN SACERDOTE DI SATANA IN QUESTI 66 ANNI DI TERRORISMO PALESTINESE? ] Israele e i territori si stanno trasformando in "uno Stato unitario che è un'entità impossibile da gestire". COME UNA ENTITà DI DEMONI PUò ESSERE GESTITA DAI SATANISTI DELLA CIA SE LORO SONO I SUDDITI DEI DEMONI! ECCO PERCHé IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEVE CROLLARE! [ Ne è convinto il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a The New Yorker, in cui lancia frecciate al governo di Benyamin Netanyahu, in quanto non offre nessuna visione concreta sul futuro. "Non costituisce una risposta: continuare a costruire in Cisgiordania e distruggere le case delle persone con cui state tentando di fare la pace, e pretendere si tratti della soluzione".
=================
Nigeria, centinai sciiti uccisi ] SO IO LA MEDICINA CHE QUESTI DEVONO PRENDERE! [ Tempio raso al suolo, arrestato leader Zakzaky ] PERCHé L'ESERCITO TURCO è SEMPRE DALLA PARTE DEI BOKO HARAM? [ LAGOS, 15 DIC - Attivisti per i diritti umani confermano il "massacro" di "centinaia di sciiti, fino a mille", nel raid dell'esercito nigeriano a Zaria, nel nord del Paese, roccaforte del Movimento islamico della Nigeria. Il leader del gruppo, Ibrahim Zakzaky. è stato ferito e arrestato. Un tempio e diverse case rase al suolo.
===================
il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco"? IN VINO VERITAS! [ NEW DELHI, 15 DIC. Un blitz non preannunciato oggi della polizia criminale indiana (Cbi) negli uffici di uno stretto collaboratore del 'chief minister' (governatore) di New Delhi, Arvind Kejriwal, arrestato per un'accusa di corruzione, hanno generato una dura reazione dello stesso Kejriwal che ha usato parole molto forti definendo il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco".
===================
DUBITO CHE UNIUS REI ED ASSAD VI ABBIANO DATO IL PERMESSO! Cresce il numero degli americani favorevoli all'invio di truppe da combattimento in Siria e Iraq per combattere l'Isis: ora sono la maggioranza. E' quanto emerge da un sondaggio Ap/Gfk che fotografa la reazione dell'opinione pubblica Usa dopo gli attacchi di Parigi e soprattutto dopo la strage di San Bernardino. Il 42% degli intervistati dice sì ai 'boots on the ground' (dal 31% della precedente rilevazione), mentre il 32% resta contrario. Incerto il 22%.
==================
DUE DEGLI ZOMBIES ESPLOSIVI KAMIKAZE: UNO SI CHIAMAVA ERDOGAN, E L'ALTRO SI CHIAMAVA SALMAN, QUELLO CHE VENIVA DIETRO DI LORO? SI CHIMAVA SHARIA! BEIRUT, 15 DIC - Sessantacinque soldati iracheni impegnati nell'offensiva per strappare la città di Ramadi all'Isis sono rimasti uccisi in 12 attacchi suicidi compiuti dai jihadisti nelle ultime ore, secondo la televisione panaraba Al Jazira. Gli attacchi sono avvenuti ad Est, ad Ovest e a Nord della città che da maggio è controllata dallo Stato islamico.
====================
ALLORA SI DOVEBBERO SPARARE UNO CON L'ALTRO, INFATTI SONO TUTTI TERRORISTI SHARIA! L'Arabia Saudita SHARIA ha formato una "alleanza militare islamica" con la missione di combattere il terrorismo SHARIA. Lo ha annunciato la Tv saudita SHARIA secondo quanto riferisce Russia Today. Della coalizione TERRORISTICA NAZISTA fanno parte 34 paesi SHARIA, tra cui gli Stati del Golfo SHARIA, un certo numero di paesi africani SHARIA Turchia, Egitto, Malaysia e Pakistan SHARIA. Il comando centrale TERRORISTICO GALASSIA JIHADISTA CALIFFATO MONDIALE congiunto delle operazioni, ha aggiunto la televisione, sarà a Riad SHARIA.
==================
MA, I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NON SONO UN PROBLEMA PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE! Al-Monitor: Turchia ha rovinato relazioni con la Russia. La leva più forte che la Russia può usare nei suoi rapporti con Ankara è il gas: i consumi della Turchia raggiungono 50 miliardi di metri cubi, ma la capacità dei suoi depositi è molto limitata, scrive l’edizione online Al-Monitor: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1728481/francia-daesh-terrorismo.html#ixzz3uP10p9PI
in effetti, Rothschild e SALMAN hanno deciso che soltanto l'EUROPA meridionale, Austria compresa deve diventare un nuovo califfato Ottomano! ] e QUANDO IO DICO CHE I SALAFITI E I FARISEI SONO PEZZI DI MERDA? POI, LA PUZZA DELLA MERKEL SI SENTE IN TUTTO IL MONDO! PERCHé LA MERKEL è UNA TROIKA PRAVY SECTOR! [ Germania, pronto un piano per chiudere confine con Austria. 15.12.2015) La polizia federale della Germania ha elaborato un piano di emergenza per chiudere il confine con l’Austria. Il piano prevede tre linee di difesa e potrebbe scattare qualora venga presa la decisione sulla totale chiusura ai profughi, informa il quotidiano Die Welt, citando alcuni deputati CDU/CSU e SPD. In conformità al piano, più di 60 valichi di frontiera verrebbero subito chiusi, nel caso dei disordini la polizia potrà usare gli idranti. La seconda linea della polizia avrà il compito di catturare i clandestini che cercheranno di entrare in Germania. La terza linea sarà quella della polizia della Baviera che riporterà al confine i profughi che riusciranno a eludere i controlli alle prime due linee. Die Welt rileva che si tratta di un piano di emergenza che potrà restare operativo soltanto per 3-7 giorni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1729399/Germania-profughi-piano.html#ixzz3uP1y9bXV




https://www.facebook.com/FacebookItalia?brand_redir=1  voi siete la mia gioia! IL NWO è COSì, PERFETTO, CHE, scrivere quì, o scrivere su youtube? è LA STESSA COSA! RAGAZZI VI AMO! BENVENUTI NELLA MIA VITA! http://uniusreixkingdom.blogspot.com/2014/11/mogherini-futura-schiava-shariah-sesso.html
uccidendo cristiani in Pakistan shariah, e in tutta: la LEGA ARABA shariah, si dichiara ideologicamente: il diritto della Sharia, a realizzare lo sterminio: ONU, della civiltà occidentale, ormai caduta nelle mani di: Bildenberg, anticristi massoni, comunisti, atei che hanno la religione evoluzionismo, ideologia gender, e satanisti! LORO OBIETTIVO è SRADICARE IL FONDAMENTO IDENTITARIO DEI POPOLI EUROPEI! TUTTI I POTENTI MEZZI DI UN MONOPOLIO MAsSONICO ASSOLUTO, A LORO DISPOSIZIONE, NON SONO SUFFICIENTI, ECCO PERCHé, L'ISLAM: I NUOVI BABARI, CHE, NON POSSONO ESSERE CONVERTITI, SARà UTILIZZATO COME STRUMENTO DI MASSACRI E  DI GENOCIDI, DA QUESTO PUNTO DI VISTA ONU, NON PUò VEDERE IL NAZISMO DELLA SHARIAH, è CHIARO: allora, perché, NON POTREBBE MAI ESISTE UN POSTO PER ISRAELIANI NEL NWO!
===========================
MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, to: Arabia Saudita:
tu lo puoi vedere, tu lo puoi sentire: come i parassiti di ebrei Illuminati usurai, usurai, FMI SPA; NWO Baal, stanno tremando, in questo momento, al solo peniero, di non poter più succhiare il sangue dei poveri, per venire a vivere nel tuo deserto, proprio loro mi hanno detto: "vai a fare in culo tu ed Israele!"

ma, purtroppo per te: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? tu lo sai: " io non ti posso lasciare in vita!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
=================================
UN OMICIDIO DALLO STAMPO MASSONICO NWO, CIA? .. QUESTO è UN CASO CHE DEVE ESSERE SEGUITO CON ATTENZIONE! PERCHé, IL SATANISMO ISTITUZIONALE, INTERNAZIONALE E SOVRA NAZIONALE POSSA COLPIRE LE PERSONE MIGLIORI DELLA NOSTRA SOCIETà? QUESTO SOLTANTO: Cecilia Gatto Trocchi spiega la massoneria ESOTERICA (e poi muore)? SOLO LEI LO POTREBBE DIMOSTRARE.
 http://www.youtube.com/watch?v=3ny86TI7kog MASSONERIA NELLE ISTITUZIONI. Autorità criminali e culti misterici.
=====================
FROSINONE  - Gilberta Palleschi è scomparsa da Sora, in provincia di Frosinone, sabato 1° novembre. La donna, un'insegnante di inglese di 57 anni, è uscita di casa, per fare jogging e non è più rientrata. Il 3 novembre i cani dei carabinieri hanno trovato vicino al fiume Fibreno le cuffie dell'iPad, un braccialetto e un mazzo di chiavi. Le ipotesi al vaglio degli investigatori sono di omicidio, o di morte violenta: la professoressa potrebbe essere stata investita da un'auto.
Il Corriere della Sera scrive: "I carabinieri della compagnia di Sora, insieme con i colleghi del Reparto operativo provinciale di Frosinone e al magistrato della procura di Cassino, Maria Beatrice Siravo, escludono che la donna possa essere rimasta vittima di un malore o protagonista di un gesto inconsulto. Le ricerche sono state sospese con l'arrivo della notte e della nebbia ma riprenderanno martedì mattina all'alba con i sommozzatori che cercheranno di scandagliare il fiume per un lungo tratto. Non si esclude che la donna, una volta morta, possa essere stata gettata nelle acque gelide del Fibreno".
http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/gilberta-palleschi-scomparsa-ritrovati-cuffie-ipad-e-chiavi-vicino-al-fiume-2011666/
La Palleschi è anche segretaria regionale dell'Unicef, che ha commentato: "Gilberta è persona fondamentale per il nostro Comitato, per la sua grinta e per la sua forza di volontà e passione per i bambini e per il volontariato. Asse portante del Comitato nella nostra regione. Nell'attesa e nella speranza di ricevere notizie confortanti il Comitato Unicef della regione Lazio, il Comitato di Frosinone e tutti gli altri comitati provinciali, il presidente provinciale Antonio Gargaruti e il presidente regionale Alfonso De Biasio Gliottone, si stringono con affetto e solidarietà alla famiglia e ai conoscenti".
================
http://www.oggi.it/attualita/notizie/2014/11/04/gilberta-palleschi-il-mistero-della-professoressa-di-inglese-scomparsa-a-sora-nel-frusinate/
Professoressa di inglese, amante del jogging, segretario regionale Unicef. È mistero sulla scomparsa di Gilberta Palleschi. Non si hanno sue notizie da sabato. Trovati vicino ad un fiume un suo braccialetto e le chiavi. E mentre continuano le ricerche, parenti e amici sono sempre più preoccupati
È uscita a fare jogging e non è più rientrata a casa. Gilberta Palleschi, 57 anni, insegnante di inglese alle scuole medie, è scomparsa a Sora, in provincia di Frosinone. Non si hanno sue notizie da sabato. A dare l'allarme sono stati i suoi parenti. E sono scattate le ricerche.
SCOMPARSA DA SABATO – La donna è uscita a fare jogging nella mattinata di sabato. Apprensione tra i parenti che sono stati i primi a segnalare la scomparsa della donna. 57 anni, amante della corsa, la Palleschi è solita praticare footing nella zona tra Broccostella e Fontechiari. E non è ancora chiaro perché non sia rientrata a casa, se abbia avuto un incidente o si sia allontanata volontariamente.
LE RICERCHE – Le ricerche sono scattate non appena i parenti hanno comunicato che la donna da sabato mattina non rientrava a casa. Lunedì le ricerche dei Carabinieri con l'aiuto dell'unità cinofila dei Vigili del Fuoco hanno scoperto un braccialetto, un mazzo di chiavi, le cuffiette dell'Ipad e una sim che apparterrebbe al cellulare della donna a pochi passi dal fiume Fibreno.
CHI È - Gilberta Palleschi è insegnante di inglese alle scuole medie e vive in una casa nei pressi della chiesa di San Domenico. Ed è anche segretaria regionale dell'Unicef. "Il Comitato Unicef della Regione Lazio e il Comitato Unicef della Provincia di Frosinone sono profondamente scossi e preoccupati per la scomparsa della segretaria regionale dell'Unicef" si legge nel comunicato diramato dalla sede provinciale. "Gilberta – dice ancora la nota - è una persona fondamentale per il Comitato, per la sua grinta e per la sua forza di volontà e passione per i bambini e per il volontariato".
L'APPELLO – Tutte le cariche si sono unite all'appello dei familiari perché chiunque abbia visto Gilberta Palleschi in giro o possa fornire elementi utili al suo ritrovamento si metta in contatto con le forze dell'ordine, la famiglia o anche il comitato Unicef.
http://www.oggi.it/attualita/notizie/2014/11/04/gilberta-palleschi-il-mistero-della-professoressa-di-inglese-scomparsa-a-sora-nel-frusinate/
TAG: chi è gilberta palleschi,donna fa jogging,donna scomparsa frosinone,donna socmparsa,frosinone,gilberta palleschi,gilberta palleschi chi è,gilberta palleschi comitato unicef lazio,gilberta palleschi jogging,gilberta palleschi scomparsa,gilberta palleschi sora,gilberta palleschi unicef,indagini donna scomparsa,scomparsa,scomparsa gilberta palleschi,unicef,unicef lazio    ========================
MASSONERIA NELLE ISTITUZIONI. Autorità criminali e culti misterici
Cecilia Gatto Trocchi spiega la massoneria (e poi muore) UN OMICIDIO DALLO STAMPO MASSONICO NWO, CIA.. QUESTO è UN CASO CHE DEVE ESSERE SEGUITO CON ATTENZIONE! PERCHé IL SATANISMO ISTITUZIONALE, INTERNAZIONALE E SOVRA NAZIONALE POSSA COLPIRE LE PERSONE MIGLIORI DELLA NOSTRA SOCIETà? QUESTO SOLTANTO: Cecilia Gatto Trocchi spiega la massoneria (e poi muore) http://www.youtube.com/watch?v=3ny86TI7kog MASSONERIA NELLE ISTITUZIONI. Autorità criminali e culti misterici.
======================
http://www.altrainformazione.it/wp/massoneria-e-istituzioni-autorita-criminali-e-culti-misterici/
MASSONERIA NELLE ISTITUZIONI. Autorità criminali e culti misterici
DI ANTONELLA RANDAZZO
Si parla spesso di "bizzarrie" che appaiono su Internet, ovvero di argomenti su cui aleggia lo spettro della bufala o del contenuto che attrae ma è irreale, singolare o stravagante. Il problema è che a volte si cerca di far rientrare in questa categoria anche argomenti molto importanti per capire il sistema in cui oggi ci troviamo.
Un esempio di ciò è l'argomento "culti misterici".
Un culto misterico è un culto riservato a pochi, che prevede riti di iniziazione e di passaggio da un livello più basso ad uno più alto, il più totale segreto relativo al culto, alle cerimonie, e l'idea che il gruppo fornirà conoscenze esoteriche importanti. Non necessariamente i culti misterici sono religioni misteriche, talvolta, come nel caso delle società segrete, si tratta di gruppi che non dichiarano esplicitamente di adorare una precisa divinità. Tuttavia, l'idea che vengano svelate cose "misteriose" che sono appannaggio di pochi, suggerisce l'esistenza di "venerandi", ovvero di una fonte da cui proverrà la conoscenza esoterica.
Nonostante su Internet esistano molte fonti che parlano di sette esoteriche, di massoneria e di gruppi di potere occulti, non bisogna fare l'errore di dare per scontato questi argomenti, sottovalutandoli o scambiandoli per argomenti "sui generis".
Ci sono innumerevoli prove, talvolta date dagli stessi interessati, che gli attuali personaggi al potere si valgono di associazioni o culti misterici per alimentare il loro potere e per scongiurare il pericolo che salgano al potere personaggi non controllabili.
Dunque, studiare con serietà un tale argomento può aggiungere nuove conoscenze su come agiscono i personaggi che oggi esercitano potere sui popoli, su come essi formano il ceto dirigente e come cercano in tutti i modi di tenerlo soggiogato per potersi garantire il dominio sui popoli. Da molti elementi si inferisce che è proprio attraverso le logge, i culti segreti e la mafia che queste persone continuano a tenere sotto controllo le autorità, curandosi di formarle e di obbligarle al segreto circa aspetti del sistema evidentemente inconfessabili.
L'uso di queste formazioni conferma, se ce ne fosse bisogno, la natura criminale del sistema, che ha bisogno di manipolare e controllare per continuare ad esistere.
I gruppi segreti di natura massonica servirebbero a controllare mentalmente chi è destinato a ricoprire cariche di potere. E' come se alcune persone dovessero essere "formate" in modo tale da commettere le più gravi cattiverie senza avere scrupoli di coscienza, e magari motivandole truffaldinamente per renderle "legittime".
In effetti, organizzare guerre, uccidere o torturare persone inermi significa distruggere il sentimento umano naturale di empatia con i propri simili, e dunque non sembrerebbe possibile farlo senza un'accurata "formazione". Per questo motivo sembrerebbe necessario far praticare a chi ricoprirà ruoli importantissimi, culti che disumanizzano, che stimolano gli aspetti più negativi e distruttivi dell'uomo, o che inducono a credere che possano esistere principi, "valori" o ideologie che giustificano i crimini più terribili contro l'umanità.
Esisterebbero due tipi principali di culti misterici:
1) quelli che prevedono l'affiliazione di un numero relativamente ampio di adepti, che per la maggior parte ricoprirà livelli bassi, e dunque non raggiungerà mai determinate conoscenze, appannaggio dei pochi che raggiungeranno gli alti livelli;
2) quelli che appaiono come sette vere a proprie, poiché sono destinate soltanto ai rampolli delle grandi famiglie miliardarie o a personaggi "scelti". In tal caso il personaggio sarà chiamato ad aderirvi come fosse un "eletto", ad esempio ricevendo una lettera da chi ha creato la setta.
In quest'ultimo caso, i riti talvolta sarebbero agghiaccianti, simili a quelli satanici. Ad esempio, nel gruppo chiamato Skull & Bones gli iniziati dovrebbero masturbarsi nudi in una bara, e successivamente subirebbero anche violenze verbali e fisiche, dovendo lottare nel fango e a subire violenze con altri adepti fino allo sfinimento. Si tratterebbe di tecniche elaborate dalla Cia al fine di indebolire il soggetto attraverso una serie di atti che lo piegheranno fisicamente e mentalmente. Agli adepti verrebbe anche inculcata l'idea di essere superiori e di avere la "missione" di dominare sugli altri. Essi subirebbero dunque umiliazioni sessuali, ma al contempo verrebbero abituati ad esaltare il proprio ego umiliato, per sopperire alla bassa autostima stimolata dalle umiliazioni.
Questi rituali non sarebbero casuali, ma creati per influenzare gli adepti in un determinato modo. L'obiettivo sarebbe quello di far emergere aspetti del sé distruttivo, in modo tale che emozionalmente e mentalmente la persona possa diventare più incline a mentire, ad ingannare e a commettere azioni criminali.
E' come "programmare la mente" ai crimini che dovranno commettere quando saliranno al potere. Essi dovranno commetterli non soltanto senza alcun rimorso ma addirittura credendo che ciò sia giusto, e per poter raggiungere questo livello di mistificazione occorre una sorta di percorso "esoterico" atto a manipolare la mente a tal punto da produrre questo effetto. I riti praticati in questi gruppi misterici sono traumatizzanti e violenti, e addirittura per essere resi più agghiaccianti sarebbero utilizzate urla di sottofondo.
Questi riti sarebbero collegati a simbologie di vario genere, e servirebbero anche a creare affiliazione a realtà false, per disorientare l'esistenza.
Nelle società segrete massoniche viene anche creato un clima di unita' e "fratellanza" molto forte, come se gli adepti fossero legati da qualcosa di importante e fondamentale per la loro esistenza. La stessa cosa avviene nella mafia.
Sembrano cose talmente assurde da non poter essere vere, ma le prove e le testimonianze a sostegno di ciò sono ormai così numerose che ignorarle significherebbe agire come i personaggi di regime, che vedono soltanto quello che viene detto loro di vedere.
Storici come Paolo Mieli direbbero che tutto è casuale, che è casuale che quasi tutte le più importanti autorità inglesi e statunitensi siano membri di alto grado della massoneria, o che addirittura nel 2004, entrambi i candidati alla presidenza degli Stati Uniti appartenessero alla società segreta Skull & Bones (teschio e ossa – detta anche "Fratellanza della morte").
La Skull & Bones fu fondata per "formare" l'èlite di potere statunitense, all'Università di Yale nel 1832, ad opera di William Huntinton Russell, che era colui che all'epoca si occupava della produzione e del commercio di oppio. Questa setta, a detta di molti, praticherebbe rituali simili a quelli praticati nel satanismo. La giornalista Alexandra Robbins è riuscita ad intervistare diversi adepti, ricavando un'immagine della setta a dir poco sconcertante.
Gli adepti si riunirebbero in un luogo chiamato "the Tomb" (la Tomba), luogo in cui si svolgerebbero i riti. Il marchio della setta appare in molti oggetti posseduti da coloro che l'hanno creata o che vi appartenevano (o vi appartengono), come John Pierpont Morgan, David Rockefeller, Henry Stimson, Averell Harriman, i Bush, i Taft, ecc.
