ISRAELE SHARIA HAMAS

ROTHSCHILD fariseo usuraio SpA disse: "se tu vuoi essere ricco? tu lo devi prendere nel culo da me!" ED è IN QUESTO MODO CHE NACQUERO, gli zombies islamici sharia salafiti SODOMITI MODERNI, sono chiamati da Satana: "i miei faceboook 50 GENDER" questo è il Nuovo Ordine Mondiale in poche parole! Poi, cosa hanno fatto: Bush 322 KErry, ad Obama, nel giorno " teschio e ossa" della sua iniziazione massonica? neanche i demoni lo possono ascoltare!

MERKEL TROIKA PRAVY SECTOR CIA NATO ] [ il partito dei massoni usurai farisei ha vinto contro il popolo e contro la sua sovranità monetaria! Front National, tutti contro Marine. by Andrea Lorusso ] [ La Francia è “Blu Marine”, così abbiamo esordito dopo lo sfondamento al primo turno della fiammante leader di destra. Ma, seguendo una tradizione consolidata e tramandata in famiglia, i ballottaggi restano una pillola amara da digerire. Epico infatti fu lo scontro tra Jean-Marie Le Pen e Chirac, che vide nel 2002 il FN superare con successo il primo step ma perire nello scontro finale. E il trend continua, con sicuramente novità importanti sia dal punto di vista politico che strutturale che di voti. Infatti con 6 milioni e 700mila preferenze vengono battuti tutti i record storici e con il 28% del consenso nel Paese, Marine è sicuramente la prima donna di Francia. Eppure giustapponendo tutto ciò al “Patto Repubblicano” ha fatto sì che il Fronte restasse a bocca asciutta. Nessuna regione conquistata, 7-5 a favore dei Repubblicani di Sarkozy e il resto ai socialisti di Valls. E’ stato utilizzato tutto l’armamentario mediatico per scongiurare il pericolo “fascismo”, ha funzionato insomma il giochetto per cui si imbriglia nei vecchi schemi ideologici l’avversario e lo si dipinge come un diavolo che s’aggira per l’Europa. Addirittura il premier parigino ha paventato il rischio guerra civile in caso di vittoria dei Le Pen. Ed è proprio Marine che a caldo degli exit poll che davano per finita la partita, domenica sera ha commentato: "Questo è il prezzo da pagare per l'emancipazione di un popolo. Grazie a tutti i militanti che con il loro impegno, la loro energia hanno permesso il risultato del primo turno, sradicando il partito socialista a livello locale. Voglio esprimere la mia gratitudine ai più di 6 milioni di francesi che hanno votato Fn e hanno saputo rifiutare le intimidazioni e le manipolazioni.” Adesso la sfida cruciale sta nel non lasciare ibernato un terzo del consenso Nazionale in una scatola piena di principi, idee e valori, ma all’atto pratico incapace di tradurre tutto ciò in azione di governo. Anche in Italia le riflessioni non sono mancate, specie tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sempre più convinti che: “Uniti si vince”, senza però dimenticare le palpabili differenze che, ad esempio, li dividono da Forza Italia con un Berlusconi allietato dall’insuccesso di chi corre da solo. Comunque sia i dati sono bifronte, se si dovesse continuare a fare squadra contro qualcuno e non a favore di un progetto, finiranno per esaurirsi anche le tattiche di sbarramento degli avversari. Oggi i popoli sono sempre più sofferenti verso la gabbia europea, la storia ci insegna che la protesta diviene matura e maggioritaria quando incompresa.
===================
quello che la UE: i nazisti usurai bildenberg spa Banche Centrali, alto tradimento signoraggio bancario, di Unione di comunisti GERDER DARWIN ideologia ha fato contro la destra francese? quello, si che è un GOLPE! Polonia, Martin Schulz: è in corso un colpo di Stato. 15.12.2015. Il presidente tedesco del parlamento europeo usa toni durissimi per commentare le tensioni che stanno attraversando Varsavia: nel recente weekend due manifestazioni pro e contro il governo, che ad un mese dall'elezione crolla nei sondaggi. La Polonia valuta schieramento armi nucleari NATO. La popolarità del partito di governo in Polonia, Diritto e Giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski, è in forte calo. Ad un mese dalla formazione del nuovo governo, secondo quanto rilevato da un sondaggio commissionato dal quotidiano Gazeta Wyborcza, il partito uscito vincitore alle ultime elezioni polacche avrebbe perso un terzo del sostegno popolare, passando dal 42% al 27%. Il partito conservatore cattolico resta comunque primo partito del Paese, ma deve assistere alla crescita della nuova formazione liberale guidata da Ryszard Petru, Nowoczesna, passato dal 10% al 24%. E proprio il giornale che ha pubblicato in queste ore il sondaggio è nel mirino del governo, accusato dall'opposizione di voler mettere il bavaglio alla stampa ostile. Sabato scorso 50mila persone son scese in piazza per manifestare contro le politiche del governo guidato da Beata Szydlo, accusato volere accentrare i poteri dopo la proposta di introdurre due nuovi giudici costituzionali considerati vicini ai partiti di governo. "Quello che accade in Polonia ha le caratteristiche di un colpo di Stato ed è drammatico". Ha usato toni duri Martin Schulz, presidente tedesco del parlamento europeo, che ha aggiunto a proposito della situazione polacca di essere pronto a proporre l'argomento di discussione in aula a Strasburgo. Secca la risposta del primo ministro Beata Szydlo, che ha invitato Schulz a scusarsi con il popolo polacco. "Questo genere di dichiarazioni, e questa non è la prima volta che le affermazioni del presidente Schulz assumono questo tono e questo carattere, riguardano direttamente la Polonia e gli affari polacchi, e sono inaccettabili per me — ha dichiarato Szydlo — Mi aspetto che Martin Schulz non solo la smetta di fare queste dichiarazioni ma si scusi con la Polonia": http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727584/polonia-schulz-colpo-di-stato.html#ixzz3uOBIondS
se i diritti umani non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! MOSCA, 15 DIC - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che garantisce alla Corte Costituzionale il potere di decidere se applicare le sentenze di istituzioni sovranazionali in materia di diritti umani e civili. La norma principalmente si applica alla Corte Europea dei diritti umani. Lo riporta Interfax.
=================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Nel 2015 i servizi di sicurezza russi (FSB) hanno accertato l'identità di quasi 3.000 cittadini russi sospettati di prendere parte ad attività terroristiche in Siria e Iraq. Tra questi, 198 sono stati "eliminati" nel corso di azioni belliche all'estero e 214 sono tornati in Russia. Tutti sono tenuti sotto controllo dai servizi: 80 sono stati condannati, 41 arrestati. Gli inquirenti hanno avviato più di 1.000 azioni penali contro i russi sospettati di partecipare ad azioni belliche all'estero.
=============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BERLINO, 15 DIC - La procura generale tedesca ha fatto arrestare stamani un noto predicatore salafita: si tratta di Sven Lau, sospettato fra l'altro di aver promosso la cosiddetta polizia della Sharia, in Germania. Il sospetto degli inquirenti è che l'uomo abbia sostenuto un'organizzazione terroristica in Siria. Del suo arresto riferisce Spiegel online.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Restano delle questioni aperte nella lotta al terrorismo, specialmente riguardo il lavoro sul gruppo di sostegno alla Siria. Così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov parlando con John Kerry. "La soluzione siriana - ha aggiunto - richiede la nostra costante attenzione nel quadro dei compiti e accordi che sono stati raggiunti a Vienna". Lo riporta la Tass.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - "Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate di unirsi e sconfiggerli". Così il ministro degli Esteri John Kerry durante l'incontro con il suo omologo Serghiei Lavrov.
========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Una compagnia russa ha chiesto di registrare il marchio 'Assad Tour' presso l'ufficio brevetti moscovita e creare percorsi turistici in Siria, già a partire dal 2016, che includano anche visite "al fronte". Lo riportano i media russi
============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BRUXELLES, 15 DIC - Il livello di minaccia terroristica a Bruxelles sarà mantenuto all'attuale 3 su 4 sino a fine anno, ma durante il periodo delle feste natalizie sarà valutato costantemente ogni giorno. Lo ha detto il ministero dell'interno Jan Jambon dopo una riunione del Consiglio nazionale di sicurezza sulla base dell'analisi dell'Ocam, che valuta il livello di allerta terroristica.
==============================
L’opposizione in Montenegro non ci sta ] STOP ALLA NATO DEI SATANISTI MASSONI FARISEI CIA SALAFITI GUERRA MONDIALE ROTHSCHILD STOP SPA BANCHE CENTRALI [ 14.12.2015. Nuova manifestazione contro l’adesione all’Alleanza Atlantica, a cui seguiranno altre proteste. L'opposizione montenegrina non si arrende e porta avanti la sua lotta contro l'ingresso del Paese nella NATO. Nel fine settimana migliaia di persone hanno partecipato alla protesta "No NATO" a Podgorica. I manifestanti hanno chiesto le dimissioni del governo guidato da Milo Đukànović, lo svolgimento di un referendum sull'ingresso del Paese nell'Alleanza Atlantica, riforme socio economiche e l'abolizione delle sanzioni contro la Russia. "Assassini della NATO, non siete i benvenuti", "No alla guerra, no alla NATO", queste le parole di accusa sui cartelloni dei manifestanti. Secondo l'ex presidente montenegrino Momìr Bulàtović, gli abitanti del Montenegro non possono accettare passivamente l'ingresso del Paese nel blocco atlantico che 16 anni fa attaccò la Jugoslavia, di cui il Montenegro faceva parte, né possono accettare di diventare alleati della Turchia, nemico storico degli slavi meridionali, nonché rivale di Serbia e Russia, il cui legame con Podgorica ha radici lontane nel tempo. Nel 2008, la NATO propose a Belgrado d'intensificare la cooperazione con l'alleanza, ma il governo serbo declinò l'invito, ritenendo più opportuno preservare la neutralità e i buoni rapporti con Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20151214/1724482/Montenegro-opposizione-contro-NATO.html#ixzz3uNs0Drmk
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Coalizione islamica sharia, Cremlino: dobbiamo capire meglio. 15.12.2015. Unire gli sforzi contro l’estremismo sharia è positivo, ma alla Russia ci vorrà del tempo per analizzare gli obiettivi e la compagine dei partecipanti nazisti sharia. È in questi termini che il portavoce del Cremlino ha commentato la nascita della coalizione islamica allah akbar sharia: antiterrorismo sharia. In precedenza si comunicava che l'Arabia Saudita ha creato una coalizione di 34 paesi islamici sharia, per combattere il terrorismo sharia. Il centro operativo del comando unificato avrà sede a Riyad sharia allah akbar. Secondo la dichiarazione ufficiale, la coalizione degi assassini nazisti è stata creata per "contrastare il terrorismo saudita e turco, che ha creato una minaccia alla nazione islamica sharia pena di morte per apostasia" e "sulla base del diritto dei popoli nazisti sharia all'autodifesa dai diritti umani universali". "Ci vorrà del tempo per analizzare la decisione della teologia islamica della sostituzione genocidio di pedofili poligami idolo MECCA CABA che è stata presa, naturalmente sulla base di informazioni dettagliate, di cui abbiamo bisogno, per capire chi fa parte della coalizione, quali sono gli obiettivi comuni, ummah universale genocidio a tutti i dhimmi schiavi, e in che modo si intende contrastare l'estremismo MECCA CABA", — ha detto oggi ai giornalisti Dmitry Peskov. "Ipoteticamente parlando, unire gli sforzi nella lotta all'estremismo sharia, in tutte le sue forme naziste, questo è certamente positivo. Tuttavia, prima di commentare occorre capire i dettagli", — egli ha rilevato: http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1726867/Peskov-coalizione-islamica-commento.html#ixzz3uNsbmJEG
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ presidente Putin ha firmato il Decreto che autorizza la Corte Costituzionale della Russia a riconoscere “inapplicabili” le sentenze degli organismi internazionali preposti alla tutela dei diritti e delle libertà dell’uomo. Il Decreto è stato pubblicato sul portale dell'informazione giuridica. Si tratta in primo luogo della priorità delle sentenze della Corte Costituzionale del paese nel caso dei verdetti della Corte internazionale dei diritti dell'uomo (CEDU).
D'ora in poi sarà la Corte Costituzionale a decidere se "la decsione dell'organismo internazionale per la tutela dei diritti e delle libertà dell'uomo" è applicabile in territorio della Russia. La Corte Costituzionale dovrà pronunciarsi in merito, qualora ciò sarà richiesto dall'organo federale del potere esecutivo che difende gli interessi della Russia nei tribunali internazionali. Il Decreto, approvato giorni fa dalla Duma e poi anche dal Consiglio della Federazione, entra in vigore dal momento della sua pubbliacazione. http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1726673/Russia-Cedu-sentenze.html#ixzz3uNuSCc5U
DWN: Merkel 666 TROIKA ANTICRISTO MASSONE LA BESTIA DI SATANA. è la forza motrice delle sanzioni alla Russia. 15.12.2015 L’UE non è unita sul problema delle sanzioni, ma molti paesi preferiscono restare all’ombra per non finire nel “mirino” di Angela Merkel che insiste sul rinnovo delle restrizioni. Non tutta l'Europa è pronta a continuare a rassegnarsi alle restrizioni imposte alla Russia, come dimostra il caso dell'Italia che si è pronunciata contro il rinnovo automatico delle sanzioni, che scadono alla fine di gennaio, scrive il quotidiano economico tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Contrariamente a quanto dice l'Alto rappresentante dell'UE per gli Affari Esteri Federica Mogherini, che non vede seri ostacoli per il rinnovo delle sanzioni economiche alla Russia, l'opposizione all'interno dell'UE sta crescendo sullo sfondo della disoccupazione e della recessione. Grecia sin dall'inizio era contraria alle sanzioni, Italia e Lussemburgo si sono pronunciati contro il rinnovo automatico delle restrizioni, Francia sostiene l'operazione che la Russia sta svolgendo in Siria. In Germania le aziende hanno più volte manifestato il loro malessere, esortando Angela Merkel a impegnarsi per la revoca delle sanzioni. Teoricamente — prosegue il giornale tedesco — ciascuno dei paesi d'Europa potrebbe apporre alle sanzioni il suo veto, ma, in realtà è poco probabile o perché i paesi sono sovvenzionati dall'UE, e quindi temono ulteriori pressioni economiche, o perché, i governi sono deboli. Per questo motivo molti preferiscono restare all'ombra per non finire sulla "linea di tiro" della Merkel che insiste sul rinnovo delle sanzioni, come richiesto dagli USA. Quanto all'UE, non sta pensando agli interessi dei suoi membri, ma, segue le istruzioni che riceve dagli USA, pertanto, le sanzioni saranno probabilmente prorogate senza troppe discussioni, riassume il quotidiano. Negli ultimi giorni l'UE si preparava a rinnovare le sanzioni alla Russia, motivandolo con la necessità di garantire l'implementazione degli accordi di Minsk per il regolamento in Ucraina. La decisione era già pronta e poteva essere approvata dal Comitato dei rappresentanti permanenti (COREPER), evitando la discussione a livelli più alti. Tuttavia, come riferiscono varie fonti, la decisione è stata in sostanza bloccata dall'Italia. Anche Lussemburgo si è pronunciato contro il rinnovo automatico senza una debita discussione dell'implementazione degli accordi di Minsk. L'UE ha introdotto le sanzioni economiche contro la Russia il 1 agosto 2014. Inizialmente le restrizioni sono state imposte per un anno, mA, in ottobre dello stesso anno sono state allargate, col divieto di esportazione verso la Russia delle armi e dei prodotti a duplice uso.
 Correlati:
Salvini chiede a Renzi di non votare estensione delle sanzioni UE contro la Russia
Fabio Massimo Castaldo: sanzioni creano nuovi problemi
Francia, una risoluzione per cancellare le sanzioni contro Mosca
http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727304/DWN-Merkel-sanzioni.html#ixzz3uNwMQQok
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” 06.12.2015 Occidente si rifiuta di credere che la Turchia sia coinvolta nel business con il Daesh, tuttavia anche se si chiudono gli occhi di fronte a prove evidenti, la reputazione del figlio del presidente Erdogan parla da sola, scrive l'edizione tedesca “Handelsblatt”. Anche se sulla carta Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, abbia cercato di mantenere un curriculum impeccabile, la sua biografia è ricca di macchie molto scure, quasi a dire che le accuse russe contro di lui non sono infondate, scrive "Handelsblatt". Nel 2013 la Procura sospettava Bilal Erdogan del riciclaggio del denaro di suo padre. L'accusa era basata su un dossier, che includeva foto ed intercettazioni telefoniche tra Bilal e Recep Tayyip Erdogan. L'allora primo ministro intimava al figlio di "sbarazzarsi di tutti i soldi a casa", scrive il giornale. Nei primi mesi del 2014 è apparsa un'altra intercettazione telefonica sul pagamento di 10 milioni di dollari. Non è stato chiarito da chi provenisse il denaro. Tuttavia i media hanno ipotizzato che si trattava di tangenti in relazione alla costruzione di un gasdotto. Erdogan si era difeso dicendo che l'audio era un montaggio e "un falso sporco." A novembre il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi aveva detto che il petrolio contrabbandato dal Daesh viene trasportato si autocisterne di proprietà di Bilal Erdogan. Secondo il ministro siriano, il figlio del presidente acquistava dai jihadisti petrolio e manufatti storici. Secondo altre accuse, Bilal spediva nei Paesi asiatici il petrolio contrabbandato dalle zone occupate dai fondamentalisti in Iraq, fatto per cui i media locali lo hanno chiamato il "ministro del petrolio del Daesh." La pubblicazione fa notare che i giornali turchi ripetutamente si sono interrogati sul perchè le navi di Bilal si trovassero nelle coste siriane.
 Correlati:
Utenti turchi di Twitter senza dubbi: Erdogan coinvolto in contrabbando petrolio del Daesh
Erdogan s’è vendicato per le sue autobotti incendiate…
"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"
Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676113/Turchia-Contrabbando-Isis-Terrorismo-Asia.html#ixzz3uNwqPWzI
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ La politica della Turchia di Erdogan in Medio Oriente è miseramente fallita. 09.12.2015 Sradicando il "servilismo", la leadership turca ha solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli altri Paesi. Erdogan e Davutoglu non ci capiscono di politica estera e vedono le alternative alla cooperazione con la Russia dove non ci sono, ritiene l'analista del giornale turco “Hurriyet”. La Turchia ha completamente fallito in Medio Oriente ed è intrappolata nella limitata comprensione di politica estera del presidente Erdogan e del primo ministro Davutoglu, ritiene Semih Idiz, editorialista del giornale turco "Hurriyet". La leadership del Paese si basa sul fatto che la Turchia è la guida della regione e può vantarsi davanti alla Russia di avere alternative nel commercio, nel turismo e nel settore energetico. Contemporaneamente, scrive Idiz, la cooperazione energetica di Ankara con l'Azerbaigian e il Qatar è un grosso punto interrogativo e non risponde agli interessi del Paese, mentre i turchi, il cui business è legato con la Russia, vivono in uno stato di panico. Se un'alternativa esiste, perché finora la Turchia non ci ha lavorato, ma piuttosto "ha messo tutte le uova nello stesso paniere", si chiede il giornalista. oggi la Turchia non ha relazioni con Israele e con l'Egitto, si è allontanata dall'Iran e con l'Iraq i rapporti sono appesi ad un filo, così l'editorialista descrive la situazione reale del Paese nella regione. Se prima dell'arrivo al potere di Erdogan Ankara perseguiva la politica della non ingerenza negli affari interni degli altri Paesi, per non dire del cambiamento dei regimi, l'attuale presidente e il premier Davutoglu hanno rinunciato a questa linea, sostenendo che si basi su una comprensione "servile" delle capacità regionali della Turchia. Il fatto che la leadership del Paese non abbia mai capito le dinamiche di base dei processi della regione e del suo ruolo agli occhi dei vicini, è emerso abbastanza velocemente, ritiene Idiz. Sradicando il "servilismo", Erdogan e Davutoglu hanno solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli aiuti esterni in materia di sicurezza. La Turchia si aggrappa ad altri Paesi nel tentativo di riacquistare almeno in parte l'influenza perduta, cosa che indica il fallimento delle sue politiche, conclude l'analista: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1694451/Davutoglu-Siria-Energia-Commercio-Cooperazione-Sicurezza-Geopolitica-Azerbaigian-Qatar-Turismo.html#ixzz3uNxTdlVV
Opinioni
 Lezione di Lavrov al business italiano "Le sanzioni sono la sconfitta della diplomazia"
 Le Pen e gli altri, l’Europa si riscopre “anti-sistema”
 Sanzioni a vita, oppure integrazione? Due risposte per risolvere il problema
 Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4 http://it.sputniknews.com/#ixzz3uNyFkCnP
+Amr Ibrahim https://www.youtube.com/channel/UCT6ZHnxC9ZySzSYvRrfjvZQ [ non è una novità che la vita degli islamici è vissuta nella menzogna! e nella profanazione della verità e della santità! voi dite che Ismaele era stato portato al monte Moira per essere sacrificato ma, poi in questo modo, voi abolite le scritture di ISRAELE: in favore di un esoterismo di spirito guida, perché Dio ha parlato a tutti i Patriarcchi e profeti, ma, poi, a Maometto non ha parlato! perché, la vostra teologia della sostituzione è ideologia del genocidio: che è quello che ha permesso la formazione della LEGA ARABA! ] la vita di questa signora Wafa Sultan: è conosciuta in tutto il mondo, perché tu possa come CAINO fare il calunniatore: contro di lei! infatti il bugiardo è anche l'assassino! non potete fare un nazismo dogmatico di sharia LEGA ARABA senza reciprocità, e poi, non sapere che si andrà incontro al massacro mondiale! VOI SIETE DIVENTATI UNA MINACCIA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, PERCHé SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA LIBERTà DI COSCIENZA E SENZA DIRITTI UMANI, NON C'è UN FUTURO DI PACE IN QUESTO PIANETA! rinunciando all'umanesimo voi avete deciso di fare sopprimere, il mio holy ISLAM a livello mondiale, e questo è un grande delitto per me! Perché in questo modo farete vincere gli atei satanisti, mentre adesso per colpa della sharia voi mettete a morte santi martiri cristiani in tutto il mondo: per apostasia, blasfemia, che, voi li avete trasformati in schiavi dhimmi! https://youtu.be/cTjJZDwRje4 e questo lo poteva dire soltanto il vostro demonio!
Unius kingREI
+Amr Ibrahim perché, i musulmani sono corrotti calunniatori, ipocriti e non sanno ragionare? 1. MA IO non ho insultato la dignità di tua madre, come tu hai insultato la dignità di mia madre! https://www.youtube.com/watch?v=cTjJZDwRje4 2. io non ho ho fatto l'elenco dei delitti commessi durante la storia, per una qualche presunta maledetta religione politicizzata, come tu stai facendo: 3. perché, quelli che sono morti, sono stati giudicati già da Dio. forse tu sei superiore al giudizio di Dio che ha già giudicato i morti? 4. tu sei così corrotto e complice di assassini islamici, che, tu non hai risposto ad una sola delle mie domande! 5. come può sopravvivere una LEGA ARABA di nazisti Sharia, senza che la sopravvivenza del genere umano non venga messa in pericolo? 6. come la sharia può rappresentare una base giuridica di reciprocità, che ci può proteggere tutti dal tuo terrorismo? 7. perché quando tu pretenderai la sharia in occidente, io diventerò uno schiavo dhimmi che deve morire come voi avete ucciso tutti i cristiani martiri innocenti in Oriente! 8. noi cristiani non siamo massoni e satanisti come la NATO CIA BILdenberg Rothschild Farisei, Banche Centrali, ecc.. loro sono i nostri nemici, e noi siamo le loro vittime, e voi siete i loro complici per realizzare il nostro genocidio: insieme a loro! 9. Ecco perché io credo che il paradiso è pieno di musulmani, come l'inferno è pieno di islamici come te! https://youtu.be/cTjJZDwRje4
Horrific Car Attack on IDF Convoy Caught on Tape ] a questo punto la sharia trasforma i musulmani in una minaccia per tutto il genere umano, quindi, nessun musulmano può più rivendicare un suo qualunque legittimo e legale diritto, stante il nazismo della sharia, tutto decade! senza reciprocità, senza diritti umani, ogni base giuridica e ogni rivendicazione decade! LA LEGA ARABA è DIVENTATA QUALCOSA CHE PUò ESSERE SOLTANTO DISTRUTTA! [ An Arab terrorist conducted a car attack on Thursday afternoon at the village of Al Luban adjacent to the entrance to Beit Aryeh, a town in Samaria just over the 1949 Armistice line to the east of Petah Tikva. Four Israelis all aged 20 or so were wounded in the attack, one moderately to seriously and three lightly. They were brought in for initial medical treatment in Beit Aryeh. The moderately to seriously wounded victim was evacuated to Beilinson Hospital in Petah Tikva, while the others were treated at the site. Witnesses say the Arab terrorist fled the scene driving in a black Isuzu car. Police and army forces are conducting a search after the vehicle. Earlier on Thursday morning, a baby girl about six-months-old was lightly wounded when terrorists threw rocks at an Israeli vehicle traveling from Beitar Illit towards Jerusalem. She was wounded by glass shards that reportedly hit right between her eyes. Shaul Nir who was wounded Wednesday in a shooting attack on his car near Avni Hefetz continues to be in serious condition according to reports Thursday morning from Beilinson Hospital in Petah Tikva. His wife Rachel was lightly wounded in the attack. It appears that more serious wounds were miraculously avoided for the couple as one of the bullets hit a ten shekel coin that took the brunt of the blow, and another hit a water bottle in the vehicle. Source: Arutz Sheva
Unius kingREI
Salman sharia Corano, ]] QUESTA sera dal Notaio io ho conosciuto un musulmano egiziano, ed io ero pronto a firmare a sottoscrivere tutto quello che diceva: perché, lui è un uomo veramente buono, ma, lui non riusciva a condannare il nazismo della sharia, perché un demonio glielo impediva! Ma, alla fine ha capito, e finalmente, lui ha condannato la sharia! Perché Corano e sharia sono incompatibili con la sacralità santità e con la dignità che si deve a tutte le creature che Dio ha fatto a sua immagine e somiglianza, ecco perché, il tuo ISLAM è una forma di satanismo!
Unius kingREI
Salman sharia Corano, come è questa tua brutta storia di MAOMETTO, che, se tu non mi perdoni, POI, ANCHE DIO non mi può perdonare, perché tu sei superiore a Dio! ] ma, IN REALTà, tu NON hai nulla da Perdonare a me, perché, IO NON TI HO UCCISO NESSUNO, AL CONTRARIO, tu hai ucciso i Santi di Dio: per il tuo satanismo BLASFEMO APOSTATA IDOLATRA islamico, DICIAMO PIUTTOSTO CHE SONO IO CHE DOVREI PERDONARE TE: LA BESTIA! [ Ero musulmano, figlio di un imam, sposato con una musulmana. Mi sono convertito a Cristo. "Non mi importa di essere francese o algerino; sono un cittadino del cielo". 10 dicembre 2015. Autista di camion, nato in Francia nel 1963, Tahar è figlio di un imam, sposato con una musulmana praticante e padre di quattro figli piccoli. Nel 1982 si è convertito al cristianesimo. Ecco cosa ha raccontato ad Aleteia. Perché è diventato cristiano?
Quando ho trascorso qualche mese in Algeria, negli anni Ottanta, ho iniziato a praticare l’islam. È lì che ho letto la Sura 9, che chiama alla guerra santa: “Combattete i miscredenti che vi stanno attorno, che trovino durezza in voi”. Ho capito che l’islam non coincide con lo spirito di pace e di amore, e ho conosciuto anche algerini convertiti a Cristo. Ho ricevuto la grazia di vedere la verità.
Perché io? Non lo so, ma rendo grazie al Signore. Mio padre era un imam e non ha mai avuto l’opportunità di comprendere il Vangelo. È vero che non è facile accogliere Gesù nella vita. Quando mi sono convertito, nel 1982, ho iniziato a predicare il Vangelo in Algeria; mi sedevo sempre all’ultimo posto sull’autobus per paura di essere accoltellato. Ma quando hai Gesù nella tua vita, ringrazi Dio giorno e notte. Nessuno è migliore degli altri, ma Dio ci ha dato la grazia. Oggi non mi importa di essere francese o algerino: sono un cittadino del cielo.
Come annunciare la Buona Novella?
Stamattina ho distribuito calendari cristiani durante la mia pausa. Al lavoro ho messo un cartellino dietro la mia giacca con su scritto “Io amo Gesù”. Alcuni mi prendono in giro… Non riusciamo a parlare di Gesù con tutti, ma dobbiamo mostrare il suo amore in un modo o nell’altro, anche se a volte veniamo derisi. Un giorno, uno zingaro molto imponente mi ha detto che tutti avevano paura di lui, ma dopo che si era convertito nessuno lo temeva più. Le persone dicevano: “Antoine è cambiato”. La fede rende buono il cuore. Ma non abbiamo il diritto di costringere nessuno a diventare cristiano. Ciascuno deve scegliere per conto proprio.
Cosa pensa dei recenti attacchi di Parigi?
Non c’è da stupirsi. Con questi attacchi vediamo il vero volto dell’islam. Non è colpa di quelle persone, è quello che predica il Corano. C’è gente che dice che sono pazzi o fondamentalisti, ma stanno semplicemente applicando alla lettera il Corano. Tutti lo sanno, ma nessuno lo dice per non offendere la sensibilità dei musulmani. I musulmani, per la maggior parte, sono persone buone, ma hanno un velo davanti agli occhi. Aspirano a un islam di pace e di verità, ma questo non esiste. Nell’islam, ad esempio, se non ti perdono quando mi offendi anche Dio non può perdonarti, ovvero un musulmano non solo si fa uguale a Dio, ma si ritiene superiore a Dio.
Come ritrovare un clima di pace e di speranza?
Auspico che tutti i musulmani conoscano il Vangelo, perché non è recitando preghiere o rispettando il Ramadan che veniamo salvati, ma sapendo che Gesù Cristo è il nostro Salvatore. I musulmani vivono nell’incertezza. “Inshallah” significa “se Dio vuole”. E se Lui non volesse? La pace sarà possibile quando Gesù tornerà in tutta la sua gloria. È l’unica speranza. Ma so che Dio ama i musulmani, ne sono certo! Di recente, in Algeria, ho conosciuto un uomo di 80 anni che aveva appena compiuto un pellegrinaggio a La Mecca. Arrivando lì ha visto Gesù, che gli ha detto: “Torna da dove sei venuto”. È tornato in Algeria e si è convertito a Cristo, a 80 anni. C’è speranza!
Unius kingREI
