mogherini dhimmi sharia x sesso

ROTHSCHILD fariseo usuraio SpA disse: "se tu vuoi essere ricco? tu lo devi prendere nel culo da me!" ED è IN QUESTO MODO CHE NACQUERO, gli zombies islamici sharia salafiti SODOMITI MODERNI, sono chiamati da Satana: "i miei faceboook 50 GENDER" questo è il Nuovo Ordine Mondiale in poche parole! Poi, cosa hanno fatto: Bush 322 KErry, ad Obama, nel giorno " teschio e ossa" della sua iniziazione massonica? neanche i demoni lo possono ascoltare!

MERKEL TROIKA PRAVY SECTOR CIA NATO ] [ il partito dei massoni usurai farisei ha vinto contro il popolo e contro la sua sovranità monetaria! Front National, tutti contro Marine. by Andrea Lorusso ] [ La Francia è “Blu Marine”, così abbiamo esordito dopo lo sfondamento al primo turno della fiammante leader di destra. Ma, seguendo una tradizione consolidata e tramandata in famiglia, i ballottaggi restano una pillola amara da digerire. Epico infatti fu lo scontro tra Jean-Marie Le Pen e Chirac, che vide nel 2002 il FN superare con successo il primo step ma perire nello scontro finale. E il trend continua, con sicuramente novità importanti sia dal punto di vista politico che strutturale che di voti. Infatti con 6 milioni e 700mila preferenze vengono battuti tutti i record storici e con il 28% del consenso nel Paese, Marine è sicuramente la prima donna di Francia. Eppure giustapponendo tutto ciò al “Patto Repubblicano” ha fatto sì che il Fronte restasse a bocca asciutta. Nessuna regione conquistata, 7-5 a favore dei Repubblicani di Sarkozy e il resto ai socialisti di Valls. E’ stato utilizzato tutto l’armamentario mediatico per scongiurare il pericolo “fascismo”, ha funzionato insomma il giochetto per cui si imbriglia nei vecchi schemi ideologici l’avversario e lo si dipinge come un diavolo che s’aggira per l’Europa. Addirittura il premier parigino ha paventato il rischio guerra civile in caso di vittoria dei Le Pen. Ed è proprio Marine che a caldo degli exit poll che davano per finita la partita, domenica sera ha commentato: "Questo è il prezzo da pagare per l'emancipazione di un popolo. Grazie a tutti i militanti che con il loro impegno, la loro energia hanno permesso il risultato del primo turno, sradicando il partito socialista a livello locale. Voglio esprimere la mia gratitudine ai più di 6 milioni di francesi che hanno votato Fn e hanno saputo rifiutare le intimidazioni e le manipolazioni.” Adesso la sfida cruciale sta nel non lasciare ibernato un terzo del consenso Nazionale in una scatola piena di principi, idee e valori, ma all’atto pratico incapace di tradurre tutto ciò in azione di governo. Anche in Italia le riflessioni non sono mancate, specie tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sempre più convinti che: “Uniti si vince”, senza però dimenticare le palpabili differenze che, ad esempio, li dividono da Forza Italia con un Berlusconi allietato dall’insuccesso di chi corre da solo. Comunque sia i dati sono bifronte, se si dovesse continuare a fare squadra contro qualcuno e non a favore di un progetto, finiranno per esaurirsi anche le tattiche di sbarramento degli avversari. Oggi i popoli sono sempre più sofferenti verso la gabbia europea, la storia ci insegna che la protesta diviene matura e maggioritaria quando incompresa.