All'interno della setta viene presentata una realtà gravemente squilibrata, eppure i suoi adepti diventano importanti industriali, dirigenti di grandi banche o altre organizzazioni importanti, o addirittura presidenti o consiglieri di presidenti. I membri della setta sono soltanto poche centinaia, reclutati fra le più importanti famiglie miliardarie statunitensi.
La Robbins, nel libro "Secrets of the Tomb" descrive alcuni riti che appaiono come un incrocio fra il carnevalesco e il paradossale, che meriterebbero una grossa risata, se non ci fossero risvolti tremendamente seri. Ad esempio, il giovane Bush, nel rito di iniziazione, sarebbe stato incappucciato e condotto da 11 patriarchi della confraternita travestiti come fosse carnevale: uno da Elihu Yale (fondatore dell'Università), uno da Papa, uno da diavolo, ecc. In questo clima farsesco l'iniziato doveva raccontare la propria "storia sessuale", dopodichè sarebbe dovuto entrare nudo in una bara per masturbarsi. Il tutto veniva abbeverato da quantità esorbitanti di alcolici.
Ma secondo la Robbins tutto questo fare settario e bizzarro sarebbe "normale" negli ambienti dei miliardari statunitensi. Ella dichiara: "I più ricchi americani si comportano allo stesso modo quando partecipano a raduni esclusivi come quello che si tiene ogni anno a Sun Valley in Idaho".
Considerato che si tratta di persone che hanno nelle loro mani il destino di milioni di persone, c'è proprio da stare tranquilli…
Sia Kerry che Bush, candidati alla presidenza nel 2004, appartenevano alla setta Skull & Bones, e risposero imbarazzati quando un giornalista chiese loro se appartenevano alla setta e quali fossero i principi del gruppo. Bush ammise di appartenere alla setta e alle ulteriori domande rispose: "è così segreto che non possiamo parlarne". Kerry rispose in modo analogo, ammettendo la sua affiliazione: "non (posso dire) molto perché è un segreto".(1)
Due persone che aspirano a ricoprire una carica politica importantissima che confessano di avere "segreti" da rispettare, che non sono cose che riguardano fatti privati, ma un'affiliazione occulta.
Giurare di non rivelare qualcosa all'interno di una setta abitua ad un comportamento poco trasparente, assai pericoloso quando si tratta di ricoprire cariche di potere.
La loro fedeltà alla setta avrebbe sovrastato la necessità di agire per il bene del popolo, ponendo il proprio giuramento massonico al di sopra della fedeltà alla nazione.
Come diceva Joseph Pulitzer: «Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza".
Queste sette impongono il giuramento di "obbedienza totale" e segretezza, assoggettando così la persona al gruppo. Come nel caso della mafia, non si può disobbedire, svelare segreti o uscire dalla setta senza pagare un prezzo molto alto. Le persone che fuoriescono dal controllo saranno giudicate da appositi tribunali che prevedono anche la pena di morte.

Oltre al gruppo Skull & Bones ci sarebbero molte altre sette di tipo analogo, come la cosiddetta "Società Boema" che si riunirebbe in California nelle ultime due settimane di luglio, praticando riti satanici che prevedono un'invocazione fatta ad una statua che rappresenta un gufo alto circa 7 metri. Parteciperebbero al rito parecchie importanti autorità, capi di Stato, industriali, ex presidenti statunitensi, ecc. Queste persone vestirebbero con una tunica con relativo cappuccio, ovvero la stessa veste indossata dagli adepti del Ku Klux Klan.
Di fatto, negli Usa quasi tutti i presidenti e i vicepresidenti, molti senatori e deputati, giudici e governatori sono massoni. Questo può essere considerato come casuale da persone dotate di razionalità?
E' massone di alto livello l'ex capo di governo inglese Tony Blair, egli è membro della Loggia massonica di Studholme (Londra). La stessa regina sarebbe la "Patrona della massoneria Internazionale", come un capo su tutti i massoni di alto livello. Di tanto in tanto riunirebbe tali personaggi a Drewery Lane (Londra). Altri membri della Corona inglese, come il Duca di Edimburgo, sono membri di alto grado della massoneria.
Il deputato inglese Chris Mullins, attraverso un comitato d'inchiesta scoprì che molte autorità in seno alle forze dell'ordine e alla giustizia erano affiliate a sette segrete.
L'agente dell'Fbi ora in pensione, Ted Gunderson, che si occupava di investigare su culti e sette sataniche, scoprì attraverso varie fonti che molti giudici, avvocati, attori, sportivi, medici, deputati e senatori, erano affilati a sette di tipo massonico-satanico.
Anche importanti capi di governo del passato, come Winston Churchill, erano massoni di alto grado. I gradi più alti sono di solito raggiunti soltanto da persone di sangue aristocratico o da alti ufficiali delle forze armate. Le persone che appartengono alle sette destinate soltanto a persone di "alto rango" vengono incoraggiate a sposarsi fra loro, per creare maggiore coesione tra i gruppi e per evitare che queste persone entrino a contatto con altre realtà che le "risveglino" e facciano scegliere loro altri percorsi più "normali".
Tutto questo serve anche ad escludere gli "intrusi" dal potere, creando in tal modo un sistema controllato dall'alto e prevedibile.
Gli ambienti settari degli stegocrati (2) sono intrisi di un'alta valenza emotiva, che è un misto fra onnipotenza, sete di potere, avidità e paura. Si crea una rappresentazione della realtà alterata che può confondere fra ciò che è vero e ciò che è soltanto finzione. Si crea uno stato emotivo talmente alterato da non permettere alle vittime di avere una vita emotiva indipendente, o di uscire dal giro senza pagare un prezzo molto alto.
Molte di queste persone vivranno per tutta la vita esistenze emotivamente alterate, passeranno fra una festa, un rito e un impegno politico ( finanziario o economico) esibendo sorrisi stereotipati o falsi entusiasmi. Racconteranno cose assurde sul "nemico terrorista", sulla "lotta del bene sul male", o sul fatto che gli Usa sarebbero "una grande democrazia".
Il gruppo di stegocrati sa che l'unico modo per continuare ad avere potere è quello di controllare la mente di chi avrà ruoli di potere, e un modo efficace, evidentemente, è quello di controllarli attraverso gruppi massonici e satanici. Si tratterebbe dunque di utilizzare tali gruppi come uno strumento di potere sulle menti degli adepti.
I capi massonici vengono chiamati "maestri occulti" o "sovrani".
Spiega Jordan Maxwell: "Gli ordini pre-massonici europei sostenevano che ci fosse una piccola teoria, una piccola entità spirituale che forniva una conoscenza per quello che i massoni chiamavano "i nostri maestri occulti"… si riferivano a chi guidava la massoneria mondiale… loro non sanno chi siano. Nessun massone sa realmente chi realmente guida l'organizzazione mondiale. Li chiamano "i nostri maestri occulti".(3)
Molti studiosi ritengono che i riti satanici e massonici siano molto più simili di quello che si crede. Secondo queste persone il Dio dei Massoni avrebbe un nome impronunciabile, ovvero sarebbe lo stesso Dio dei satanisti. La maggior parte dei massoni smentisce questo, ma alcuni, come Albert Pike, lo hanno ammesso.
Da laici sarebbe legittimo pensare che i "demoni" da loro adorati non sono altro che aspetti del sé inquietanti, ovvero la cosiddetta "Ombra" descritta da Jung. Tali riti potrebbero dunque avere lo scopo di alimentare questi aspetti per renderli più forti o più presenti, allo scopo di far diventare le persone capaci di comportamenti che altrimenti non avrebbero. In altre parole, si tratta di rafforzare i potenziali criminali al fine di forgiare persone che si comportino in modo utile al sistema, agendo sulla loro mente e instillando convinzioni mistiche o esoteriche che condizioneranno le loro scelte e il loro comportamento. Per questo di solito i riti posseggono un certo livello di violenza, e abituano a calpestare la dignità umana.
Qui non si vuole certo sottovalutare il potere del pensiero. Come i fisici più all'avanguardia ci insegnano, il pensiero è energia che può creare demoni e qualsivoglia realtà, rafforzando alcuni aspetti della psiche e indebolendone altri.(4)
I Fratelli d'Italia chiamati a fregare l'Italia
La Massoneria propriamente detta, ovvero quella che permette anche a decine di migliaia di persone di aderire, dal punto di vista ideologico appare come un calderone in cui c'è tutto e il contrario di tutto: si propone come "tollerante" ma di fatto rappresenta un modo efficace per controllare le menti; si presenta come "umanistica" ma risulta soprattutto un modo per spogliare gli umani della loro umanità.
Le logge massoniche servono, nonostante il volto rispettabile che può essere dato, non solo a controllare le persone, ma anche ad organizzare e ad attuare una serie di crimini di vario genere: corruzione di funzionari, attentati terroristici, colpi di Stato, eliminazione di personaggi scomodi, ecc.
Anche se le società segrete possono acquisire nomi diversi, esse sono controllate da un unico centro di potere, che fa capo agli stegocrati, ovvero a coloro che hanno nelle loro mani il potere finanziario, economico, politico e mediatico.
Credere che queste associazioni possano avere scopi positivi sarebbe come credere che le banche operano per il bene dei popoli.
Come tutte le creazioni dell'attuale gruppo di potere, la natura evidente della massoneria risulta l'opposto rispetto alla sua verità, ma la maggior parte degli adepti non se ne accorge, ignorando ciò che avviene ai livelli più elevati.
Certamente esistono adepti che non sono affatto criminali, e che, anzi, sono persone per bene che credono con sincerità ad un presunto scopo positivo dell'associazione. Ma non dobbiamo dimenticare che se oggi ci troviamo nella situazione in cui siamo è per la credulità e l'ignoranza (intesa come non conoscenza del vero sistema attuale) di molte persone. Non essere capaci di riconoscere i tanti tranelli messi in atto dal gruppo dominante costa caro a tutti.
La maggior parte delle persone che aderiscono alla massoneria crede che i precetti della massoneria siano quelli che vengono loro insegnati, e alcuni ignorano persino che esistano alti livelli in cui i principi propagandati si ribaltano. Quasi tutti gli adepti non vanno oltre il terzo o quarto livello. Evidentemente, c'è una doppia faccia nella massoneria: per la maggior parte è un'associazione storica con principi "liberali" e "umanistici", ma per chi la crea e la manovra è soltanto una fonte per controllare, formare e dirigere coloro che potranno avere ruoli importanti nei settori chiave del potere.
Ad oggi, la massoneria è un argomento poco trattato, che viene ammantato di mistero, come se non fosse possibile capire che molte autorità e personaggi che ricoprono ruoli finanziari, economici, mediatici e politici importanti sono quasi sempre massoni di grado elevato. Anche la mafia è stata per molto tempo ammantata da un alone di mistero, anche quando sapevano tutti che esisteva e quale ruolo avesse. Esiste un forte legame fra mafia e massoneria. I vertici mafiosi, per poter meglio coordinare alcune operazioni, sono strettamente collegati ai servizi segreti come la Cia e l'MI6, e alle logge massoniche.
L'Italia è stata messa sotto il controllo della massoneria sin dall'Unità, attraverso personaggi come Garibaldi, che era un noto massone di alto livello. Garibaldi ebbe il 33° grado della massoneria, che gli inglesi concedevano ai dittatori Sud Americani o a coloro che si mettevano completamente ai loro servigi. La spedizione dei Mille fu finanziata dalla massoneria inglese con somme enormi, parecchi milioni di dollari attuali. In realtà la Corona inglese ha utilizzato la massoneria, non per unire l'Italia, come è stato detto, ma per imporre a tutti gli italiani il potere (controllato) dei "Fratelli d'Italia".
Lo storico Salvatore Lupo scrisse che "durante la cospirazione risorgimentale esisteva una rete clandestina ispirata alla massoneria".(5)
Il pentito Antonino Calderone raccontò anche che la massoneria fungeva da canale per stabilire i contatti fra funzionari statali e mafiosi.
Secondo il giudice Agostino Cordova la massoneria è da ritenere "'il tessuto connettivo della gestione del potere". All'interno di essa si trovano i personaggi più disonesti e corrotti. Negli anni Novanta, in Italia, c'erano 146 massoni indagati per mafia e reati politici, 83 dei quali accusati di riciclaggio di titoli rubati. Fra gli iscritti alle logge figuravano anche diversi poliziotti e carabinieri, accusati da Cordova di "impedire le indagini".(6) Secondo il pentito Leonardo Messina, la collaborazione fra mafiosi e massoneria non è affatto rara, al contrario, quasi tutti i capimafia frequentano assiduamente le logge massoniche, e l'intero vertice di Cosa Nostra è affiliato alla massoneria. Mutolo parlò delle logge come di "un punto d'incontro per tutti". Ciò fa emergere la consonanza di interessi, di ruoli e di metodi. La stessa strategia di mascherare, occultare o nascondere appartiene sia alla mafia che ai servizi segreti e alle logge massoniche. Si parla di "servizi deviati" o di massoneria "deviata" per proteggere un presunto ruolo corretto di queste organizzazioni, ma in realtà esse sono per loro natura inclini al segreto e al controllo. Se operano per nascondere significa che hanno qualcosa da nascondere.
Pur dovendo constatare gli stretti legami fra massoneria e mafia, occorre fare alcune distinzioni. La mafia, avendo come scopo anche quello di soggiogare la popolazione, non può essere completamente occulta, al contrario, essa deve dare chiari segnali alla popolazione della sua esistenza. Tutti sanno chi sono i mafiosi e dove abitano, e molti sono costretti a prendere atto degli omicidi commessi dalle cosche. I mafiosi continuano ad abitare nelle zone di origine, anche quando ormai sono assai noti, gli unici a non sapere chi sono e dove abitano sono le istituzioni, dato che non li fanno arrestare. Molte famiglie mafiose, come ad esempio quella dei Corleonesi, erano state identificate già negli anni Cinquanta, ma soltanto nel periodo del pool si ebbe una vera strategia per abbattere il loro potere.
E' vero che per molti anni le autorità hanno cercato di negare l'esistenza della mafia, ma nel sud le persone sapevano benissimo che c'era, e dovevano saperlo per esserne soggiogati, o perché erano costrette a pagare il pizzo.
Persone come Falcone e Borsellino avevano capito i legami fra mafia e massoneria, e per questo sono state condannate a morte. Più recentemente, anche magistrati come De Magistris e Woodcock hanno scoperto stretti legami fra politici, mafiosi e massoni. Talvolta un personaggio può appartenere a tutte e tre le categorie. Esistono reti di grave corruzione scoperte da De Magistris, che per questo è stato messo nelle condizioni di non poter continuare le sue indagini.
La massoneria italiana raccoglie molti personaggi del panorama finanziario, economico, mediatico e politico italiano, in totale segreto, anche se per le nostre leggi è illegale creare associazioni segrete. Come molti sanno, in Italia è stato realizzato il piano della cosiddetta Loggia Propaganda 2, per evitare che gli italiani pretendessero una maggiore apertura democratica.
La Legge n.17 del 25 gennaio 1982 (detta Legge Anselmi), fu approvata in seguito allo scandalo della Loggia Propaganda Due, con lo scopo di sciogliere la P2 e rendere illegali tutte le associazioni segrete con obiettivi analoghi. La legge ribadiva un principio presente nella Costituzione Italiana, al secondo comma dell'articolo 18, che considera illegali le associazioni segrete con scopi politici e a carattere militare. Questo faceva apparire il pericolo come scampato e dava l'idea che ormai appartenesse al passato. Di fatto però non si fece nulla per impedire che salissero al potere i personaggi che agivano per realizzare il piano della P2. Il sistema agì come un prestigiatore: mostrava una realtà che non esisteva, mentre ne realizzava un'altra, proprio quella che faceva apparire come smascherata e distrutta. Sotto i nostri occhi ci è stata data la fregatura.
Secondo la giornalista Concita De Gregorio, che ha intervistato Licio Gelli, la "strana" attività di questo inquietante personaggio non appartiene certo al passato.
Spiega la De Gregorio: "(Gelli) è un uomo… (che) lavora a pieno ritmo, ha vari uffici in cui riceve ospiti ogni giorno… ha un'agenda fittissima e una serie di segretarie che lavorano per lui a tempo pieno. Io l'ho incontrato a villa Wanda, ad Arezzo, nella sua abitazione… è in grande attività, riceve personalità straniere, politici, imprenditori… per la gran parte italiani, ed è un uomo… che ha come un crocevia di affari internazionali… stupisce questo disinteresse che c'è attorno alla figura di Gelli, che è come se appartenesse al passato, in realtà appartiene al presente, è lì e lavora… il suo piano si è realizzato, nell'intervista… ha parlato di uomini politici attualmente in carica, fa dei nomi che sono ancora quelli, la classe politica di allora è la stessa di oggi, è difficile immaginare che anche i progetti, i programmi siano cambiati… alla fine il progetto realizzato è quello di Gelli".(7)
Non è difficile immaginare di che "lavoro" si tratti, visti i precedenti, e nemmeno i personaggi che chiedono le sue "consulenze". Del resto, lo stesso Gelli non nega il potere che la loggia che egli "dirigeva" ha avuto nel creare, com'era nei piani, un sistema dittatoriale dotato di parvenza democratica.
Dunque, non c'è dubbio che anche in Italia i gruppi massonici hanno esercitato ed esercitano un potere antidemocratico, attraverso la creazione di una vasta rete sotterranea che riunisce i personaggi più importanti in molti settori, per "affiliarli" e controllarli. Chi è fedele all'affiliazione è colui che ha più probabilità di avere fama, soldi e potere. Chi è affiliato è una pedina (più o meno importante) controllabile, fedele e manovrabile.
Il principio di segretezza della massoneria permette di agire in modo illegale e criminale senza essere perseguiti, e spesso senza far capire chi sono i responsabili e come abbiano agito.
Come denunciò John Kennedy poco tempo prima di essere ucciso: "La parola 'segretezza' è ripugnante in una società aperta e libera, e noi come popolo ci siamo opposti, intrinsecamente e storicamente, alle società segrete, ai giuramenti segreti, e alle riunioni segrete. Siamo di fronte, in tutto il mondo, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d'influenza".(8)
La segretezza protegge le attività criminali delle autorità, e dunque conferisce un potere assoluto ad alcune persone, che potranno commettere qualsiasi crimine senza essere perseguite.
Quando viene sollevato seriamente il problema della massoneria e della segretezza, alcune autorità intervistate ci scherzano sopra come a prendere in giro e ad additare come bizzarre tutte le persone che si accorgono di queste realtà. Deridere, etichettare come "cospirazionisti" e "paranoici" o trattare come persone strane e sospettose, sono metodi per far cadere nel vuoto le accuse di chi si accorge che c'è un gruppo di potere che utilizza metodi criminali per continuare a dominare. Cercando di screditare coloro che sollevano il problema cercano anche di evitare di fare la dovuta chiarezza.
Anche le autorità vaticane si valgono di un'organizzazione che ricalca la struttura e le funzioni tipiche di un'organizzazione massonica, ovvero l'Opus Dei. Per molti autori si tratta di un centro potentissimo, che, insieme alla Curia Romana si occuperebbe di proteggere ed estendere il potere e gli affari del Vaticano, anche attraverso mezzi di arricchimento finanziario ed eliminando tutto ciò che potrebbe intralciare. L'Opus Dei è diffusa in molti paesi del mondo, e si occuperebbe anche di controllare le cariche ecclesiali di alto grado.
Secondo alcuni antropologi i culti misterici contengono ideologie che mirano al potere assoggettando persone che poi saranno utilizzate per i propri scopi. Il satanismo appartiene a questa categoria, come anche le sette segrete che professano altre finalità.
Ogni tanto alcuni personaggi, come l'ex Gran Maestro Giuliano di Bernardo, denunciano aspetti strani della massoneria, ma queste persone parlano di "massoneria deviata", facendo credere che la massoneria in quanto tale sarebbe un'organizzazione accettabile. Si trascura di parlare degli aspetti perlomeno strani di questa organizzazione. Non si spiega il persistere di un'organizzazione segreta che nel passato dichiarava di avere motivazioni "cospirative" contro i regimi dittatoriali e assolutistici dell'epoca. Oggi, che ci dicono di essere in una democrazia, quali scopi avrebbe la segretezza?
Quale scopo avrebbe la ritualistica, se non si tratta di una religione?
Perché gli alti gradi vengono tenuti nascosti alla maggior parte degli stessi adepti?
Perché aderiscono alla massoneria generali, giudici, alte cariche dell'esercito, finanzieri, imprenditori e politici fra i più importanti? Quale sarebbe lo scopo di ciò all'interno di una presunta "democrazia"? E perché la maggior parte di essi nasconde di essere massone, specie se si tratta di persone influenti?
Esistono, com'è noto, segni e simboli che svelano l'appartenenza alla massoneria, alcuni dei quali sono riconosciuti soltanto dagli stessi massoni, e fungono da segnali segreti per ricondurre persone di diversa nazionalità o sconosciute fra loro ad uno stesso "territorio". Esistono segnali scambiati mentre si porge la mano, speciali saluti, oppure piccoli oggetti (anelli, spillette, ecc.) che possono essere posseduti soltanto da massoni.