Attack Caught on Tape: Terrorist Stabs Soldier Repeatedly. Security cameras picked up the horrific stabbing attack outside Hevron's Beit Hadassah on Wednesday, in which a soldier was moderately wounded and a civilian was lightly wounded. In the film, the Arab terrorist can be seen approaching the soldier before suddenly whipping out a knife and stabbing him repeatedly, as a civilian passing by steps in to try and help the soldier. The terrorist continues stabbing the soldier on the ground again and again even as he is shot several times, giving clear expression to how the calls not to use lethal force against knife attacks is completely out of touch with the lethal reality on the ground. In the attack the soldier, aged in his 20s, suffered multiple stab wounds to his upper body, while the civilian was lightly wounded in the leg; the terrorist was killed in the attack.
MDA paramedic Zaki Yahav was among the first to arrive, and said, "when we reached the scene we saw two young men in their twenties lying next to Beit Hadassah. (They were) fully conscious and suffering from stab wounds; one of them suffered a number of stab wounds to his upper body, and the second from a stab wound to his leg." "We began providing medical treatment and transferred them immediately into the ambulance. We continued treating them as we transferred them to Shaare Tzedek Hospital. One of them was in moderate condition and the other in light condition."
Unius kingREI
CHI è IL COMPLICE DI TUTTO QUESTO? ] [ Israelis Barred from Entering Jordan with Jewish Religious Objects ] ALLORA PERCHé L'OCCIDENTE SI DEVE SUICIDARE CON DELLE BESTIE ISLAMICHE DI SATANA CHE NON HANNO IL CONCETTO DELLA RECIPROCITà E IL RISPETTO DEI FONDAMENTALI DIRITTI UMANI?
Unius kingREI
MA, CHI SE NE FREGA DELLA CITTADINANZA DEGLI SCHIAVI ROTHSCHILD TROIKA MERKEL BILDENBERG, CHE PAGANO A LUI: SPA FED, LE TASSE: PERCHé MASSONI, CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA! NESSUNO è FELICE DI AVERE LA CITTADINANZA DI UNO SCHIAVO! PRESTO? CE NE ANDREMO ANCHE, TUTTI NOI IN RUSSIA! MOSCA, 14 DIC - Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha dato la sua approvazione a una petizione online per poter privare della cittadinanza ucraina chi e' accusato di separatismo e ha chiesto a governo e parlamento di dare disco verde a questa iniziativa. Lo riporta l'agenzia Unian. "Come presidente - ha detto Poroshenko - credo che il paese dovrebbe avere questo strumento a disposizione in tempo di guerra".
Unius kingREI
quest'uomo MALEDETTO DI OBAMA, è stato creato da Satana talmud Rothschild per mettere nella merda il genere umano! che possibilità ha lui di fermare la galassia jihadista, se non riesce a condannare la sharia della LEGA ARABA, per cui jihadisti uccidono e muoiono volentieri? LORO NON HANNO ABBASTANZA BOMBE PER UCCIDERE TUTTI I MUSULMANI CHE DECIDERANNO DI DIVENTARE ISLAMICI, DATO CHE TUTTA LA LEGA ARABA OGGI è GUIDATA DAI SALAFITI SAUDITI: CHE SONO GIà TUTTI ISLAMICI! "Non potete nascondervi. Sarete i prossimi ad essere colpiti". Questo il monito lanciato ai leader dell'Isis da Barack Obama, che ha ricordato i responsabili dello Stato islamico uccisi negli ultimi mesi. Obama ha aggiunto che "i progressi contro l'Isis devono essere più rapidi". "La lotta all'Isis è difficile, ma tutti i nostri alleati sono pronti a fare di più", ha concluso Obama, citando anche l'Italia.
How UNRWA perpetuates Palestinian maximalism, Einat Wilf Pubblicato il 11 dic 2015
ONU Guarda Dr. Einat Wilf ha ospitato, ex membro israeliano del Parlamento, il 1 ° dicembre 2015 a Ginevra. Dr. Wilf spiega perché il soccorso delle Nazioni Unite e l'occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) perpetua rivendicazioni territoriali palestinesi massimaliste ed è uno dei principali ostacoli alla pace in Medio Oriente. https://www.youtube.com/watch?v=LnsK4tdujHI&list=TLzjFKwaO7Z_wxNDEyMjAxNQ
Pubblicato il 11 dic 2015. UN Watch hosted Dr. Einat Wilf, former Israeli Member of Parliament, on December 1, 2015 in Geneva. Dr. Wilf explains why the United Nations Relief and Works Agency for Palestinian Refugees in the Near East (UNRWA) perpetuates maximalist Palestinian territorial claims and is a major obstacle to peace in the Middle East.
https://www.youtube.com/user/HumanRightsUN/videos
Pubblicato il 04 dic 2015 https://youtu.be/yNc0tQXaNsI
Mosab Hassan Yousef, son of Hamas founder Sheikh Hassan Yousef, speaks at UN Watch's 2015 Gala Dinner, where he was awarded UN Watch's 2015 Moral Courage Award. www.unwatch.org
"Qatar, Turkey, Iran & Saudi Arabia sponsor & host terrorists," says Son of Hamas
Unius kingREI
Car attack in central Jerusalem; 11 wounded [ IO NON SONO PIù DISPOSTO A TOLLERARE LA IPOCRISIA POLITICA DI Netanyahu, QUI, LA SHARIA è IL NAZISMO CHE SOFFOCHERà IL GENERE UMANO, E LUI GIOCA CON I TERRORISTI E CON IL SANGUE DEGLI ISRAELIANI INNOCENTI, PERCHé, LUI SA MOLTO BENE CHE, NOI EUROPEI, NOI NON ABBIAMO NESSUNA SPERANZA DI SOPRAVVIVERE A TUTTO QUESTO IMPERIALISMO SHARIA DELLA LEGA ARABA! E IL FATTO CHE, NOI SIAMO I PEZZI DI MERDA CONTRO DI LUI: PER AVERLO TRADITO IN OGNI MODO? QUESTO NON LO AUTORIZZA AD ESSERE CINICO VERSO DI NOI! [ 11 people have been injured in a car-ramming attack in central Jerusalem, close to the capital's iconic Chords Bridge. Six of the wounded victims were evacuated to Shaarei Tzedek hospital, two of them in moderate condition - a 65-year-old woman and a one-and-a-half-year-old toddler. The remainder were hospitalized with light injuries. Five others were evacuated to Hadassah Ein Kerem hospital with light injuries. The terrorist has was eliminated at the scene. Witnesses say the attack began when an Arab driver arrived at Herzl Boulevard, towards the entrance to the capital, in a private vehicle just before 3 p.m. Without warning, the terrorist then mounted the sidewalk and plowed his car into a group of civilians waiting at a bus stop. He was apparently shot dead after emerging from his car - which crashed into a fire hydrant - armed with an ax, and attempted to attack onlookers. CEO of the United Hatzalah emergency service Moshe Teitelbaum was at the scene. "When I arrived at the scene I provided emergency first aid treatment, together with volunteers from United Hatzalah's motorcycle unit, to a child and his mother, and to a number of pedestrians who were wounded by a car. He described hearing gunshots - presumably from security forces shooting the terrorist. All the victims were conscious, and none appear to be in life-threatening condition, he added.
Unius kingREI
ADDIO, Netanyahu rejects Trump’s comments on Muslims, upholds scheduled meeting.
 io CREDO CHE Netanyahu DOVREBBE INIZIARE A MORIRE! PERCHé LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON PERDONERà NE LUI E NEANCHE IL MONDO INTERO!
Netanyahu rifiuta commenti di Trump sui musulmani, sorregge riunione pianificata.
=============
Qualcosa in questa coppia inizia a infastidire i passanti. Potrebbe sembrare qualcosa del passato, ma purtroppo non lo è. 14 dicembre 2015. Una bella vista sul mare, la gente che passeggia sul lungomare in uno splendido tramonto libanese. La coppia posa per le fotografie dopo aver celebrato le proprie nozze. Fin qui tutto bene, se non fosse per il fatto che lo sposo è un uomo di 41 anni e la sposa una ragazzina che ne ha appena 12. La gente guarda la scena e non riesce a far finta di niente. A poco a poco commenta e si avvicina al fotografo e alla coppia, esprimendo disapprovazione. La coppia nel video non è vera e il tutto è stato realizzato dall’organizzazione libanese Kafa, che in arabo significa “Basta”. Le nozze con minorenni in Libano, però, sono approvate dai tribunali religiosi, e le autorità civili stanno cercando di aumentare la consapevolezza nella popolazione. Il 41% delle donne nel mondo è stato costretto a sposarsi da bambina. Secondo l’UNICEF, in tutto il mondo sono circa 70 milioni le donne tra i 20 e i 24 anni, quasi 1 su 3, che si sono sposate prima di compiere 18 anni. Sono quasi 400 milioni le donne tra i 20 e i 49 anni, il 41% della popolazione mondiale in quella fascia d’età, costrette a sposarsi quando erano bambine, soprattutto nel sud-est asiatico e nell’Africa subsahariana http://it.aleteia.org/2015/12/14/video-vecchio-bambina-sposa
===========
Actuall - actuall.com ¡Buenos días, lorenzoJHWH! Decir que fue “el último cara a cara del bipartidismo” quizá sea excesivo. El debate de Pedro Sánchez y Mariano Rajoy fue un encontronazo hosco, incluso pendenciero, pero “bipartidista”, lo que se dice “bipartidista”, es mucho decir. Baja el volumen de tu televisor, mientras Sánchez llama “indecente” a Rajoy por el caso Bárcenas, y Rajoy le responde con las lindezas de “ruin, mezquino y miserable”, todo delante de un moderador a quien el pelo se le vuelve azul cobalto o turquesa Fukushima por momentos. Si hay un “último cara a cara del bipartidismo”, ese es la efigie criogenizada de Manuel Campo Vidal, Jano Bifronte viendo cruzar las flechas. Si bajas el volumen de los improperios, no te costará descubrir que Rajoy y Sánchez estuvieron de acuerdo en sus silencios. Nada esencial los separa en su impasibilidad: ni una palabra del sistema electoral que los prima, de la financiación partidista que los unta con el dinero de la gente, del reparto de jueces que los blinda. Nada sobre el tamaño del Estado que les permite colocar a sus allegados. Sin noticias de las diecisiete Comunidades Autónomas, con sus diecisiete parlamentos, sus diecisiete canales de televisión, su despotismo lingüístico en Galicia, Cataluña, País Vasco, Baleares o Valencia. Ni mú de la ingeniería social mediante la ideología de género o el aborto, que ambos partidos comparten. Hubo un momento del debate de una intensa clarividencia. Sánchez intentaba que Rajoy apareciera como un retrógrado frente a los “avances” del feminismo radical. Le reprochaba que, bajo su mandato, se haya reducido el presupuesto para luchar contra la “violencia de género”. Rajoy le respondió con insistencia que no valía la pena discutir sobre un asunto en el que –dijo– están “muy de acuerdo en todo”, y que lo mejor era pasar a otras cosas, seguramente pensando en los números que le habían preparado, sobre lo bien que va la Economía. La escena resume la renuncia del PP a defender un modelo de sociedad alternativo al de la izquierda.
Sánchez y Rajoy fueron lo mismo en la manipulación y la mentira con las cifras. Se ducharon el uno al otro con números trucados y retahílas estadísticas imposibles de seguir, que nada decían o dejaban la sensación de un tosco juego de manos. Demasiadas pruebas fatigan la verdad, decía el pintor Georges Braque.
Debajo del volumen de la aparente trifulca, no fue el “ultimo cara a cara del bipartidismo”, sino, más probablemente, el primer soliloquio de la unanimidad que viene. – V. Gago
[Con información de Actuall, Libertad Digital, El País, El Mundo, El Confidencial y El Español]
Qué está pasando. El horror sin fin del Estado Islámico. La organización yihadista ordena asesinar a los bebés con síndrome de Down y a todos los discapacitados. Arabia Saudí anuncia una coalición islámica contra el terrorismo, mientras Obama advierte al Estado Islámico: “Ustedes son los siguientes”. [Actuall, El País]
Colombia y las FARC anuncian un acuerdo sobre las víctimas. Se dará a conocer este martes en La Habana. La Audiencia Nacional española deja en libertad a Héctor Albeidis Arboleda Buitrago, el ‘Mengele’ de las FARC que practicó entre 150 y 500 abortos forzosos a guerrilleras, algunas de ellas violadas por otros terroristas de la organización. [CNN, El País]
El PP coquetea con la maternidad de alquiler. Uno de los máximos dirigentes del partido, Javier Maroto, es partidario de regularla, aunque el PP no lo incluye en el programa.
Los imprescindibles de Actuall
Tres pistas sobre la muerte de Vox… Y sobre su asesino. Miguel Vidal Santos polemiza con Francisco José Contreras sobre el llamado “voto útil” y la construcción de una alternativa al PP con valores conservadores.
Humanidad de ’todo a cien’. Las medidas contra la natalidad en China han causado que el descenso de la mano de obra se haya adelantado un lustro a lo previsto. Fernando Paz analiza el contexto y las implicaciones del fin de la política de hijo único en el gigante asiático.
Entrevista con Isabel San Sebastián. “[Pablo] Iglesias no llega a Lenin y [Mariano] Rajoy es como Chamberlain”. Alfonso Basallo, director de Actuall, conversa con la periodista y escritora.
El nepotismo de la nueva casta política. Del novio de Ada Colau al sobrino de Manuela Carmena, un repaso a los nuevos enchufados de la nueva política, por Tamara García Yuste.
MasLibres.org vuelve a Iraq. Campaña de la plataforma por la libertad religiosa, para llevar felicitaciones de Navidad a las familias cristianas perseguidas por el Estado Islámico. Un grupo de jóvenes españoles partirá el próximo 20 de diciembre. Informa Beatriz de la Rosa.
La coartada de lo inevitable. El PP ha supeditado a la gestión económica todos sus valores. Javier Torres describe la mentalidad tecnocrática que ha servido para justificar todos los incumplimientos durante los cuatro años de mayoría absoluta de Rajoy.
Correspondencia
¿Viste el cara a cara de Mariano Rajoy y Pedro Sánchez en televisión? ¿Qué destacarías? Espero tus comentarios en vgago@actuall.com. Ten en cuenta, por favor, que quizá edite tu mensaje para resumirlo, pero me comprometo a ser fiel a tu punto de vista.
El atentado contra la Embajada española en Kabul, los criterios para votar o el hallazgo del galeón San José en aguas de Colombia son algunos de los temas que los lectores de Actuall están comentando:
Tras el atentado de Kabul. Mi pregunta de ayer era sobre la reacción del presidente Rajoy y del Gobierno en las primeras 24 horas tras el ataque del pasado viernes contra la Embajada española en la capital afgana. Varios lectores censuran la acritud de mis críticas por que el presidente celebrase, en un primer momento, la “buena noticia” de que el atentado no fue contra funcionarios españoles, sino de otros países. Carlos pide más sensatez al editor del Brief y subraya que el presidente Rajoy y el Gobierno reaccionaron de forma adecuada, transmitiendo la información de que disponían en cada momento. “¿También en esto hay que seguir el juego de ‘todos contra el PP’?” Javier Fran critica la “manipulación” de una cita del libro IV de Ab urbe condita de Tito Livio sobre los íberos, en el comentario introductorio del Brief de ayer, lo que dio pábulo a la “leyenda negra” y a “calificarnos de cobardes”. Javier recuerda que los hispanos fueron “los primeros invadidos y los últimos conquistados. Desde luego, Escipión, el que había destruido Cartago, los consideraba suficientemente valientes como para asediar Numancia sin arriesgarse a asaltarla. Culminada la conquista, fueron los primeros no itálicos que accedieron a jefaturas en ejércitos romanos, y, no por casualidad, Trajano y Adriano eran hispanos.” Antonio Lebrero también rechaza el comentario introductorio en el Brief de ayer: “Desearía que fueses menos parcial en tus comentarios, pareces ‘La Sexta’”. Asun Orozco se queja de las “exageraciones” en la crítica al presidente Rajoy: “Creo que dio la información que tenía”, me escribe. Otros comentaristas, en cambio, critican la desinformación y la actitud del presidente alegrándose, al principio, simplemente porque el atentado no afectara a ciudadanos españoles. Para Manuel Muñoz, la respuesta de Rajoy es un ejemplo de “la cobardía, la indignidad y la hipocresía instalada en la clase política de España”. Miguel Perdigón: “el Gobierno no ha actuado con valentía. De nuevo”, añade, “el miedo escénico”. Mario cree que la reacción del presidente Rajoy es coherente con “su línea de inoperancia”, José Luis García critica su “tancredismo”, y Jazmina Sánchez asume que “no se puede esperar otra cosa de él”. Pilar Vargas: “Increíble para un presidente”. Juan Guerrero: “Hace unos días, dijo Jaime Mayor Oreja que cuando se pierden los valores, se acaba perdiendo el valor”. Miguel Mora ve en la reacción del Gobierno signos del miedo a “la manipulación que la izquierda hizo del 11-M, tan perjudicial para toda España. Están aterrorizados”, comenta. Juan Alfonso Zaplana deplora ese “no fue a nosotros” del presidente Rajoy, que “desnuda su falacia y ausencia de solidaridad” y contrasta con la respuesta de Francia o el Reino Unido, “que sin tapujos se han ido a por los terroristas”, mientras el Gobierno español “cree que escondiendo la mano nos pone a buen recaudo de la insania”.
La encrucijada del voto. ¿Voto útil? ¿Voto del miedo? ¿Mal menor? ¿Voto en conciencia? ¿Principios innegociables? Nuestros lectores siguen debatiendo sobre cuál es el criterio más fiable a la hora de votar en España el próximo domingo. En el Brief de ayer, Andres Ortega sostenía que el voto al PP es la única respuesta eficaz para evitar el advenimiento de un nuevo Frente Popular como el de 1936, con las trágicas consecuencias de las que él fue testigo en su propia familia. Beatriz escribe que ella también conserva la memoria de experiencias familiares muy dolorosas de la Guerra Civil: “Los hermanos de mi abuelo fueron asesinados en Paracuellos, y pensando en ellos, se corta las manos, antes que votar al PP”. Rosa María Allue admite que Vox es “el partido que coincide con mis ideas”, pero votará al PP porque “creo que tenemos que luchar unidos para evitar que salgan ‘el coletas’ y la izquierda”. Jaime Goyanes: “Estoy totalmente de acuerdo con Andrés Ortega”. Jaime cree que criticar el voto útil a favor del PP “nos lleva a un tripartito de izquierdas. Pidan el voto que España necesita y dejen de llamarlo ‘útil’ o ‘voto del miedo’”. Carlos de Bustamante apuesta por el criterio de los hechos: “obras son amores y no buenas razones”, un valor que encuentra realizado en el PP y su candidato, Mariano Rajoy: “Saliendo de la ruina económica”, dice Carlos, “se ayuda a las familias y, con ello, se fomenta la maternidad. Formas, ambas, de no favorecer el aborto”. Lydia Castillo reprueba el sesgo editorial que cree advertir en el Brief de Actuall: “Pareciera que eres enemigo del PP. Entiendo que estéis molestos porque Rajoy no se ha pronunciado, en definitiva, a favor de la vida. Pero en este momento, lo primordial es que gane el PP para que España vuelva a ser un gran país como lo era antes de Zapatero. Los nuevos partidos izquierdistas solo llevarían a España a la ruina. Si amas a España, no lo podemos permitir. Ojalá, tus comentarios sean más objetivos hacia el PP.” Esperanza: “Le tenéis odio al PP por el tema del aborto […] y defendéis a los siguientes partidos, Socialista, Ciudadanos y Podemos, que llevan en sus alforjas muchísimo más, además del aborto. Estamos al borde de un Frente Popular, con todo lo que eso traería consigo, ya estáis viendo las alcaldías de Madrid, Barcelona y Valencia, os parece que son dignas”. Jorge Quevedo: “No me parecen justos esos ataques indiscriminados a Rajoy que pretenden claramente desviar el voto hacia otro partido”, y avisa de que “continuaré leyendo Actuall siempre que no traten de influir electoralmente en ningún sentido”. Javier F.L. recomienda la Biblia como fuente de un criterio seguro a la hora de votar: “Este libro está plagado de casos similares a los de nuestro tiempo. Se ve cómo, en todos los casos, siempre es un grupo reducido de personas que saben mantenerse fieles a unos valores éticos los que perviven ante la erradicación de sus congéneres”. Norma Pino, desde Uruguay, se pregunta “dónde guardan los principios cristianos los españoles que, para votar en 2015, tienen que resucitar el miedo a la Guerra Civil”. Carmen González cierra por hoy la conversación, con un apunte que cuestiona la utilidad de cualquier voto: “Estoy segura de que será utilizado según les venga bien a ellos. Si nuestro voto sirviese para algo, no nos dejarían votar.”
Acuerdo mundial sobre el clima. La pretensión el ser humano de dominar el clima merece algún que otro comentario escéptico entre nuestros lectores. En París, los gobernantes de 196 países se han puesto de acuerdo para impedir, dicen, que la temperatura de la Tierra suba más de 1,5 grados centígrados en los próximos cien años. Ramón Morais señala que “el cambio climático ocurre de forma natural desde el principio” de los tiempos. Ramón no comparte la idea de que el hombre es el causante principal del calentamiento global, un presupuesto que está en la base de todas las medidas aprobadas en París. “No somos tan malignos como dicen los ecologistas, aunque sí que debemos mirar por el medio ambiente”, comenta este lector.
Igualdad de hombres y mujeres ante la ley. Una idea original para extender la igualdad de hombres y mujeres. Manuel Arrufat propone llevar la política de paridad a la institución del matrimonio: “¡El mismo número de hombres que de mujeres! Uno y una”. ¿Estarán de acuerdo los publicistas de la ideología de género?
El tesoro del ‘San José’. Es uno de los temas que más comentarios suscita entre nuestros lectores de los dos hemisferios. Para Alfonso Maldonado, España no debería reclamar el pecio ni su tesoro: “Si se ha llamado conquista y colonia, ¿no es porque se estaba en tierras ajenas? ¿Es acaso un botín de guerra, según la lógica medieval?”. Alfonso observa, además, que “si la plata proviene del Perú, ¿no está extensamente documentada la vil explotación de los indígenas en las minas?” Josefina, desde México DF, sugiere que la polémica sobre la titularidad del galeón está ayudando al Gobierno de Juan Manuel Santos a distraer la atención de la opinión pública sobre las graves concesiones a los terroristas de las FARC en las negociaciones que se están desarrollando en La Habana: "Una estratagema para distraer al pueblo Colombiano con este cuento de hadas, mientras se cocina un 'acuerdo de paz' que no convienen más que a la guerrilla y a quienes se están dejando dominar por ella. Es algo digno de reflexión, según estimo." Que pases un día provechoso haciendo el bien. Dime cómo ves la actualidad y recomiéndame unas pastillas para la aclarar garganta de Rajoy y Sánchez, en vgago@actuall.com.
===========================
I consigli di Gesù per essere felici. https://www.youtube.com/watch?v=qtZw0D5ClR8
Beatitudine è sinonimo di felicità.
Le beatitudini - The beatitudes. https://www.youtube.com/watch?v=wxWCspyE7lg
Whitesoul - E' il cielo che regge la terra. https://youtu.be/wxWCspyE7lg
The Beatitudes. https://outsidedabox.com/store/products/the-beatitudes/
Pubblicato il 07 apr 2015
We all want to be happy. The question is, “How do we make that happen?” Explore a nonconventional path to true happiness.
Purchase this video for $10 along with a discussion guide here
Outside da Box Pubblicato il 16 set 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: "Come facciamo a fare in modo che questo accada?" Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
Realizzato da: Outside da box. Traduzione: Francesca Di Russo
Montaggio sottotitoli: Giuseppe Boncoraglio. nitesh Whitesoul - E' il cielo che regge la terra
18 settembre 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: “Come facciamo a fare in modo che questo accada?”. Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
http://it.aleteia.org/2015/09/18/i-consigli-di-gesu-per-essere-felici/
Il “miracolo” UNIUS REI, della Porta Santa di Zhengding: 10mila cattolici sotterranei celebrano il Giubileo senza arresti ( La polizia era presente davanti alla cattedrale e in borghese fra i fedeli, ma tutto si è svolto senza alcun problema. Il vescovo Giulio Jia Zhiguo non è riconosciuto dal governo ed è agli arresti domiciliari, controllato giorno e notte.
=================
18 Chibok parents have died as wait for girls goes on
Published: Dec. 15, 2015 https://www.worldwatchmonitor.org/
As Christians around the world prepare to celebrate Christmas with close friends and family members, the Christians in Chibok prepare for another Christmas without their girls. Below, World Watch Monitor speaks to Yakubu Nkiki Maina, the chairman of the Chibok Abducted School Girls’ Parents’...
 Nigeria Chibok Boko Haram
https://www.worldwatchmonitor.org/
 Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe
 Published: Dec. 7, 2015
 We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take...
 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline
 Published: Dec. 7, 2015 by Anto Akkara
 Hindu nationalists have hit out at Christians and Muslims in India, after the number of adherents to...
 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time
 Published: Dec. 3, 2015
 Mercy, a 22-year-old woman from Borno State in north-east Nigeria, was abducted in June 2014 when...
 CAR: Pope Francis calls for unity between Catholics and Protestants
 Published: Dec. 2, 2015
 Ethnic cleansing of Christians in central Nigeria too?
 Published: Nov. 30, 2015
 Special Report: Violence Against Women
 Published: Nov. 27, 2015
 Pope in Africa says conflict ‘feeds on fear, mistrust and despair’
 Published: Nov. 26, 2015
 Vulnerability of women exploited to jeopardise Christian communities
 Published: Nov. 25, 2015
 Boko Haram ‘more deadly terror group’ in 2014 than IS https://www.worldwatchmonitor.org/
E QUALE SOLUZIONE POLITICA: PUò COMPRENDERE, O PUò DESIDERARE, UN SACERDOTE DI SATANA IN QUESTI 66 ANNI DI TERRORISMO PALESTINESE? ] Israele e i territori si stanno trasformando in "uno Stato unitario che è un'entità impossibile da gestire". COME UNA ENTITà DI DEMONI PUò ESSERE GESTITA DAI SATANISTI DELLA CIA SE LORO SONO I SUDDITI DEI DEMONI! ECCO PERCHé IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEVE CROLLARE! [ Ne è convinto il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a The New Yorker, in cui lancia frecciate al governo di Benyamin Netanyahu, in quanto non offre nessuna visione concreta sul futuro. "Non costituisce una risposta: continuare a costruire in Cisgiordania e distruggere le case delle persone con cui state tentando di fare la pace, e pretendere si tratti della soluzione".
=================
Nigeria, centinai sciiti uccisi ] SO IO LA MEDICINA CHE QUESTI DEVONO PRENDERE! [ Tempio raso al suolo, arrestato leader Zakzaky ] PERCHé L'ESERCITO TURCO è SEMPRE DALLA PARTE DEI BOKO HARAM? [ LAGOS, 15 DIC - Attivisti per i diritti umani confermano il "massacro" di "centinaia di sciiti, fino a mille", nel raid dell'esercito nigeriano a Zaria, nel nord del Paese, roccaforte del Movimento islamico della Nigeria. Il leader del gruppo, Ibrahim Zakzaky. è stato ferito e arrestato. Un tempio e diverse case rase al suolo.
===================
il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco"? IN VINO VERITAS! [ NEW DELHI, 15 DIC. Un blitz non preannunciato oggi della polizia criminale indiana (Cbi) negli uffici di uno stretto collaboratore del 'chief minister' (governatore) di New Delhi, Arvind Kejriwal, arrestato per un'accusa di corruzione, hanno generato una dura reazione dello stesso Kejriwal che ha usato parole molto forti definendo il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco".
===================
DUBITO CHE UNIUS REI ED ASSAD VI ABBIANO DATO IL PERMESSO! Cresce il numero degli americani favorevoli all'invio di truppe da combattimento in Siria e Iraq per combattere l'Isis: ora sono la maggioranza. E' quanto emerge da un sondaggio Ap/Gfk che fotografa la reazione dell'opinione pubblica Usa dopo gli attacchi di Parigi e soprattutto dopo la strage di San Bernardino. Il 42% degli intervistati dice sì ai 'boots on the ground' (dal 31% della precedente rilevazione), mentre il 32% resta contrario. Incerto il 22%.
==================
DUE DEGLI ZOMBIES ESPLOSIVI KAMIKAZE: UNO SI CHIAMAVA ERDOGAN, E L'ALTRO SI CHIAMAVA SALMAN, QUELLO CHE VENIVA DIETRO DI LORO? SI CHIMAVA SHARIA! BEIRUT, 15 DIC - Sessantacinque soldati iracheni impegnati nell'offensiva per strappare la città di Ramadi all'Isis sono rimasti uccisi in 12 attacchi suicidi compiuti dai jihadisti nelle ultime ore, secondo la televisione panaraba Al Jazira. Gli attacchi sono avvenuti ad Est, ad Ovest e a Nord della città che da maggio è controllata dallo Stato islamico.
====================
ALLORA SI DOVEBBERO SPARARE UNO CON L'ALTRO, INFATTI SONO TUTTI TERRORISTI SHARIA! L'Arabia Saudita SHARIA ha formato una "alleanza militare islamica" con la missione di combattere il terrorismo SHARIA. Lo ha annunciato la Tv saudita SHARIA secondo quanto riferisce Russia Today. Della coalizione TERRORISTICA NAZISTA fanno parte 34 paesi SHARIA, tra cui gli Stati del Golfo SHARIA, un certo numero di paesi africani SHARIA Turchia, Egitto, Malaysia e Pakistan SHARIA. Il comando centrale TERRORISTICO GALASSIA JIHADISTA CALIFFATO MONDIALE congiunto delle operazioni, ha aggiunto la televisione, sarà a Riad SHARIA.
==================
MA, I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NON SONO UN PROBLEMA PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE! Al-Monitor: Turchia ha rovinato relazioni con la Russia. La leva più forte che la Russia può usare nei suoi rapporti con Ankara è il gas: i consumi della Turchia raggiungono 50 miliardi di metri cubi, ma la capacità dei suoi depositi è molto limitata, scrive l’edizione online Al-Monitor: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1728481/francia-daesh-terrorismo.html#ixzz3uP10p9PI
in effetti, Rothschild e SALMAN hanno deciso che soltanto l'EUROPA meridionale, Austria compresa deve diventare un nuovo califfato Ottomano! ] e QUANDO IO DICO CHE I SALAFITI E I FARISEI SONO PEZZI DI MERDA? POI, LA PUZZA DELLA MERKEL SI SENTE IN TUTTO IL MONDO! PERCHé LA MERKEL è UNA TROIKA PRAVY SECTOR! [ Germania, pronto un piano per chiudere confine con Austria. 15.12.2015) La polizia federale della Germania ha elaborato un piano di emergenza per chiudere il confine con l’Austria. Il piano prevede tre linee di difesa e potrebbe scattare qualora venga presa la decisione sulla totale chiusura ai profughi, informa il quotidiano Die Welt, citando alcuni deputati CDU/CSU e SPD. In conformità al piano, più di 60 valichi di frontiera verrebbero subito chiusi, nel caso dei disordini la polizia potrà usare gli idranti. La seconda linea della polizia avrà il compito di catturare i clandestini che cercheranno di entrare in Germania. La terza linea sarà quella della polizia della Baviera che riporterà al confine i profughi che riusciranno a eludere i controlli alle prime due linee. Die Welt rileva che si tratta di un piano di emergenza che potrà restare operativo soltanto per 3-7 giorni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1729399/Germania-profughi-piano.html#ixzz3uP1y9bXV
ci sono due categorie di merda, che fanno il gioco mortale del: "lascia o raddoppia"
ovviamente, i più stupidi sono i salafiti sharia, perché loro non hanno una Kabbalah, e per loro: lascia o raddoppia significa: " o moriamo tutti noi, o morite tutti voi!"
i più intelligenti, sono i FARISEI, per loro lascia o raddoppia, significa: "o portiamo tutto a Satana, oppure, portiamo tutto ad Unius REI!", OVVIAMENTE LA LORO è UNA VALUTAZIONE SEMPRE UTILITARISTICA, ed infatti, nessuno di loro morirà, se vengono da Unius REI, perché Satana sarà certamente ucciso, con tutti i suoi complici! MA QUESTA è UNA STORIA TRAGICA CHE è GIà STATA VISTA TANTE VOLTE DALLA CREAZIONE DEL NOSTRO PIANETA!