===================
quello che la UE: i nazisti usurai bildenberg spa Banche Centrali, alto tradimento signoraggio bancario, di Unione di comunisti GERDER DARWIN ideologia ha fato contro la destra francese? quello, si che è un GOLPE! Polonia, Martin Schulz: è in corso un colpo di Stato. 15.12.2015. Il presidente tedesco del parlamento europeo usa toni durissimi per commentare le tensioni che stanno attraversando Varsavia: nel recente weekend due manifestazioni pro e contro il governo, che ad un mese dall'elezione crolla nei sondaggi. La Polonia valuta schieramento armi nucleari NATO. La popolarità del partito di governo in Polonia, Diritto e Giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski, è in forte calo. Ad un mese dalla formazione del nuovo governo, secondo quanto rilevato da un sondaggio commissionato dal quotidiano Gazeta Wyborcza, il partito uscito vincitore alle ultime elezioni polacche avrebbe perso un terzo del sostegno popolare, passando dal 42% al 27%. Il partito conservatore cattolico resta comunque primo partito del Paese, ma deve assistere alla crescita della nuova formazione liberale guidata da Ryszard Petru, Nowoczesna, passato dal 10% al 24%. E proprio il giornale che ha pubblicato in queste ore il sondaggio è nel mirino del governo, accusato dall'opposizione di voler mettere il bavaglio alla stampa ostile. Sabato scorso 50mila persone son scese in piazza per manifestare contro le politiche del governo guidato da Beata Szydlo, accusato volere accentrare i poteri dopo la proposta di introdurre due nuovi giudici costituzionali considerati vicini ai partiti di governo. "Quello che accade in Polonia ha le caratteristiche di un colpo di Stato ed è drammatico". Ha usato toni duri Martin Schulz, presidente tedesco del parlamento europeo, che ha aggiunto a proposito della situazione polacca di essere pronto a proporre l'argomento di discussione in aula a Strasburgo. Secca la risposta del primo ministro Beata Szydlo, che ha invitato Schulz a scusarsi con il popolo polacco. "Questo genere di dichiarazioni, e questa non è la prima volta che le affermazioni del presidente Schulz assumono questo tono e questo carattere, riguardano direttamente la Polonia e gli affari polacchi, e sono inaccettabili per me — ha dichiarato Szydlo — Mi aspetto che Martin Schulz non solo la smetta di fare queste dichiarazioni ma si scusi con la Polonia": http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727584/polonia-schulz-colpo-di-stato.html#ixzz3uOBIondS
se i diritti umani non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! MOSCA, 15 DIC - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che garantisce alla Corte Costituzionale il potere di decidere se applicare le sentenze di istituzioni sovranazionali in materia di diritti umani e civili. La norma principalmente si applica alla Corte Europea dei diritti umani. Lo riporta Interfax.
=================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Nel 2015 i servizi di sicurezza russi (FSB) hanno accertato l'identità di quasi 3.000 cittadini russi sospettati di prendere parte ad attività terroristiche in Siria e Iraq. Tra questi, 198 sono stati "eliminati" nel corso di azioni belliche all'estero e 214 sono tornati in Russia. Tutti sono tenuti sotto controllo dai servizi: 80 sono stati condannati, 41 arrestati. Gli inquirenti hanno avviato più di 1.000 azioni penali contro i russi sospettati di partecipare ad azioni belliche all'estero.
=============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BERLINO, 15 DIC - La procura generale tedesca ha fatto arrestare stamani un noto predicatore salafita: si tratta di Sven Lau, sospettato fra l'altro di aver promosso la cosiddetta polizia della Sharia, in Germania. Il sospetto degli inquirenti è che l'uomo abbia sostenuto un'organizzazione terroristica in Siria. Del suo arresto riferisce Spiegel online.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Restano delle questioni aperte nella lotta al terrorismo, specialmente riguardo il lavoro sul gruppo di sostegno alla Siria. Così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov parlando con John Kerry. "La soluzione siriana - ha aggiunto - richiede la nostra costante attenzione nel quadro dei compiti e accordi che sono stati raggiunti a Vienna". Lo riporta la Tass.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - "Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate di unirsi e sconfiggerli". Così il ministro degli Esteri John Kerry durante l'incontro con il suo omologo Serghiei Lavrov.
========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Una compagnia russa ha chiesto di registrare il marchio 'Assad Tour' presso l'ufficio brevetti moscovita e creare percorsi turistici in Siria, già a partire dal 2016, che includano anche visite "al fronte". Lo riportano i media russi
============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BRUXELLES, 15 DIC - Il livello di minaccia terroristica a Bruxelles sarà mantenuto all'attuale 3 su 4 sino a fine anno, ma durante il periodo delle feste natalizie sarà valutato costantemente ogni giorno. Lo ha detto il ministero dell'interno Jan Jambon dopo una riunione del Consiglio nazionale di sicurezza sulla base dell'analisi dell'Ocam, che valuta il livello di allerta terroristica.