La dottoressa antropologa Cecilia Gatto Trocchi scoprì come personaggi che utilizzavano diverse ideologie poi convergevano con disinvoltura nella massoneria o nei culti esoterici: " Ho scoperto tutta una lunga corrente di persone che sono passate dal marxismo all'esoterismo… nelle logge si legge l'inno a Satana di Carducci… è una visione spiritualista che si contrappone a quella cristiana".(9)
Intervista alla Prof.ssa Cecilia Gatto Trocchi prima che venisse trovata morta "suicida".
Questo proverebbe la funzione manipolatrice delle ideologie dominanti, al pari con i culti misterici di natura massonica.
Che razza di persone sono quelle che si mettono nude in una bara, che fanno pratiche sessuali davanti al gruppo o si fanno umiliare sessualmente? Che promettono segretezza e si fanno manipolare mentalmente da un presunto "maestro occulto"? Cosa penseremmo comunemente di persone che si comportano così? Come minimo che hanno qualcosa che non quadra e che dovrebbero farsi seguire da qualcuno, eppure queste persone non soltanto passano per essere "normali", ma addirittura ricoprono cariche importantissime.
Le domande sono: possiamo continuare ad accettare che questo genere di persone governi il mondo? Perché mai dovremmo accettare che persone così squilibrate esercitino un potere enorme sui popoli del mondo?
Ci si augura che molte persone non cedano all'inganno di credere che queste cose non siano vere o che chi le solleva è solo un "paranoico complottista".
Non è chi denuncia tutto questo ad essere squilibrato, ma chi lo crea e lo pratica.
Per quanto queste cose appaiano assurde e incredibili, purtroppo sono vere: siamo imprigionati in un sistema guidato da persone mentalmente compromesse, che si spacciano per autorevoli personaggi, e le nostre autorità, essendo loro complici, ce le presentano come tali.
Chi volesse approfondire l'argomento troverà molti libri di notevole qualità, che chissà perché non vengono mai discussi nei salotti televisivi.
L'unica strada percorribile è quella di divenire coscienti della vera realtà, e rigettare completamente tutti gli attuali criminali al potere.
Conoscere la natura dell'attuale potere criminale è il solo modo per poter diventare consapevoli e poterlo distruggere. Come qualcuno ha detto, non c'è libertà finché si è soggetti all'inganno.
Antonella Randazzo
Fonte: http://antonellarandazzo.blogspot.com
Link: http://antonellarandazzo.blogspot.com/2008/09/autorita-criminali-e-culti-misterici_08.html       8.09.09

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?
Copyright © 2008 – all rights reserved.
Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale di questo articolo, inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Antonella Randazzo. Per la riproduzione integrale o di parti dell'articolo occorre richiedere l'autorizzazione scrivendo all'indirizzo e-mail giadamd@libero.it
 Caricato il 11/feb/2007
Intervento di Cecilia Gatto Trocchi a Enigma del 27/2/2004 su Massoneria e Satanismo - si è poi "suicidata"
http://www.youtube.com/watch?v=Qm3Re08xJTA
NOTE
1) http://www.youtube.com/watch?v=sfM6ezcgiYA&feature=related
2) Per capire chi sono gli stegocrati si veda: http://antonellarandazzo.blogspot.com/2008/03/lipotesi-stegocratica-parte-prima-il.html
3) Millennium 2000, filmed in 1993
http://it.youtube.com/watch?v=BVzmKq0aaUg&feature=related
4) A questo proposito si veda: http://www.youtube.com/watch?v=-1IL9l6Z8rA&feature=related
5) Lupo Salvatore, "Storia della mafia", Donzelli Editore, Roma 1996, p. 59.
6) Nicastro Franco, Mafia, 007 e Massoni, Edizioni Arbor, Palermo 1993, p. 186.
7) "Primo Piano", RaiTre, http://www.youtube.com/watch?v=AnV59_dIhSU&feature=related
8) Discorso pronunciato il 27 Aprile 1961 dal Presidente John Fitzgerald Kennedy al cospetto dei massimi rappresentanti della Stampa USA (la American Newspaper Publishers Association) riuniti presso l'Hotel Waldorf-Astoria di New York.
9) http://it.youtube.com/watch?v=_YNo1AO92Q4&feature=related
BIBLIOGRAFIA
Gatto Trotti Cecilia, "Storia esoterica d'Italia", Piemme 2001.
Lupo Salvatore, "Storia della mafia", Donzelli Editore, Roma 1996.
Nicastro Franco, "Mafia, 007 e Massoni", Edizioni Arbor, Palermo 1993.
Pantaleone Michele, "Mafia e politica", Einaudi, Torino 1962.
Pinotti Ferruccio, "Fratelli D'italia", BUR, Milano 2007.
Tranfaglia Nicola, "La mafia come metodo", Laterza, Roma-Bari 1991.
==================
==================================
ORMAI SIAMO UNA SOCIETà CHE STA CADENDO A PICCO, SIAMO IN CADUTA LIBERA: PER COLPA DI: MONTI, DRAGHI, PRODI, DALEMA, BILDENBERG, BONINO, E TUTTI I COMPLICI DEGLI ILLUMINATI L'USUROCARTICO CRIMINALE ANTICOSTITUZIONALE, SISTEMA BANCATRIO!
Notizie relative a SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ...
SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ARMATE
    Sugli autobus con le guardie armate
    Corriere della Sera ?- 2 ore fa
    Liti con il controllore, aggressioni agli autisti, bande di vandali e colpi di fucile sparati contro i mezzi. Da Brescia e Verona fino a Salerno,...
Altre notizie su SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ARMATE
Accoltellamenti, sassaiole: gli autisti Atac tentati dall'idea dei ...
roma.corriere.it/.../accoltellamenti-sassaiole-autisti-atac-tentati-dall-idea-vigi...
47 min fa - I conducenti di bus protestano da settembre per assalti e ferimenti. ... Se Brescia progetta di far viaggiare sugli autobus di linea guardie armate per fermare le ... Ne ha parlato 4 giorni fa - con interesse di parte - Luigi Gabriele, ...
Sugli autobus con le guardie armate - Libero 24x7
247.libero.it/focus/30792286/1/sugli-autobus-con-le-guardie-armate/
2 ore fa - Tutto è cominciato con i biglietti non pagati e le liti con il controllore. Poi si è passati all'aggressione agli autisti, agli ubriachi che pretendevano ...
Immagini relative a SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ...Segnala immagini non appropriate
    Risultati immagini per SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ARMATE
Altre immagini per SUGLI AUTOBUS CON LE GUARDIE ARMATE
Gabriele: guardie armate sugli autobus - Cronaca - iltempo
www.iltempo.it/.../gabriele-guardie-armate-sugli-autobus-1.1316087?...
25/set/2014 - Guardie armate sugli autobus romani, «nelle ore di buio e sulle linee più a ... Con un bando importante e il contributo degli enti sovracomunali, ...
Sugli autobus con le guardie armate | Rosso di Sera
www.rossodisera.info › Cronaca
2 ore fa - By Claudio Del Frate @cdelfrate Liti con il controllore, aggressioni agli autisti, bande di vandali e colpi di fucile sparati contro i mezzi.
ATAC, rapporto choc: troppe violenze, necessarie guardie ...
www.vigilbook.it/atac-rapporto-choc-troppe-violenze-necessarie-guardie...
4 giorni fa - Luigi Gabriele, FederSicurezza: necessarie guardie armate sugli autobus ... con l'ausilio di guardie giurate armate sugli autobus, quanto meno ...
Sugli autobus con le guardie armate - RSS News.it
www.rss-news.it/sugli-autobus-con-le-guardie-armate/
2 ore fa - Sugli autobus con le guardie armate. Liti con il controllore, aggressioni agli autisti, bande di vandali e colpi di fucile sparati contro i mezzi.
ATV Verona - News - guardie giurate sui bus
www.atv.verona.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/231
Più sicurezza sui bus ATV grazie alla presenza di guardie giurate sulle corse ... agenti a bordo dei mezzi pubblici tutti i giorni della settimana dalle 21 alle 24 ed ...
Brescia Mobilità corre ai ripari Guardie armate sugli autobus
www.bresciaoggi.it/.../916121_brescia_mobilit_corre_ai_ripari_guardie_...
23/ott/2014 - Presto su bus e metropolitana, a controllare il possesso del biglietto saranno nerborute guardie giurate, con tanto di pistola nella fondina.
=============================
===========================
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA! Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un matirio israeliano inutile!
========================
=========================
Pakistan, due giovani cristiani bruciati vivi: avevano distrutto ...
gossip.libero.it/focus/.../pakistan...cristiani-bruciati.../pakistan-corano/?...
Orrore in Pakistan, due cristiani spinti dentro un forno e bruciati vivi ... Coppia di cristiani arsa viva da folla musulmani per blasfemia ... Ucciso un 26enne e la moglie 24enne: era incinta - A rilanciare in Italia la notizia dei due cristiani arsi vivi è ...
Follia in Pakistan, cristiani arsi vivi da una folla di 400 persone
attual.it/.../follia-in-pakistan-cristiani-arsi-vivi-da-una-folla-di-400-perso...
15 ore fa - I due, Shahzad e Shama, marito e moglie, sono stati uccisi in un villaggio a ... Pakistan, coppia di cristiani aggrediti e arsi vivi dalla folla inferocita ... (Oggi) - Nuovo orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi.
Orrore in Pakistan: "profanato il Corano", coppia cristiana ...
unonotizie.net/.../orrore-in-pakistan-profanato-il-corano-coppia-cristiana...
17 ore fa - Novità ultimi 15 minuti; Pakistan, coppia di cristiani bruciati vivi attualitá (Oggi) - Una coppia di cristiani, lui il 26enne Shahzad e lei, la 24enne ...
Avvenire
www.avvenire.it/
Pakistan, coppia di cristiani bruciati vivi. Uccisi da musulmani inferociti, con la falsa accusa di blasfemia. Per il Pakistan Today (foto) avevano 3 figli e aspettavano il quarto. Mosul, chiesa di ... Orrore Isis: torture su ragazzini a Kobane.
Pakistan, coppia cristiani bruciata viva da folla musulmani ...
etleboro.org/it/!/!/20501172
16 ore fa - Pakistan, coppia di cristiani aggrediti e arsi vivi dalla folla ... AsiaNews: «Uomo torturato e ucciso per non... di Stefania Piras Cristiani nel mirino ... Un nuovo orrore sconvolge il Pakistan e il mondo intero che guarda impotente.
Ateismo? NO Grazie | Facebook
https://it-it.facebook.com/pages/Ateismo-NO-Grazie/313599595349406
Orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi. ... A linciare i due cristiani è s...tata una «folla inferocita di 400 persone», ... E per questo sono stati uccisi. http://www.corriere.it/esteri/14_novembre_04/pakistan-coppia-cristiani- ...
Orrore in Pakistan: "profanato il Corano", coppia cristiana ...
www.freenewspos.com/.../orrore-in-pakistan-profanato-il-corano-coppia...
18 ore fa - In Pakistan, nel Punjab, una coppia di cristiani - lui 26enne, ... che li accusavano di aver commesso blasfemia, per aver bruciato alcune pagine del Corano. ... La polizia, avvisata da altri cristiani, e' intervenuta solo per poter ...
Orrore in Pakistan due cristiani bruciati vivi (wvcc)
www.informazione.it/n/.../Orrore-in-Pakistan-due-cristiani-bruciati-vivi
Islamabad (Pakistan), 4 nov. (LaPresse) - Una folla di musulmani ha picchiato a morte una coppia di cristiani in Pakistan e ha poi bruciato i corpi nella fornace ...
Pakistan - Notizie in Liquida
www.liquida.it/pakistan/
Pakistan: coppia cristiani bruciata viva per "blasfemia" ... Orrore in Pakistan: "profanato il Corano", coppia cristiana arsa viva. 3 ore fa da Agi. Islamabad, 4 nov. - In Pakistan, nel Punjab, una coppia di cristiani - lui 26enne, Shahzad, e lei, ...
=======================
===========================
ma, nessuno comprende, che, tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA!  Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un matirio israeliano inutile!
========================
========================
[Pakistan, la donna era incinta, Coppia di cristiani arsa viva da folla musulmani per blasfemia I corpi gettati nella fornace per mattoni in cui i due lavoravano. Accusati di avere profanato il Corano. I due avevano circa 30 anni, e avevano tre figli, di Redazione Online Una protesta a Karachi per l'uccisione di cristiani (Afp) Una protesta a Karachi per l'uccisione di cristiani (Afp) shadow Orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi. Sono stati spinti con la forza in una fornace da un gruppo di musulmani accorsi da diversi villaggi per punirli perché accusati di blasfemia. A linciare i due cristiani è stata una «folla inferocita di 400 persone», ha riferito un ufficiale della polizia pakistana, Muhammad Binyamin. È accaduto nella zona di Lahore, stessa città dove l'Alta Corte ha confermato qualche giorno fa la condanna a morte di un'altra cristiana accusata di blasfemia, Asia Bibi, madre di cinque figli in carcere dal 2009. E ancora dal Pakistan la voce di Sawan Masih, cristiano condannato a morte, anche lui per blasfemia, che dall'aprile del 2014 è nel carcere di Faisalabad, e che proprio oggi si è detto fiducioso sulla sua liberazione. A rilanciare in Italia la notizia dei due cristiani arsi vivi è stata Fides, l'agenzia dei missionari. Shahzad Masih e sua moglie Shama, rispettivamente di 26 e 24 anni, sono stati accusati di aver bruciato pagine del Corano. E per questo sono stati uccisi. Prigionieri per due giorni e poi arsi vivi Il fatto - ha raccontato l'avvocato cristiano Sardar Mushtaq - è accaduto nel villaggio Chak 59, nei pressi della cittadina di Kot Radha Kishan, a sud di Lahore. «Pakistan Today» ha dato grande risalto alla notizia e ha aggiunto dei particolari sulla giovane coppia: erano sposati, avevano tre figli e Shama era incinta del quarto. I due, che lavoravano da qualche anno nella fabbrica di argilla, sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni, a partire dal 2 novembre, all'interno della fabbrica. Martedì mattina sono stati spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni. «Profanato il Corano» L'episodio che ha scatenato la follia, cioè la supposta blasfemia, è legato alla recente morte del padre di Shahzad. Due giorni fa Shama, ripulendo l'abitazione dell'uomo, aveva preso alcuni oggetti personali, carte e fogli e, secondo la stampa pakistana, anche amuleti per pratiche di magia nera. La donna ha deciso che quella roba non serviva più e ne ha fatto un piccolo rogo. Secondo un musulmano, collega dei due giovani e che aveva assistito alla scena, in quel rogo vi sarebbero state delle pagine del Corano. L'uomo ha quindi sparso la voce nei villaggi circostanti e una folla impazzita ha preso in ostaggio i due giovani. Poi il tragico epilogo. Decine di arresti La polizia è intervenuta ma è riuscita solo a constatare la morte dei due giovani e ad arrestare, per un primo interrogatorio, una cinquantina di persone. «È una vera tragedia - ha commentato l'avvocato -, è un atto barbarico e disumano. Il mondo intero deve condannare questo episodio che dimostra come sia aumentata in Pakistan l'insicurezza tra i cristiani. Basta un'accusa per essere vittime di esecuzioni extragiudiziali. Vedremo se qualcuno sarà punito per questo omicidio». Il primo ministro del Punjab, Shahbaz Sharif, ha costituito un comitato ristretto di tre persone per accelerare le indagini. Paul Bhatti, ex ministro pakistano e fratello di Shabbaz, ucciso nel 2011 per la sua opera a difesa delle minoranze, nella presentazione del dossier sulla libertà religiosa di Aiuto alla Chiesa che Soffre, che è stato presentato proprio oggi, sottolinea: «Nessuno dovrebbe subire violenze fisiche e psicologiche in ragione della sua fede».( 4 novembre 2014 | 18:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA] Pakistan, la donna era incinta
Coppia di cristiani arsa viva
da folla musulmani per blasfemia
I corpi gettati nella fornace per mattoni in cui i due lavoravano. Accusati di avere profanato il Corano. I due avevano circa 30 anni e avevano tre figli
Una protesta a Karachi per l'uccisione di cristiani (Afp) Una protesta a Karachi per l'uccisione di cristiani (Afp)
Orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi. Sono stati spinti con la forza in una fornace da un gruppo di musulmani accorsi da diversi villaggi per punirli perché accusati di blasfemia. A linciare i due cristiani è stata una «folla inferocita di 400 persone», ha riferito un ufficiale della polizia pakistana, Muhammad Binyamin. È accaduto nella zona di Lahore, stessa città dove l'Alta Corte ha confermato qualche giorno fa la condanna a morte di un'altra cristiana accusata di blasfemia, Asia Bibi, madre di cinque figli in carcere dal 2009. E ancora dal Pakistan la voce di Sawan Masih, cristiano condannato a morte, anche lui per blasfemia, che dall'aprile del 2014 è nel carcere di Faisalabad, e che proprio oggi si è detto fiducioso sulla sua liberazione. A rilanciare in Italia la notizia dei due cristiani arsi vivi è stata Fides, l'agenzia dei missionari. Shahzad Masih e sua moglie Shama, rispettivamente di 26 e 24 anni, sono stati accusati di aver bruciato pagine del Corano. E per questo sono stati uccisi.
Prigionieri per due giorni e poi arsi vivi
Il fatto - ha raccontato l'avvocato cristiano Sardar Mushtaq - è accaduto nel villaggio Chak 59, nei pressi della cittadina di Kot Radha Kishan, a sud di Lahore. «Pakistan Today» ha dato grande risalto alla notizia e ha aggiunto dei particolari sulla giovane coppia: erano sposati, avevano tre figli e Shama era incinta del quarto. I due, che lavoravano da qualche anno nella fabbrica di argilla, sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni, a partire dal 2 novembre, all'interno della fabbrica. Martedì mattina sono stati spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni.
«Profanato il Corano»
L'episodio che ha scatenato la follia, cioè la supposta blasfemia, è legato alla recente morte del padre di Shahzad. Due giorni fa Shama, ripulendo l'abitazione dell'uomo, aveva preso alcuni oggetti personali, carte e fogli e, secondo la stampa pakistana, anche amuleti per pratiche di magia nera. La donna ha deciso che quella roba non serviva più e ne ha fatto un piccolo rogo. Secondo un musulmano, collega dei due giovani e che aveva assistito alla scena, in quel rogo vi sarebbero state delle pagine del Corano. L'uomo ha quindi sparso la voce nei villaggi circostanti e una folla impazzita ha preso in ostaggio i due giovani. Poi il tragico epilogo.
Decine di arresti
La polizia è intervenuta ma è riuscita solo a constatare la morte dei due giovani e ad arrestare, per un primo interrogatorio, una cinquantina di persone. «È una vera tragedia - ha commentato l'avvocato -, è un atto barbarico e disumano. Il mondo intero deve condannare questo episodio che dimostra come sia aumentata in Pakistan l'insicurezza tra i cristiani. Basta un'accusa per essere vittime di esecuzioni extragiudiziali. Vedremo se qualcuno sarà punito per questo omicidio». Il primo ministro del Punjab, Shahbaz Sharif, ha costituito un comitato ristretto di tre persone per accelerare le indagini. Paul Bhatti, ex ministro pakistano e fratello di Shabbaz, ucciso nel 2011 per la sua opera a difesa delle minoranze, nella presentazione del dossier sulla libertà religiosa di Aiuto alla Chiesa che Soffre, che è stato presentato proprio oggi, sottolinea: «Nessuno dovrebbe subire violenze fisiche e psicologiche in ragione della sua fede».(
4 novembre 2014 | 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA
==================
===========================
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA!  Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un matirio israeliano inutile!
========================
===================
L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId ...
L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul mercato degli schiavi di Mosul ...
Le ragazze schiave dell'Isis - Iraq - The Post Internazionale
www.thepostinternazionale.it/mondo/iraq/le-ragazze-schiave-dell-isis
6 giorni fa - Articoli CorrelatiIl mercato delle schiaveIl sesto video di John ... curde, e ha raccontato alla Cnn la sua esperienza di schiavitù nelle mani dei jihadisti. ... Il prezzo varia dagli 800 agli 8mila dollari, a seconda della sua bellezza.
L'asta delle schiave yazide dei miliziani dell'Isis. Il video ...
www.huffingtonpost.it/.../isis-mercato-schiave-yazide-video-choc_n_609...
23 ore fa - L'asta delle schiave yazide dei miliziani dell'Isis. ... Come in ogni asta che si rispetti, il prezzo di partenza sale in base alla qualità della "merce battuta". ... "Vi racconto l'ictus di mia moglie e i medici che l'hanno salvata in cambio di una stretta di mano" ... "Per la prima volta nella storia di Civita Castellana.
Isis, jihadiste britanniche gestiscono "bordelli" pieni di schiave
www.huffingtonpost.it/2014/.../isis-jihadiste-britanniche_n_5803568.ht...
11/set/2014 - Sarebbero proprio le britanniche di questa brigata a occuparsi della gestione delle case-prigione in cui vengono rinchiuse le ... Nei giorni scorsi sono trapelati i racconti di diverse yazide finite nelle mani dell'Isis. ... Iraq, donne yazide ridotte a schiave sessuali dell'Isis. ..... Il prezzo sale" (VIDEO, FOTO).
Rapite e scappate dall'Isis. Le storie delle ragazze Yazide ...
www.huffingtonpost.it/.../ragazze-rapite-e-scappate-dallisis_n_5973046....
12/ott/2014 - Non che il resto conti poco però: le storie delle ragazze Yazide che sono riuscite a scappare dai militanti dell'Isis sono tutte angoscia... ... di lasciare la stanza (due sono ancora in mano ai militanti però). ... Ancora una volta è riuscita a fuggire: ha versato un veleno nella ..... Il prezzo sale" (VIDEO, FOTO).