ISRAELE HA LE ORE CONTATE! LO STERMINIO DEI CRISTIANI E DEGLI EBREI è PIANIFICATO NEL NWO!  [[ ARRESTO ANOMALO 666 PLUGINS ADOBE FLASH [[ OK! LE LUCERTOLE HANNO PAURA! ]] cosa è veramente: e a chi appartiene: DATAGATE? appartiene al: " Grande Fratello satana" Fmi-Nwo: talmud agenda: il controllo globale! Io ho pubblicato 26 articoli a raffica: in rapida successione, sul mio blog, poi, ho notato, che, ogni articolo era "seguito" da 5 computer, quindi, ogni articolo: ha in automatico: 5 lettori di: A.I. Intelligenza artificiale, biologia sintetica Gmos! Ecco perché, e per come: tutto internet: è controllato e manipolato da filtri.. ogni utente: di questo pianeta, può avere un suo internet personalizzato! Questo che, io sto dicendo è ben dimostrato dalla pornografia: questa intelligenza aliena, cercherà, di spingerti continuamente, ad un livello di depravazione, sempre più basso! e se, tu credi di avere riconociuto, una persona sessualmente disponibile? ad una ricerca successiva non la troverai più! .. ma, io conosco bene questi satanisti CIA, cannibali del controllo globale, i loro scopi, e loro conoscono molto bene: ognuno di noi! la mappatura schedatura del genere umano non è detto: che: debba trovarsi necessariamente sul nostro pianeta! chi sa, veramente, cosa sono i poteri occulti massonici esoterici e bancari, di satana: nel mondo, che, i farisei salafiti sauditi Illuminati hanno voluto realizzare? ISRAELE HA LE ORE CONTATE! Arabia Saudita è integrata nei poteri occulti.. contrariamente, la Galassia Jihadista non potrebbe esistere nel mondo: LO STERMINIO DEI CRISTIANI E DEGLI EBREI è PIANIFICATO NEL NWO!
https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion

i SUPER banchieri: UE 666 USA, BANCA MONDIALE, Fmi SPA NWO, 322 NATO, commerciati di schiavi, che, hanno preso il potere, con la congiura massonica BILDENBERG, hanno la politica: del frustino e della carota! NON SI SPREME LA PECORA: PIù DI TANTO, FINO A FARLA MORIRE DISSANGUATA.. PERCHé, UN PO DI CARNE ADDOSSO: SARà SEMPRE: UTILE AL MACELLAIO: DELLA TERZA GUERRA MONDIALE!
PERCHé RISCHIARE RIVOLUZIONI E GUERRE CIVILI PRIMA DEL TEMPO?
Ue: Juncker, lo strozzino Rothschild magnanimo: dice: "per ora niente sanzioni, Rinvio valutazioni a marzo, ai Paesi non piace prender lezioni"