==============================
L’opposizione in Montenegro non ci sta ] STOP ALLA NATO DEI SATANISTI MASSONI FARISEI CIA SALAFITI GUERRA MONDIALE ROTHSCHILD STOP SPA BANCHE CENTRALI [ 14.12.2015. Nuova manifestazione contro l’adesione all’Alleanza Atlantica, a cui seguiranno altre proteste. L'opposizione montenegrina non si arrende e porta avanti la sua lotta contro l'ingresso del Paese nella NATO. Nel fine settimana migliaia di persone hanno partecipato alla protesta "No NATO" a Podgorica. I manifestanti hanno chiesto le dimissioni del governo guidato da Milo Đukànović, lo svolgimento di un referendum sull'ingresso del Paese nell'Alleanza Atlantica, riforme socio economiche e l'abolizione delle sanzioni contro la Russia. "Assassini della NATO, non siete i benvenuti", "No alla guerra, no alla NATO", queste le parole di accusa sui cartelloni dei manifestanti. Secondo l'ex presidente montenegrino Momìr Bulàtović, gli abitanti del Montenegro non possono accettare passivamente l'ingresso del Paese nel blocco atlantico che 16 anni fa attaccò la Jugoslavia, di cui il Montenegro faceva parte, né possono accettare di diventare alleati della Turchia, nemico storico degli slavi meridionali, nonché rivale di Serbia e Russia, il cui legame con Podgorica ha radici lontane nel tempo. Nel 2008, la NATO propose a Belgrado d'intensificare la cooperazione con l'alleanza, ma il governo serbo declinò l'invito, ritenendo più opportuno preservare la neutralità e i buoni rapporti con Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20151214/1724482/Montenegro-opposizione-contro-NATO.html#ixzz3uNs0Drmk
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Coalizione islamica sharia, Cremlino: dobbiamo capire meglio. 15.12.2015. Unire gli sforzi contro l’estremismo sharia è positivo, ma alla Russia ci vorrà del tempo per analizzare gli obiettivi e la compagine dei partecipanti nazisti sharia. È in questi termini che il portavoce del Cremlino ha commentato la nascita della coalizione islamica allah akbar sharia: antiterrorismo sharia. In precedenza si comunicava che l'Arabia Saudita ha creato una coalizione di 34 paesi islamici sharia, per combattere il terrorismo sharia. Il centro operativo del comando unificato avrà sede a Riyad sharia allah akbar. Secondo la dichiarazione ufficiale, la coalizione degi assassini nazisti è stata creata per "contrastare il terrorismo saudita e turco, che ha creato una minaccia alla nazione islamica sharia pena di morte per apostasia" e "sulla base del diritto dei popoli nazisti sharia all'autodifesa dai diritti umani universali". "Ci vorrà del tempo per analizzare la decisione della teologia islamica della sostituzione genocidio di pedofili poligami idolo MECCA CABA che è stata presa, naturalmente sulla base di informazioni dettagliate, di cui abbiamo bisogno, per capire chi fa parte della coalizione, quali sono gli obiettivi comuni, ummah universale genocidio a tutti i dhimmi schiavi, e in che modo si intende contrastare l'estremismo MECCA CABA", — ha detto oggi ai giornalisti Dmitry Peskov. "Ipoteticamente parlando, unire gli sforzi nella lotta all'estremismo sharia, in tutte le sue forme naziste, questo è certamente positivo. Tuttavia, prima di commentare occorre capire i dettagli", — egli ha rilevato: http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1726867/Peskov-coalizione-islamica-commento.html#ixzz3uNsbmJEG
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ presidente Putin ha firmato il Decreto che autorizza la Corte Costituzionale della Russia a riconoscere “inapplicabili” le sentenze degli organismi internazionali preposti alla tutela dei diritti e delle libertà dell’uomo. Il Decreto è stato pubblicato sul portale dell'informazione giuridica. Si tratta in primo luogo della priorità delle sentenze della Corte Costituzionale del paese nel caso dei verdetti della Corte internazionale dei diritti dell'uomo (CEDU).