ISIS: mercato delle schiave | APR News - quotidiano on line
aprnews.net/2014/11/02/isis-mercato-delle-schiave/
2 giorni fa - Centinaia di donne della minoranza Yazidi sono tenute prigioniere dai jihadisti dell'Isis e si ... o costrette a sposarsi con i jihadisti, e non si sa quante donne si trovino nelle loro mani. ... "Il prezzo è diverso se ha gli occhi blu.
Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani | tiscali.notizie
notizie.tiscali.it/esteri/feeds/.../t_01_04_2014-11-03_1031150543.html?...
2 giorni fa - È il secondo giacimento di gas a finire nelle mani dell'Isis dopo una settimana di scontri ... Video shock,miliziani contrattano per acquisto schiave Discutono, ... L'Isis invita i jihadisti della regione a "distruggere i check point e i ...
Isis, le drammatiche confessioni delle schiave dei jihadisti ...
www.liberoquotidiano.it/.../Isis--le-drammatiche-confessioni-delle.html
12/ott/2014 - Le storie delle donne-schiave - Mentre Samra e Sabina, le due ragazzine ... Tal Afar e portata prima a Mosul quindi nella capitale dello Stato islamico, ... Ma poco si muove e i miliziani dell'Isis contano i giorni che li ... mentre il vero potere e in mano ad un gruppo di sinistre manovre, ..... prezzo finale 4,60 €.
Notizie relative a i prezzi delle schiave nelle mani dell'ISIS
i prezzi delle schiave nelle mani dell'ISIS
    Isis, torture sui ragazzini di Kobane «Ci frustavano coi cavi ...
    Corriere della Sera ?- 21 ore fa
    Nel dettagliato rapporto della Ong si leggono le testimonianze di quattro ragazzini. ... con le mani legate dietro alla schiena, e un piede legato alle mani, ... yazide e cristiane - trattate crudelmente e vendute come schiave». ... impegnati nella coalizione internazionale che sta contrastando l'Isis in Iraq e Siria.
    Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani
    ANSA.it? - 1 giorno fa
Altre notizie su i prezzi delle schiave nelle mani dell'ISIS
Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani - Medio Oriente ...
www.ansa.it › Mondo › Medio Oriente
2 giorni fa - Video mostra miliziani che contrattano per acquistare schiave ... Lo Stato islamico ha decapitato otto miliziani siriani anti-regime nell'est della Siria. ... È il secondo giacimento di gas a finire nelle mani dell'Isis dopo una ...
=======================
===========================
Benjamin Netanyahu--you feel like, shouting the demons now 322 CIA Kerry LaVey? I have touched their raw nerve!
-- tu senti come gridano i demoni adesso? io ho toccato il loro nervo scoperto! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/mo-chiusa-spianata-delle-moschee_a1c446a7-9de2-43b5-8502-e29a9a53edf7.html
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA!  Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimenti la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un martirio israeliano inutile!
========================
L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId...
... stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto ... Corriere della Sera, mercoledì 5 novembre 2014. Il prezzo più alto sul mercato degli schiavi di Mosul resta quello per i bambini (maschi e ...
5 Novembre 2014 Nel 2016 rischiamo un aumento delle ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId=5459cc05a1f20
1 ora fa - Queste le parole di Giuseppe Pisauro, presidente dell'Ufficio ... in più, con sostanziale invarianza dei prezzi e della disoccupazione». .... L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ... Corriere della Sera, 5 novembre 2014.
5 Novembre 2014 La Commissione europea potrebbe ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId...
1 ora fa - «Lo sforzo richiesto per il prossimo anno potrebbe essere più alto ... schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ...
Le notizie del 5 Novembre 2014 - Corriere della Sera
cinquantamila.corriere.it/storyTellerGiorno.php?year=2014...11...
L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul mercato degli schiavi di Mosul ...
al momento - Corriere della Sera
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId...
1 ora fa - Un virus si aggira per l'Italia, ben più minaccioso – al momento – di .... schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ...
5 Novembre 2014 «La manovra è semplicemente debole ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId=5459c9bfb3e7c
1 ora fa - Nulla, nella Legge di stabilità, autorizza a pensare che, grazie ad .... schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ...
Gli ex soldati che vogliono tornare in Iraq - Stati Uniti - The ...
www.thepostinternazionale.it/.../gli-ex-soldati-che-vogliono-tornare-in-ir...
21/ago/2014 - Articoli CorrelatiIl mercato delle schiaveLa mostra di Steve McCurry a MonzaLe ... La città irachena di Mosul era appena caduta nelle mani dell'Isis – l'esercito dello ... Così disonoriamo i nostri fratelli che hanno pagato il prezzo più alto", .... italiana, in passato ha lavorato a Mediaset e al Corriere della Sera.
Siria, 300 donne yazide rapite da Isis e vendute in Siria ...
247.libero.it/.../siria-300-donne-yazide-rapite-da-isis-e-vendute-in-siria-c...
30/ago/2014 - Vendute come schiave, stuprate e passate di mano in mano come bottino di guerra. ... Trentino-Alto Adige ... Corriere della Sera ... centinaia di donne della minoranza Yazidi e cristiane, sono nelle mani dei .... Scopri di più.
===========================
Mo: SARà DEMOLITA, LA Spianata delle Moschee, E CI SARà LA DEPORTAZIONE IN SIRIA DI TUTTI I MUSULMANI! OPERAZIONE INDISPENSABILE, PER SALVARE IL GENERE UMANO DAL NAZISMO ISLAMICO SHARIAH: UN PROGETTO CRIMINALE DI FARISEI ILLUMINATI OBAMA GENDER, PER REALIZZARE IL CALIFFATO MONDIALE!! QUALE è LO OBIETTIVO FINALE? è: SCENDERE NELLE CITTà SOTTERRANEE DI ALIENI E SATANISTI, ED UCCIDERE, OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA... MA, NON è IRRAZIONALE, SE, TU SEI UN SATANISTA, CHE HA TECNOLOGIA ALIENA!
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA!  Islam è il peggiore nazismo, di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un maRtirio israeliano inutile! TEL AVIV, 5 NOV - La polizia ha chiuso la spianata delle moschee a Gerusalemme, dopo i ripetuti incidenti con manifestanti palestinesi. Secondo i media, gli incidenti sono avvenuti quando un gruppo di attivisti ebrei è voluto entrare nella spianata per pregare per la salute del rabbino Yehuda Glick, ferito da un presunto attentatore palestinese.
========================
5 Novembre 2014 Nel 2016 rischiamo un aumento delle ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId=5459cc05a1f20
1 ora fa - Queste le parole di Giuseppe Pisauro, presidente dell'Ufficio .... L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ... LORENZO CREMONESI ...
5 Novembre 2014 La Commissione europea potrebbe ...
cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId ...
1 ora fa - Nessuna procedura per aver violato gli obiettivi contenuti nelle .... L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dell i bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto sul ... LORENZO CREMONESI ...
Stampa articolo - Informazione Corretta
www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=999920...id...
07/set/2014 - Sull'atroce destino delle vittime dell'Isis, riprendiamo due servizi dalla ... nella città caduta all'inizio di giugno nelle mani del califfo Abu Bakr Al Baghdadi. ... Corriere della Sera-Lorenzo Cremonesi: " Amira, schiava a 17 anni, ...
Iraq. Stupri e violenze contro le donne yazide | Tempi.it
www.tempi.it/iraq-le-stanze-degli-orrori-dove-vengono-stuprate-le-donn...
08/set/2014 - «Figlio mio, ti prego, non lasciarci nelle mani dell'Isis. ... Lorenzo Cremonesi, inviato del Corriere della Sera, ha raccolto la testimonianza di ... yazida, che per venti giorni ha vissuto come una schiava nelle grinfie dei jihadisti:.
PAESI CHE ODIANO LE DONNE – La connessione tra ...
geograficamente.wordpress.com/.../paesi-che-odiano-le-donne-la-connes...
28/giu/2014 - LIBIA – Nella foto: SALWA BUGAIGHIS a una manifestazione per i diritti delle ... di Lorenzo Cremonesi, da "il Corriere della Sera" del 27/6/2014 ..... Ho vissuto per circa 9 mesi in foresta, schiava sessuale delle milizie armate. .... Gli islamisti dell'Isis avanzano da nord e la capitale già viene colpita da una ...
CURDI DELL'IRAQ che combattono per fermare l'ISIS: per ...
geograficamente.wordpress.com/.../curdi-delliraq-che-combattono-per-fe...
16/ago/2014 - Ormai il Califfato dell'ISIS (Stato Islamico dell'Iraq e del Levante) è "uno Stato" ... di donne e ragazze che correrebbero il rischio di essere rese schiave ... di Lorenzo Cremonesi, inviato a ERBIL, da "il Corriere della Sera" del 13/8/2014 ... Ma a pagare il prezzo sarebbe anche il Califfato, visto che proprio a ...
Donne in gabbia vendute al mercato. Con aggiornamenti ...
gruppodinterventogiuridicoweb.com/.../donne-in-gabbia-vendute-al-mer...
30/ago/2014 - ma in che mani siamo? e il peggio è che questi dell'ISIS non sono solo ... 300 donne yazide rapite da Isis e vendute in Siria come schiave. .... in tutto il mondo e probabilmente nella realta' il numero e' maggiore, dati che ... (Lorenzo Cremonesi): ... Il volontario in un video: 'Pago il prezzo della decisione del ...
[PDF]Corriere della sera - 11.08.2014.pdf
81.4.126.121/corriere/Corriere%20della%20sera%20-%2011.08.2014.pdf
11/ago/2014 - di LORENZO CREMONESI. Si chiama Haji. Per i ... Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ribadisce che non .... cada nelle mani nell'Isis. «L'offensiva ... gazze sono state prese come schiave». ... I prezzi del petro-.
Si allarga IL DISASTRO DELL'IRAQ... - Forum Sky, opinioni e ...
forum.sky.it › Tg24 › Attualità e politica
11/ago/2014 - 15 post - ?5 autori
chiede lo sconcertato giornalista della Cnn, a Mark Arabo, uomo d'affari e ... yezida catturate come schiave e vendute agli jihadisti delle milizie dell'Isis. ... Se scappano in auto, vengono fermati nei posti di blocco dell'Isis, viene ..... agosto a firma del coraggioso giornalista Lorenzo Cremonesi, con il titolo:
===========================
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA! Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un matirio israeliano inutile!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/mo-scontri-su-spianata-moschee_7704e6cd-e5b1-405c-b5b5-4029b3bfa0b7.html
TEL AVIV, 5 NOV - Scontri tra polizia israeliana e manifestanti palestinesi "mascherati" stanno avvenendo sulla Spianata delle Moschee a Gerusalemme. Lo ha detto il portavoce della polizia stessa, Micky Rosenfeld secondo cui sono state lanciate pietre agli agenti.
========================
L'editto del Califfato che stabilisce i prezzi dei bambini schiavi e delle donne schiave nelle mani dell'Isis: il prezzo più alto su questo mercato di Mosul resta quello per i bimbi (maschi e femmine) compresi tra il primo anno d'età e i nove: 200 mila dinari iracheni, pari a circa 115 euro
Corriere della Sera, mercoledì 5 novembre 2014
Il prezzo più alto sul mercato degli schiavi di Mosul resta quello per i bambini (maschi e femmine) compresi tra il primo anno d'età e i nove: 200 mila dinari iracheni, pari a circa 115 euro. Sono in stragrande maggioranza yazidi, ma viene segnalato anche qualche cristiano. Sembra che siano stati catturati durante le grandi offensive dello Stato islamico (noto come Isis) nel centro-nord Iracheno dai primi di giugno e fine agosto.
Per le donne le somme cambiano in proporzione all'età. Quelle comprese tra i 10 e 20 anni non possono essere vendute per meno di 150 mila dinari. Tra i 20 e 30 la cifra scende a 100 mila. Tra i 30 e 40 si abbassa sino a 75 mila. Oltre i 40 e sino a 50 il valore è di almeno 50 mila.
L'editto è stato promulgato dal «Califfato» il 20 ottobre 2014, lo riprendono i media di Bagdad e tra i funzionari Onu in Iraq desta gravi preoccupazioni. Il riferimento ai bambini rimanda alla recente accusa di Human Rights Watch per cui Isis avrebbe metodicamente torturato circa 150 minorenni curdi catturati in maggio attorno alla cittadina assediata di Kobane. L'editto specifica con tono rammaricato che il «prezzo delle donne e dei prigionieri è notevolmente calato» negli ultimi tempi, causando «effetti negativi» sulle finanze dello Stato islamico. I motivi sono evidenti.
La guerra costa. E, ora che i raid aerei della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti hanno danneggiato i pozzi petroliferi controllati dall'Isis in Siria, è ovvio che il traffico di esseri umani assurga a fonte di approvvigionamento importante per le sue casse. Da qui la necessità di alzare le quotazioni. Vi si rileva anche il tentativo di un controllo più serrato sulla popolazione. In altri decreti resi noti da Isis negli ultimi tre giorni, studenti e pubblici ufficiali sono obbligati a indossare lunghi caffetani in stile afghano. Inoltre tutte le abitazioni abbandonate vengono requisite. Ogni matrimonio va contratto presso le autorità Isis. Gli imam disposti a celebrare le nozze in privato saranno uccisi. E le feste per gli sposi non possono costare più di mezzo milione di dinari: i contravventori rischiano 30 frustate.
Lorenzo Cremonesi
===========================
ma, nessuno comprende che tutti i crimini islamici nascono dalla shariah Onu, che, prevede la conquista del mondo? NO! QUESTO è ALTO TRADIMENTO MASSONICO: LA SINAGOGA DI SATANA! Islam è il peggiore nazismo di tutta la storia del GENERE UMANO.. purtroppo, sterminare la LEGA ARABA è l'unica soluzione! Altrimento la disintegrazione di Israel Shoah due, sarà stato un matirio israeliano inutile!
========================
STORIE DI ORDIANARIA CRIMINALITà MASSONICA!
Un antisemita alla Suprema Corte L'incredibile caso di ...
www.rossodisera.info › Società
6 ore fa - ... Esteri · Cronaca · Società · Sport · Poker · Rosso di Sera > Società > Un antisemita alla Suprema Corte L'incredibile caso di Gaetano Azzariti ...
Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte
rstampa.pubblica.istruzione.it/utility/imgrs.asp?numart...
Questa pagina Web utilizza le cornici ma il browser utilizzato non le supporta.
Fascismo | Osservatorio Antisemitismo
www.osservatorioantisemitismo.it/tag/fascismo/
19 ore fa - Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte Lavorò alle leggi fasciste, anche quelle contro gli ebrei Ma grazie a Palmiro Togliatti fu riabilitato e ...
materialismo storico: Fu Togliatti, insieme ad Azzariti, ad ...
materialismostorico.blogspot.com/.../fu-togliatti-insieme-ad-azzariti-ad.ht...
14 ore fa - Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte Lavorò alle leggi fasciste, anche quelle contro gli ebrei Ma grazie a Palmiro Togliatti fu riabilitato e ...
Un antisemita alla Suprema Corte L'incredibile caso di ...
it.glowbi.net/un-antisemita-alla-suprema-corte-lincredibile-caso-di-gaeta...
Un antisemita alla Suprema Corte L'incredibile caso di Gaetano Azzariti. Corriere della Sera | 04/11/2014 – 19 h 14 min. Share on Twitter · Share on Facebook ...
Progetto Dreyfus | Facebook
https://it-it.facebook.com/ProgettoDreyfus
UN ANTISEMITA ALLA SUPREMA CORTE L'INCREDIBILE CASO DI GAETANO AZZARITI Era un devoto fascista. YITZHAK RABIN 4 Novembre 1995 - 4 ...
martedì 4 novembre 2014 | Zanzibar
https://rassegnastampapagineculturali.wordpress.com/.../martedi-4-nove...
11 ore fa - Thomas L. Friedman La guerra al buio senza reporter. ... Gian Antonio Stella Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte. Lavorò alle leggi ...
[PDF]Corriere della sera - Moked
www.moked.it/unione_informa/pdfrassegna/rassegnastampa.pdf
Intervista a Federica Mogherini - "La mia missione comincia da Gaza ... 04/11/14. CORRIERE DELLA SERA Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte.
[PDF]Rassegna del 04/11/2014 - Moked
www.moked.it/unione_informa/.../selezionerassegnastampa.pdf
12 ore fa - Intervista a Federica Mogherini - "La mia missione comincia da Gaza e Tel Aviv" - "Inizio da Gaza ... Azzariti, un antisemita alla Suprema Corte.
============================
UE USA CIA NATO KIEV: SISTEMA MASSONICO: IMPERIALISMO ROTHSCHILD GENDER, HANNO FATTO SCORRERE TROPPO SANGUE INNOCENTE, PER DIRE ORA: "VOGLIAMOCI BENE!" NO! IL DONBASS è UNO STATO LIBERO E INDIPENDETENTE ADESSO! NON è PIù POSSIBILE SPUTARE SUL SANGUE DEI PARTIGIANI! IO LO AVEVO DETTO: "VOI NON ANDATE A BOMBARDARE!", MA, LORO NON MI HANNO UBBIDITO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/05/ucrainaribelliminacciato-processo-pace_f62d8533-e71a-455a-8948-4e3268d0b7ae.html
Donetsk accoglie positivamente l'abolizione della legge sullo status speciale del Donbass.
La Repubblica Popolare di Donetsk accoglie positivamente la decisione dell'Ucraina di abolire la legge sullo status speciale del Donbass, ha dichiarato il primo vice Premier Andrey Purgin.
Secondo le sue parole, la legge serve come un paravento per coprire i piani aggressivi di Kiev, che di fatto si riducono ai bombardamenti continui dei civili e al blocco economico del Donbass.
In precedenza al Parlamento ucraino è stato presentato un disegno di legge per abolire lo status speciale del Donbass. Il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha detto che il documento può essere respinto se le Repubbliche separatiste rifiutano i risultati delle elezioni tenutesi il 2 novembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Donetsk-accoglie-positivamente-labolizione-della-legge-sullo-status-speciale-del-Donbass-8370/
Nel Donbass rinvenuti i corpi di centinaia di donne stuprate dai militari ucraini
Gli Stati Uniti cercano nuovi compratori per le "Mistral" russe
Gli autonomisti della Repubblica popolare di Donetsk intendono assalire Mariupol
"Boeing malese abbattuto dai militari ucraini secondo satellite USA"
Colpi d'artiglieria a Donetsk: un morto e quattro feriti. Le autorità di Donetsk hanno comunicato la morte di una persona e il ferimento di altre quattro per il bombardamento sulla città avvenuto martedì.
"Nel pomeriggio del 4 novembre colpi di artiglieria hanno colpito i quartieri Kuibyshevskij e Kievskij. L'attacco ha ucciso un civile, altre 4 persone sono rimaste ferite e si trovano ora all'interno di strutture sanitarie" si legge nel comunicato sul sito web della città.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Colpi-d-artiglieria-a-Donetsk-un-morto-e-quattro-feriti-0046/
L'Austria è contraria a nuove sanzioni contro la Russia. Il Cancelliere austriaco Werner Faymann è intervenuto contro l'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia, riferiscono i media locali.
Ha messo in dubbio l'efficienza delle sanzioni nella risoluzione della crisi ucraina. Secondo Faymann, l'unica strada giusta sono i negoziati con la partecipazione della Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/L-Austria-e-contraria-a-nuove-sanzioni-contro-la-Russia-0765/
Carmine Zaccaria · Top Commentator · Napoli
Il problema è questo: Le repubbliche di Donetsk e Lugansk possono accettare di dipendere da Kiev che ha massacrato i civili? L'Italia e l'Europa possono pretendere questo? Ultima speranza per non smembrare l'Ucraina è un' Ucraina Federale. Lo abbiamo scritto prima di Maidan. Molti politici in Italia ed Europa tornino all'asilo della politica per imparare qualcosa. Oppure sono in malafede? Poroshenko è in brutta compagnia. Faccia un passo indietro e ritiri le truppe ucraine ai confini con il Donbass. Poi si discute. Se lo avesse fatto prima dei bombardamenti forse sarebbe passato alla storia!
Paoletto Saccomandi · Top Commentator · Lavora presso Lavoro autonomo
Ma guarda ... il burattino messo lì da Mohamed Barak Obanana e dalla Angelina, si rimangia la parola data .... che strano......
======================
MI PIACE, QUANDO GLI USURAI FMI BCE FED SPA, TROIKA, ROTHSCHILD BILDENBERG, CHE HANNO IL GRASSO FINO AL CERVELLO, CIOè, CHE LORO SOSPETTANO, CHE, CI POTREBBE ESSERE UNA CRISI CHE, LORO HANNO PROVOCATO!! ] USUROCRAZIA è LA DEVITALIZZAZIONE DEI POPOLI! [ SOFIA, 4 NOV - Seconda immolazione in poco più di 24 ore in Bulgaria. Un uomo di 48 anni si è dato fuoco nel giardino della chiesa dei Santi Cosma e Damiano a Sandanski, nel sud. Secondo i medici le ustioni sono gravi e l'uomo, trasportato d'urgenza nell'ospedale Pirogov a Sofia, rischia di morire. Ieri una fotografa di 38 anni s'era data fuoco nella capitale davanti al palazzo della presidenza ed è in fin di vita. Si sospetta che ci possa essere un legame con la crisi che investe il Paese.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/bulgaria-seconda-immolazione-in-24-ore_5f6b9c0c-5885-40ba-804e-9c2c628d0b6a.html
MASSONERIA USUROCRATICA, CI HA DISTRUTTO LA IDENTITà CRISTIANA, E CI HA SACCHEGGIATI, CON IL FURTO DELLA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA! NON SI PUò GOVERNARE IN QUESTO MODO! PERCHé, allora, noi DOBBIAMO AVERE NOMADI? NOI POSSIAMO più APRIRE LE FRONTIERE, se non SOLTANTO, A PERSEGUITATI POLITICI DI FEDE CRISTIANA!