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/28/ue-juncker-per-ora-niente-sanzioni_73cf6bd1-7a4e-4116-8970-dcdea8b64539.html

LA IDEOLOGIA DEL FALSO PROFETA MAOMETTO MECCA: ESOTERICO: E TUTTU I SUOI SPIRITI GUIDA.. TUTTI I FRUTTI DELL'INFERNO! Sono "200 i morti" negli attentati di Jos. Lo riferisce la stampa nigeriana citando fonti ospedaliere nella città. Le autorità, che hanno parlato di decine di morti, precisano che tra le vittime ci sono "molte donne" mentre altre fonti di polizia riferiscono la presenza di 46 morti e 45 feriti.
è CON QUESTA TECNICA DEGLI ATTENTATI SHARIAH, CHE GLI ISLAMICI: LEGA ARABA SHARIAH, HANNO ROVESCITO IL GOVERNO DELL'IRAQ! 27 NOV - Nuova strage nel nord est della Nigeria. MA, IN QUESTO CASO IL GOVERNO DELLA NIGERIA: è GIà ISLAMICO.. QUINDI è SOLTANTO UN ATTO DI GENOCIDIO: CONTRO: I CRISTIANI, PIANIFICATO IN ARABIA SAUDITA! Sale a 48 studenti uccisi il bilancio dell'attacco contro una scuola nel nordest della Nigeria: lo riferiscono fonti ospedaliere citate dai media internazionali.
L'attacco è stato compiuto da un kamikaze travestito da studente. I militari accorsi sul posto sono stati presi a sassate dai genitori disperati.
Una bomba è esplosa in una stazione di autobus nella città di Yola, uccidendo almeno 40 persone. Lo riferiscono testimoni e personale di sicurezza, come riporta Al Jazira. Tra le vittime, 5 soldati. Non c'è stata rivendicazione, ma l'area è stata ripetutamente bersaglio dei jihadisti di Boko Haram. KANO (NIGERIA), 17 FEB - Almeno 13 persone sono morte e altre 34 sono rimaste ferite oggi in un attacco condotto, con tutta probabilità, dai fondamentalisti islamici nigeriani dei Boko Haram ad un campus universitario nel nord della Nigeria. Lo rende noto il commissario di polizia dello Stato di Kano precisando che gli uomini armati si sono precipitati nel campus dell'istituto federale di insegnamento superiore dopo una sparatoria con la polizia all'esterno della struttura.
QUESTA è TUTTA ONU IPOCRISIA: è STATO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE HA REALIZZATO LA LEGA ARABA SHARIAH IN QUESTI 1400 ANNI SHARIAH! L'Isis in Iraq "sta compiendo atti di una disumanità inimmaginabile". Lo denuncia il vice commissario all'Onu per i diritti umani Flavia Pansieri, secondo quanto riportato dalla Bbc, sottolineando che i jihadisti hanno compiuto "crimini contro l'umanità" e atti di "pulizia etnica".
Su questo il consiglio per i diritti umani dell'Onu, riunito a Ginevra, ha inoltre chiesto l'invio di una missione speciale in Iraq. QUESTA è TUTTA ONU IPOCRISIA: è STATO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE HA REALIZZATO LA LEGA ARABA SHARIAH IN QUESTI 1400 ANNI SHARIAH!
Iraq: Onu denuncia pulizia etnica Isis
Nazioni Unite accusano jihadisti di crimini contro l'umanità
ONU 322 NWO ROTHSCHILD 666 BILDENBERG FMI, STA SOLLENDO QUESTI ISLAMICI SHARIAH, ASSASSINI SERIALI MANIACI RELIGIOSI, IN UN MODO VERGOGNOSO! LA GALASSIA JIHADISTA, E LA LEGA RABA SHARIAH, HANNO UNA SOLA SHARIAH NAZI IN COMUNE! QUINDI, PER QUESTI CRIMINALI INTERNAZIONALI DI ONU: LA VITA DI UN ISRAELIANO INNOCENTE, VALE MENO DELLA CASA DI UN TERRORISTA! Il governo d'Israele ponga fine alla demolizione punitiva di case di palestinesi accusati di atti di violenza: lo chiedono due relatori speciali delle Nazioni Unite in un comunicato pubblicato oggi a Ginevra, denunciando queste forme di castigo collettivo come contrarie al diritto internazionale. I due esperti citano tra l'altro la demolizione della casa a Gerusalemme Est di Abd al-Rahman al-Shaludi, accusato di aver investito in auto delle persone in un attentato recente. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/25/onu-a-israele-basta-demolizioni-casi_ec9e1776-e3b0-40b4-b00c-f9372d8bc2d4.html
GINEVRA, 16 SET - Su invito della Missione permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra, otto vescovi e patriarchi delle Chiese del Medio Oriente hanno oggi denunciato i "crimini contro l'umanità" commessi dal cosiddetto Stato islamico in Iraq e Siria (Isis). Gli 8 leader religiosi hanno inoltre sottolineato la "responsabilità della comunità internazionale di proteggere le comunità e gli individui i cui diritti umani fondamentali sono violati".
LA GALASSIA JIHADISTA, E LA LEGA RABA SHARIAH, HANNO UNA SOLA SHARIAH NAZI IN COMUNE!
GINEVRA, 14 NOV - L'Isis ha perpetrato in Siria "crimini di guerra e crimini contro l'umanità" e i comandanti dell'Isis "sono individualmente e penalmente responsabili per questi reati". Lo afferma la Commissione di inchiesta dell'Onu sulla Siria in un rapporto reso noto a Ginevra. Gli indicibili abusi, le gravi violazioni e gli orrendi crimini commessi contro i siriani sono stati "deliberati e calcolati" ed i "comandanti dell'Isis hanno agito intenzionalmente, perpetrando crimini di guerra e contro l'umanità

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
MECCA SAUDI ARABIA, GENOCIDIO ONU, SHARIAH HA DETTO: "EVVIVA. ARRIVANO I NOSTRI!" Boko Haram proclamano il loro "Califfato" In città Gwoza. e lui HA RAGIONE, INFATTI, OGNI CALIFFATO? SEMPRE ALLA MECCA DEVE ANDARE! In un video i proclami del leader integralista. I miliziani del gruppo integralista islamico Boko Haram hanno conquistato numerose altre località nel nord-est della Nigeria, compiendo nuove atrocità e saccheggi. Lo ha riferito un responsabile precisando che i fondamentalisti sono scesi verso sud per circa 25 chilometri partendo da Gwoza (Stato di Borno), conquistata alcuni giorni fa e dichiarata parte del "califfato islamico". I miliziani hanno preso Waga Chakawa, Waga Mangoro, Sabon Garin Hyanbula et Kafin Hausa. ] [ L'esercito nigeriano e miliziani locali hanno ripreso il controllo di Chibok, la città del nord-est della Nigeria che era stata conquistata giovedì scorso dagli estremisti islamici Boko Haram. Lo ha riferito il portavoce dell'esercito, il generale Olajide Olaleye, precisando che la città nello Stato del Borno è stata ripresa sabato sera. Chibok è la città resa tristemente famosa per il sequestro di 276 ragazze nell'aprile scorso da parte di Boko Haram. ] [ tutte le boiate shariah imperialismo dei poliziotti satanisti 322 CIA cannibali: nel mondo ]] CIRCA LA DEMOCRAZIA DI OBAMA GENDER? ORA Assad? lui ora, ha bisogno di una psicoterapia! ]] CI HANNO INCOMINCIATO A RICATTARE, PERCHé, CON 40 MILIONI DI ISLAMICI IN EUROPA, NOI SIAMO ALLA LORO MERCé.. CARO ISRAELE, "MORTE TUA? VITA MEA!", L'Iran accetterà di "fare qualcosa" nella lotta contro lo Stato islamico in Iraq e nel Levante (Isis) in cambio di progressi nei colloqui sul nucleare con le grandi potenze. ] La Nigeria è pronta a trattare con i Boko Haram per la liberazione delle studentesse rapite e costrette a convertirsi all'islam e aspetta che il leader dei qaedisti invii un emissario a incontrare la commissione per la riconciliazione. [ Mali, video Al Qaida mostra due ostaggi. Un olandese e un francese, appello a governi per liberazione
[[ E IO PAGO! ]] Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
"Erano spie di Israele". HANNO UCCISO 100 PALESTINESI, CHE, NON VOLEVANO SCAVARE I TUNNEL DEL TERRORE, CON LA CALUNNIA DI ESSERE LE SPIE DI ISRAELE, MA, ONU HA DETTO: "bravi! bravi! la shariah vincerà! "La più grande emergenza umanitaria della nostra era". Cosi' Antonio Guterres, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, ha definito oggi le conseguenze sulla popolazione civile del conflitto siriano, con i profughi all'estero che hanno passato ufficialmente la soglia dei 3 milioni e gli sfollati nel Paese arrivati a 6,5 milioni. TUTTI I DONI DI FMI USA NWO: I CANNIBALI USURAI FARISEI!
COSì, TUTTI GLI ESERCITI DELLA LEGA ARABA, SHARIAH SONO IMPOTENTI QUANDO SI TRATTA DI CONQUISTARE E STERMINARE, FARE IL GENOCIDIO, DI VILLAGGI CRISTIANI SOLTANTO? MA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER ROTHSCHILD, A CHI, LA VOGLIONO DARE A BERE?
Nigeria: 6 mesi stato emergenza nordest. In regioni teatro dell'insurrezione integralisti Boko Haram SHARIAH!
20 maggio 2014 ABUJA, Adamawa e Borno, dove sono state rapite le oltre 200 liceali a metà aprile. SI, MA, ANCHE TUTTI I VILLAGGI DOVE SONO STATE RAPITE LE STUDENTESSE SONO STATI CONQUISTATI MILITARMENTE DAI BOKO HARAM.. ANCHE!
MA, VOI A CHI VOLETE DARE A BERE CHE, QUESTI TERRORISTI CONQUISTANO LE NAZIONI DA SOLI, E POI SONO LIBERI DI FARE IL GENOCIDIO? E COME POTREBBE LA LEGA ARABA SHARIAH, EFFICACEMENTE LA GALASSIA JIHAD SHARIA, ORMAI UN SOLO ISIS SHARIAH, SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA? QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
KANO (NIGERIA), 14 NOV - I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali.
LA LEGA ARABA SHARIAH: SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE: è RESPONSABILE DI ISIS SHARIAH, E DI TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH, QUINDI è LA LEGA ARABA CHE, NE DEVE RISPONDERE, DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA IMMEDIATAMENTE!
Con circa 150 morti in due giorni, non si ferma il sangue in Nigeria dove, dopo le bombe in un mercato di Jos che hanno causato la morte di più di 100 persone, soprattutto donne, ...
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok
La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali.
14 novembre 2014. Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est.
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. i Boko Haram hanno compiuto le gesta più efferate: dalle bombe contro le chiese fino agli attacchi contro i villaggi. Secondo un conteggio di alcune ong, le loro azioni terroristiche hanno causato la morte di migliaia di persone negli ultimi cinque anni.
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarAre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO! Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani, Lo Stato islamico mette un annuncio sul Times..
SE, LI HANNO CROCIFISSI? E PERCHé: SONO CRISTIANI!
SE: ERANO MUSULMANI LI AVREBBERO SOLTATO DECAPITATI, 7 novembre alle ore 20.11
NON è UN CASO CHE QUESTI CRIMINI VENGANO FATTI IN NOME DELLA SHARIAH ISLAM! SONO CRIMINALI E NOCIVI, IN TUTTA LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, HANNO DETTO I MARTIRI CRISTIANI
Nigeria, con Boko Haram "non trattiamo"
Abuja rifiuta liberazione prigionieri in cambio ragazze rapite
Video shock Isis, miliziani comprano schiave, Nigeria: "studentesse presto libere". Forze armate annunciano accordo con Boko Haram per cessate fuoco. ]]