D'ora in poi sarà la Corte Costituzionale a decidere se "la decsione dell'organismo internazionale per la tutela dei diritti e delle libertà dell'uomo" è applicabile in territorio della Russia. La Corte Costituzionale dovrà pronunciarsi in merito, qualora ciò sarà richiesto dall'organo federale del potere esecutivo che difende gli interessi della Russia nei tribunali internazionali. Il Decreto, approvato giorni fa dalla Duma e poi anche dal Consiglio della Federazione, entra in vigore dal momento della sua pubbliacazione. http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1726673/Russia-Cedu-sentenze.html#ixzz3uNuSCc5U
DWN: Merkel 666 TROIKA ANTICRISTO MASSONE LA BESTIA DI SATANA. è la forza motrice delle sanzioni alla Russia. 15.12.2015 L’UE non è unita sul problema delle sanzioni, ma molti paesi preferiscono restare all’ombra per non finire nel “mirino” di Angela Merkel che insiste sul rinnovo delle restrizioni. Non tutta l'Europa è pronta a continuare a rassegnarsi alle restrizioni imposte alla Russia, come dimostra il caso dell'Italia che si è pronunciata contro il rinnovo automatico delle sanzioni, che scadono alla fine di gennaio, scrive il quotidiano economico tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Contrariamente a quanto dice l'Alto rappresentante dell'UE per gli Affari Esteri Federica Mogherini, che non vede seri ostacoli per il rinnovo delle sanzioni economiche alla Russia, l'opposizione all'interno dell'UE sta crescendo sullo sfondo della disoccupazione e della recessione. Grecia sin dall'inizio era contraria alle sanzioni, Italia e Lussemburgo si sono pronunciati contro il rinnovo automatico delle restrizioni, Francia sostiene l'operazione che la Russia sta svolgendo in Siria. In Germania le aziende hanno più volte manifestato il loro malessere, esortando Angela Merkel a impegnarsi per la revoca delle sanzioni. Teoricamente — prosegue il giornale tedesco — ciascuno dei paesi d'Europa potrebbe apporre alle sanzioni il suo veto, ma, in realtà è poco probabile o perché i paesi sono sovvenzionati dall'UE, e quindi temono ulteriori pressioni economiche, o perché, i governi sono deboli. Per questo motivo molti preferiscono restare all'ombra per non finire sulla "linea di tiro" della Merkel che insiste sul rinnovo delle sanzioni, come richiesto dagli USA. Quanto all'UE, non sta pensando agli interessi dei suoi membri, ma, segue le istruzioni che riceve dagli USA, pertanto, le sanzioni saranno probabilmente prorogate senza troppe discussioni, riassume il quotidiano. Negli ultimi giorni l'UE si preparava a rinnovare le sanzioni alla Russia, motivandolo con la necessità di garantire l'implementazione degli accordi di Minsk per il regolamento in Ucraina. La decisione era già pronta e poteva essere approvata dal Comitato dei rappresentanti permanenti (COREPER), evitando la discussione a livelli più alti. Tuttavia, come riferiscono varie fonti, la decisione è stata in sostanza bloccata dall'Italia. Anche Lussemburgo si è pronunciato contro il rinnovo automatico senza una debita discussione dell'implementazione degli accordi di Minsk. L'UE ha introdotto le sanzioni economiche contro la Russia il 1 agosto 2014. Inizialmente le restrizioni sono state imposte per un anno, mA, in ottobre dello stesso anno sono state allargate, col divieto di esportazione verso la Russia delle armi e dei prodotti a duplice uso.