Campi nomadi, Italia nel mirino dell'Ue
Associazione 21 luglio, 'contestate politiche di segregazione'
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2014/11/04/campi-nomadi-italia-nel-mirino-dellue_6f729e4b-5f7e-4984-b2aa-aa53d03cd2af.html
Pierre Minesso · Top Commentator · Lavora presso Milano
Perchè non se li portano a casa loro i vari shultz,barroso etc...?
======================
è guerra: tra, i poteri dello Stato! E Marino ha emotivamente ragione, e potrebbe anche avere una sua maggioranza, popolare nel nostro paese, ] MA LA VERITà Eterna, è CHE, IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE, E NON è UN DIRITTO CIVILE.. LO STATO NON PUò DIRE AI GIOVANI: " PER ME, UNA PERVERSIONE SESSUALE, è PUBBLICAMENTE IL SIMBOLO DELL'AMORE: il Matrimonio: che, anche in assenza di una religione è sempre un sacramento naturale: per generare nuove vite, in clima di tutela effettiva della vita stessa nascente! " PERTANTO DOVRETE AFFRONTARE TUTTE LE MALEDIZIONI BIBLICHE.. E NON POTRETE MAI AVERE UNA SPERANZA, PER IL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE, e non c'è nessun Papa che potrebbe aiutarvi in questo, proprio perché, io: UNIUS REI, IO mi oppongo! [ ROMA, 4 NOV - Il Tar del Lazio, almeno per il momento, dice 'no' alla sospensione dell'atto con il quale il prefetto di Roma ha disposto l'annullamento delle trascrizioni dei matrimoni gay contratti all'estero. La richiesta delle coppie era cautelare, ovvero avanzata prima della notifica dei loro ricorsi. Per il Campidoglio, il decreto del Prefetto è stato "assunto in carenza assoluta di potere e risulta viziato da incompetenza, nonché da eccesso di potere" ed è "palesemente nullo, illegittimo, ed errato". Gay: Tar, per ora resta annullamento. Campidoglio, decreto Prefetto nullo e illegittimo
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2014/11/04/gay-tar-per-ora-resta-annullamento_fe703ceb-fdb5-42d5-a337-fe36c13428ae.html
GLI USURAI ROTHSCHILD BILDENBERG: IL SISTEMA MASSONICO, CI HANNO DISTRUTTO TUTTO. DEPRIVATI DI TUTTO, TANTO CHE, NOI NON SIAMO PIù UN POPOLO, NON SIAMO PIù UNA NAZIONE, NOI NON ABBIAMO PIù UN FUTURO! NOI NON SIAMO PIù NULLA!
 ROMA, 4 NOV - Sono stati colpiti con decine di coltellate, alcune delle quali alla testa, i due bambini di nove e tre anni uccisi dalla mamma prima di suicidarsi, la marocchina di 42 anni Khadija El Fatkhan, il 27 ottobre scorso. Lo ha stabilito l'autopsia sui due corpicini. I medici legali hanno riscontrato alcuni tagli sui due bimbi che sarebbero la conseguenza del loro disperato tentativo di difesa. Sulla donna non sono state trovate tracce di violenza se non i segni lasciati dalla cintura per impiccarsi.
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2014/11/04/donna-e-bimbi-morti-si-sono-difesi_95b5f486-07c5-4430-b153-79198a072856.html
non si potrebbe mai dire, che, la legittima difesa: LA SOVRANITà DEI POPOLI: sia un minacciare un qualche processo di pace! QUESTI NAZISTI BILDENBERG MERKEL SISTEMA MASSONICO  SONO TOTALMENTE PERVERTITI!
è DOLCE PER L'USURAIO PIATTOLA ROTHSCHILD, e per tutti i suoi complici, SUCCHIARE IL SANGUE DEI POVERI!
Ucraina: ribelli, minacciato processo pace .. non si può dire che la legittima difesa: sia un minacciare un qualche processo di pace!
Con revoca autonomia Donbass, 
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/05/ucrainaribelliminacciato-processo-pace_f62d8533-e71a-455a-8948-4e3268d0b7ae.html
è inevitabile deportare tutti i musulmani in Siria! SE, QUESTO NON VERRà FATTO: ISRAELE VERRA DISINTEGRATO! LA SHARIAH HA RESO ONU UNA MAFIA DI CRIMINALI MASSONI SATANISTI SALAFITI! IL DIRITTO è MORTO SU TUTTO IL PIANETA!
TEL AVIV, 5 NOV - Alcuni passanti sono stati travolti a Gerusalemme est da un'automobile in quello che alcune fonti indicano come un possibile attentato palestinese sul modello di quello avvenuto due settimane fa. Sul posto (il rione di Sheikh Jarrah) ci sono alcuni feriti. Secondo radio Gerusalemme è stato ucciso il palestinese che era alla guida.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/attentato-gerusalemme-auto-su-passanti_69477785-795b-47f3-8f24-a8b321722533.html
Benjamin Netanyahu -- IO SONO QUì, DA SETTE ANNI, EPPURE, NESSUN CRIMINALE, HA MAI OSATO PARLARE CON ME! DA QUANDO, IO HO ROVINATO 'EX-DIRETTORE DI YUTUBE, IO SONO STATO, PER UN ANNO, IN UN ISOLAMENTO TOTALE: PERCHé, NON C'è STATO NESSUNO, CHE, HA AVUTO IL CORAGGIO DI AFFRONTARMI! ED ORA, CHE, IO SONO IN FACEBOOK TUTTE LE BESTIE DI SATANA: I PEZZI GROSSI DEL DEMONIO: 322 KERRY, ECC.. FARISEI SALAFITI SATANISTI MASSONI, USURAI, BILDENBERG, SI GUARDANO BENE, DAL PARLARE CON ME: PERCHé, LORO PENSANO: "SI CANTA, PURE, CHE, TI PASSA... TANTO SIAMO NOI CHE, NOI ABBIAMO IL POTERE! ". E SE LORO AVESSERO DELLE RAGIONI DA FAR VALERE, CONTRO DI ME? CERTO, LORO NON AVREBBERO PAURA DI PARLARE CON ME PUBBLICAMENTE, E QUINDI, DI UMILIARMI: E DI DELEGGITTIMARMI!
E POICHé, IO SONO IL REGNO DI DIO? IO NON FRETTA!
ED IO ANZI, IO NON HO NEANCHE UN PROBLEMA CON LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
PERCHé, QUESTO, è UN DOGMA PER TUTTI, PRIMA O POI TUTTI VOI: è DA ME CHE DOVRETE PASSARE, PERCHé IO SONO UNIUS REI IL REGNO DI DIO, E DI ISRAELE SULLA TERRA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/attentato-gerusalemme-auto-su-passanti_69477785-795b-47f3-8f24-a8b321722533.html
QUESTO CRIMINE DIMOSTRA, CHE, ONU DEVE ESSERE IMMEDIATAMENTE DISTRUTTO! GLI USA DEVONO ESSERE ESILIATI! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE DISTRUTTA DAL FUOCO ATOMICO! BAGHDAD, 5 NOV - Sono oltre 500 i membri del clan tribale degli Albunimr che sono stati trucidati in Iraq dallo Stato islamico (Isis) negli ultimi dieci giorni, nel corso di un'offensiva nella provincia occidentale di Al Anbar. La denuncia viene da Ghazi al Gaoud, figlio del capo della tribù, Maim al Gaoud.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/05/iraqtrucidati-500-membri-tribu-albunimr_0e43cb13-1c32-494e-9d23-0405a0073dc7.html
QUESTA è TUTTA UNA FINZIONE, MENZOGNE SU MENZOGNE! NON SI PUò DIRE LA SHARIAH NAZISTA DELLA LEGA ARABA: è LEGALE, MA,NOI UCCIDIAMO SOLTANTO I SUOI EROI, I SUOI MIGLIORI CRIMINALI!
NAZIONI UNITE (USA), 5 NOV - La Francia, il Regno Unito e gli Usa hanno chiesto ieri a un comitato del Consiglio di Sicurezza Onu di aggiungere i jihadisti di Ansar Asharia nella lista nera delle Nazioni Unite a causa dei loro legami con Al-Qaeda. Ansar Asharia è già nella lista nera degli Usa per il suo ruolo nell'attacco contro la missione diplomatica americana del settembre 2012 a Bengasi, che è costata la vita a quattro americani, tra i quali l'ambasciatore in Libia. QUESTO CRIMINE ISLAMICO SHARIAH, DIMOSTRA, CHE, ONU DEVE ESSERE IMMEDIATAMENTE DISTRUTTO! GLI USA DEVONO ESSERE ESILIATI! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE DISTRUTTA DAL FUOCO ATOMICO! 
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/05/isis-chiesta-lista-nera-ansar-asharia_748d2a71-a720-4dee-8a26-f69b611d68b3.html
SONO ASSASSINI, KIEV, LEGALIZZATI: DA MASSONI SATANISTI USUROCRAZIA MONDIALE! MOLTO INTERESSANTE! Un civile è morto e quattro sono rimasti feriti nei bombardamenti d'artiglieria che si sono abbattuti nelle ultime 24 ore su Donetsk, roccaforte dei separatisti filorussi nel sud-est ucraino. Lo fanno sapere le autorità comunali.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/05/ucraina-un-civile-morto-e-4-feriti_71b65e76-9016-441c-811f-5e454d8041b8.html
Alberto Ancillotti · Top Commentator
Uno ? ma se sono ogni giorno decine , ANSA infame!
ARE MURDERERS, KIEV, LEGALIZED: BY MASONS SATANISTS WORLD USUROCRAZIA! VERY INTERESTING! A civilian died and four were injured in artillery bombardments that have killed over the last 24 hours on Donetsk, the stronghold of the filorussi separatists in the southeast of Ukraine. They do know the municipal authorities.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/05/ucraina-un-civile-morto-e-4-feriti_71b65e76-9016-441c-811f-5e454d8041b8.html
What is, you do for them: CHRISTIAN MARTYRS
Qual è, si fa per loro: martiri cristiani [[ ANSWER ]] I Am A UNIVERSAL And ETERNAL POLITICAL MINISTRY: OF The KINGDOM Of GOD: I Am NOT A SIMPLE Temporal Authority! I HAVE MY WAY: I KILLED! I'M KILLING! I Will Continue To KILL!
IO SONO UN MINISTERO POLITICO UNIVERSALE ED ETERNO: DEL REGNO DI DIO: IO  NON SONO UNA SEMPLICE AUTORITà TEMPORALE! IO A MODO MIO: IO HO UCCISO! IO STO UCCIDENDO! IO CONTINUERò AD UCCIDERE!  BUT, I HAVE a PROBLEM with GOD: 1. HE WANTS to GET his CHRISTIAN MARTYRS, ... And USE: 2. ANY INSTRUMENT of PATIENCE to MAKE SUPREMELY GUILTY sinners!
MA, IO HO UN PROBLEMA CON DIO: 1. LUI VUOLE OTTENERE I SUOI MARTIRI CRISTIANI.. E USA: 2. OGNI STRUMENTO DI PAZIENZA PER RENDERE SOMMAMENTE COLPEVOLI I PECCATORI!
I can only pray for them, because, God say you pray, for, your anmies
How many people do you killed? [[ ANSWER ]] but just I.. Yes, I am the Lord's Army JHWH! I don't know who, and how, my ministers angels can damage! the real goal is always kill the evil that is in them, because there is no hatred or revenge in the Kingdom of God!..
Bush Kerry 322 666 Rothschild are priests of Satan: cannibals: why, God at bohemian grove OWL is Baal, and through, the alien technology, they are always aware of all that, I do! I became for them, as a phobia, as a nail in the brain!
but, if I lose patience? I'll bring them, to insanity!!
Bush 322 Kerry 666 Rothschild sono sacerdoti di satana: cannibali: perché, il dio gufo al bohemian grove è Baal, ed attraverso, la tecnologia aliena, loro sono sempre consapevoli di tutto quello, che, io faccio! io sono diventato per loro, come una fobia, come un chiodo nel cervello!
ma, se, io perdo la pazienza? io li porterò alla pazzia!!
======================
nessuno potrebbe mai dire: che, la Mafia è legale: LEGITTIMA, lo stesso si può dire dei Bildenberg, massoni satanisti, di: ISIS, al-Quaeda: di shariah LEGA ARABA! certo, voi POTETE PRENDERE, transitoriamente, IL POTERE ingiusto, MA, NON POTRETE MAI ESSERE LEGALI, PERCHé, I 10 COMANDAMENTI DICONO: tu non uccidere! (poi, farisei e salafiti: hanno detto: "tu non uccidere il tuo prossimo", inteso in modo restrittivo, cioè, coloro della tua stessa religione!) DA QUESTO PUNTO DI VISTA, COME POTREBBE ESSERE LEGALE ISRAELE, CHE, è UNA FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA? .. OPPURE, COME PUò ESSERE LEGITTIMA, UNA QUALSIASI COSA, IN QUESTO MONDO: CHE, FARISEI E SALAFITI HANNO MALEFICATO?
La Palestina intende presentare domanda di adesione all'ONU nel 2015.
Lo Stato palestinese, in parte riconosciuto, prevede nel 2015 di presentare domanda per la piena adesione alle Nazioni Unite, ha riportato l'osservatore permanente della Palestina alle Nazioni Unite, Riyad Mansour.
Secondo il funzionario palestinese, il previsto veto degli Stati Uniti non turba la missione dello Stato riconosciuto in parte. Il compito principale della parte palestinese è superare la soglia dei 9 voti necessari per il processo decisionale in seno al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Ad oggi, 135 Paesi hanno riconosciuto la Palestina, la maggior parte dei quali l'hanno riconosciuta come Stato negli anni 1988-1989.
No one could ever say: that the Mafia is legal: legitimate, the same can be said of Bildenberg, Freemasons, Satanists: islamists pharisees, in: ISIS, al-Quaeda: shariah's ARAB LEAGUE! sure, you can take, temporarily, the POWER unfair.
 but, YOU WILL no NEVER BE LEGAL, because the 10 COMMANDMENTS SAY ' thou shalt not kill! (then, Pharisees and Salafis: they said: "thou shalt not kill thy neighbor", understood restrictively, i.e., those of your same religion!) FROM THIS POINT of VIEW, how could it BE LEGAL, ISRAEL, that is a FALSE MASONIC DEMOCRACY without monetary sovereignty?.. Or, How Can It Be Legitimate, ANY THING, IN This evil World: That, Pharisees And SALAFIS HAVE MALEFICATO: ie, evil malefic?
The Palestinian Authority intends to apply for: criminal shariah UN membership, in 2015.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/La-Palestina-intende-presentare-domanda-di-adesione-all-ONU-nel-2015-4433/
Lorenzo Scarola prima che un fattore religioso è un fattore culturale.. noi dovremmo divendere le tradizioni e le radici cristiane! folclore tradizioni proloco, ecc.. iniziate bene voi: calabresi, a darci il migliore esempio!
===================
pray with me right now! We are the body of Christ, we are the army of JHWH! We must save the Israelis from extermination, new Holocaust 2°, the Pharisees Freemasons rothschild, Pharisees Saudis, erdogan Ottomans, shariah UN, have planned: this is the Holocaust two, to bring about the advent of the Kingdom of Satan on the world!!
pray with me right now! noi siamo il corpo di cristo, noi siamo l'esercito del JHWH! noi dobbiamo salvare gli israeliani dallo sterminio, Olocausto, che, i farisei massoni rothschild, farisei sauditi, erdogan ottomani, shariah Onu, hanno pianificato: questa è la shoah due, per realizzare l'avvento del regno di satana sul mondo!!
I m muslim ? Then ? How u wil pray with me?
Bro u cant stablish gods kindom forcely. [[answer]] I don't divide the people, and  Peoples, to their religion: etc.. for me the whole human race is one family. all the people who will love me? I do not I will deny them! i am a universal political Ministry, from the Kingdom of God!
I'm Unius REI, in faith: the king of Israel! Yes, I can pray with you, where you want! I'm not religion! I'm a politician!
but, you have to first accept my law, which is the universal rights Un 1948! about the violence that I could do it. This is something that only God knows. because God to Sodom was very violent!
=======================
4 novembre 2014, L'America si è messa in trappola da sola.
Recentemente il Segretario statunitense alla Difesa Chuck Hagel, parlando dinanzi all'Associazione dell'esercito degli Stati Uniti, ha definito la Russia un possibile nemico dell'America, dichiarando: Le competenze richieste alle nostre forze armate cresceranno ogni giorno e diventeranno sempre più complesse.
I terroristi ed i guerriglieri ci minacceranno ancora a lungo, ma dovremo fronteggiare il moderno e ben preparato esercito revisionista della Russia proprio alle porte della NATO.

Sorprende l'affermazione che la Russia sia alle soglie della NATO. Come è arrivata fin lì? Un semplice filisteo occidentale sicuramente penserebbe che l'insidiosa e totalitaria Russia si sia avvicinata furtivamente ai confini della pacifica NATO, guardia della democrazia, ed ora da questo malvagio Paese ci si può aspettare qualsiasi cosa, anche l'aggressione. La realtà è esattamente all'opposto: la NATO si avvicina sempre più ai confini della Russia. E questo suo avvicinamento è stato avviato negli anni Novanta. I leader occidentali, in merito all'espansione della NATO e alla violazione delle promesse fatte ai russi, non ne parlano, anzi hanno anche creduto che la Russia avrebbe accettato supinamente tutto ciò. E grande è stato lo stupore quando nel 2007 il presidente Putin alla Conferenza di Monaco sulla politica della sicurezza, dichiarò che le azioni intraprese dalla NATO oltre alle aggressioni intraprese dagli USA contro Stati indipendenti come Jugoslavia, Afghanistan o Iraq avviate senza una risoluzione dell'ONU, sono inaccettabili per la Russia.
Il discorso di Putin a Monaco di Baviera ebbe un forte impatto sui leader occidentali, ma le conclusioni tratte da esso sono errate. È stato visto come una rivolta, nonostante fosse un serio avvertimento in cui chiedeva di rivedere la posizione nei confronti della Russia non più come Paese dalla parte dei perdenti, che possono essere trattati come una cosa qualsiasi. Ma questo avvertimento è rimasto inascoltato e ora Chuck Hagel ha parlato della necessità che la NATO sia preparata, difatti, a confrontarsi con la Russia sulla soglia del blocco. Per giustificare questa necessità Hagel definisce la Russia un Paese revisionista che, a giudizio dell'Occidente, vuole modificare l'esito della Guerra Fredda, di cui l'Occidente si ritiene vincitore.
Questa è una posizione molto pericolosa. Seguirla porterà grossi problemi per l'umanità, come dimostrano le tristi esperienze delle invasioni di Stati Uniti e NATO in Jugoslavia, Afghanistan, Iraq, Libia. I popoli di questi Paesi hanno dovuto pagare con centinaia di migliaia di vite le ambizioni dell'America che si è arrogata il diritto di punire quelli che da essa erano considerati "cattivi" imponendo il proprio concetto di democrazia. Nonostante le democrazie tedesca, giapponese o svedese sono molto diverse da quella degli Stati Uniti. E in Arabia Saudita non esiste proprio la democrazia. Ma ad esse l'America non impone il proprio modello con missili ad alta precisione e bombe potenti.
Ma con la Russia non è andata così. Appena Putin ha cominciato a ristabilire l'ordine nel Paese che ha iniziato a rialzarsi in piedi, è stata avviata una campagna tesa a criticare le violazioni della libertà. E ora tutti lo definiscono un nemico sferrandogli contro, di fatto, una guerra. L'imposizione delle sanzioni è, infatti, l'inizio della guerra con mezzi economici, che, in base all'idea degli Stati Uniti, dovrebbe portare al collasso dell'economia russa, al calo del tenore di vita, alla crescita delle proteste e al crollo del "regime di Putin". Come si può definire tutto questo se non come una guerra?
http://italian.ruvr.ru/2014_11_04/Come-ha-fatto-lAmerica-a-cacciarsi-in-trappola-4965/
Alessandro Zonetti https://www.facebook.com/alessandro.zonetti.79 veramente? la Russia è sempre stata li, e noi gli siamo caduti addosso! noi siamo un rothschild bildenberg: zecca succhiatore di sangue umano 322 Kerry usurocrazia massone NATO: senza sovranità monetaria, che, è diventato troppo grosso e troppo criminale PIATTOLA imperialismo GIGANTE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/05/ucraina-un-civile-morto-e-4-feriti_71b65e76-9016-441c-811f-5e454d8041b8.html?fb_comment_id=fbc_815019321889715_815057018552612_815057018552612#f33408c1b10878
==========
the origins of Islam are Satanism, but, if you destroyed the shariah,
even Islam could be saved! otherwise the war of India against Pakistan cannot be avoided!
====================
Eleonora Scavone  https://www.facebook.com/eleonora.scavone
Francesca Ughi https://www.facebook.com/francesca.ughi.92
ma, noi quella ragazza formosa, noi non la abbiamo vista da dietro, e quindi, non sappiamo tutto quello che gli poteva entrare nel cul0!