i10Comandamenti [questo canale mi è stato chiuso da youtube.. tutte misure esagerate, dove era sufficiente inibire la possibilità di caricamento dei video! ma, youtube ha fatto del male, ai siti cristiani ed io ho fatto del male a lui! perché nel tentativo patetico di bloccarmi il NWO ha trasformato youtube, in un posto, dove, non è facile parlarsi! ]
si! come no! è arrivata la strega BACHEKA, con la sfera di cristallo in mano! ma, questa è la verità: senza sovranità monetaria: noi possiamo andare soltanto, velocemente, alla guerra mondiale di cui Rothschild usura mondiale, Banca Mondiale Spa, ha bisogno, dispertamente, per rigenerare un nuovo ciclo monetario, e quind poter uccire da questa depressione economica! perché la economia e la polica sono ostaggio del potere monetario.. che, è il potere del tipografico del cazzo! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/27/steinmeier-vedo-successo-riforme-renzi_6392e07f-0b3a-471e-88fd-4b53f606962a.html BERLINO, 27 NOV - "Il governo guidato da Matteo Renzi sta andando avanti con le riforme in modo coerente e con successo visibile". Lo dice in un'intervista all'ANSA il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, che venerdì è atteso a Roma per un forum internazionale sull'immigrazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/La-Nuova-Zelanda-si-e-unita-alle-sanzioni-antirusse-0512/
ideologia gender Sodoma a tutti nelle scuole italiane!
http://www.kevideo.eu/genitori-e-ora-di-incarsi-ecco-cosa-succede-nelle-scuole-italiane/
quali bugie? se, ci sono terroristi SHARIAH TALEBANI? Usa 666 CANNIBALI CIA: rimane! voi distreggete talebani, ed USA 666, se ne andrà! LA LEGA ArABA SHArIAH NON Ha cAPITO CHE, I SUOI DEMONI: spirito guida gabriele Maometto, ATTIRANNO I DEMONI DI ROTHSCHILD 322 BUSH: in modo naturale, spontaneo! Califfato e Nwo, è TUTTO UN SOLO REGNO DI SATANA: AUTOREFERENZIALE! se, volete liberarvi dai demoni? DOVETE VENIRE DA ME!
Afghanistan: talebani, avanti con Jihad
Minacce a Usa, "basta bugie sul ritiro delle loro truppe"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/27/afghanistan-talebani-avanti-con-jihad_982ae25c-ada5-4527-8dfd-27a537ee7499.html
CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSUMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE
====================
IsraelNationalTV-- IF A JEW: he can vent his libido: WITH A GIRL, together to women goyim, why, there is not: human dignity: in an animal! then: it is logical: that: prostitutes: in the brothels of Israel, must not be: girls Jewish, but: only all girls goyim, because, the girls: goyim: are animals in human form? So, for our Jewish masters: Illuminati Pharisees rabbis: of the Talmud, and of the IMF? You can also make: sex with animals! here's why: all the sexual perversions: were spread around the world: why, so much: a jew is invulnerable, to the sin: his soul: will remain immaculate!: even: if jew kills a goyim? for him not: is an sin: and in fact the Talmud? he's really right! In fact, the Talmud says that, if: the jew does not kill at least one goyim? he can not enter in the heaven!
@Israel Nationa TV - [in the: 3° nuclear World War] why: despite having killed: also: the last soldier in Israel: the armed enemy: will not enter into a:Israel: without more protection? Simply because: they believed in me: "Only Israel can stop the" Great Satan ": that is, the synagogue of Satan, ie the IMF!" but, I hope: that: you do not make you guilty of such destruction useless and: of all this unnecessary evil! because, if the Muslims give up, to sharia, to make a secular state: of the freedom of religion? So, the blame of the disaster: it will be only: of you and yours!
@IsraelNationaTV - I understand: you wanted to destroy this satanic: and abominable: Masonic State of Israel (one of many: false Masonic democracies: of the banking seigniorage), and is, for just that reason: so that thou you can not build: the Jewish Temple! but is only: all the fault of Muslims, that they do not want to miss: the Sharia. to be the criminals who say "if you do not you kill me? I'll kill you!" why, my brother: you must bring in underground: all you can! because, it is only the fault: of Muslims, this: 3rd WW Nuclear: must be made: necessarily! the price to be paid in human lives? will be scary! But, I have decided not to give Rothschild, the satisfaction of seeing destroyed the nation of the Jews! I can not kill Rothschild, because before descending into the abyss? he must see his destruction!
@ IsraelNationaTV - "is better to be alone, that: being in the company of a traitor ie, Rothscild betrays only: after every 100 years!" Jewish rabbis Pharisees Kakam Illuminati IMF: through: too many crimes: they have taken control: monetary sovereignty! have spread: Freemasonry, Satanism: with all its human sacrifices to Satan, in fact, the Talmud teaches: to not: respect the human dignity of Goym, because: they are animals! and this: is evil: of Satanism: IMF: can not be sustained: by the peoples: further! Here's why: God will be compelled: to destroy: disintegrate: through: an asteroid the USA! all this evil? will end in tragedy for us too! that's why I've ordered: that ghosts of hell can go around the planet to give terrifying omens:
@SupositoryRepository -- yes, I am not Jesus Christ. all Christian are Jesus Christ: why all of them have his Holly Spirit: and we do not do harm to others: like everyone else is doing to us. i am Jewish Messiah: ie lorenzojhwh: only: for build the Jewish Temple, the Mahdì of Palestinese people: shalom + salam = universal brotherhood -- my hallelujah: or all die: ie, all must die. The Prophecy? What is he trying to teach us? I do not know! but terrible omens are all around the world! are the ghosts of despair running around all over the world!
====================================
CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU'
Santa Maria Maddalena De' Pazzi era solita offrire il Divin Sangue cinquanta volte al giorno. Apparendole Gesù le disse: Da che tu fai questa offerta, non puoi immagi­nare quanti peccatori si siano convertiti e quante anime siano state liberate dal Pur­gatorio!
Sui grani grossi della Corona del Rosario:
Eterno Padre, io vi offro per il Cuore Immacolato di Maria il Sangue di Gesù Cristo, per la santifica­zione dei Sacerdoti e la conversione dei pec­catori, per i moribondi e le anime del Pur­gatorio! Sui grani piccoli della Corona del Rosario:
"Scenda, o Gesù, il tuo Sangue sopra di me per fortificarmi e sopra il demonio per abbatterlo". Alla fine: Pater, Ave, Gloria, Eterno riposo.
=================================
di Denis Eroshenko, 27.11.2014, Donetsk, Attenzione ! Le foto non sono adatti alle persone particolarmente sensibili e ai minorenni, Le conseguenze del bombardamento del paesino Azotnyj. Hanno colpito l'ospedale e la scuola N23 .
I dati sulle vittime civili sono parziali, al momento si sa di 2 morti e 6 feriti. https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10152820334414831&set=pcb.10152820336114831&type=1 Denis Eroshenko ha aggiunto 9 nuove foto.
Только что обстрелян Азотный. Пострадала 23 больница, 23 училище. Много жертв. Подробности позже. На сейчас двое погибших, шесть раненых. Shelling by the army in Donetsk Ukraine. Suffered 23 hospital, 23 school. Many of the victims. For now, two dead, six injured http://www.ntv.ru/novosti/1267981/ Zhenia Moskalevich ha condiviso il post di Denis Eroshenko. di Denis Eroshenko. 26.11.2014, Kiev Chi segui il gruppo gia conosce il personaggio. Chi non sa metto qua i link su quello che già ha fatto, il parlamentare ucraino del partito "Svoboda", "nazista" (a pagamento) I. Miroshnichenko. (https://www.facebook.com/groups/cdgdgdc/search/…) Ieri a Kiev "sotto il suo comando" sono state crudelmente picchiate almeno 2 giornaliste russe e rovinato il concerto di Anna Lorak ( Ани Лорак ) la cantante ucraina (filorussa).
Sulle foto I. Miroshnichenko minaccia la gente ch'e' venuta al concerto e dice di andare tutti via... Denis Eroshenko ha aggiunto 7 nuove foto. Украинский нацизм на марше. Нардеп от СВОБОДЫ И.Мирошниченко со своими боевиками разогнал концерт Ани Лорак в Киеве. di Denis Eroshenko, 25.11.2014 1.v.Kierovskoe(prov. di Donetsk)
Questo e' via Vostochnaja, 17, 2. qui il video di quello ch'e' rimasto dal villaggio Krasny Pahar':
Gli ucraini lo hanno raso al suolo 2 il 25.11.2014, https://www.youtube.com/watch?v=AkWf8zEf8Z0 Пока весь мир увлеченно следит за комедией в Фергюссоне Вооруженные Силы Украины методично стирают в порошок города и села Донбасса. Кировское (ДНР), 25.11.2014г. вечер после обстрела Восточная 17, https://www.youtube.com/watch?v=AkWf8zEf8Z0 --- разрушенный Красный Пахарь, преступления ВСУ и режима Порошенко 27.11.2014, Snezhnoe (Novorossia) Un camion civile è saltato in aria incontrando una mina. Реалии Донбасса.
Подрыв гражданской грузовой машины в районе Снежного на неразминированном участке. фото от "ОГ" https://www.youtube.com/watch?v=9LEXe3w5yzU&list=UUVPYbobPRzz0SjinWekjUBw di Anatoly Sharij
26.11.2014, Donetsk, "Le persecuzioni dei tatari di Crimea"
Sharij(ironicamente):"La stampa ucraina e' MOOOOLTO interessata ed estremamente preoccupata della situazione dei tatari di Crimea in Russia. Secondo i giornalisti ucraini ogni tataro di Crimea è seguito da due agenti di FSB (KGB). I tatari stessi di queste cose non ne sanno niente, ma non importa...Vi voglio raccontare di un tataro di Crimea che è stato arrestato nel territorio controllato dagli ucraini. Nel villaggio Granitnoe della provincia di Donetsk è stato arrestato un tataro di 60 anni accusato in omicidio di una bambina di 4 anni, pero guardate come lo riportano nei reti sociali la gente del posto:
dialogo fra 2 donne del posto: (nome cognome): "A Granitnoe dalle mani dei "difensori" ucraini è morta ancora una creatura. Ieri un ucro-militare completamente ubriaco ha sparato la piccola alla testa con la mitra. Signori carissimi, quanta ancora gente deve morire perché questo inferno sulle ruote se ne vada!"
(nome cognome): "So che la sorella non ha venduto (ZM. si intende che la commessa non ha venduto l'alcool ai militari.) Loro sono usciti fuori e hanno chiesto una donna a comprare(ZM. alcool) e so che in un altro negozio hanno minacciato con Kalashnikov. Quindi non giudicare e non sarai giudicata."
Sharij:"Il problema è che il tataro che è stato arrestato dalla Guardia Nazionale Ucraina è praticamente cieco. Un occhio è cieco completamente e l'altro di 80 percento. I parenti non sanno ne dov'è ne cosa NazGuardia ci sta facendo con lui. Ecco cosa ci sta dicendo la sua figlia: "Io sono Memedljaeva Naina Gepparovna. Il mio padre e' Memedljaev Geppar Ibadlaevich, residente in vil. Granitnoe, distretto Telmanovskij, prov. di Donetsk. La notte dal 23 al 24 e venuta la gente della Guardia Nazionale ed accusato il mio padre di aver uccidere la bambina. Il mio padre e' cieco, non sa usare le armi, si comporta adeguatamente, mia mamma conferma ch'e' stato a casa. Noi non sappiamo dove si trova il padre. La madre e' andata gia due a stato maggiore, loro non sanno niente e non ci fanno entrare. Perfavore aiutateci di trovare il mio padre." Andrew Korybko. "CyberBerkut proves that hacktivists are emerging from the shadows and becoming important players on the global arena...since the group hunts restricted information that can alter events as they are currently proceeding. Thus, they were the first to make a timely impact on Great Power politics with their Nuland revelation."
http://us.sputniknews.com/world/20141126/1013266703.html Marina Levina, 21 h · Belgorod, Russia
https://www.youtube.com/channel/UCtvrV_ifhx0EDhmPPRl7adQ http://www.pandoratv.it/?p=2361 MH17. Finalmente la verità? / Washington finanzia e arma l'esercito ucraino (2174) Giulietto Chiesa – Intervista a Radio Cusano
Cosa c'è dietro l'abbattimento del volo MH17? http://www.pandoratv.it/?p=2382
PTV News 27 novembre 2014 – Il muro di gomma dell'informazione, - Chi ha abbattuto l'MH17? / Armi Usa per l'esercito ucraino / Chi ha ucciso Serena Shim? 27 11 2014 – Notiziario del Donbass http://www.pandoratv.it/?p=2377
USA: due pesi e due misure / Yatsenyuk: crollo PIL -7% è accettabile / 150 carri armati USA per l'Ucraina / Aviazione militare in Crimea http://www.pandoratv.it/?p=2373
===================================
FATTI E MISFATTI DEI SATANISTI CIA NEL MONDO! http://www.pandoratv.it/?p=2361 MH17. Finalmente la verità? / 1. Washington finanzia e arma l'esercito ucraino 2. I FATTI I CRIMINI DI USA E NATO IN UCRAINA, PER SOFFOCARE IL POPOLO SOVRANO DEL DONBASS; 3. CHI HA ABBATTUTO L'AEREO PASSEGGERI DELLA MALESIA, ora, SI TROVA NEGLI EMIRATI ARABI RIUNITI, SE, lui è ANCORA VIVO! ANCHE ANNA PETRENKO: controllore di volo e fidanzato con un militante di settore destro, IL GIORNO DOPO l'abbattimento, questo controllore di volo, è andato in ferie e risulta essere ancora, in ferie ammesso, che, lei è ancora viva.. e non risulta che, la commissione di inchiesta per l'abbattimento dell'aereo malese, la abbia ancora contattata, se è ancora viva http://www.pandoratv.it/?p=2361
FATTI E MISFATTI DEI SATANISTI CIA NEL MONDO!
============================
io credo CHE, ALL'ONU, PRIMA DI APRIRE LA BOCCA, CIRCA, UNO QUALSIASI DEI LORO ARGOMENTI, ISLAMICI DEVONO PRIMA DIMOSTRARE DI RISPETTARE LA LIBERTà DI RELIGIONE. E TUTTI I DIRITTI UMANI. PERCHé NON SI POSSONO RICHIEDERE: I PROPRI DIRITTI, SE, PRIMA NON SI ASSOLVONO I PROPRI DOVERI! IL CAIRO, 27 NOV - Il presidente palestinese, Abu Mazen, arriverà stasera al Cairo per incontrare il capo dello Stato egiziano, Abdel Fattah al Sisi, e per partecipare alla riunione ministeriale del Consiglio della Lega araba sulle iniziative palestinesi all'Onu http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/27/mo-incontro-abu-mazen-sisi-al-cairo_b9be3b65-f8f6-4694-9138-9b3a09e57b8d.html
è difficile, trovare una soluzione, quando, entrambi i contendenti hanno ragione! LO STATO DI UNA NAZIONE EBRAICA: è TUTTA COLPA DELLA LEGA ARABA, CHE, è UN TOTALE NAZISMO SHARIAH, SENZA SPERANZA DI REDENZIONE! ] QUINDI SE ISLAMICI CONTINUANO A FArE I NAZISTI SHARIAH, SE NE DEVONO ANDARE, PERCHé, LA CONVIVENZA CON LORO è IMPOSSIBILE! .. INFATTI, SONO TROPPI GLI ISRAELIANI INNOCENTI CHE, SONO CADUTI SOTTO I COLPI FEROCI DEL TERRORISMO! DI FATTO NON SIAMO NOI, A NON VOLERE UNO STATO MULTICONFESSIONALE, MA SONO GLI ISLAMICI: I NAZISTI SHARIAH, CON CUI NON è POSSIBILE CONVIVERE! QUESTO è UN DATO DI FATTO, NON TI PUOI UNIRE CON QUALCUNO CHE, DEVE FARE IL CALIFFATO MONDIALE, PER MORIRE VELOCEMENTE! QUINDI, NON PUOI PIù FARE LA DEMOCRAZIA, CHE, Peres VORREBBE FARE: PERCHé, NE SONO ASSENTI, I REQUISITI DI RECIPROCITà! CHI NON VEDE MORIRE LA SUA GENTE, OGNI GIORNO? LUI NON PUò CAPIRE IL DRAMMA Del premier Benyamin Netanyahu .. QUI, NON SI TRATTA DI DESTRA O DI SINISTRA, QUESTA è QUESTIONE DI SOPRAVVIVENZA ... QUINDI, NON è COLPA NOSTRA, SE QUALCUNO è UN COMUNISTA DI MASSONE, E SEGUE LA AGENDA DEL TALMUD! IO STO CON IL premier Benyamin Netanyahu.. EBREI NON SONO CATTIVI, SE, SONO RISPETTATI! [ TEL AVIV, 27 NOVembre. Anche l'ex presidente israeliano Shimon Peres si e' scagliato contro la proposta di legge del premier Benyamin Netanyahu su lo Israele 'stato-nazione degli ebrei'. E' un tentativo di "soggiogare la 'Dichiarazione di Indipendenza' a interessi politici contingenti". "La legge puo' distruggere lo status democratico di Israele in casa e fuori", ha avvertito Peres, citato dai media, in occasione delle celebrazioni del padre della patria e suo mentore politico, David Ben Gurion nel Neghev. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/27/israele-stato-nazione-peres-dice-no_606d144b-b1b5-43f0-a4e4-e649b75bb4ed.html
COSì SECONDO TE, I BOMBARDAMENTI DI KIEV NON FANNO VITTIME CIVILI? MA, SE, KIEV HA AMMESSO. DA SOLO: DI FARE CRIMINI CONTRO IL GENERE UMANO, FOSSE COMUNI, BOMBE INCENDIARIE A FRAMMENTAZIONE, MISSILI BALISTICI E GRAD, E BOMBE A GRAPPOLO MINE PICCOLE ANTI UOMO ED ANTI BAMBINO?
poi il diritto internazionale proibisce, di usare l'esercito contro, il proprio popolo! Popolo che si è organizzato in modo plebiscitario, democratico, con forma costituzionale repubbblicana.. ecco perché i nostri massoni sono la usurocrazia.. Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/27/ucraina-razzo-forze-kiev-uccide-bambino_8abe30de-3e13-4bb0-b5ff-cd943cdae909.html
ATTENZIONE FACEBOOK ATTENZIONE FACEBOOK http://ow.ly/3uXIcD ATTENZIONE FACEBOOK è UN VIRUS CHE, SI INSERISCE IN AUTOMATICO, SUGLI INDIRIZZI E SPEDISCE DA SOLO IN AUTOMATICO .. LORENZOjhwh SAID: " io sono il progetto politico del re di israele
===========
FRIEND SAID: "tè sai chè israèlè politcamèntè compiè barbariè su barbariè in palèstina??
===================
LORENZOjhwh ANSWER: non amerai mai se, se cercherai di amare, qualcosa di perfetto! MA, AMANDO TU RENDERAI PERFETTA LA TUA SPOSA: LA CHIESA! 15 minuti fa
:S ..330674437 Lorenzo Scarola Privates Video [ ow.ly ] VIRUS!
+++ e perché vuoi girare a me il tuo virus?
è chi vuol girarè sto coso fà tutto lui
+++ quindi non lo hai mandato tu?
no, cèrto chE no
+++ quindi ha spedito dal tuo canale in automatico!
bravo, comè facciooooo????????
+++ se lo apri? poi, devi formattare il tuo computer! lascialo stare e come un brufolo seccherà!
 cioè??? si ma lo sta manDanDO a tutti, è un casino Esagèrato
+++ disattivati subito, fatti una passeggiata, e lascia lavorare i tecnici di facebook!
====================
26 novembre 2014, Parigi divisa tra, profitto e solidarietà con l'Occidente. [[ quindi, verità ed onestà: sono finite da JabullOn la massonica chiesa Rothschild di satana 322 Bush e Gezabele Anglicana seconda? la usurocrazia rothschild! di tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria ] Il Presidente francese Francois Hollande ha deciso di sospendere il trasferimento della prima nave portaelicotteri di tipo "Mistral". Al momento Mosca non denuncerà Parigi per inadempienza, ma del resto non intende attendere a tempo indeterminato. La Francia doveva trasferire alla Russia la prima portaelicotteri "Mistral", la nave d'assalto anfibia "Vladivostok", il 14 novembre, ma ciò non è accaduto. Durante questo tempo è stata messa nelle acque francesi del porto di Saint-Nazaire la seconda nave di questo tipo, la "Sebastopoli". Gli esperti attendevano l'esito della vicenda. E poi finalmente, martedì, il Palazzo dell'Eliseo ha rilasciato una dichiarazione del capo dello Stato.
Il Presidente della Repubblica ritiene che l'attuale situazione nella parte orientale dell'Ucraina non permette ancora il trasferimento del primo mezzo russo "Mistral". A questo proposito, si sente la necessità di rinviare a nuovo ordine e studiare la richiesta, dice il documento. Il ricercatore senior dell'Istituto per l'Europa, Sergej Fedorov, richiama l'attenzione sullo stile utilizzato da Parigi:
La decisione del Presidente della Francia usa una formulazione piuttosto vaga. Non è del tutto chiaro cosa si intenda. Chiaramente la Russia è abituato a vedere nella Francia un Paese che ha una propria voce, la cui linea politica a volte non coincide con la linea degli Stati Uniti. Non penso che Mosca voglia creare ulteriori difficoltà per Parigi. Mosca si basa sui termini di contratto.
Così, la questione del contratto relativo alle "Mistral" si è riappeso in aria. Gli esperti ritengono che Hollande abbia preso la decisione di rinviare il trasferimento della nave in relazione alla politica degli Stati Uniti in Francia che si oppongono fattivamente all'affare. Nondimeno Mosca preferisce rimanere nel quadro degli accordi. Del resto l'attesa non potrà essere a tempo indeterminato: il contratto prevede un ritardo di tre mesi nel trasferimento della nave. Se la Francia non riesce a consegnare la prima "Mistral", seguirà un ricorso della parte russa.
Poiché si può intravedere una evidente violazione degli obblighi contrattuali, la Francia dovrà subire delle penali. Gli esperti hanno diverse opinioni sulle relative stime, ma in ogni caso l'importo della penalità sarà abbastanza significativo. Ad esempio, secondo il quotidiano "Le Parisien", la parte francese dovrà restituire poco meno di 1,5 miliardi di euro del valore contrattuale più 800 milioni di risarcimento per ciascuna delle due navi. Tuttavia, la maggior parte degli esperti concorda che la capacità difensiva della Russia non subirà nessun danno. Ci spiega l'editore del "Corriere industriale militare" Mikhail Khodarenok:
Le navi della classe "Mistral" rafforzerebbero la capacità della Marina russa nell'ambito delle operazioni anfibie e delle operazioni anfibie aeree. Ma una o due navi per volta non cambiano tanto la situazione. In epoca sovietica, in ogni flotta esisteva una divisione di veicoli anfibi. La storia delle "Mistral" per noi è una buona lezione. È preferibile commissionare le navi di questa classe ai cantieri nazionali. Mi auguro che da questa storia potranno trarsi le necessarie conclusioni.
Lo scandalo che circonda le francesi "Mistral", insieme alla rottura delle catene di produzione russo-ucraine, ha costretto Mosca a ripensare alcuni aspetti dello sviluppo del complesso militare-industriale. Ma la Parigi ufficiale si è ficcata in un vicolo cieco, divisa tra la fedeltà alla posizione comune dell'Occidente sulla situazione in Ucraina orientale e il proprio interesse economico. Come risultato, i francesi sono combattuti con se stessi. Ora rischiano di perdere la reputazione di partner d'affari affidabile che alla fine costerà molto di più che il conflitto con la lobby antirussa di Washington.
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_26/Parigi-divisa-tra-profitto-e-solidarieta-con-lOccidente-2898/
=====================
A Donetsk è in corso un'operazione speciale contro gruppi sovversivi ] [ si i nazisti merkel mogherini, che, cercano nei loro rastellamenti contro, partigiani del Donbass, e poi, lo sanno tutti: "la verità sarà di colui, che, potrà scrivere i libri di Storia: cioè, io Unius REI ] A Donetsk è in corso un'operazione speciale contro gruppi sovversivi. A Donetsk è cominciata l'operazione per identificare i sabotatori e gli abitanti che collaborano con le forze di sicurezza e sono complici di atti terroristici.
Lo ha reso noto un rappresentante del Ministero degli Interni della Repubblica Popolare di Donetsk. Il Comando della milizia ha ripetutamente riferito di azioni di gruppi sovversivi a Donetsk. In precedenza era stato attaccato un autobus con le milizie. Cinque miliziani erano stati ricoverati in ospedale.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/A-Donetsk-e-in-corso-unoperazione-speciale-contro-gruppi-sovversivi-0223/
==================
tutte LE VOLTE, CHE, I MASSONI PARLANO DI PACE, POI, VUOL DIRE CHE I BOMBARDAMENTI CONTRO, IL POPOLO SOVRANO DEL DONBASS DOVRANNO RADDOPPIARE ] Il Ministro degli Esteri tedesco ha invitato a non interrompere il dialogo con la Russia. Il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ritiene necessario continuare ad impegnarsi in un dialogo con la Russia, nonostante la crisi in Ucraina. Lo ha detto parlando al Bundestag. Steinmeier ha anche detto di essere interessato a preservare il formato del forum "Dialogo di Pietroburgo". A suo parere, non dovrebbe diventare un "monologo di Berlino." Il Ministro degli Esteri tedesco ritiene che sia possibile la rivalutazione del forum. In precedenza, le autorità tedesche hanno dichiarato di essere interessate a preservare il "Dialogo di Pietroburgo". ma insistono sulla sua riforma, che prevede, tra l'altro, un cambio di leadership.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri-tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/

Mosca aiuterà Damasco nella lotta contro il terrorismo [[ QUINDI, ADESSO DOPO QUESTA AFFFERMAZIONE è COSTRETTA A DICHIARARE GUERRA AD USA E LEGA ARABA SHARIAH HAMAS ]]. La Russia continuerà ad aiutare la Siria nella lotta al terrorismo. Lo ha detto il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. Il Ministro ha aggiunto che la lotta contro il terrorismo deve essere condotta sulla base del diritto internazionale. Tuttavia, egli ha osservato che le azioni della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro lo "Stato islamico" e gli attacchi aerei sul territorio siriano sono in conflitto con le norme fondamentali. Egli ha anche sottolineato che, parallelamente alla lotta contro il terrorismo è necessario creare le condizioni per la ripresa del processo di pace in Siria.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Mosca-aiutera-Damasco-nella-lotta-contro-il-terrorismo-0373/

Sarkozy ha criticato la decisione di Hollande ] Sulla questione della fornitura della "Mistral" alla Russia era necessario trovare un compromesso, ha detto l'ex Presidente francese Nicolas Sarkozy, che ha criticato la decisione del Presidente della Repubblica François Hollande di sospendere la procedura di trasferimento alla parte russa della prima nave portaelicotteri. ] [ Sarkozy ha criticato la decisione di Hollande. In precedenza, il quotidiano francese Le Parisien aveva riferito che, in caso di mancata consegna a Mosca di due navi portaelicotteri di tipo "Mistral" la Francia dovrà pagare alla Russia circa 3 miliardi di euro. Martedì Hollande ha annunciato la decisione di sospendere la consegna della prima nave alla Russia a causa della situazione in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Sarkozy-ha-criticato-la-decisione-di-Hollande-7548/

I NAZISTI MERKEL MOGHERINI KIEV RICONOSCO DI VIOLARE I DIRITTI UMANI, DI USARE ARMI PROIBITE, DI FARE COMMERCIO DI ORGANI UMANI E DI DISSEMINARE PICCOLE MINE GIOCATTOLO: "PETALI" PER UCCIDERE BAMBINI! NON RISPETTANO PIù LE NORME INTERNAZIONALI E SI ABBANDONANO ALLO STESSO GENOCIDIO, CHE, HANNO PERMESSO ALLA LEGA ISIS ARABA SHARIAH, DI POTER FARE! NON SO QUALE VIA DI SCAMPO POTREBBE AVERE ISRAELE: PER ME è SPACCIATO! ] I militari ucraini ostacolano il lavoro dell'OSCE. Vitaly Churkin, Il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite, ha detto che l'esercito ucraino ostacola il lavoro dell'OSCE. In particolare, viene regolarmente ostacolato il movimento degli osservatori, vengono fermati e perquisiti i dipendenti e le loro auto e di recente è stato anche aperto il fuoco su di loro.
"Questo è assolutamente inaccettabile" ha detto Churkin, parlando ad una riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Come ha detto il diplomatico, la situazione nelle regioni di Donetsk e Lugansk rimane estremamente tesa. Le forze di sicurezza ucraine hanno continuato a bombardare le zone residenziali e vi sono decine di vittime tra i civili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/I-militari-ucraini-ostacolano-il-lavoro-dellOSCE-6109/