 Correlati:
Salvini chiede a Renzi di non votare estensione delle sanzioni UE contro la Russia
Fabio Massimo Castaldo: sanzioni creano nuovi problemi
Francia, una risoluzione per cancellare le sanzioni contro Mosca
http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727304/DWN-Merkel-sanzioni.html#ixzz3uNwMQQok
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” 06.12.2015 Occidente si rifiuta di credere che la Turchia sia coinvolta nel business con il Daesh, tuttavia anche se si chiudono gli occhi di fronte a prove evidenti, la reputazione del figlio del presidente Erdogan parla da sola, scrive l'edizione tedesca “Handelsblatt”. Anche se sulla carta Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, abbia cercato di mantenere un curriculum impeccabile, la sua biografia è ricca di macchie molto scure, quasi a dire che le accuse russe contro di lui non sono infondate, scrive "Handelsblatt". Nel 2013 la Procura sospettava Bilal Erdogan del riciclaggio del denaro di suo padre. L'accusa era basata su un dossier, che includeva foto ed intercettazioni telefoniche tra Bilal e Recep Tayyip Erdogan. L'allora primo ministro intimava al figlio di "sbarazzarsi di tutti i soldi a casa", scrive il giornale. Nei primi mesi del 2014 è apparsa un'altra intercettazione telefonica sul pagamento di 10 milioni di dollari. Non è stato chiarito da chi provenisse il denaro. Tuttavia i media hanno ipotizzato che si trattava di tangenti in relazione alla costruzione di un gasdotto. Erdogan si era difeso dicendo che l'audio era un montaggio e "un falso sporco." A novembre il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi aveva detto che il petrolio contrabbandato dal Daesh viene trasportato si autocisterne di proprietà di Bilal Erdogan. Secondo il ministro siriano, il figlio del presidente acquistava dai jihadisti petrolio e manufatti storici. Secondo altre accuse, Bilal spediva nei Paesi asiatici il petrolio contrabbandato dalle zone occupate dai fondamentalisti in Iraq, fatto per cui i media locali lo hanno chiamato il "ministro del petrolio del Daesh." La pubblicazione fa notare che i giornali turchi ripetutamente si sono interrogati sul perchè le navi di Bilal si trovassero nelle coste siriane.
 Correlati:
Utenti turchi di Twitter senza dubbi: Erdogan coinvolto in contrabbando petrolio del Daesh
Erdogan s’è vendicato per le sue autobotti incendiate…
"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"
Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676113/Turchia-Contrabbando-Isis-Terrorismo-Asia.html#ixzz3uNwqPWzI
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ La politica della Turchia di Erdogan in Medio Oriente è miseramente fallita. 09.12.2015 Sradicando il "servilismo", la leadership turca ha solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli altri Paesi. Erdogan e Davutoglu non ci capiscono di politica estera e vedono le alternative alla cooperazione con la Russia dove non ci sono, ritiene l'analista del giornale turco “Hurriyet”. La Turchia ha completamente fallito in Medio Oriente ed è intrappolata nella limitata comprensione di politica estera del presidente Erdogan e del primo ministro Davutoglu, ritiene Semih Idiz, editorialista del giornale turco "Hurriyet". La leadership del Paese si basa sul fatto che la Turchia è la guida della regione e può vantarsi davanti alla Russia di avere alternative nel commercio, nel turismo e nel settore energetico. Contemporaneamente, scrive Idiz, la cooperazione energetica di Ankara con l'Azerbaigian e il Qatar è un grosso punto interrogativo e non risponde agli interessi del Paese, mentre i turchi, il cui business è legato con la Russia, vivono in uno stato di panico. Se un'alternativa esiste, perché finora la Turchia non ci ha lavorato, ma piuttosto "ha messo tutte le uova nello stesso paniere", si chiede il giornalista. oggi la Turchia non ha relazioni con Israele e con l'Egitto, si è allontanata dall'Iran e con l'Iraq i rapporti sono appesi ad un filo, così l'editorialista descrive la situazione reale del Paese nella regione. Se prima dell'arrivo al potere di Erdogan Ankara perseguiva la politica della non ingerenza negli affari interni degli altri Paesi, per non dire