VOI PARLATE COSì SOLTANTO PERCHé, VOI SIETE RACCHIE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/29/usa-cammina-per-strada-a-ny-molestata-108-volte-in-10-ore_e6153e52-7ced-4523-ba8c-a6567cb0fb64.html?fb_comment_id=fbc_892585504092925_892612654090210_892612654090210#f1a95f5e65ef7a2
QUELLO CHE IO PENSO? è CHE I VESTITI DELL'INDIA: SONO I VESTITI: PIù ELEGANTI DEL MONDO! semplice maglietta scura, jeans e scarpe da ginnastica: TUTTE DI COLORE NERO: TERRIBILMENTE ATTILLATE SU CORPO FORMOSO? [ ma, MOLTO BENE ATTILLATE, APPICCICATE MOLTO ADERENTI, A TUTTE LE PARTE ANATOMICHE DEL CORPO! QUINDI, è LEI CHE HA MOLESTATO, PER ALMENO: 300.000 VOLTE, TUTTI I MASCHI, CHE, HA TROVATO! PERCHé UNA RAGAZZA, CHE, VESTE IN QUEL MODO, PUò VOLER DIRE: OK! IO QUALCUNO LO STO ASPETTANDO! POI, PER CHI SI VESTE, IN QUEL MODO? PUò ESSERE SOLTANTO, UNA QUESTIONE DI PREZZO, HA AGGIUNTO IL MIO VECCIO AMICO: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah ] Molestata 108 volte in 10 ore: e' accaduto a Shoshana B. Roberts, una ragazza che ha voluto fare un esperimento mentre camminava per le strade della Grande Mela. La giovane, vestita con una semplice maglietta scura, jeans e scarpe da ginnastica?
Rispondi · Mi piace · 1 · Non seguire più il post · 29 ottobre alle ore 19.32
    Francesca Ughi · Università di Pisa - Pagina Ufficiale
    vai, ci mancava solo il talebano. ma và!!!
    Rispondi · Mi piace · 5 · 30 ottobre alle ore 9.55
    Eleonora Scavone · Politecnico di Milano
    Fatti curare da uno bravo. Seriamente.
====================================
ECCO QUANDO LA MALVAGITà DEI FARISEI FMI NWO, SI UNISCE ALLA MALVAGITà DEI SALAFITI SHARIAH, PER IL CALIFFATO MONDIALE: TUTTA QUESTA è LA SINAGOGA DI SATANA, CHE, ROVINERà ISRAELE E IL MONDO!  BEIRUT, 5 NOV - Undici tra bambini e adolescenti sono stati uccisi oggi in un bombardamento di mortaio su un sobborgo ribelle di Damasco, Al Qabun, secondo quanto riferisce l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus).
    Fonti degli oppositori citate dall'agenzia Afp affermano che e' stata colpita una scuola.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/siria-ong-11-bimbi-morti-per-mortai_f7ff8a16-6821-4d0d-98c4-ae604feb35fc.html
FIGLI, SE voi GRIDATE COSì POTENTEMENTE, NEL MIO CERVELLO, COME, IO MI POSSO CONCENTRARE, PER CAPIRE QUELLO, CHE IO LEGGO? vi prego per favore!
no! questo no! non c'è nessun processo diplomatico, da riprendere!
STOP! VEDIAMO CHI SOPRAVVIVE SUL CAMPO DI BATTAGLIA ADESSO! BASTA A TRADIRE ISRAELE: IN QUESO MODO! BRUXELLES, 5 NOV - Il via libera alla costruzione di 500 unità abitative a Gerusalemme Est "rischia di compromettere gli sforzi in atto per riprendere il processo diplomatico", QUESTO è IL SATANISMO DI UE USA CHE SPONSORIZZAZZANO IL NAZISMO DELLA SHARIAH CHE HA SOFFOCATO TUTTI I POPOLI INFELICI CHE, SONO CADUTI SOTTO LA MALEDIZIONE ISLAMICA.. NON COMBATTERE ORA? è ALTO TRADIMENTO!
ECCO QUANDO LA MALVAGITà DEI FARISEI FMI NWO, SI UNISCE ALLA MALVAGITà DEI SALAFITI SHARIAH, PER IL CALIFFATO MONDIALE: TUTTA QUESTA è LA SINAGOGA DI SATANA, CHE, ROVINERà ISRAELE E IL MONDO!  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/mogherini-israele-fermi-insediamenti_d382ce75-a822-42ff-b907-0e0ad53cfcca.html
OPEN LETTER to Putin, e cosa c'era di nobile, nella distruzione della Polonia, in accordo con Hitler? CINA E RUSSIA, BADATE A VOI, DI NON ABBANDONARMI ISRAELE, PERCHé I SATANISTI FARISEI LA COLPIRANNO ALLE SPALLE!
Il Presidente russo si è più volte espresso contro i tentativi di riscrivere la storia, soprattutto commentando i tentativi di giustificare il fascismo in diversi Paesi europei. Nel mese di maggio, in Russia è stata introdotta la responsabilità penale per la riabilitazione del nazismo e la diffusione di false informazioni sulle attività dell'Unione Sovietica durante la Seconda Guerra Mondiale.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Putin-si-e-espresso-ancora-una-volta-contro-i-tentativi-di-riscrivere-la-storia-5700/
MA, QUESTO DISCORSO MOGHERINI, è IL VECCHIO DISCORSO MARCIO, CHE è DURATO 66 ANNI! ISLAMICI NON CONOSCONO LA CONVIVENZA, MA, CONOSCONO, SOLTANTO, IL GENOCIDIO SHARIA, E CRIMINI DI NAZI BLASFEMIA, DI UN FALSO PROFETA, E CRIMINI DI APOSTASIA NAZI.. PER ESSERE DIVENTATO IL PEGGIORE DI TUTTI I NAZISMI.. SOLTANTO, UN CRIMINALE INTERNAZIONALE: USA UE ONU, POTREBBE SPONSORIZZARE TUTTO QUESTO MALEFICIO!!  così l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, che invita Israele a "invertire" rotta e "porre fine alla politica di insediamento a Gerusalemme Est e in Cisgiordania". Mogherini evidenzia come la decisione "mina le prospettive di una 'soluzione a due Stati' e pone in seria questione l'impegno di Israele per una soluzione negoziata".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/mogherini-israele-fermi-insediamenti_d382ce75-a822-42ff-b907-0e0ad53cfcca.html
Me too bro. I want to serve god
Not national but internationaly wil u help me. I want share it.
I m live withness [[ ANSWER ]] OK BRO: I LIKE IT! WE ARE A CRIMINAL ENTERPRISE, FOR TO THE WORLD!
YOU WRITE THE GOSPEL, AND PUBLIC SPREAD IT, WORLDWIDE
OK BRO: MI PIACE! NOI SIAMO UNA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE, PER IL MONDO!
TU SCRIVI IL VANGELO, ED IO LO PUBBLICO IN TUTTO IL MONDO!
====================
Saja Organiztione‎Saja Organization

قصور واقعہ: انسداد دہشت گردی کے تحت 43 افراد گرفتار

صوبہ پنجاب کے ضلع قصور کے نواحی علاقے کوٹ رادھاکشن میں توہین مذہب کے نام پر ہلاک کیے جانے والے میاں بیوی کے مقدمے میں مقامی پولیس نے 43 افراد کو گرفتار کر لیا ہے۔
گرفتار کیے جانے والوں میں اینٹوں کے بھٹے کا مالک یوسف گجر بھی شامل ہے۔
اس مقدمے کے تفتیشی افسر محمد مقبول نے بی بی سی کو بتایا کہ گرفتار ہونے والے ملزمان کو مقامی افراد اور مقتولین کے رشتہ داروں کی نشاندہی پر گرفتار کیا گیا ہے۔
اُنھوں نے کہا کہ ملزموں کے خلاف قتل، بلوے اور انسداد دہشت گردی کی دفعات کے تحت مقدمہ درج کیا گیا ہے۔ انھیں لاہور کی انسداد دہشت گردی عدالت میں پیش کیا جائے گا۔
تفتیشی افسر کے مطابق عدالت سے ان میں سے بعض ملزمان کو جوڈیشل ریمانڈ پر جیل بھیجنے کی استدعا کی جائے گی جبکہ بعض ملزمان کا جسمانی ریمانڈ حاصل کیا جائے گا۔
محمد مقبول کے مطابق ملزمان نے مقتول شہزاد مسیح اور اُس کی بیوی شمع کو جلانے سے پہلے تشدد کا نشانہ بنایا اور بعدازاں اُنھیں اس آگ میں پھینک دیا جو کچی اینٹوں کو پکانے کے لیے جلائی گئی تھی۔

پولیس افسر کے مطابق عینی شاہدین کا کہنا ہے کہ جس وقت ان دونوں میاں بیوی کو آگ میں پھینکا گیا اس وقت وہ نیم مردہ حالت میں تھے۔ تفتیشی افسر کے مطابق اس معاملے کی بھی چھان بین ہو رہی ہے۔
مقامی پولیس کے مطابق اُنھیں مقتولین کی طرف سے قرآن پاک جلانے سے متعلق ابھی تک کوئی شواہد نہیں ملے، تاہم اُنھوں نے مقامی آبادی سے کہا ہے کہ اگر اُن کے پاس ایسے کوئی شواہد ہیں تو پولیس کو اس کے بارے میں آگاہ کیا جائے۔
پولیس اہلکار کا کہنا تھا کہ جس وقت یہ واقعہ رونما ہوا تو اُس وقت بھٹے کا مالک یوسف گجر وہاں پر موجود تھا۔
وزیر اعلیٰ پنجاب میاں شہباز شریف نے اس واقعہ کا نوٹس لیتے ہوئے اس کی جامع تحقیقات کرنے کا حکم دیا ہے۔
اُدھر انسانی حقوق کی بین الاقوامی تنظیم ایمنسٹی انٹرنیشنل نے کہا ہے کہ حکومت پاکستان اس شادی شدہ جوڑے کو زندہ جلانے کے ذمہ داروں کو انصاف کے کٹہرے میں لائے۔
تنظیم کا کہنا ہے کہ ہلاک شدگان کے بارے میں ایک دن پہلے یہ افواہ پھیلی تھی کہ انھوں نے قرآن نذر آتش کردیا تھا جس پر لوگوں کے ہجوم نے انھیں حملہ کر کے قتل کر دیا، حالانکہ اس الزام کی حقیقت اب تک واضح نہیں۔
پولیس کے مطابق دونوں میاں بیوی اینٹوں کے بھٹے پر مزدوری کرتے تھے۔
=========================
ED IO CONDIVIDO QUESTA CONDANNA SAUDITA: INFATTI, ANCHE IL PENE HA LA BARBA, ECCO PERCHé, NOI PROFETI NOI ABBIAMO LA TUTTI LA BARBA!
03/11/2014. KING ARABIA SAUDITA, TU SEI GAY PERCHé TU NON HAI LA BARBA! AFFANCULO!
Attivista saudita arrestata per la barba di Maometto
In un tweet ha contestato l'affermazione che la barba distingue i musulmani dai non credenti: "alcuni atei, ebrei e comunisti in passato e anche attualmente hanno la barba e anche Abu Jahl (un esponente politeista pagano) ha una barba che era più lunga di quella del Profeta Maometto".
Riyadh (AsiaNews) - Una attivista saudita è stata arrestata per un tweet nel quale ha definito priva di senso l'affermazione che i musulmani debbono avere la barba per distinguerli dai non credenti. A quanto riferisce Gulfnews, il tweet di Suad Al Shammari, pubblicato l'anno scorso, ha suscitato denunce formali da parte di esponenti religiosi che hanno ritenuto le sue affermazioni offensive per l'Islam e il profeta Maometto.
La donna è cofondatrice del Saudi Liberals group insieme con Raef Badawi, che sta scontando una pena di sette anni con l'accusa di aver creato un sito web che mina la sicurezza generale e ridicolizza esponenti religiosi.
La vicenda che ha portato al suo arresto è  un suo intervento in una disputa sorta sul dovere dei musulmani di portare la barba lunga. Nel suo tweet l'attivista affermava che "alcuni atei, ebrei e comunisti in passato e anche attualmente hanno la barba e anche Abu Jahl (un esponente politeista pagano) ha una barba che era più lunga di quella del Profeta Maometto".
La Al Shammari ha comunque dichiarato di non avere per obiettivo l'Islam, portando suoi precedenti tweet a sostegno della sua affermazione.
Ma numerosi esponenti religiosi hanno condannato le sue affermazioni, accusandola di denigrare l'Islam e il Profeta e hanno chiesto una severa azione contro di lei, compreso il metterla sotto processo. E secondo un sito locale, una commissione di sostegno al Profeta Maometto aveva più volte invitato l'attivista a porre fine ai suoi "ingannevoli e disinformanti" tweet e chiesto alle autorità di telecomunicazioni di cancellare i suoi account sui social network.
Suad ha recentemente postato immagini di un uomo che bacia la mano di un religioso musulmano dalla lunga barba, commentando: "Si noti la vanità e l'orgoglio sul suo volto quando trova uno schiavo che gli bacia la mano".
================================
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? bEH SAI AMICO, PER VIA DI TUTTI QUESTI VIRUS CHE SONO IN GIRO? IO NON VORREI MAI CHE QUALCUNO MI BACIASSE LA MANO! E POI, CHI è RIGOROSAMENTE MONOTEISTA NON DOVREBBE ADORARE LE CREATURE.. IO DICO CHE NOI DOVREMMO BACIARE SOLTANTO DIO! Suad ha recentemente postato immagini di un uomo che bacia la mano di un religioso musulmano dalla lunga barba, commentando: "Si noti la vanità e l'orgoglio sul suo volto quando trova uno schiavo che gli bacia la mano". 11/03/2014
Saudi Arabia
Saudi activist arrested over Muhammad's beard
In a controversial tweet over beard distinguishing Muslims from non-believers, she noted, "Several atheists, Jews and Communists in the past had, and in the present have, beards, and even Abu Jahl [a polytheist pagan leader] had a beard that was longer than that of Prophet Mohammad".
Riyadh (AsiaNews) - A Saudi activist was arrested for a statement in which she said that the Islamic saying that men should have beards to distinguish them from non-believers did not make sense.
Gulfnews reported that religious figures made formal complaints over a tweet Suad al Shammari posted online last year, which they deem was offensive to Islam and Prophet Mohammad.
Ms al Shammari is a co-founder of a Saudi Liberals group along with Raef Badawi, who is currently serving a seven-year sentence on charges of setting up a website that undermines general security and ridiculing religious figures.
The controversy that led to her arrest stems from a posting over the obligation for Muslim men to wear a beard. "Several atheists, Jews and Communists in the past had, and in the present have, beards, and even Abu Jahl [a polytheist pagan leader] had a beard that was longer than that of Prophet Mohammad," she reportedly said in the tweet.
Shammari said she was not targeting Islam claiming earlier tweets supported her argument. However, several senior religious figures in the Saudi kingdom condemned her tweet, accusing her of denigrating Islam and targeting the Prophet, and calling for severe action against her, including putting her on trial.
According to a local news site, a commission to support Prophet Mohammad repeatedly called on Shammari to put an end to her 'misleading and misinformed' tweets that were offensive to Islam.
The commission also called on Saudi telecommunication authorities to shut down her accounts on social networks.
Shammari recently posted pictures on Twitter of a man kissing the hand of a long-bearded Islamic cleric. In her comment about his beard, she wrote, "Notice the vanity and pride on his face when he finds a slave to kiss his hand."
=========================
OK! ALLORA LA Moschea di Al Aqsa DEVE ESSERE ABBATTUTA IMMEDIATAMENTE O IO GIURO CHE TUTTO IL SANGUE INNOCENTE CADRà SULLA TESTA DI Benjamin Netanyahu ] [ CERTO, COME NO! TUTTI I TERRORISTI, SONO HAMAS, COME TUTTI I TURCHI, CHE, UCCIDONO IGNARI PRETI, VESCOVI: AMICI, PER LAVARE NEL SANGUE L'ONTA DI UNA LONTANA CONVERSIONE AL CRISTIANESIMO, O, IGNARI TURISTI TEDESCHI DI PASSAGGIO, HANNO TUTTI DELLE SERIE: TURBE MENTALI! PERò MOGHERINI ONU HANNO DETTO CHE LORO POSSONO UCCIDERE: POSSONO AVERE LE TURBE, POSSONO ESSERE NAZISTI E MANIACI RELIGIOSI, E CHE, NON DEVONO RISPETTARE LE CONVENZIONI INTERNAZIONALI, O I DIRITTI UMANI UNIVERSALI, PERCHé LA SHARIAH è LA NUOVA PRONTIERA DELLA VIRTù GENDER!
TEL AVIV, 5 NOV - "Il terrorista" che ha compiuto l'attentato a Gerusalemme è stato identificato come un operativo di Hamas di Shuafat a Gerusalemme est. Lo scrive il sito Ynet, mentre si apprende che, é morto in ospedale uno degli israeliani ebrei, feriti nell'attacco condotto, con una vettura che, ha travolto un gruppo di passanti. Da Gaza la fazione islamica palestinese, ha intanto esaltato tramite la sua tv "chi oggi si è immolato per difendere la Moschea di Al Aqsa" ed ha incitato "a prenderne esempio".
OK! ALLORA LA Moschea di Al Aqsa DEVE ESSERE ABBATTUTA IMMEDIATAMENTE O IO GIURO CHE TUTTO IL SANGUE INNOCENTE CADRà SULLA TESTA DI Benjamin Netanyahu - בנימין נתניהו http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/attentato-gerusalemme-autore-e-di-hamas_3ddecd96-8da9-4505-be51-755f2e040658.html
Il sottomarino lanciamissili "Tula" della Flotta del Nord, mercoledì ha completato con successo il lancio di addestramento al combattimento di un missile intercontinentale "Sineva", ha detto il Ministero della Difesa russo.
Il lancio del missile balistico è avvenuto sott'acqua. Secondo i dati di telemetria, le testate missilistiche sono arrivate ​​nel tempo previsto sul terreno di prova di Kura, in Kamchatka.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Il-sommergibile-Tula-ha-lanciato-con-successo-il-missile-balistico-Sineva-9753/
La Russia può non solo far fronte agli effetti delle sanzioni nel settore della cooperazione tecnico-militare, ma anche rafforzare la propria posizione. Il programma di sostituzione delle importazioni nel complesso militare-industriale russo è perfettamente accettabile e applicabile.
Poroshenko IL CRIMINALE CRETINO: ha firmato un decreto per rafforzare la difesa dell'Ucraina.
Le autorità delle autoproclamatesi Repubbliche Popolari di Donetsk e di Lugansk stanno prendendo in considerazione l'abolizione della legge, da parte delle autorità di Kiev, sullo status speciale di Donbass, come un tentativo di minare il processo di negoziazione di Minsk, hanno dichiarato congiuntamente gli uffici stampa dei Governi delle due Repubbliche.
A Donetsk e a Lugansk insistono sul fatto che l'adozione della legge sullo statuto speciale della Donbass e la legge di amnistia in accordo con le due Repubbliche "è un impegno preso da Kiev". "Siamo pronti a lavorare su una nuova versione del protocollo. Allo stesso tempo, ribadiamo le nostre posizioni ufficiali di negoziato, così come pronunciate a Minsk il 1° settembre" è sottolineato nel comunicato.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Donetsk-e-Lugansk-sono-disponibili-a-lavorare-su-un-nuovo-protocollo-di-Minsk-6684/
OK! ALLORA LA Moschea di Al Aqsa, DEVE ESSERE ABBATTUTA IMMEDIATAMENTE, O IO GIURO, CHE, TUTTO IL SANGUE INNOCENTE CADRà SULLA TESTA DI Benjamin Netanyahu ] COSA HA FATTO LA TELEVISIONE? CIOè IL GOVERNO?
Da Gaza la fazione islamica palestinese, ha intanto esaltato tramite la sua tv "chi oggi si è immolato per difendere la Moschea di Al Aqsa" ed ha incitato "a prenderne esempio".
QUINDI QUESTI ESALTANO GLI OMICIDI DI STUDENTI, DONNE, BAMBINI! QUINDI SONO SATANISTI!
Quindi nella Moschea di Al Aqsa, si adora il demonio!
e noi, noi non abbiamo la abitudine di erigere templi, per il demonio, perché, noi non siamo mogherini Bush 322 Kerry, no! noi non siamo come loro!
===============================
NATO ASSASSINI MOGHERINI, CIA ASSASSINI BILDENBERG, CRIMINALI OBAMA GENDER, CRIMINALI MERKEL, NON POSSONO NASCONDERE I POGROM, LE FOSSE COMUNI DI CIVILI! VE NE DOVETE ANDARE ASSASSINI! BOMBAROLI CANI!
Due bambini sono stati uccisi nel bombardamento di Donetsk.
A Donetsk, in seguito ad un bombardamento della scuola №63 sono rimasti uccisi due bambini. Questo è quanto riportato dall'ufficio stampa del Ministero degli Interni della Repubblica Popolare di Donetsk.
Un proiettile di artiglieria ha colpito l'edificio della scuola, accanto al quale i bambini stavano giocando a calcio. Sono morti a causa delle ferite provocate dalle schegge. Il 1° ottobre le forze di sicurezza ucraine avevano sparato contro un'altra scuola, la № 57. In quell'occasione erano morte tre persone, mentre almeno sette erano rimaste ferite.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_05/Due-bambini-sono-stati-uccisi-nel-bombardamento-di-Donetsk-2371/
Il governatore pro-Kiev della regione di Donetsk, Oleksandr Kikhtenko, ha ammesso n un intervento in tv che nel sud-est ci sono alcune unità delle forze ucraine - nei cui ranghi sono state incorporate milizie ultranazionaliste - "finite fuori controllo" e "stanno creando problemi nella regione". Kikhtenko, che è stato comandante delle truppe del ministero dell'Interno dal 2005 al 2010, ha poi assicurato che le autorità stanno prendendo "provvedimenti" a questo proposito.