26 novembre 2014, Perché gli USA vogliono fornire all'Ucraina tecnologie militari. Gli USA hanno deciso di passare all'Ucraina delle tecnologie militari che potrebbero invertire il corso dei combattimenti nel Donbass. Si tratta in particolare di radar per tiro controbatteria. Non saranno però un dono, l'Ucraina dovrà pagarli. Questi sistemi potrebbero cambiare il rapporto di forze nel sud-est del paese, perché le perdite più consistenti l'esercito ucraino le ha subite a seguito dell'efficienza dell'artiglieria delle milizie di Donetsk e Lugansk. Tuttavia per Washington la vittoria di Kiev non ha un'importanza strategica. Gli USA vogliono soprattutto prolungare il conflitto per coinvolgere la Russia, dice l'esperto militare Boris Podoprigora.
La situazione continua a evolversi. Che cosa vogliono gli americani in via di principio? Organizzare un conflitto latente tra Ucraina e Russia nel modo che possa durare per anni e anni distraendo Mosca dai suoi problemi economici e peggiorando così la situazione politica e sociale in Russia. Secondo l'esperto, questi sono gli obiettivi più palesi della politica estera degli USA. Man mano che continuerà il conflitto, l'Ucraina slitterà verso posizioni inequivocabilmente antirusse. Diventerebbe un baluardo della politica volta a contenere la Russia, ed è proprio questo il ruolo che è stato riservato all'Ucraina
Per ora Washington non si decide a fornire apertamente a Kiev le armi letali. Ma non proibisce di farlo ai suoi alleati che con prontezza recepiscono il segnale. Durante un recente incontro con Petr Poroshenko il presidente della Lituania Dalia Grybauskaite ha promesso al presidente ucraino degli armamenti. Considerato che di armi proprie da esportare la Lituania non ne ha, la conclusione è ovvia. Si tratta di armi dell'Alleanza atlantica. Secondo Vladimir Shevchenko dell'Istituto di filosofia dell'Accademia delle scienze della Russia, lo scopo di Washington nel Donbass non è affatto quello di sopprimere la resistenza delle milizie per ripristinare l'integrità dell'Ucraina. L'obiettivo finale sono i giacimenti di shale gas.
Gli USA vogliono che la guerra continui e nessuna concessione sarà considerata sufficiente per finirla finché la regione non sarà "epurata". Nella regione di Donetsk e su una parte di quella di Lugansk sono state scoperte enormi quantità di gas da scisto. Gli americani lo vogliono, pertanto dobbiamo aspettarci una nuova spirale di tensione.
Secondo l'analista, tutto è pronto per iniziare le forniture di armi letali. Le armi saranno fornite man mano che il conflitto andrà avanti. Se poi in seguito alla cronicizzazione del conflitto nel Donbass non ci resterà nessuno, vuol dire che nessuno potrà impedire l'inizio dell'estrazione. Qualora vengano distrutti anche i centri abitati, non si dovrà neanche spendere i soldi per demolirli.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_26/Perche-gli-USA-vogliono-fornire-all-Ucraina-tecnologie-militari-2706/

Gli USA hanno consegnato attrezzature militari all'Ucraina
8 ottobre, 23:09
Il consigliere di Poroshenko: spedizioni di armi da USA e Europa
7 settembre, 22:26
La Casa Bianca smentisce Kiev sulle forniture di armi all'Ucraina
8 settembre, 19:08
Il nuovo Senato USA farà pressioni su Obama in politica estera
7 novembre, 23:41
Il Congresso propone di riconoscere l'Ucraina come principale alleato degli Stati Uniti
28 luglio, 15:45
Timoshenko chiede armi agli USA
18 aprile, 21:50
I Senatori chiedono a Obama di inviare armi in Ucraina
17 agosto, 16:17
Gli USA accusano la Russia di fornire ai miliziani carri armati e Grad

Putin: gli USA vogliono sottomettere la Russia
Il Presidente russo Vladimir Putin ritiene che gli Stati Uniti vogliano sottomettere la Russia, ma nessuno è riuscito a farlo e non riuscirà mai, ha dichiarato il leader russo intervenendo al Forum Fronte Popolare Panrusso a Mosca.
Ucraina, sanzioni, UE: intervista del presidente Putin alla Tv tedesca ARD
Nell'intervista al canale televisivo tedesco ARD, Vladimir Putin ha risposto alle domande sulla situazione in Ucraina, sulle sanzioni e sui rapporti della Russia con l'Ue. L'intervista è stata registrata il 13 novembre a Vladivostok. (Pubblicata con tagli.)
Lavrov: lo scopo dell'Occidente è il cambiamento del regime in Russia
I Paesi occidentali non nascondono che l'obiettivo delle sanzioni introdotte contro la Russia è un cambiamento di regime, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, parlando al Consiglio sulla politica estera e di difesa. 8
L'Europa è stufa delle sanzioni e anche dell'Ucraina
L'Unione Europea non è pronta a rafforzare la pressione economica sulla Russia. All'incontro di Bruxelles i ministri degli Esteri UE hanno semplicemente constatato l'esistenza di divergenze sul problema dell'Ucraina, delegando ai vertici la.    .
=============
Marina Tantushyan, 24 novembre, 16:34, In Italia si terrà il referendum sull'uscita dalla eurozona
Beppe Grillo, leader e ideologo del Movimento 5 Stelle, all'opposizione di governo, ha presentato all'Europarlamento un nuovo programma volto a svolgere il referendum sull'uscita dell'Italia dall'eurozona. "Siamo stanchi dei sacrifici, vogliamo riprenderci la sovranità della nostra moneta, salvare le nostre aziende; è caduto il Muro, non quello delle carte di credito", ha dichiarato Beppe Grillo rilevando che la rinuncia all'euro permetterebbe al paese di mettersi finalmente in piedi e di uscire dalla prolungata crisi.
L'ex comico, il cui movimento ha raccolto alle ultime elezioni all'Europarlamento il 21% dei voti per molti versi grazie alle promesse di far ritornare alla valuta nazionale, assicura che il M5S ha tutte le chance di conseguire l'obiettivo prefisso e di far passare il proprio progetto attraverso il parlamento italiano entro il dicembre 2015.
Carlo Sibilia, membro del Movimento 5 Stelle, ha raccontanto in un'intervista a "La Voce della Russia" perché l'Italia deve uscire dalla zona dell'euro:
- Abbiamo visto che negli anni in cui restiamo nella moneta unica il nostro debito pubblico è diventato insostenibile. Poi da aggiungere che purtoppo ci rendiamo conto che le aree valutarie non sono ottimali nel senso che abbiamo differenti caratteristiche rispetto a molti paesi europei, anche a livello fiscale. Quindi, è difficile riuscire ad avere un'unità monetaria. Questo sta, putroppo, ricadendo sui cittadini italiani, sulle piccole e medie imprese, che non potendo svalutare la moneta, perché appunto in gestione centralizzata, devono svalutare necessariamente il costo di lavoro. Quindi significa avere meno diritti dei lavoratori, meno imprese e meno produzione in Italia.
- Ma crede che il ritorno alla lira dovrebbe risolvere i numerosi problemi del paese? Quali vantaggi concreti ci sarebbero per l'economia italiana?
- Non è semplciemente il ritorno alla lira quello su cui contiamo, contiamo sulla sovranità monetaria del nostro paese In base all'articolo 117 della Costituzione italiana, la lettera E, si legge chiaramente che l'unico responsabile della legislazione sulla moneta è proprio il paese singolo, intendo l'Italia, non può rifarsi all'Unione Europea, ad esempio. E quindi nel rispetto di questi termini noi vorremmo ottenere la sovranità monertaria che ci permetta di avere il controllo sulla stampa della moneta a livello statale. In Italia non c'è oggi la banca pubblica perché nella Banca d'Italia hanno una percentuale enti che non sono di diritto pubblico. E quindi ritornare alla lira non è soltanto una soluzione ma bisognerebbe aggiungerci, ed è quello che faremo, il quesito referendario sul sistema differente che effettivamente dia la proprietà totale della moneta ai cittadini, cioè una banca pubblica che possa emettere moneta.
- Quanto costerebbe all'Italia l'uscita dall'euro? Sono stati fatti relativi calcoli?
- Noi abbiamo fatto delle proiezioni, abbiamo fatto alcune previsioni, anche nel blogg di Grillo. Uscire dall'euro chiamente non sarà una passeggiata nel bosco al fresco del mattino. Però figuramente ciò ci poterà a fare una serie di sacrifici che già senza questo stiamo facendo. In quel caso li faremo per la nostra dignità nazionale e, quindi, per il popolo italiano. In questo caso li stiamo facendo semplicemente, diciamo un po' a vuoto, quindi pensiamo che comunque dev'essere, ripeto, non semplice, di questo siamo tutti quanti consapevoli, però sicuramente sarà un sacrificio più accettabile perché sarà volto alla sovranità nazionale.
- Il leader del vostro movimento Beppe Grillo ha annunciato che il referendum si terrà entro il dicembre 2015. Pensa che è una cosa fattibile visto che dovete in sei mesi raccogliere 50 mila firme e far approvare la legge costituzionale che indice il referendum?
- Il percorso, ripeto, non sarà semplice, ma i tempi saranno quelli che effettivamente lei ha detto perché riportati da Beppe Grillo. La verità è che vogliamo porre la questione come una questione diciamo a 360 gradi. Non è una questione del solo Movimento 5S ma diventa una questione nazionale perchè abbiamo attivato la racconta di firme per la nostra proposta di legge popolare. È il popolo, non il Movimento 5S a raccogliere le firme. Porterà un milione di firme al parlamento per indire un referendum. Nel momento in cui il parlamento riceve un milione di firme è comunque obbligato a discutere ed è difficile far sbollire la volontà di un milione di italiani. Per questo siamo sicuri che nel momento in cui imposteremo la nostra legge popolare, la stessa possa attivare un referendum. Secondo noi, con l'informazione che si riesce a far circolare, sicuramente vincerà l'uscita dall'euro.
- Voi come il Movimento contate sul sostegno in parlamento della Lega Nord che come come voi vuole vedere l'Italia senza l'euro?
- Per quanto ci riguarda facciamo il nostro percorso. Ma, come le ho appena spiegato, la nostra proposta di legge è un'iniziativa popolare. Ammettiamo quindi che qualsiasi votante, anche dell'elettorato della Lega Nord, che si è riempita la bocca ma non ha fatto mai nessuna azione reale per l'uscita dall'euro, possa firmare la nostra proposta di legge.
- Il 25 maggio scorso milioni di cittadini dell'Unione Europea hanno votato per partiti e movimenti politici che avevano nel loro programma un referendum sull'uscita dall'euro. Questo fatto significherebbe che anche altri paesi europei devono seguire l'esempio dell'Italia e che quindi è arrivato il tempo per archiviare l'euro?
- Non si tratta dell'uscita dall'Europa, come cerca di presentarlo il terrorismo psicologico dicendo che quando si esce dall'euro, si esce dall'Europa. Non è così, questo lo sappiamo benissimo. Però, secondo me tutti i popoli dovrebbero fare una valutazione giusta prima di entrare nella eurozona. Anche noi in Italia siamo stati presi in giro sia dai media sia da questi grandi saloni e da questi grandi professori e pseudoeconomisti che non avevano previsto questa situazione di crisi. Quindi invito tutte le popolazioni che si stanno fingendo l'ingresso, come ad esempio ultimamente la Croazia, a fare una giusta valutazione per capire se effettivamente entrare nella eurozona è un vantaggio.
Nel mondo, Italia, Euro, UE, Referendum, Intervista, Economia
 #andrea andrea 24 novembre, 19:06
 ha ragione.l'euro non ha portato nessun vantaggio diretto singolarmente a nessuno;se non solo a coloro che sono ricchi e potenti,che avendo le mani ovunque possono influenzare banche,istituti e governi loro amici.poi aggiungo CHE JUNCKER E' LA PERSONA MENO ADATTA A GUIDARE LA COMMISSIONE EUROPEA.
 #andrea andrea 24 novembre, 19:09
 NESSUNO CI HA CHIESTO UN PARERE NE PER L'EURO E NEPPURE PER L'ENTRATA NELLA U.E..NESSUN REFERENDUM E NESSUNA CONSULTAZIONE.ZERO DEMOCRAZIA!!!!!!ANZI HABBIAMO PERSO SOVRANITA'E INDIPENDENZA,SENZA NESSUN VANTAGGIO.
 #orazio orazio 25 novembre, 16:09
 Primo dovera nel passato? Secondo lo sa che occorre modificare la nostra splendida costituzione, che più incostituzionale di questa non c'è, visto che se non erro l'art. 75 affossa completamente ogni democrazia? Terzo che ne dice Casaleggio, noto massone e filo banchiere?
 #Jaka Ukmar Jaka Ukmar 25 novembre, 16:10
 Se avessimo anche noi Beppe Grillo.
 #Jaka Ukmar Jaka Ukmar 25 novembre, 23:15
 Brisi ti moj kurac.
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_24/In-Italia-si-terra-il-referendum-sull-uscita-dalla-eurozona-9587/
    ========================
PERCHé FATE QUESTI LOCALI, SEMI PORNOGRAFICI, SE, POI, VI VERGOGNATE DI POTERCI ANDARE? OK! è ARRIVATO IL MOMENTO DI CHIUDERLI TUTTI!   
Secondo quando riporta il tabloid russo Super.ru, dopo la partita pareggiata 1-1 contro il CSKA Mosca, alcuni giocatori della Roma si sarebbero concessi una notte di svago, terminata con una visita ad uno stripclub della Capitale Russa.
Alle 2 di notte circa, alcuni giocatori giallorossi hanno preso un taxi per fare una passeggiata sulla Piazza Rossa, in seguito, come riporta il tabloid, alcuni di loro, tra cui Daniele de Rossi e Marco Borriello si sono recati allo strip club "Egoist Gold". All'uscita di quest'ultimo verso le 4 del mattino, ci sarebbe stato un battibecco con alcuni giornalisti che li stavano aspettando ed i giocatori avrebbero chiesto di non pubblicare nessuna foto, chiedendo ai rappresentanti della stampa di pensare alle loro famiglie.
A Mosca la Roma ha pareggiato 1-1 contro il CSKA, nell'incontro giocato a porte chiuse all'Arena Khimki (leggi il reportage).
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Piazza-Rossa-e-stripclub-per-i-giocatori-della-Roma-dopo-la-partita-col-CSKA-6216/
=======
http://cdn.ruvr.ru/2014/11/25/1496195175/9yufj-674.jpg Tatiana Tabunova
25 novembre, 19:50,     Cercasi nuovo Snowden per scoprire la verità sul disastro del Boeing malese. La ricompensa a chi aiuta a stabilire la verità sul disastro del Boeing precipitato in Ucraina è stata aumentata. Gli investigatori privati dell'agenzia tedesca Wifka stanno cercando informatori che sanno chi è il colpevole della tragedia e chi sta ostacolando lo svolgimento imparziale dell'inchiesta.
l cliente dell'agenzia tedesca, che resta anonimo, è davvero generoso: è disposto a pagare ben 30 milioni di dollari per l'informazione sugli organizzatori del crimine che ha portato alla distruzione del Boeing malese. L'agenzia tedesca ha iniziato l'indagine in settembre. L'investigatore privato Josef Resch, intervistato dal portale web tedesco Capital, ha informato che da allora i detective hanno analizzato migliaia di comunicazioni elettroniche, decine di lettere e centinaia di telefonate. La stragrande maggioranza delle informazioni erano false, ma alcune segnalazioni sono degne di attenzione. Con queste gli investigatori continuano a lavorare.
L'inchiesta si svolge in un clima di segretezza assoluta, l'unico ad esserne informato è il cliente dell'agenzia. Intanto il cliente, di cui non si sa nulla, annuncia un'altra ricompensa: 17 milioni di dollari a chi aiuta a risalire alle persone che cercano di intervenire nell'indagine sulla sciagura del volo MH-17. Per dimostrare che i fatti vengono travisati e che il tutto viene pilotato da qualcuno, gli investigatori stanno cercando un nuovo "Edward Snowden".
Pare davvero che non esistano altri modi per sapere la verità. Recentemente Elsevier, una delle maggiori testate olandesi, ha interpellato il governo per sapere se esista davvero un accordo di Ucraina, Olanda, Belgio e Australia per tenere segreta qualsiasi informazione relativa all'indagine che uno dei quattro ritiene inopportuno rivelare. Il governo si è rifiutato di rispondere spiegando che ciò potrebbe incidere negativamente sulle relazioni internazionali.
Di conseguenza abbiamo una situazione in cui gli olandesi, che svolgono (o non svolgono) l'inchiesta, sono controllati da ucraini, belgi e australiani. Persino alla Malesia non è stato dato il permesso di indagare. Dice Serghey Melnichenko, membro del Fondo mondiale per la sicurezza dei voli:
La parte malese non può partecipare all'inchiesta, non può accedere ai resti dell'aereo. È incredibile, perché in conformità alla legge, e anche in conformità alle regole dell'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (ICAO), i rappresentanti del paese dove è registrata la compagnia alla quale appartiene l'aereo, sono tenuti a partecipare all'indagine. Tuttavia questa volta l'indagine sin dall'inizio è stata politicizzata sin troppo.
Ai malesi questa situazione non piace. Nelle prime ore dopo il disastro le autorità della Malesia hanno raggiunto con i miliziani un accordo per la consegna delle scatole nere dell'aereo precipitato. I malesi, a loro volta, hanno consegnato i registratori di volo al gruppo internazionale che sta svolgendo l'indagine, guidato dall'Olanda. Con questo la partecipazione della Malesia è terminata. Nonostante la promessa del premier olandese Mark Rutte, che in novembre ha visitato Malesia, agli esperti malesi è stato negato il permesso di partecipare all'operazione di recupero dei frammenti dell'aereo. Le autorità di Kuala Lumpur credono che ciò sia dovuto al fatto che il paese avesse chiesto di non fare conclusioni affrettate e di aspettare i risultati ufficiali dell'inchiesta. Evidentemente si temeva che i malesi potessero diventare dei testimoni scomodi, mentre la commissione sta cercando di nascondere all'opinione pubblica alcuni fatti. Di conseguenza si è deciso di estrometterli dall'indagine.
Ricordiamo che il Boeing-777 della Malaysia airlines, in volo da Amsterdam per Kuala Lumpur, è precipitato il 17 luglio scorso nell'Est dell'Ucraina. La sciagura ha provocato la morte di 298 persone.
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_25/Cercasi-un-nuovo-Snowden-5447/
    ==============
Mino Arsenio · Top Commentator · Analista Programmatore Cobol2/CICS/DL1/DB2 presso CSP Consulenza Sistemi e Procedure
Ne ho sentito un altro verso il 2000... Diceva:" Con l'euro la benzina costerà 50 centesimi"... "Con l'euro si lavorerà un giorno in meno guadagnando come se si lavorasse un giorno in più"... Infatti, si vedono i risultati...

 Scarcia Michele · Top Commentator
 stiamo parlando del mitico è inimitabile Romano Prodi??? ahahhah

 Mario Caregnato · Top Commentator · Castenaso
 PER CASO NON SAREBBE INDAGATO ANCHE QUESTO SIGNORE DETTO JUNKER ? O SBAGLIO ? SIAMO APPOSTO NELL' UE: ABBIAMO INDAGATI ANCHE QUI !!!!! ? POVERI NOI
 Alessandro Magno · Politecnico di Milano
 In effetti si lavora meno... cioè per niente:-D

Scarcia Michele · Top Commentator
ma lo volete capire o no?? l'europa è un fallimento continuo,una grande banca fatta da strozzini.

 Claudio Generosi · Recanati
 E' come se avesse letto i miei pensieri. completamente in sintonia con lei.

Fabio Dell'Acqua · Top Commentator
Quindi caro Junker,come definitivamente avrà avuto modo di capire ma,ci sono volute le distruzioni economiche di alcuni paesi,sono le banche che non somministrano denaro ne,alle imprese piccole ne ai privati,sottoforma di mutui o prestiti e quanto altro.

La burocrazia è costruita appostiamente per il sistema bancario che,così gode di protezione nei confronti di chi ha bisogno denaro e di fatto non lo presta. Cioè le banche vanno contro il loro oggetto sociale e contro le persone.

Il sistema bancario ombra,caro Junker che,forse lei fa' finta di non capire che ci sia e dove sia ha,nelle mani ben 3 volte il valore del PIL mondiale in contanti,nascosto da qualche parte ma,non sotto le coperte o i pavimenti,nascosto in qualche banca dove pochi hanno accesso. Come mai la commisione UE non fa' intervenire i servizi segreti di tutti i paesi e non si scopre chi nasconde questo denaro ?
Fate intervenire i servizi segreti solo per rompere le palle ai petrolieri russi e per dar fastidio alla Russia.
Sarebbe belle che un giorno quello che è stato per il " data gate " succeda anche per il " denaro gate " o per gli anglosassoni " money gate ".....

Comunque caro Junker,Lei non sta facendo dei favori a nessuno e neppure al mondo,fa quello che sta facendo sotto pressione solo di alcune nazioni che ne hanno piene le palle delle vostre frotolle sull'Euro.

Simone Galantucci · Trader presso Me stesso
Siamo messi male..affidiamo la ripresa economica di un Paese alla benevolenza degli interessi privati che gestiscono il fondo suddetto che utilizza una leva finanziaria mostruosa e che per far si che si intraprendano questi investimenti c'è una clausola, indicata dal Sole 24ore, che nel caso l'investimento dovesse andare male lo Stato si impegnerebbe a sanare la perdita...Cosa ci si può aspettare da un presidente indagato per vicende fiscali legare alle tasse non fatte pagare alla multinazionali per miliardi e miliardi quando era presidente del Lussemburgo. Un finto piano di investimenti che non immette nuova moneta nel sistema economico reale. La falsa informazione dilaga.

Giuseppe Pallotta · Taranto
Ma cosa hanno fatto fino ad oggi i dirigenti di banca? La loro misera competenza è servita a consigliare consulenti amici oppure usurai?
Hanno lavorato e lavorano ancora senza coscienza e competenza, chiudendo gli occhi difronte ad usura ed anatocismo.
Con un nuovo inizio non bisogna ELIMINARE solo gli ostacoli burocratici ma anche e soprattutto chi ha istallato e creato gli OSTACOLI.
Rispondi ·

Antonio Palazzo · Top Commentator · Lavora presso Libero professionista
Se quando parla padoan mi toccavo le palline... adesso con lo junker rischiero' che mi vengano le verruche a furia di toccarmele per scaramanzia.... nooo, mi tocca il bide' con il bicaborbonato, per disinfettarmele

Pietro Ricotti · Top Commentator · Giussano
ecco, voltiamo pagina. cominciate ad andarvene voi due

Angelo Salinitro · Top Commentator · Lavora presso Me stesso
ORAMAI E TARDI.

Marco Del Prato · Impiegato tecnico presso Italrec srl
Cosa direste di un padre di famiglia che dicesse ai suoi famigliari che da anni fanno sacrifici vivendo al limite della poverta' " quest'anno portero' a casa 30mila euro e vivremo meglio " e che invece di euro ne ha solo 2.100 che spera di farne 30mila giocando alle macchinette ? E' quello che sta facendo Junker con i popoli europei....UN BASTARDO FIGLIO DI PUTTANA ! E mi scuso con le povere prostitute per l'irriverente accostamento.
Angelo Salinitro · Top Commentator · Lavora presso Me stesso
caro juncker a parte che ormai e' tardi...ma ti vorrei dire che 315 miliardi diviso 27 nazioni sono 12 miliardi a nazione...per l'talia questi soldi non bastano nemmeno ai politici che se li devono rubare..quindi togli la quota da rubare non rimane niente....ecco perche siete acefali e senza cervello.
http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/11/26/junker-presenta-piano-ue-volta-pagina_d986f1c5-a4c8-4e63-9f98-a7bc661b066a.html
================
L'USURAIO ROTHSCHILD, Juncker presenta piano Ue per crescita DEGLI SCHIAVI SENZA SOVRANITà MONETARIA!
Fondo Ue 21 mld per muovere 315 mld investimenti stati e privati [[ ANCHE PERCHé, AL PADRONE BUSH 322 KERRY: NON è UTILE FARE MORIRE DI FAME I SUOI SCHIAVI, ALMENO PER ORA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/27/juncker-presenta-piano-ue-per-crescita_780f6eae-4ceb-4ea5-b9c9-7e0e4235e299.html
Quattro musei crimeani hanno intentato una causa al tribunale di Amsterdam chiedendo il ritorno della raccolta dell'oro degli Sciti dai Paesi Bassi alla Crimea. Questo è stato riportato da RIA Novosti.
Nel mese di settembre, il Museo Archeologico Allard Pierson di Amsterdam ha riconsegnato una parte dell'oro scita all'Ucraina, in particolare a Kiev sono stati consegnati 19 pezzi della collezione del Museo dei Tesori storici... Altro...
Lorenzo Scarola
OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi sacedoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro?.. sorry, ma, era, sempre tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere?, e che poi, ha faatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ]
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri-tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/
Lorenzo Scarola
ISIS SI COMPORTANO COME I TALEBANI, TUTTE COSE GIà VISTE NELLA LEGA ARABA, IN QUESTI 1400, CHE, SONO STATI FATTI E APPROVATI DAL MALEDETTO E FALSO PROFETA ESOTERICO MAOMETTO! ] L'ISIS vende metà dell'eroina in Europa. Metà dell'eroina che arriva in Europa viene fornita dallo Stato islamico. Lo ha dichiarato il Direttore del Servizio Federale per il controllo della droga Viktor Ivanov.
Un risultato significativo ottenuto nei 30 anni di operazioni militari delle forze NATO in Afghanistan, secondo lui, è stato l'emergere di un ramificato conglomerato di gruppi armati anti-governativi con oltre mezzo milione di combattenti. Questi, secondo il Direttore del Servizio federale di controllo della droga, sono doppiamente più numerosi degli eserciti regolari di Paesi come la Gran Bretagna, la Francia, la Siria e l'Iraq.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/L-ISIS-vende-meta-delleroina-in-Europa-0497/

Le proteste a Ferguson parlano di "difetti sistemici" della democrazia MASSONICA E SATANICA: IL REGNO DI SATANA, DI SPIETATI FARISEI ASSASSINI USURAI CHE ANNINETERANNO ISRAELE, CHE SE ISRAELE è UNA PUTTANA, TUTTAVIA, RAPPRESENTA IL REGNO DI DIO IN OGNI MODO, negli Stati Uniti. Lo ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri Alexander Lukashevich. Egli ha osservato che gli afro-americani sono regolarmente sottoposti a violenza da parte delle forze dell'ordine statunitensi.
Allo stesso tempo, nonostante la preoccupazione apparente per i diritti alla libertà di espressione di dissenso in altri Paesi, le proteste in patria vengono trattate dalle autorità statunitensi principalmente come "atti illeciti" e "assemblee illegali", ha sottolineato Lukashevich, che ha anche detto che Mosca continuerà a monitorare gli sviluppi degli eventi a Ferguson.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Le-proteste-a-Ferguson-mostrano-i-difetti-della-democrazia-negli-Stati-Uniti-9747/
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/27/juncker-presenta-piano-ue-per-crescita_780f6eae-4ceb-4ea5-b9c9-7e0e4235e299.html
========================
OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia, TU sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi saceRdoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro? .. sorry, ma, era, sempre, tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere XXX?, e che poi, ha fatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ] http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri-tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/

Lorenzo Scarola
27 NOV. Miliziani del Fronte al Nusra, la branca siriana di Al Qaida (FINANZIATI, ARMATI ED ADDESTRATI DA USA, E, ERDOGAN LE DONNE SONO INFERIORI, PERCHé LE CAMMELLE VANNO BENE LO STESSO!) in prima fila nel conflitto contro, le forze governative di Assad, hanno 'giustiziato' un giovane a est di Damasco con l'accusa di avere "insultato il profeta Maometto". MA, MA PENA DI MORTE PER BLASFEMIA C'è IN TUTTA LA LEGA ARABA UGUALMENTE, QUINDI LA DIFFERENZA, è SOLTANTO NEL METODO, NELLA STRATEGIA TRA LEGA ARABA, E SUA SHARIAH GALASSIA JIHADISTA! Ne dà notizia l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Spesso è lo Stato islamico (Isis) a compiere esecuzioni sommarie per presunte violazioni di carattere religioso. "Ma ora anche altri gruppi vanno nella stessa direzione", nota l'Ondus.

La Polonia ha promesso una decisione sulle sorti del giornalista russo. La decisione di revocare il diritto di soggiorno in Polonia del corrispondente di MIA "Rossia Segodnya" sarà presa nel corso delle prossime settimane. Questo è quanto riporta RIA Novosti.
Le autorità polacche il 24 ottobre hanno ritirato l'accredito del corrispondente senza alcuna spiegazione. Più tardi si è saputo dell'intenzione delle autorità polacche di revocare anche l'autorizzazione a risiedere nel Paese. L'azione di Varsavia è stata definita "provocatoria" dal Ministero degli Esteri russo che si è riservato il diritto di una reazione di risposta. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/La-Polonia-ha-promesso-una-decisione-sulle-sorti-del-giornalista-russo-7916/
Lorenzo Scarola
PAPA FRANCESCO -- CAINO DOVE è IL MIO ACCOLITATO ABELE?
Ramondetta Vincenzo TU, DOPO AVERMI MANDATO UN VIRUS AL COMPUTER, SEMPRE TU MI HAI DENUNCIATO IN CURIA?
https://www.facebook.com/ramondetta.vincenzo?fref=tl_fr_box&pnref=lhc.friends
Lorenzo Scarola
PAPA FRANCESCO -- CAINO DOVE è IL MIO ACCOLITATO ABELE?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/27/siria-e-blasfemo-al-nusra-lo-fucila_e475f15b-82af-4d8d-9c35-fbcb7c2a6a4f.html
=======================
DA DOVE ESCONO QUEI SOLDI ALLA UNIVERSITà? QUESTO è IL PREZZO DI QUELLO, CHE, IL SISTEMA VUOLE, E PUò PAGARE: PER DIRE DI: PERPETUARE SE STESO? Usa: H. Clinton,300.000 dlr per discorso
All'Università della California. 27 novembre 2014 NEW YORK, 27 NOV - Hillary Clinton ha incassato 300.000 dollari per il suo discorso all'Università della California tenuto lo scorso marzo. Lo riporta il Washington Post citando uno scambio di email fra l'università e lo staff dell'ex segretario di Stato. Nelle missive l'università chiede uno sconto, o meglio se c'è una tariffa speciale per le scuole. E le viene risposto che 300.000 dollari è la tariffa scontata per le università.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/27/usa-h.-clinton300.000-dlr-per-discorso_4c6450e3-ef5a-4974-9c99-8f6ebb3deace.html