Tarik Tarik · Top Commentator · Istruttore Tecnico presso San Prospero
Ci sono voluti quasi un anno e migliaia di morti innocenti per capirlo!?!? Brava ANSA meglio tardi che mai... hahahahahahhaahahhahhaahaaa..
Antonio D'Ettorre · Top Commentator · Direttore presso Indaco Travel
da tempo le forze, di etnia russa del Dombass, vanno facendo queste denunce, di persone armate fuori controllo, che sparano ai civili e bombardano le case. D'altra parte avendo assoldato anche persone di diversa provenenza non poteva essere diversamente. In generale piano piano sta venendo a galla tutta la verita' sulla vicenda Ucraina, dai movimenti di piazza Maidan di febbraio ad oggi.
=====================================
NO! TUTTO QUESTO è UN INSULTO ULTERIORE, LA FINIRETE DI ESSERE DELLE BESTIE ASSASSINI DI ALLAH IL DEMONIO MAOMETTO ESOTERICO, SOLTANTO, QUANDO LA SHARIAH VERRà CONDANNATA! VOI SIETE TOTALMENTE ABERRANTI!
Pakistan: Sharif, giustizia per cristiani
Premier, no a impuntità per linciaggio. La condanna di Gentiloni
 ISLAMABAD
05 novembre 2014. (ANSA) - ISLAMABAD, 5 NOV - Il premier pachistano Nawaz Sharif ha assicurato oggi che gli assassini dei due coniugi cristiani bruciati vivi a Lahore da una folla di musulmani saranno consegnati alla giustizia perche' si tratta di "un crimine brutale ed inaccettabile". "Uno Stato responsabile - ha sottolineato - non puo' tollerare una legge imposta da una folla inferocita" né accettare "l'impunità". Tra le voci levatesi oggi a condannare il linciaggio, quella del ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni.
=========================
OVUNQUE E DOVE PUò GIUNGERE IL SATANISMO DI BUSH 322 KERRY: GLI ESATTORI DI ROTHSCHILD --- Centenaria di Donetsk morta per i bombardamenti
26 ottobre, 09:49
Donetsk, otto persone sono state uccise nelle ultime 24 ore
8 ottobre, 15:12
A Donetsk sono 11 i civili vittime del bombardamento
15 agosto, 12:47
Donetsk dopo il bombardamento
22 ottobre, 16:40
A Donetsk una granata centra una scuola al primo giorno dell'anno scolastico
1 ottobre, 18:18
Ispettori OSCE perlustrano Donetsk e ispezionano la scuola bombardata
2 ottobre, 23:00
Donetsk: 17 vittime nelle ultime 24 ore
7 ottobre, 18:10
Donetsk, i filorussi costretti a rispondere al fuoco dell'esercito ucraino
================================
ADESSO LE PAROLE NON BASTANO PIù, SENZA INTERVENTI RADICALI E RISOLUTIVI IMMEDIATI ISRAELE ANDRà PERDUTO! TUTTE LE VOLTE, CHE, UNA DONNA VIENE TRAVOLTA, SOFFOCATA, STUDENTI GIUSTIZIATI, O UN PICCOLO BAMBINO VIENE UCCISO, DA UN AUTO PIRATA, DI UN TERRORISTA PALESTINESE?: TUTTI FESTEGGIANO A GAZA!
TEL AVIV, 5 NOV - "L' attentato condotto oggi a Gerusalemme con un investimento stradale e' conseguenza diretta delle parole di Abu Mazen e di Hamas": lo ha affermato Benyamin Netanyahu durante un evento in memoria di Yitzhak Rabin. Il premier israeliano attuale e leader del Likud (destra) è tornato a criticare il presidente palestinese per aver inviato le condoglianze alla famiglia del palestinese che la settimana scorsa aveva ferito un rabbino e attivista dell'estrema destra nazional-religiosa ebraica.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/attentato-netanyahu-contro-abu-mazen_7ff5174a-f016-4ea4-9af3-31ddf7f58c9f.html
ADESSO LE PAROLE NON BASTANO PIù, SENZA INTERVENTI RADICALI E RISOLUTIVI IMMEDIATI ISRAELE ANDRà PERDUTO!
==========================
CHI INIZIA AD UCCIDERE ISRAELIANI?
CHI INIZIA A LANCIARE PIETRE?
CHI INIZIA CON L'AUTO A TRAVOLGERE PASSANTI INNOCENTI ED IGNARI?
CHI INIZIA A LANCIARE: RAZZI E MISSILI BALISTICI?
NON C'è NESSUNA NAZIONE, CHE, POTREBBE STARE DIETRO A QUESTO CUMOLO DI CRIMINI SHARIAH NAZI ONU MENZOGNE E DI ODIO!
TUTTI I MUSULMANI ORA DEVONO USCIRE DALLA PALESTINA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/olp-netanyahu-vero-artefice-tensione_34ade1f9-44d3-4e4d-9ea4-4fb0f03a01df.html
democrazia estinta perchè camuffata,
democraziaestinta.blogspot.com/
google è stato costretto a cancellare questo mio sito, soltanto perché, io ho denunciato i sacrifici umani che la CIA commette sull'altare di satana!
non so perché Rothschild dopo tanti anni che io lo insultato di è offeso proprio adesso!
MA, QUESTO DEVE ESSERE DETTO NESSUNO MAI POTREBBE ESSERE PIù SIMILE AL DEMONIO, DI UN FARISEO USURAIO! Il blog è stato rimosso
http://democraziaestinta.blogspot.it/
Spiacenti, il blog all'indirizzo democraziaestinta.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.
Prevedevi di vedere qui il tuo blog? Vedi: 'Guida di Blogger'
=============================
IO L'HO DETTO CHE, MOGHERINI DIVENTERà LA PROSSIMA DHIMMI SHARIAH SCHIAVA SESSUALE DEL SESSO ... QUESTI FANNO PURE IL BUCO ALLE STATUE DI BRONZO!
Scomparsa statua donna nuda a Tripoli
Di epoca italiana, a portarla via integralisti islamici, 5 NOV - Una statua di bronzo che rappresenta una donna nuda con una gazzella è sparita delle notte fra il 2 e il 3 novembre dal lungomare di Tripoli, capitale della Libia in mano alle milizie islamiche. La scultura "La bella e la gazzella", risalente alla dominazione italiana, era posta al centro di una fontana ed era considerata uno dei simboli della città. Testimoni hanno riferito che la statua è stata portata via da un gruppo sconosciuto perché la donna nuda viola i principi religiosi.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/05/scomparsa-statua-donna-nuda-a-tripoli_7ca5e473-4378-4fa1-af9a-0ebce9f5aaf0.html
04/11/2014. 11/04/2014. PHILIPPINES. Church vs. Manila over the use of papal visit as an excuse to cover up post-Yolanda delays
Archdiocese of Palo spokesman does not mince his words in slamming the government for dragging the papal visit into the controversy over displaced persons. At least 250 families have been told to leave their bunkhouses. More than 20,000 people remain in temporary shelters.
Manila (AsiaNews/CBCP) - There is no necessity to drag Pope Francis' name and charism into the relocation issue concerning survivors living in bunkhouses in Leyte province a year after typhoon Yolanda, a local church official said.
Warning the authorities that the Church would not accept any attempt to associate the papal visit with post-emergency inefficiencies and poor management, Fr Amadeo Alvero, spokesman for the Archdiocese of Palo, said that government's plan is giving the public the impression that many families will lose their shelter because of the papal visit.
"Don't drag the pope into the controversy," the clergyman insisted. "He has nothing to do about it. In the first place, the pope is coming here for the victims of the typhoon".
As the government prepares for the pope's visit to Leyte in January, around 250 families have been asked to move from their bunkhouses at the government centre compound in Palo town's Candahug village in preparation for Pope Francis' visit. However, the relocation of survivors is not a church idea or initiative, the clergyman explained.
"We also want to see the pope!" said Virgie Selario, 48, a bunkhouse resident for almost a year. "We hope that the government will not take away this rare opportunity from us to at least see him"
Haiyan/Yolanda hit the Visayas Islands on 8 November 2013, affecting some 11 million people, in 574 different cities and municipalities. The price tag for getting back to normal has been put at US$ 8 billion.
After almost a year, 5,000 people are thought to have died with more than 1,700 people still missing.
Initially, President Aquino took a conservative line, noting that the first estimates of more than 10,000 dead was the result of an emotional reaction to the tragedy and that the death toll stood at around 2,500.
Assistance has been particularly hampered by the fact that the natural disaster affected a vast area of scattered islands, compounded by specific local difficulties.
In recent weeks, the Filipino Church has delivered the first permanent 1,600 housing units for displaced people.
By the end of the year, this large project aims to build at least 3,000 housing units in all nine ecclesiastical sees hit by the typhoon.
By contrast, the government has only completed 364 housing units in Tanauan and Tacloban (Leyte), but the number of displaced people still living in temporary shelters or bunkhouses in the provinces of Samar, Leyte and Eastern Samar tops 20,000.
Chiesa contro Manila: usa il Papa per coprire i ritardi nella ricostruzione post-Yolanda
Duro intervento del portavoce dell'arcidiocesi di Palo, che accusa l'esecutivo di "trascinare" la visita di Francesco nella controversia sugli sfollati. Almeno 250 famiglie hanno ricevuto l'ordine di sfratto dai dormitori. Ancora oggi oltre 20mila persone costrette nei rifugi temporanei.
Manila (AsiaNews/Cbcp) - Non vi è alcun bisogno di trascinare il nome e il carisma di Papa Francesco nelle questioni di bassa lega connesse alla ricollocazione degli sfollati del tifone Yolanda che, a distanza di un anno, vivono tuttora nei dormitori sparsi nella provincia di Leyte. È quanto affermano fonti ufficiali della Chiesa cattolica filippina, che lanciano un monito al governo di Manila affinché non usi come pretesto la visita del Pontefice per coprire inefficienze e una gestione inadeguata del post emergenza.
Padre Amadeo Alvero, portavoce dell'arcidiocesi di Palo, accusa l'esecutivo di far credere che la visita papale porterà molte famiglie a perdere il proprio alloggio. "Non trascinate il Papa nella controversia" avverte il sacerdote, perché "non ha nulla a che vedere con tutto questo. In primo luogo, il Papa viene qui per visitare le vittime del tifone". Egli aggiunge che il governo ha un proprio piano di azione per la visita del Pontefice di gennaio, e la ricollocazione dei sopravvissuti non è certo "un'idea o un'iniziativa della Chiesa".
Almeno 250 famiglie hanno ricevuto l'ordine di sfratto dai dormitori di un centro governativo, situato nel villaggio di Candahug, nelle vicinanze di Palo, in preparazione alla visita di Bergoglio. Virgie Selario, 48 anni, uno delle migliaia di persone interessate dal provvedimento, dice: "Anche noi vogliamo vedere il Papa! Speriamo che il governo non ci cacci via, togliendoci questa rara opportunità di poterlo almeno vedere da vicino".
Abbattutosi sulle isole Visayas l'8 novembre 2013, Haiyan/Yolanda ha colpito con diversa gravità almeno 11 milioni di persone, sparsi in 574 fra municipalità e città diverse; per un ritorno alla normalità saranno necessari otto miliardi di dollari. Ancora oggi risultano oltre 1.700 dispersi; il numero delle vittime sarebbe superiore a 5mila, anche se il presidente Aquino ha voluto ridimensionare le cifre, sottolineando che le prime stime [superiori a 10mila] erano frutto della reazione emotiva alla tragedia e che il numero dei morti non supera i 2.500.
Del resto l'estensione del territorio, la sua frammentazione e la difficoltà nell'accedere in alcune aree hanno rappresentato un serio ostacolo agli interventi. Nelle scorse settimane la Chiesa filippina ha consegnato le prime 1600 case "permanenti" a una parte degli sfollati, parte di un progetto più ampio che intende realizzare almeno 3mila complessi abitativi entro la fine dell'anno; i complessi abitativi sono sparsi fra le nove province ecclesiastiche colpite dal tifone.
Di contro, il governo ha completato solo 364 unità abitative a Tacloban e Tanauan (Leyte), ma il numero degli sfollati che vivono ancora oggi in centri di accoglienza temporanei o dormitori - sparsi nelle province di Samar, Leyte e Eastern Samar - supera i 20mila.
============================
The focus of our work is to save the lives of Christians whom are suffering from the 'Blasphemy Laws,' aiding relatives of martyred families, women and children who are victims of rape.  We aid the most severe cases.
Click To See Our Success Stories
Testimonial Videos
View Videos
Do not stand by idly as they suffer and die…
Save A Life
Why physically helping your brethren is key to Salvation in End Days
Christians who do not support Israel and ignore the plight of their brethren who are being murdered and persecuted may not enter the Kingdom. Read the verses Matthew 25 : 31-46. They refer to End Times (these times), note verse 45 and 46 for those that do not heed as well as those that do heed the call:
Mathew 25:45-46:
He (Jesus) will reply, 'Truly I tell you, whatever you did not do for one of the least of these, you did not do for me.'
"Then they will go away to eternal punishment, but the righteous to eternal life."
===========================
Government of Spain Partners with RescueChristians.org to Rescue The Orphans of Iraq
November 5, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies
Keith Davies Executive Director of Rescue Christians
Rescue Christians is excited to announce an alliance with the Spanish Government to rescue hundreds of Orphans on the ground in Turkey. The Spanish foreign affairs department will negotiate with the Turkish government for the safe passage of orphans to the country of Spain where our organization will take care of the Children with the longer term objective of providing new loving homes for the orphaned. We also expect the Spanish government will arrange transport to Spain which will be a huge saving for us and allow us to save many more orphans in a shorter space of time.
Rescue Christians would like to sincerely thank Mila and Manuel Ferndandez Garcia our European directors, for their fantastic effort to gain this tremendous boost to be able to provide this holy humanitarian aid. We also have a very special thank you to Her Royal Highness the Princess Irene of Greece ( the sister of Queen Sofia the wife of King Juan Carlos I of Spain) who opened the door for us to acquire the most valued cooperation and partnership with the Spanish government.
Her Royal Highness Princess Irene of Greece, sister of of Queen Sofia of Spain
Her Royal Highness Princess Irene of Greece, sister of Queen Sofia of Spain
Once this effort is underway we will use this new international precedent to help more war orphans by using this new concept in order to gain other European and Western countries to copy this initiative.
Finally we continue to thank you, our readers and supporters who without your support we could not even have started Rescue Christians. We hope to bring more great news over the coming weeks as well as thousands of victories ( one victory is a life saved).
http://rescuechristians.org/government-spain-partners-rescuechristians-org-rescue-orphans-iraq/
Persecuted Church: Indonesia Christians Persecuted by Islam
September 23, 2014/0 Comments/in YouTube RescueChristians.org /by Keith Davies
Persecuted Church: Indonesia Christians Persecuted by No Islam - Stop Islam Now. https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=pd1asDMd1BE
    How to Best Help Save Orphan Christians
November 2, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies
First let us thank you for your letters of support and the dozens of offers of support to help the orphans and adopt children who are on the Turkish side of the border of Syria and Iraq. A few people have offered to gather clothes etc to send to Turkey. The best way is financial as we can buy the clothes, food and other supplies locally and have them there in just a day or two.
We are working out a way to get some local monasteries to set up temporary orphanages to be used also as a processing center, ready to move children to countries and families that are willing to adopt them. We are also going to hire local refugees willing to help us to distribute the clothes, food etc as well as care for the children while we organize their movement to a permanent status , hopefully with a family in Europe, the USA, Canada and Australia. We also are working to find out what will be required to get the necessary paperwork to adopt the children as currently there is no documentation to prove the ages or the health of each child. In normal adoption procedures the details of the birth parents along with legalities can be taken care of but this is a unique situation with no international legal precedent. We need the Turkish government to provide us with the guidlines on how to proceed which hopefully will not take too long, pray that we can do it quickly.
Few more photos of the kids we are finding
Once we have the procedures in place we will then start to put pressure on various governments and large institutions to help.
We also need you to tell your pastors about the orphan issue in particular and use the video we posted on the previous article which you can again watch here and share with your pastor. Please make the greatest effort to get the Pastors to have an event to both pray and collect special love offering so we can help. At the moment WE ARE THE ONLY ORGANIZATION PROVIDING AID TO SAVE THESE CHILDREN.
All money sent by churches will be used to purchase food, clothing, blankets and basic cold/flu and other over the counter medicines. Within week we will have people on ground to distribute the aid. Over the next few months we will be organizing on how we can move hundreds of orphans to other countries and we will keep up up to date, especially for those that are interested in adopting children.
We estimate to help and save all these orphans will cost over 20 million dollars. With your help and those of our many partners nationally and internationally we will save all these children.
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=s7V_T5f5Pp0
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mLkNju4EGNs
    Rescued Christians – Rasheed and Susan Masih
November 5, 2014/0 Comments/in Video-Testimonials /by Keith Davies
Rescued Christians – Rasheed and Susan Masih
    Muslims Slaughter 400 People In Killing Fields And Impregnate 3000 Women
March 22, 2014/20 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
By Walid Shoebat and Theodore Shoebat
(EXCLUSIVE)
Muslims in Syria have butchered 400 people in mass killing fields, and have also impregnated 3000 women through sex jihad. We have learned this information through our Middle East contact Sister Hatune Dogan, who we partnered with in order to rescue Christians in Syria and Iraq, Turkey and Jordan.
"Abd Alluhud tells his story driving to his farm, taking the regular route near Idlib and what he sees was so horrific; hundreds of bodies on the side of the road, all decapitated", so reports Sister Hatune Dogan to Shoebat.com after she came back from her mission to aid Christians in Turkey where she interviewed several Christian refugees who came out of Syria.
Terrified of what he witnessed Alluhud later decided to take the long route to avoid the horrific scene. What he saw was the same: hundreds more bodies lined the road with dogs consuming the carcasses of slaughtered victims for whom the jihadist group Da'ish would dig a small pit, slice the neck and drain the neck in the pit making sure the bodies are bowing in the form of submission.
Shoebat.com obtained a video showing this very form of ritual slaughter:
Syria from Theodore Shoebat on Vimeo.
Alluhud is now getting treatment in Turkey. He looses control and slams his fist to the point that it's fractured.
"There were minimum around 400 bodies that he saw", said Hatune.
Alluhud's hand in a cast, from continuously slamming his hand from nervous breakdowns
Alluhud's hand in a cast, from continuously slamming his hand from nervous breakdowns
Shoebat.com was also able to obtain a video of a man being executed in Syria for converting to Christianity:
The massacres are accumulating more and more, and with this toppling mountain of blood, comes the obligation to help save the persecuted. Please make a donate to save Christian lives in Syria.
Besides the dead, many of the living behave as if they are living dead; slaughter houses are everywhere, killing centers, people being baked alive, headless bodies, mass sex jihad and the kidnapping of young girls. Shoebat.com has obtained numerous videos of the testimonies of people in Syria recalling the horrors they have seen.
In the following video, a Christian woman describes how her own son was beheaded by Muslims and then buried by his murderers:
In this one video, a woman tells how multiple rebel groups were passing by her area searching for women to steal:
In this interview a woman recalls how a man was savagely decapitated with a knife:
In this video a witness recounts how an Alawite woman was stripped naked, forced to walk the streets, and then beaten almost to death:
Sister Hatune tells the story of 19 year old Muhammad A. who decided to defect after seeing his mate blow himself up in a suicide operation in Hidaya Hotel in Qamishlo on March 11, 2014 which killed 3 Christians amongst others.
Muhammad, who was designated to be the third to detonate lost hope that a martyr could be with virgins after seeing that the body of his previous suicide martyr colleague did not have his genital parts due to the explosion. "He was so distressed" Hatune reported to Shoebat.com, and "I didn't have time enough to share the Good News of the Gospel with him because I know he would be willing to leave Islam" she said regrettably. He told Hatune of the training centers in Orfa, Ghazi Antab and Antakia (Antioch) set up by the Turkish government for more terrorists to be sent to Syria.
They have set up the "Khuda (God) Party" which is aligned with Daish (ISIS) composed of Kurdish rebels and foreigners. In many mosques, the call of the Imam was to send young girls for Jihad Nikah (pleasure marriages) for the fighters. Hatune told Shoebat.com that at least 3000 girls have been sent home pregnant and new waves of fresh shipment will be sent to sexually encourage the fighters.
The brutality never stops, nor do the endless testimonies of Syrians retelling the violence they have seen. Shoebat.com discovered this video of a man lamenting on how Muslims butchered his wife and numerous of his relatives and friends, including a one year old infant:
Mass decapitations are also being done almost in a systematic level, as this man describes in this video:
"Europe and the U.S. rejects many of these Christians fleeing", reported Dogan to us adding, "an entire Christian family of 14 drowned in a boat trying to escape to Greece." Christians have been reduced from 4 to 1.5 million in Syria. In Raqa, where the ISIS (The Islamic State of Iraq and Syria) have completely taken over and there are virtually no Christians left. Sounding church bells has been outlawed and non-Sunnis must pay 17 grams of gold for Jizzieh tax. Anyone who fails to pay, they must then provide a daughter and if no daughter is available, his wife. One Shiite lady who failed to cover her arms was given 40 lashes in public.
"All the reports about U.N. relief to Christians is failing" said Dogan adding "out of all the trucks very little was sent to Christians, the Kurds and others got everything."
While the world neglects the poor Christians in the Middle East, Rescue Christians made sure that they received generous provisions and care. Dogan sent donations provided her by Rescue Christians ensuring every victim was Christian.
"We also rescued 2 more kidnapped Christians on this trip" she told us joyfully. The Christians were sold to Kurds who sold them at a $1000 each to Dogan's affiliates.
Sister Hatune Dogan with money to give to poor and impoverished Christians
Sister Hatune Dogan with money to give to poor and impoverished Christians
Sister Hatune Dogan with poor Christian family in Turkey
Sister Hatune Dogan giving money to poor Christian man
Sister Hatune Dogan giving money to poor Christian women
Sister Hatune Dogan, organizing the giving of money to poor Christians
These pictures are a witness to the work we do in Syria to help the persecuted, and protect them from Islamic attacks and deplorable violence. We cannot continue to save Christians without your help. This is your opportunity to support us with the absolute knowledge that you are saving lives.
=============================
open letter to dittatore assassino criminale Kim Jong-un, assassino di comunisti martiri cristiani innocenti! quando io ero ragazzo? io ero costretto per coerenza di fede, ad avere un comportamento, quanto più coerente! Quindi, non mi potevo avvicinare ad una ragazza senza provare un vero amore, ok! quindi, nelle mie fantasie sessuali, io mi immaginavo: una donna senza volto (perché, questo rendeva meno colpevole la mia lussuria): e la prendevo, in "posizione sconcia", poi, venne Gesù di Betlemme, nel sonno: e mi disse: "non è bene, che, tu educhi la tua fantasia a prendere la donna dal di dietro, come fanno gli animali" .. così, io imparai, che, Gesù non era dispiaciuto delle mie fantasie sessuali, o delle mie masturbazioni! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/05/doraemon-ose-per-kim-jong-un_0aa74a37-983b-49f2-96a4-7a9590651eac.html [[ sarà un fotomontaggio! ]]
Foto imbarazzante per il dittatore Kim Jong-un, durante una visita a un asilo e orfanotrofio a Pyongyang. Il giovane leader è stato ritratto in un dormitorio per bambini, dai lettini colorati, con in mano una sigaretta. Ma quello che è peggio, dietro di lui c'erano due peluche, un cagnolino e un Doraemon, messi uno sopra l'altro, in una posa inequivocabile. OVVIAMENTE, LA MIA POSIZIONE GIOVANILE: DI IRRETIMENTO SESSUALE, NON POTEVA ESSERE DEFINITA: "NORMALE", COME UNA POSIZIONE SERENA, SOLTANTO CHE, IO HO SEMPRE LOTTATO, CONTRO, QUELLA MIA PECCAMINOSA DEBOLEZZA, VULNERABILITà E CONDIZIONE! MA, IO HO VISSUTO IL MIO DISAGIO, SOLTANTO CON ME STESSO, SENZA DANNEGGIARE NESSUNO! POI, GESù SAPEVA, CHE, IO NON MI SAREI MAI ACCONTENTATO DI QUALCOSA, DI INTRINSECAMENTE: ERRATO, CIOè, CHE, IN SE, NON è IL MIGLIORE EQUILIBRIO PSICOLOGICO E SESSUALE PER NOI! INFATTI, IO ORA SONO UN UOMO PACIFICATO! QUINDI TUTTE LE DONNE DEL MONDO, NON HANNO PIù NULLA DA TEMERE! lol.
==========================
quale dialogo, si può ottenere, dopo 66 anni: di fallimenti?
SE, NON MI LASCERETE DISTRUGGERE:
 ISRAELE (talmud imperialismo usurocrazia) E LA
 SHARIAH (per fare uno Stato laico, non secolare)?
 IN MEDIO ORIENTE MORIRANNO TUTTI!
QUEsta: è COME UNA BOmBA AD OROLOGGERIA! 
Mo: Territori, auto travolge 3 soldati. Radio militare Israele, possibile si tratti di un attentato..
se, vi ostinate? io sarò costretto a deportare tutti i musulmani in Siria, e poi, io non sarò felice: perché, io sono la fratellanza universale!
=========================
https://www.facebook.com/egidio.cavallini perché la tua testa di sopra, è diventata così simile, alla tua testa di sotto?
perché, tu non vuoi parlare con me?
quindi, se, tu non vuoi parlare con me? tutto quello che tu puoi dire: è falso!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/05/olp-netanyahu-vero-artefice-tensione_34ade1f9-44d3-4e4d-9ea4-4fb0f03a01df.html?fb_comment_id=fbc_750827624990862_750835621656729_750835621656729#ffee2f68a820b6
MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, to: Arabia Saudita:
tu lo puoi vedere, tu lo puoi sentire: come i parassiti di ebrei Illuminati usurai, usurai, FMI SPA; NWO Baal talmud culto, ora, loro stanno tremando, in questo momento, al solo pensiero, di non poter più succhiare il sangue dei poveri, per venire a vivere nel tuo deserto, proprio loro mi hanno detto: "vai a fare in culo tu ed Israele!"
ma, purtroppo per te: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? tu lo sai: " io non ti posso lasciare in vita!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
GOD JHWH LOVE YOU
Evangelist Steven Chadwick Amen.
https://www.facebook.com/schad820?fref=ufi
Lorenzo Scarola SHALOM + SALAM = BLESSINGS TOO = UNIVERSAL BROTHERHOOD, FROM UNIUS REI KING ISRAEL... It is because Jesus of Bethlehem, HE SAID, at the TIME of the Ascension, that HE WOULD HAVE RECONSTITUTED IN Earth, the KINGDOM of ISRAEL! and if I don't I? then, he will do it, so after the last judgement
è PERCHé Gesù di Betlemme, LUI DISSE, NEL MOMENTO DELLA ASCENSIONE, CHE, LUI AVREBBE RICOSTITUITO IN TERRA, IL REGNO DI ISRAELE! e se, non farò io? poi, lo farà lui dopo il giudizio universale
============================
COME, TU HAI POTUTO FARE A ME IL MALE, IN CAMBIO DEL MIO BENE! COME, TU PUOI DIRE: DI ESSERE UN FIGLIO DELLA LUCE, CHE NASCONDE NELLE TENEBRE: DEL SUO CUORE: UNA OSTILITà VERSO DI ME, UN FRATELLO NELLA FEDE? COME: TU PUOI ESSERE IL FIGLIO DELLA VERITà: PER TRAMARE NELL'OMBRA, SENTIMENTI VERGOGNOSI: CHE: MAI SI POSSONO ACCOSTARE ALLA LIBERTà: E DIGNITà: DEI FIGLI DI DIO?
IMPARA PRIMA AD ESSERE UOMO, E DIMMI QUELLO CHE, TU PENSI DI ME! ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITà DI FRONTE AL REGNO DI DIO! https://www.facebook.com/ramondetta.vincenzo?fref=ufi ] NULLA SI PUò PRETENDERE DAL MIO FRATELLO VINCENZO RAMONDETTA, CHE, LUI ABBIA IL DIRITTO ED IL DOVERE DI ANNUNCIARE IL VANGELO del nostro Signore Gesù Cristo, nato Messiah di Betlemme, nella casa di DAVIDE king!
===============================
PER FARLA BREVE QUESTO ARTICOLO DICE CHE ERDOGAN è UN BASTARDO! ] 28 ottobre, ISIS e curdi di Erbil, la Turchia sta con tutti e due. All'annuncio che le autorità turche avevano finalmente autorizzato il passaggio di combattenti curdi a sostegno di Kobane, gli ottimisti hanno pensato che Ankara, finalmente, avesse deciso di riconfermare la sua alleanza con il fronte anti-ISIS. Purtroppo non è esattamente così e anche con questa decisione Ankara non esce dall'ambiguità, anzi la riconferma. L'apparente cambio di atteggiamento arriva dopo forti pressioni americane e dopo la minaccia di Francia e Germania di rifornire di armi pesanti i curdo siriani se i turchi non avessero permesso il passaggio di aiuti militari e combattenti verso Kobane. E' stato a questo punto che la Turchia ha acconsentito affinchè i peshmerga curdo iracheni passassero il confine per unirsi ai resistenti in città. Si badi bene: curdo-iracheni e non curdo-siriani e, tanto meno, curdi turchi.
Il perché di questa distinzione diventa chiaro proprio dalle dichiarazioni pubbliche dello stesso Erdogan pochi giorni prima, quando ha dichiarato essere i curdi siriani del PYD (partito i cui combattenti presidiano Kobane) un'organizzazione terrorista legata al PKK le cui basi sono state recentemente bombardate dall'esercito turco, nonostante le trattative in corso. Consentire il passaggio ai peshmerga di Erbil e non ad altri è stato un astuto escamotage: ai curdi iracheni fanno riferimento le forze politiche curdo-siriane avversarie dello stesso PYD ed Erdogan sa benissimo di avere con Erbil un potere negoziale molto maggiore di quanto possa mai ottenere dai curdi del suo stesso Paese. Infatti, fino a che i rapporti tra le Regione Autonoma e Baghdad resteranno tesi, il curdo Barzani ha assoluto bisogno dell'appoggio della Turchia come via di transito, in entrata per i beni importati e, in uscita, per gas e petrolio curdo che Erbil vorrebbe vendere autonomamente. Consentire quindi ai curdi dell' Iraq di mandare proprie truppe a Kobane significa mischiare le carte tra curdi e, anche qualora la città dovesse liberarsi dell'assedio dell'ISIS, poterne condizionare il futuro assetto e scongiurare possibili rivendicazioni indipendentiste che avrebbero ricadute emulative nella zona curda della stessa Turchia.
E' per avere ben capito questa manovra che il portavoce del PYD ha dichiarato che nessun aiuto esterno sarebbe stato benvenuto dai curdi di Kobane se non preventivamente concordato e approvato dallo stesso PYD. Ma è per lo stesso motivo che un portavoce dei peshmerga di Erbil, al fine di prevenire tensioni intra-curde, ha annunciato che coloro che andranno a Kobane non saranno peshmerga iracheni bensì siriani addestrati in Erbil. Per ora, comunque, mentre scriviamo queste righe, nessun peshmerga, sia esso siriano o iracheno, ha ancora raggiunto Kobane. Per confermare l'ambiguo atteggiamento di Erdogan verso l'ISIS e il conflitto siriano, bisognerebbe anche non dimenticare lo scambio tra cittadini del consolato turco, sequestrati dall'ISIS quando entrò in Mosul, con ben 180 prigionieri jihadisti feriti nei combattimenti e curati negli ospedali turchi con l'approvazione del Governo di Ankara. Chi ritiene che l'assistenza ai feriti fosse solo un dovere umanitario ricordi che quello stesso Governo poche settimane prima aveva messo sotto inchiesta i medici che avevano curato i giovani manifestanti di Gezi Park.
L'ISIS, i rifugiati e Baghdad. Oramai è accertato: attraverso la vendita di greggio prodotto dai pozzi conquistati in Iraq e in Siria, l'ISIS ricava circa due milioni di dollari al giorno. Il dato deriva dalla ricerca effettuata da una società di consulenza americana che, in un suo rapporto, ha appurato che la vendita avviene su mercati paralleli, grazie a commercianti senza scrupoli, a un prezzo che oscilla tra i 25 e 60 dollari al barile (l'attuale prezzo di mercato varia tra i 90 e 100). Si sa anche che la capacità produttiva dei pozzi controllati dai terroristi potrebbe arrivare a 350 .000 barili il giorno ma, per motivi d'inesperienza tecnica, il gruppo islamista riesce a produrne solamente dai 50 ai 60.000. Oltre a queste entrate, l'ISIS dispone anche del denaro sequestrato nelle banche delle città irachene e siriane occupate. E' con questi soldi e con l'uccisione di qualunque dissidente che l'organizzazione riesce a mantenere il consenso dei locali nei territori occupati. In Siria in agosto, un tentativo di ribellione della tribù Shaitat è finito con il massacro (con decapitazioni, crocefissioni e impiccagioni) di 700 persone. Chi si "adegua" è invece premiato con sovvenzioni e servizi pubblici totalmente gratuiti.
Mentre gli jihadisti navigano nell'oro, Baghdad è alle prese con i soliti problemi di corruzione diffusa. Perfino alte cariche del Ministero per i Rifugiati ed i Migranti confessano che il sistema di distribuzione degli aiuti ai numerosi rifugiati in fuga dai territori sotto il controllo dell'ISIS, sia "caotico" e che molti funzionari sono dovuti essere rimossi dal loro posto per manifesta corruzione.
Anche i fondi stanziati dal Governo centrale per i rifugiati nel Kurdistan iracheno (almeno 850 mila iracheni, cui si aggiungono i profughi dalla Siria) arrivano in loco con grande fatica e gli aventi diritto sono costretti, dopo lunghe e penose pratiche burocratiche, a pagare una tangente agli erogatori per ottenere, almeno in parte, quanto sarebbe loro destinato.
http://italian.ruvr.ru/2014_10_28/ISIS-e-curdi-di-Erbil-la-Turchia-sta-con-tutti-e-due-6180/
Rothschild tu devi capire, che, quando TU cadrai? non potrai più rialzarti! sei sfuggito a Mosé; sei sfuggito a Salomone! sei sfuggito alla Inquisizione! MA, TU A ME? TU NON POTRAI MAI SFUGGIRE!
===================
in questo momento: a volte, io vedo, una maggioranza con i miei!
a volte, io vedo una maggioranza, con i satanisti farisei Rothschild!
MA NEL NOSTRO CASO: DEL GOVERNO MASSONICO MONDIALE DI YOUTUBE: QUI, NON SI TRATTA PURAMENTE DI UN ASPETTO PURAMENTE QUANTITATIVO, MA ESCLUSIVAMENTE QUALITATIVO!
I MIEI OPPOSITORI DEVONO UCCIDERE 5MILIARDI, DI PERSONE, ED IO NON DEVO PIEGARE UN FILO D'ERBA: perché, io non chiedo alle persone, di cambiare la propria identità!!
E POICHé, NESSUNO DEI MIEI OPPOSITORI OSA PARLARE CON ME.. QUINDI, è EVIDENTE CHE L'ASPETTO QUALITATIVO, è TUTTO  DALLA MIA PARTE!
IO SONO UN SOLO RE, PER UNA SOLA LEGGE: PER UN SOLO PIANETA: UGUALI DIRITTI ED UGUALI DOVERI PER TUTTI!

Antonio D'Ettorre Domani devo cancellare qualche contatto di intrusi

Lorenzo Scarola io non ho il tuo problema, perché, lo Spirito Santo, consuma gli intrusi che sono con me! in youtube in questi sei anni io sono stato con i peggiori satanisti USA
===================
maria pazos diaz. Ieri alle ore 06:09. http://uniusrei3.blogspot.com/2014/10/comitato-investigativo.html  noN e cosi che parla la Bibbia si non sono nati di nuovo non puo entrare nel Rengo di Dio. [ANSWER ] è VERO QUELLO CHE DICI: ma, tutti i giusti: "UOMINI DI BUONA VOLONTà" ATEI, DI TUTTI I POPOLI E RELIGIONI, che, sono passati attraverso, la "grande tribolazione", sono nati di nuovo: perché, sono passati dall'uomo carnale lussurioso, avido: EGOISTA, all'uomo spirituale, che è capace, di essere, un donatore, PACIFICO MISERICORDIOSO, GIUSTO! ed ora, noi sappiamo, che, soltanto dalla Spirito Santo può procedere ogni forma di virtù! .. poi, i cristificati: nati di nuovo: hanno la natura divina: anche, NON SOLTANTO LA SALVEZZA! MA, NON PUò LA MISERICORDIA DI DIO: MANDARE IN PERDIZIONE: PERSONE VIRTUOSE, CHE HANNO TESTIMONIATO L'AMORE  E LA GIUSTIZIA, QUINDI, NON è UNA QUESTIONE RELIGIOSA, CHE è IMPOSTATA IN MODO PREVALENTE: NEL REGNO DI DIO, NON CI SONO RELIGIONI! QUESTO è IL MINISTERO, CHE, DIO MI HA DATO: PER: SALVARE: TUTTI I PAGANI, CHE, SONO FUORI DEL CORTILE INTERNO, E SONO NEL CORTILE ESTERNO DEL TEMPIO EBRAICO CELESTE! PER TUTTI LORO IO SONO UNIUS REI
====================
Cattolici - Testimoni dell'unica Verità https://www.facebook.com/biagio.schiattarella.9?fref=ufi Biagio Schiattarella puoi essere più chiaro?
Cattolici - Testimoni dell'unica Verità  [ answer ]]
Lorenzo Scarola C'è UNA SALVEZZA ATTRAVERSO: IL PATTO: SIA DI ABRAMO MOSé, OPPURE ATTRAVERSO LA CROCE .. E C'è ANCHE UNA SALVEZZA PER LA MISERICORDIA.. CIRCA IL MIO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, VOI DOVETE CERCARE IN INTERNET PRIMA, UNIUS REI E POI, LORENZOJHWH

Biagio Schiattarella ti puoi presentare per favore, chi sei?
 [ answer ]]
Lorenzo Scarola a livello personale io sono un cattolico! ma, come Unius REI, io non posso appartenere ad un particolarismo: io sono un politico universale, e non contendo: circa, la religione delle persone! perché, io sono un ministero politico universale del regno di Dio! ma, io ora sono stanco, e vi prego di dedicarvi alla ricerca, che, io vi ho indicato! Perché, Gesù promise agli Apostoli nel momento della Ascensione di ricostituire il regno di Israele, che, non esiste ancora, perché, gli ebrei sono ancora sparsi nella diaspora!
https://www.facebook.com/groups/257466574285824/840144196018056/?notif_t=group_comment
Biagio Schiattarella e che vuoi fare ..la guerra? questo è un gruppo cristiano cattolico, di pace e fratellanza...
 [ answer ]]
Lorenzo Scarola la guerra è già stata programmata: con 5miliardi di morti, IO SONO L'ALTERNATIVA: LA FRATELLANZA UNIVERSALE! MA, SE SIAMO COSTRETTI A COMBATTERE COMBATTEREMO, PERCHé è SACRA LA LEGITTIMA DIFESA!
Biagio Schiattarella non ci siamo, Lorenzo
3 min · Mi piace
Lorenzo Scarola PERCHé
3 min · Mi piace
Biagio Schiattarella qui noi amiamo il Vangelo di Cristo
e ci dona la Pace e non la guerra
2 min · Mi piace
Lorenzo Scarola E SE UNO TI VUOLE TAGLIARE LA TESTA?
2 min · Mi piace
Biagio Schiattarella hai sbagliato gruppo. perchè dovrebbe?
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola OK! SARAI ACCONTENTATO! TU VERSERAI: TUTTO IL TUO SANGUE IN OBLAZIONE: COME: OGNI MARTIRE CRISTIANO, MA, IO NON HO LA TUA COERENZA E SANTITà, CHE FAI? TU MI MANDI ALL'INFERNO PER QUESTO?
Adesso · Mi piace
Lorenzo Scarola lui, Erdogan ti taglia la testa, per realizzare l'impero ottomano
Adesso · Mi piace
Biagio Schiattarella sia fatta la volontà di Dio, io sto dalla parte di Dio.. che è Amore, tu da che parte stai?
Adesso · Mi piace
Lorenzo Scarola io sto dalla parte di Dio che è giustizia!
Biagio Schiattarella giustizia... ma non umana, la giustizia di Dio è amore
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola anche Davide, ha amato Golia! io non odio, chi ha scelto di essere il mio nemico! Nel mio cuore io non ho nemici!
Biagio Schiattarella e pensa a Gesù nel cenacolo... che si è fatto servo di tutti, e non si è mai difeso.. così come i suoi apostoli
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola io difendo il Regno di Dio, con la mia vocazione, e non tutti: hanno da Dio: la stessa chiamata! Oppure, tu vuoi maledire Davide, che, ha combattuto? Se, ebrei non combattevano? adesso anche Gesù di Betlemme non sarebbe mai nato! perché, tu vuoi imporre la tua vocazione a tutti? anche i salafiti uccidono per questo! PERCHé SONO DEI MANIACI RELIGIOSI!
Biagio Schiattarella la tua vocazione qual'è?
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola SE, SEI CURIOSO STUDIERAI LA MIA VOCAZIONE IN INTERNET, ORA, ABBI PACE DEVO ANDARE!
Adesso · Mi piace
Biagio Schiattarella non sono curioso
Adesso · Mi piace
Lorenzo Scarola ALLORA NON FARE DOMANDE! SE, SEI CURIOSO STUDIERAI LA MIA VOCAZIONE IN INTERNET, ORA, ABBI PACE DEVO ANDARE!
1 min · Mi piace
Biagio Schiattarella non sono curioso
1 min · Mi piace
Lorenzo Scarola ALLORA NON FARE DOMANDE!
1 min · Mi piace
Biagio Schiattarella sei nel mio gruppo e ti invito a non dare scandalo
Adesso · Mi piace
Lorenzo Scarola NON SONO CONDANNATO A RIMANERCI! FOTTITI!
Biagio Schiattarella ti auguro una buona vita
Adesso · Mi piace
Lorenzo Scarola ABBI PACE INQUISITORE
Il post è stato rimosso
Il post o l'oggetto che stavi commentando è stato rimosso dal proprietario e non può essere più commentato.