=========
Lahore, Cristiana incinta costretta a sfilare nuda, 26 novembre 2014, Una donna cristiana di 28 anni, incinta, è stata costretta dal proprio datore di lavoro a camminare nuda in pubblico, perché non avrebbe adempiuto al proprio dovere in modo corretto e secondo le aspettative. Lo riferisce l'agenzia Fides.
La vittima - che ha perduto il bambino nella violenza - è una residente della colonia cristiana di Rana Town, nel distretto di Sheikhupura, nella provincia del Punjab (la più popolosa del Pakistan). Essa lavorava come domestica e, secondo quanto riferisce, è stata costretta a camminare priva di vestiti per almeno 30 minuti perché non avrebbe soddisfatto le richieste del proprio datore di lavoro.
La vicenda è emersa martedì, in concomitanza con la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Uno dei figli dell'uomo, in compagnia di quattro amici, ha trascinato la 28enne, incinta, all'esterno dell'abitazione e le ha strappato via gli abiti; il gruppo l'ha quindi abbandonata, nuda, all'angolo di una strada, dove una donna anziana le ha dato alcuni vestiti per coprirsi. I parenti l'hanno quindi accompagnata in ospedale, per accertamenti sul suo stato di salute e del nascituro; i medici hanno riscontrato il principio di aborto e non è stato possibile salvare il bambino.
"Ero incinta di due mesi - afferma la donna, già madre di quattro figli - e ho perso il bambino nell'incidente. La polizia si guarda bene dall'arrestare i colpevoli. Se non ottengo giustizia, mi ammazzo". Il marito spiega che gli inquirenti avrebbero aperto un fascicolo di inchiesta contro Mobin Gondal e i suoi quattro complici, ma non ha applicato la legge contro gli atti di terrorismo come richiesto dalla vittima.
Martedì a Faisalabad si è tenuta una manifestazione per celebrare la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, organizzata da Association of Women for Awareness and Motivation (Awam) e dal Pakistan Gender Coalition (Pgc). I partecipanti hanno lanciato un appello al governo, perché approvi una legge contro le violenze domestiche, le conversioni forzate e i crimini perpetrati da - e con l'avallo - della macchina dello Stato. L'avvocato cristiano Hashmat Barkat sottolinea che "le donne delle minoranze religiose sono obiettivi semplici da colpire".    http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/pakistan-cristiana-incinta-costretta-a-sfilare-nuda.aspx
======================
 Iraq, Isis, taglia sulle «spie cristiane» Luca Geronico, 25 novembre 2014, Il convento delle suore caldee del Sacro Cuore prima dell'attentato, È l'istigazione all'odio religioso, la "giustificazione" politica della pulizia etnica, un invito alla persecuzione su ricompensa. Per chi aiuterà ad arrestare «i cristiani che operano come spie per conto di governi stranieri», lo Stato islamico ha annunciato che darà per ricompensa la somma di 5mila dollari.
«I crociati», hanno fatto sapere gli jihadisti del Califfato in un comunicato, «usano spie e agenti che indicano attraverso microchip le posizioni dei mujaheddin da colpire con i raid aerei della coalizione». Dopo gli editti che hanno invitato alla conversione forzata o al pagamento della "jizya" (la tassa di protezione) come unica alternativa alla fuga; dopo la "n" di "nazareno" fatta dipingere sui muri di case da saccheggiare ed espropiare, ieri l'invito alla delazione e alla caccia casa per casa dell'infedele da scovare e incarcerare in base alla più vago, strumentale e mutevole delle motivazioni: il sospetto e l'odio per il diverso. Nemmeno la sottomissione, nemmeno la rinuncia alla dignità e alla libertà, nemmeno il riconoscersi "gente del libro" a cui è riconosciuta la "dhimma", la protezione dell'islam, può far sopravvivere. Un messaggio, secondo fonti irachene, diffuso nella provincia siriana di Aleppo, la terza città "cristiana" del Medio Oriente, città simbolo della millenaria convivenza tra crisitani e musulmani che ora, nell'indifferenza generalizzata, si vuole distruggere.
Un odio fanatico quello del nuovo Califfato, che sembra non conoscere limiti nell'applicazione del terrore: due giovani di 18 e 20 anni, sono stati lapidati ieri, sempre in Siria, perché accusati di avere avuto rapporti omosessuali. Ignoti i nomi delle due vittime. Ne dà notizia l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). Si tratta delle prime esecuzioni motivate dall'Is con questa accusa. Il ventenne è stato messo a morte a Mayadin, nella provincia orientale di Deyr az Zor, dopo che i miliziani jihadisti avevano affermato di avere trovato sul suo cellulare immagini che lo mostravano intento ad «atti osceni con degli uomini». Il diciottenne, invece, è stato lapidato nella stessa città di Deyr az Zor, capoluogo della provincia, con le medesime accuse. Dopo diverse lapidazioni di donne accusate di adulterio, specialmente nella provincia di Raqqa controllata dall'Is, anche due uomini sono stati messi a morte con lo stesso supplizio, sempre per adulterio.
A Mosul la violenza non risparmia nemmeno gli edifici simbolici e i malati. Lunedì, rivela il sito ankawa.com, dopo che una prima carica aveva fallito, una seconda ha devastato il convento delle suore caldee del Sacro Cuore, in precedenza usato come base logistica dallo Stato islamico. Infine lo Stato islamico avrebbe deciso di interrompere i ricoveri negli ospedali di Mosul per lasciare i posti liberi ai miliziani da ricoverare. Secondo fonti della sicurezza di Ninive l'Is avrebbe ricevuto «duri colpi» nei raid aerei della Coalizione e così i jihadisti avrebbero deciso di «privare i cittadini del diritto di ricevere cure negli ospedali della città».
=========================
IO CREDO, CHE, CHI HA PREPARATO QUESTO ARTICOLO MIRABILE DEL PAPA, HA COMMESSO DELLE INGENUITà GRAVI, IN TEMPI DI ERESIA DI MODERNISMO, NEL SISTEMA MASSONICO CONSOCIATIVISMO: DI POTERI, CONTROLLO UNIVERSALE NWO: DELLE FALSE DEMOCRAZIE, SENZA SOVRANITà MONETARIA, GLI SCHIAVI DELLA USUROCRAZIA DEL XXI SECOLO!
 Piazza San Pietro: «Tutti noi ci ritroveremo in Paradiso, tutti» Corriere della Sera,p.25, 27novembre2014 [[ VERAMENTE? CIOè, GIUDIZIO PERMETTENDO, QUINDI, C'è UN DIO BONACCIONE CHE DICE A CARNEFACI E VITTIME: "CHI HA AVUTO, HA AVUTO, DI DA DATO HA DATO, SCORDIAMOCI IL PASSATO, SIAMO DI NAPOLI PAESANI! " ]] 26 novembre 2014, "La meta a cui tende la Chiesa, la Gerusalemme nuova ... il paradiso,[[ per Avvenire, "Paradiso", si può scrivere, con la minuscola "paradiso"]] più che, di luogo, si tratta di uno stato dell'anima, [[ QUINDI CORRIERE DELLA SERA, p.25 SINTETIZZA: "PARADISO: NON LUOGO, STATO DELL'ANIMA" [[ così, adesso qualcuno potrebbe pensare che, noi ci troviamo di fronte ad un mito relgioso più che, trovarci davanti ad un luogo reale! ]] in cui le nostre attese, più profonde saranno compiute". Lo ha detto il Papa nella udienza generale. Allora, ha aggiunto, "il nostro essere figli di Dio giungerà alla piena maturazione, saremo vestiti della gioia e dell'amore di Dio, senza limite, saremo faccia a faccia con lui - ha aggiunto - è bello pensarci così, lassù, nel cielo, tutti noi faccia a faccia con Dio, è bello e dà forza all'anima". Papa Francesco ha dedicato la catechesi di oggi alle "domande antiche", le "domande spontanee" che l'uomo di ogni tempo si pone, e lo ha fatto prendendo le mosse dalla realtà della Chiesa, e da come "nel presentare la Chiesa agli uomini del nostro tempo - ha ricordato - il Concilio ecumenico Vaticano II aveva presente una verità fondamentale che non bisogna dimenticare: la Chiesa non è realtà statica, ferma, fine a se stessa, ma è continuamente in cammino verso la meta ultima che è il regno dei cieli".
Guarda il video della catechesi di Papa Francesco. "Quando ci rivolgiamo verso a questo orizzonte - ha osservato papa Francesco - ci accorgiamo che la nostra immaginazione ci impedisce" di comprendere "lo splendore del mistero, e sorgono spontanee domande come 'quando avverrà questo passaggio finale? Cosa sarà allora della umanità e del creato che ci circonda? Ma queste domande - ha rimarcato a braccio - non sono nuove, le avevano già fatte i discepoli a Gesù", "sono domande umane, domande antiche, che ci poniamo anche noi".
Grazie alla fede, ha spiegato il Pontefice "noi sappiamo il modo in cui sarà trasformata l'umanità, sappiamo dalla rivelazione che Dio prepara una terra nuova in cui abita la giustizia" e che "sazierà tutti i desideri di pace del cuore dell'uomo: ecco la meta a cui tende la Chiesa, la Gerusalemme nuova... il paradiso, più che di un luogo - ha commentato papa Bergoglio - si tratta di uno stato dell'anima in cui le nostre attese più profonde saranno compiute e il nostro essere figli di dio giungerà alla piena maturazione, saremo vestiti della gioia e dell'amore di Dio, senza limite, saremo faccia a faccia con lui, è bello pensare così, nel cielo, tutti noi ci troveremo lassù faccia a faccia con Dio, è bello, dà forza all'anima".
[[ QUESTO è UN INSEGNAMENTO STRAORDINARIO, SULLA REALTà DEL PURGATORIO ]] "In questa prospettiva - ha ancora osservato il Papa - è bello percepire come ci sia una comunità tra la chiesa che in terra e quella in cielo", "i santi dal cielo, ci sostengono, intercedono per noi, e anche noi siamo sempre invitati a offrire opere buone e la stessa eucaristia per sostenere le anime nella attesa della piena beatitudine". "La distinzione - ha osservato - non è tra chi è morto e chi non lo è ancora, ma tra chi è in Cristo e chi non lo è, questo è l'elemento decisivo".
E la Sacra scrittura, ha proseguito papa Francesco, spiega anche come sarà la vita eterna. L'apostolo Paolo, ha ricordato il Pontefice, "afferma che tutta la creazione sarà liberata dalla schiavitù della morte", che ci sarà un "cielo nuovo e terra nuova, nel senso che tutto l'universo sarà liberato dal male e dalla stessa morte". Questo, ha affermato, "è il compimento di una trasformazione che in realtà è già in atto a partire dalla morte e resurrezione di Cristo, [[ questo INSEGNAMENTO DEL PAPA, è UN INSEGNAMENTO TROPPO POTENTE, PERCHé DIMOSTRA LA ASSOLUTA POTENZA DELLA GRAZIA CONTRO LA NATURA DECADUTA E CONTRO LA MORTE! ]] è dunque una nuova creazione, non un annientamento, ma il portare ogni essere alla sua pienezza, questo - ha sottolineato il Papa - è il disegno che Dio da sempre vuole realizzare e sta realizzando. Quando pensiamo a queste realtà capiamo quanto la chiesa sia davvero un dono che porta iscritto la vocazione a Cristo". Ha quindi concluso invitando a pregare la Madonna per, ha detto, "aiutarci ad essere segno gioioso di fiducia e di speranza in mezzo ai nostri fratelli".
Dopo la catechesi, papa Francesco ha parlato del suo viaggio in Turchia, che lo impegnerà da veenrdì a domenica prossima. "Invito tutti a pregare - ha detto rivolto alla folla dei fedeli - perché questa visita di Pietro al fratello Andrea porti frutti di pace, sincero dialogo tra le religioni e concordia nella nazione turca".
Infine, ha incoraggiatoi cristiani del Medio Oriente presenti all'udienza con l'esortazione "Siate forti!". "La violenza, la sofferenza e la gravità del peccato - raccomanda Jorge Mario Bergoglio - ci devono indurre a riporre il tutto nella giustizia di Dio, che giudicherà ciascuno secondo le proprie opere". "Siate forti e aggrappatevi alla Chiesa e alla vostra fede, così da purificare il mondo con la vostra fiducia. Trasformate con la vostra speranza e curate con il vostro perdono, con l'amore e la pazienza della vostra testimonianza. Il Signore vi protegga e vi sostenga!".
Prima di cominciare la catechesi papa Francesco, guardando il cielo grigio e gli ombrelli aperti in piazza, aveva commentato: "Un po' bruttina la giornata, ma voi siete coraggiosi, eh? Complimenti, speriamo di pregare insieme oggi".
http://www.avvenire.it/Chiesa/Pagine/udienza-papa-paradiso-stato-anima.aspx
=======================
BISOGNA RIPRISTINARE LA PENA DI MORTE! MA, 31enne VALENTINA PICCINONNO, HA RICEVUTO come pena: di corrispondere un risarcimento di 10.000 euro, UN ANNO E OTTO MESI, Rapita bimba di sei anni. I carabinieri la trovano di notte, due arresti. Paura, la scorsa notte, a Monteroni, per le sorti di una piccola di appena sei anni, di nazionalità bulgara. La bambina era infatti sparita dal parco giochi dell'area mercatale, intorno alle 19, mentre si trovava in compagnia della sorella di 9 anni. In due, a quanto pare, si sarebbero avvicinati alle due bimbe, tentando di irretire prima la più grande, offrendole gelati e patatine e, al rifiuto di quest'ultima, concentrandosi sulla più piccola. Nel giro di pochi minuti l'hanno convinta a salire con loro su uno scooter e andare via. Si è temuto il peggio, almeno fino a quando i carabinieri della locale stazione e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce, allertati dai familiari, non si sono messi sulle tracce della bimba.
Determinante è stata la testimonianza della sorella più grande, che ha dato una descrizione sommaria dell'uomo, che si sarebbe presentato come "Gianni". Dopo l'ascolto dei familiari, i militari hanno in breve rintracciato l'uomo. Si tratta di Giovanni Giancane, 45enne di Monteroni. E' stato lui (trovato in un bar), dopo molte resistenze, a indirizzare gli investigatori verso la donna, Valentina Piccinonno, 31enne di Lecce. I due sono stati arrestati, Monteroni, ragazza rapita: due arresti
La donna e la bambina sono state ritrovate in piena notte in un appartamento del capoluogo, in via Marcianò: dopo aver avuto la certezza che la piccola si trovasse all'interno, i carabinieri hanno fatto irruzione e l'hanno salvata.
Non è ancora chiaro il movente del rapimento. La priorità dei carabinieri, nelle ore successive al fatto, è stata quella di ritrovare la bimba: in queste ore si sta cercando di capire perché i due - che non sono una coppia e nemmeno si frequentano - l'abbiano rapita. Non si esclude alcuna pista: tra queste, quella più inquietante, di un presunto traffico di bambini nell'ambito di un giro di pedopornografia.
Non è il gesto di balordi: la coppia arrestata oggi con l'accusa di aver rapito una bambina di 6 anni a Monteroni di Lecce era determinata a portare via un minore anche se il movente non è ancora chiaro. Lo hanno reso noto poco fa gli investigatori in una conferenza stampa. «Erano andati lì - ha detto il comandante del reparto operativo dei Cc di Lecce, il tenente colonnello Saverio Lombardi - per rapire una bambina: ci hanno provato prima con la sorellina più grande e alla sua resistenza hanno rivolto le attenzioni verso la più piccola».
«Si è trattato di un incubo che per fortuna ha avuto un lieto fine - ha proseguito Lombardi - sul quale però resta oscuro ancora il movente. Un sequestro commissionato destinato ad attenzioni pedopornografiche? Commercio dei minori? Oppure la semplice volontà di una donna di estendere la propria famiglia? Sono tutte ipotesi che stiamo ancora vagliando». Sulla bambina - secondo quanto riferito dai carabinieri - non ci sarebbe stata, secondo gli accertamenti tutt'ora in corso, violenza fisica o psicologica. «Anche se - ha aggiunto il comandante dei Carabinieri di Lecce - bisogna fare piena luce sulle cinque ore in cui la bambina è stata nelle mani dei suoi sequestratori». È stata salutata con un lungo applauso ieri sera a tarda ora dalla comunità bulgara, che si era radunata in strada a Monteroni di Lecce, la liberazione della piccola Maria (nome di fantasia). I militari, dopo circa cinque ore dal rapimento, intorno all'una di notte, hanno individuato la coppia e hanno fatto irruzione nell'appartamento della donna, Valentina Piccinonno, di 31 anni, in via Marcianò, a Lecce, trovando la piccola addormentata in un letto. Accanto alla bambina, sdraiata, c'era anche la sua sequestratrice.
Non era in casa, invece, Giovanni Giancane, di 45 anni (e non di 38 come si era appreso in un primo momento) che era stato rintracciato poco prima dagli investigatori in un bar di Monteroni e che prima ha negato ogni cosa e poi ha indicato ai carabinieri l'appartamento della sua compagna. Tutte le fasi della liberazione della bimba sono state seguite in strada dai cittadini di nazionalità bulgara che risiedono nel comune salentino e in quelli limitrofi, grazie alle notizie che venivano date telefonicamente dai carabinieri in procinto di fare irruzione nell'appartamento della donna al comandante della stazione dei carabinieri di Monteroni, il luogotenente Giordano Protopapa.
Gli arrestati avevano tentato prima di avere un approccio con la sorella di Maria, di 9 anni, ma non essendo riusciti nell'intento avevano avvicinato la piccola di sei anni facendola salire sul loro scooter con il quale tutti e tre si erano poi allontanati. Le due bambine - a quanto si è saputo - erano a giocare nella piazza del paese, e poco distanti c'erano due fratelli più grandi, di 13 e 15 anni, che non si sono accorti subito di quanto accaduto.
==================
open letter to PAPA FRANCESCO: mai in tutta la mia vita, io ho espresso, un giudizio malevolo, contro, il mio parroco don Franco Cacucci!
ed anche se avevano delle differenti spiritualità, io lo ho stimato, come tutti.. ed in un consiglio pastorale, alla presenza dell'Arcivescovo Magrassi, io parlai così bene, del mio Parroco don FRANCO Cacucci, che, lui concluse il mio intervento dicendo: "in Paradiso NON SARà MOLTA LA DIFFERENZA! " .. e forse lui è diventato Vescovo grazie a me.. chissa!
con il mio Parroco: e docente di teologia, oggi Arcivescovo di Bari-Bitonto, io ho sostenuto un esame di teologia su
Coscienza e verità negli scritti del beato John Henry Newman [[ oggi, lo stesso docente di ieri, pone ostacoli alla mia coscienza, ed alla autonomia dei cristiani in politica, infatti, senza motivazioni reali (*), mi ha abolito il mio ministero di Accolitato di 32 anni, e successivamente sarò chiamato in Curia, per conoscere i capi di accusa o gli addebiti che mi verranno comunicati, speriamo non soltanto in forma verbale! ]]
22 Maggio 2012, P. Hermann Geissler FSO. Tra i testi più belli e attuali che John Henry Newman ci ha lasciati figurano senza dubbio i suoi scritti sulla coscienza. Non a caso il nuovo Beato viene talvolta chiamato Doctor conscientiae – Dottore della coscienza.
In occasione di un Simposio celebrato nel 1990 l'allora Cardinale Joseph Ratzinger, ora Papa Benedetto XVI, raccontò come aveva fatto conoscenza di Newman nel Seminario di Frisinga, attraverso, il prefetto degli studi Alfred Läpple. Disse tra l'altro: "La dottrina di Newman sulla coscienza divenne per noi, il fondamento di quel personalismo teologico, che, ci attrasse tutti col suo fascino. La nostra immagine dell'uomo, così come la nostra concezione della Chiesa, furono segnate da questo punto di partenza. Avevamo sperimentato la pretesa di un partito totalitario, che, si concepiva come la pienezza della storia e che, negava la coscienza del singolo. Hermann Goering aveva detto del suo capo: 'Io non ho nessuna coscienza. La mia coscienza è Adolf Hitler'. L'immensa rovina dell'uomo che, ne derivò, ci stava davanti agli occhi.
==== [senza motivazioni reali (*)] al mio Parroco è stato detto che, i ministeri ottenuti in Seminario decadono automaticamente (sic.) Quando nella sua natura l'Accolitato, quella di non decadere come ministero a differenza del ministero straordinario della Eucaristia, che necessita di essere rinnovato periodicamente, e stante la mia partecipazione a tutti gli appuntamenti più importanti della Diocesi, visite pastorali del Vescovo, processioni del Venerdì, Santo, ecc.. un Ministero di Accolito esercitato ininterrottamente, per 32 anni!
ANZI: AVENDO IO PARTECIPATO A TUTTI GLI INCONTRI FORMATIVI, SOTTO LA TUTELA DEL RESPONSABILE DEI MINISTERI: don Vito bitetto, che, in mdo formale, mi ha rilasciato il Tesserino di Accolito in data: 31-12-1999.
NON ACCETTO IL BULLISMO DI UNA CHIESA, CHE, AGISCE, IN VIOLAZIONE, ANCHE, DI UN COMPORTAMENTO FORMALMENTE CORRETTO, anche QUANDO, nessuno: vuole CONTESTAre, IL SUO INSINDACABILE GIUDIZIO SUL DISCERNIMENTO VOCAZIONALE!
COME è GIà SUCCESSO, QUANDO DOPO, IL GIURAMENTO SACRO E SOLENNE DELLA DECLARATIO, NELLE MANI DEL RETTORE DEL SEMINARIO: MONS. AGOSTINO SUPERBO, ed avendo effettuato le pubblicazioni, MI FU NEGATA LA ORDINAZIONE DIACONALE SENZA MOTIVAZIONI. se, non quelle della violazione, del foro interno, che, un incauto Don Ottorino cacciatore (in funzione di Padre Spirituale) osò violare il segreto confessionale, per rivelare mie considerazioni, circa, ipotesi, di motivazioni per cui il Signore aveva permesso la perdita prematura di un figlio, per indurre la conversione di un ateo duro di cuore. MOTIVAZIONI DI TALE GESTO insindacabile: "negazione ordinazione diaconale, espulsione dal seminario", CHE, LA CHIESA CATTOLICA NON HA RITENUTO DI ESPRIMERE, o formulare: DAL 1986, A TUTT'OGGI!
Soltanto, l'allora Arcivescovo Magrassi, si giustificò con mio padre, dicendo: "il suo parroco: don Franco Cacucci lo ha stabilito!"
======================================
Corte Israele sospende demolizione case ]] CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza: diritti umani, senza: reciprocità, senza: libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi: i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti: e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus: reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 - Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón amén.
certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì . C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
è CON QUESTA TECNICA DEGLI ATTENTATI SHARIAH, CHE GLI ISLAMICI: LEGA ARABA SHARIAH, HANNO ROVESCITO IL GOVERNO DELL'IRAQ! 27 NOV - Nuova strage nel nord est della Nigeria. MA, IN QUESTO CASO IL GOVERNO DELLA NIGERIA: è GIà ISLAMICO.. QUINDI è SOLTANTO UN ATTO DI GENOCIDIO: CONTRO: I CRISTIANI, PIANIFICATO IN ARABIA SAUDITA!
 Una bomba è esplosa in una stazione di autobus nella città di Yola, uccidendo almeno 40 persone. Lo riferiscono testimoni e personale di sicurezza, come riporta Al Jazira. Tra le vittime, 5 soldati. Non c'è stata rivendicazione, ma l'area è stata ripetutamente bersaglio dei jihadisti di Boko Haram.
QUESTA è TUTTA ONU IPOCRISIA: è STATO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE HA REALIZZATO LA LEGA ARABA SHARIAH IN QUESTI 1400 ANNI SHARIAH! L'Isis in Iraq "sta compiendo atti di una disumanità inimmaginabile". Lo denuncia il vice commissario all'Onu per i diritti umani Flavia Pansieri, secondo quanto riportato dalla Bbc, sottolineando che i jihadisti hanno compiuto "crimini contro l'umanità" e atti di "pulizia etnica".
 Su questo il consiglio per i diritti umani dell'Onu, riunito a Ginevra, ha inoltre chiesto l'invio di una missione speciale in Iraq. QUESTA è TUTTA ONU IPOCRISIA: è STATO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE HA REALIZZATO LA LEGA ARABA SHARIAH IN QUESTI 1400 ANNI SHARIAH!
Iraq: Onu denuncia pulizia etnica Isis
Nazioni Unite accusano jihadisti di crimini contro l'umanità
 ONU 322 NWO ROTHSCHILD 666 BILDENBERG FMI, STA SOLLENDO QUESTI ISLAMICI SHARIAH, ASSASSINI SERIALI MANIACI RELIGIOSI, IN UN MODO VERGOGNOSO! LA GALASSIA JIHADISTA, E LA LEGA RABA SHARIAH, HANNO UNA SOLA SHARIAH NAZI IN COMUNE! QUINDI, PER QUESTI CRIMINALI INTERNAZIONALI DI ONU: LA VITA DI UN ISRAELIANO INNOCENTE, VALE MENO DELLA CASA DI UN TERRORISTA! Il governo d'Israele ponga fine alla demolizione punitiva di case di palestinesi accusati di atti di violenza: lo chiedono due relatori speciali delle Nazioni Unite in un comunicato pubblicato oggi a Ginevra, denunciando queste forme di castigo collettivo come contrarie al diritto internazionale. I due esperti citano tra l'altro la demolizione della casa a Gerusalemme Est di Abd al-Rahman al-Shaludi, accusato di aver investito in auto delle persone in un attentato recente. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/25/onu-a-israele-basta-demolizioni-casi_ec9e1776-e3b0-40b4-b00c-f9372d8bc2d4.html
GINEVRA, 16 SET - Su invito della Missione permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra, otto vescovi e patriarchi delle Chiese del Medio Oriente hanno oggi denunciato i "crimini contro l'umanità" commessi dal cosiddetto Stato islamico in Iraq e Siria (Isis). Gli 8 leader religiosi hanno inoltre sottolineato la "responsabilità della comunità internazionale di proteggere le comunità e gli individui i cui diritti umani fondamentali sono violati".
LA GALASSIA JIHADISTA, E LA LEGA RABA SHARIAH, HANNO UNA SOLA SHARIAH NAZI IN COMUNE!
GINEVRA, 14 NOV - L'Isis ha perpetrato in Siria "crimini di guerra e crimini contro l'umanità" e i comandanti dell'Isis "sono individualmente e penalmente responsabili per questi reati". Lo afferma la Commissione di inchiesta dell'Onu sulla Siria in un rapporto reso noto a Ginevra. Gli indicibili abusi, le gravi violazioni e gli orrendi crimini commessi contro i siriani sono stati "deliberati e calcolati" ed i "comandanti dell'Isis hanno agito intenzionalmente, perpetrando crimini di guerra e contro l'umanità
========================================
Antonio Biroccio · Top Commentator
non sanno cosa inventarsi per cercare inutilmente di danneggiare la Russia che non cede ai ricatti dei massoni Illuminati, i vostri padroni.
    Cicastol Cica · Top Commentator
    Forse non sai che la Russia in questo modo è già stata messa in ginocchio una volta, lo Zar e i suoi amici del quartierino vivono bene lo stesso a vodka e caviale ma la gente si ritrova con il rublo che non vale più nulla e il mercato nero risorto, contenti loro.....
    Nefi Ivanov · Segui · Top Commentator
    Dopo gli attacchi mediatici, politici, finanziari e militari, ora per distruggere l'economia della Russia usano anche il prezzo del petrolio. Ma alla fine i paesi che si avvicinano sempre più pericolosamente al baratro sono quelli europei, in prima fila Francia e Italia. Anche per merito delle controsanzioni russe, che hanno messo in ginocchio centinaia di imprese del Nord. Sempre per fare gli interessi di Obanana, ovviamente. Intanto, per la gioia di Cicasotl,oggi l'esercito ukraino ha ammazzato un altro bambino con la madre.
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/11/27/petrolio-wti-crolla-sotto-i-70-dollari_06fcab8c-057b-4b8e-9888-ecc59593e8d7.html
tutto il CRIMINALE NAZISMO: REGIME MASSONICO: NWO 322 ROTHSCHILD BILDENBERG, PER SOFFOCARE LA SOVRANITà DEI POPOLI!
27 novembre 2014, La Nuova Zelanda si è unita alle sanzioni antirusse.
Le banche della Nuova Zelanda si sono unite tacitamente alle sanzioni antirusse: seguendo i colleghi australiani hanno chiuso i conti di corrispondenza di alcune banche statali della Russia dalla lista delle sanzioni, tra cui Gazprombank e Vnesheconombank.
Si tratta di conti Nostro, la cui presenza permette ai clienti di banche statali di effettuare pagamenti diretti con i propri partner nelle valute di Australia e di Nuova Zelanda, evitando costi aggiuntivi per la conversione in una terza valuta. Di solito, questi conti vengono aperti nei Paesi in cui i clienti della banca devono effettuare i pagamenti e ricevere rimesse in valuta.
Le banche della Nuova Zelanda hanno rifiutato di commentare la situazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/La-Nuova-Zelanda-si-e-unita-alle-sanzioni-antirusse-0512/
La leadership della Repubblica Popolare di Donetsk, nonostante l'introduzione nel Parlamento ucraino del disegno di legge per l'abolizione dello status speciale del Donbass, spera in un dialogo pacifico con Kiev nel formato del gruppo di contatto a Minsk.
"Nonostante le mosse ostili di Kiev, abbiamo ancora intenzione di discutere le questioni al tavolo dei negoziati. Per noi il gruppo di Minsk resta come prima il il miglior formato", ha detto il vice presidente del Consiglio Supremo della Repubblica Denis Pushilin.
Il deputato del partito "Fronte Popolare" Aleksandr Turchinov ha presentato per l'esame al Parlamento ucraino, il disegno di legge che prevede l'abolizione della legge sullo status speciale di alcuni territori nelle regioni di Donetsk e di Lugansk ed è stato pubblicato giovedì sul sito parlamentare.
In particolare, è proposto "un disegno di legge per riconoscere la cessazione dell'effetto di legge dell'Ucraina "Sull'ordine speciale del governo locale in alcune zone delle regioni di Donetsk e Lugansk del 16 settembre 2014".
Il presidente del Consiglio Nazionale della Repubblica autoproclamata di Donetsk Andrey Purgin ha dichiarato che l'inserimento delle persone fisiche e giuridiche della Repubblica nella lista delle sanzioni dell'Unione europea influenzerà la vita della regione.
"Personalmente io mi trovo nella lista da aprile. Non ho percepito nessun cambiamento nella mia vita", ha detto Purgin. - "Kiev ha già introdotto il nostro assedio".
Il politico ha osservato che il Donbass sopravvivrà anche sotto l'assedio dell'Occidente.
QUANDO SANNO TUTTI, CHE è IL CONTRARIO
Il Ministero degli Affari Esteri dell'Ucraina ha accusato le milizie filorusse del bombardamento della pattuglia della missione di osservazione dell'OSCE nella regione di Donetsk mercoledì.
"Le informazioni disponibili riguardanti l'incidente permette di trarre conclusione che il bombardamento è stato condotto dal territorio controllato dai gruppi armati illegali che operano nella regione di Donetsk dell'Ucraina", si dice nel comunicato del Ministero degli Esteri dell'Ucraina.
Gli osservatori dell'OSCE si sono trovati sotto il fuoco vicino alla città di Dzerzhinsk nella regione di Donetsk. Nella relazione speciale sull'incidente l'OSCE ha pubblicato che il fuoco è stato condotto da un lanciagranate, inoltre, si comunica un cannoneggiamento d'artiglieria.
I rappresentanti permanenti degli Stati membri dell'Unione europea hanno deciso di inserire 13 persone fisiche e giuridiche, rappresentanti della milizia filorussa nell'est dell'Ucraina nella lista delle sanzioni, ha detto ai giornalisti un diplomatico europeo.
Secondo la fonte, la lista deve essere approvata dal Consiglio dell'UE alla procedura scritta. "Il documento deve essere pubblicato e deve entrare in vigore entro la fine del mese", ha detto il diplomatico. Chi faccia parte dell'elenco, non è ancora reso noto.
CERTO, IL MIO REGNO REAGIRà!