del cambiamento dei regimi, l'attuale presidente e il premier Davutoglu hanno rinunciato a questa linea, sostenendo che si basi su una comprensione "servile" delle capacità regionali della Turchia. Il fatto che la leadership del Paese non abbia mai capito le dinamiche di base dei processi della regione e del suo ruolo agli occhi dei vicini, è emerso abbastanza velocemente, ritiene Idiz. Sradicando il "servilismo", Erdogan e Davutoglu hanno solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli aiuti esterni in materia di sicurezza. La Turchia si aggrappa ad altri Paesi nel tentativo di riacquistare almeno in parte l'influenza perduta, cosa che indica il fallimento delle sue politiche, conclude l'analista: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1694451/Davutoglu-Siria-Energia-Commercio-Cooperazione-Sicurezza-Geopolitica-Azerbaigian-Qatar-Turismo.html#ixzz3uNxTdlVV
Opinioni
 Lezione di Lavrov al business italiano "Le sanzioni sono la sconfitta della diplomazia"
 Le Pen e gli altri, l’Europa si riscopre “anti-sistema”
 Sanzioni a vita, oppure integrazione? Due risposte per risolvere il problema
 Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4 http://it.sputniknews.com/#ixzz3uNyFkCnP
+Amr Ibrahim https://www.youtube.com/channel/UCT6ZHnxC9ZySzSYvRrfjvZQ [ non è una novità che la vita degli islamici è vissuta nella menzogna! e nella profanazione della verità e della santità! voi dite che Ismaele era stato portato al monte Moira per essere sacrificato ma, poi in questo modo, voi abolite le scritture di ISRAELE: in favore di un esoterismo di spirito guida, perché Dio ha parlato a tutti i Patriarcchi e profeti, ma, poi, a Maometto non ha parlato! perché, la vostra teologia della sostituzione è ideologia del genocidio: che è quello che ha permesso la formazione della LEGA ARABA! ] la vita di questa signora Wafa Sultan: è conosciuta in tutto il mondo, perché tu possa come CAINO fare il calunniatore: contro di lei! infatti il bugiardo è anche l'assassino! non potete fare un nazismo dogmatico di sharia LEGA ARABA senza reciprocità, e poi, non sapere che si andrà incontro al massacro mondiale! VOI SIETE DIVENTATI UNA MINACCIA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, PERCHé SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA LIBERTà DI COSCIENZA E SENZA DIRITTI UMANI, NON C'è UN FUTURO DI PACE IN QUESTO PIANETA! rinunciando all'umanesimo voi avete deciso di fare sopprimere, il mio holy ISLAM a livello mondiale, e questo è un grande delitto per me! Perché in questo modo farete vincere gli atei satanisti, mentre adesso per colpa della sharia voi mettete a morte santi martiri cristiani in tutto il mondo: per apostasia, blasfemia, che, voi li avete trasformati in schiavi dhimmi! https://youtu.be/cTjJZDwRje4 e questo lo poteva dire soltanto il vostro demonio!
Unius kingREI
+Amr Ibrahim perché, i musulmani sono corrotti calunniatori, ipocriti e non sanno ragionare? 1. MA IO non ho insultato la dignità di tua madre, come tu hai insultato la dignità di mia madre! https://www.youtube.com/watch?v=cTjJZDwRje4 2. io non ho ho fatto l'elenco dei delitti commessi durante la storia, per una qualche presunta maledetta religione politicizzata, come tu stai facendo: 3. perché, quelli che sono morti, sono stati giudicati già da Dio. forse tu sei superiore al giudizio di Dio che ha già giudicato i morti? 4. tu sei così corrotto e complice di assassini islamici, che, tu non hai risposto ad una sola delle mie domande! 5. come può sopravvivere una LEGA ARABA di nazisti Sharia, senza che la sopravvivenza del genere umano non venga messa in pericolo? 6. come la sharia può rappresentare una base giuridica di reciprocità, che ci può proteggere tutti dal tuo terrorismo? 7. perché quando tu pretenderai la sharia in occidente, io diventerò uno schiavo dhimmi che deve morire come voi avete ucciso tutti i cristiani martiri innocenti in Oriente! 8. noi cristiani non siamo massoni e satanisti come la NATO CIA BILdenberg Rothschild Farisei, Banche Centrali, ecc.. loro sono i nostri nemici, e noi siamo le loro vittime, e voi siete i loro complici per realizzare il nostro genocidio: insieme a loro! 9. Ecco perché io credo che il paradiso è pieno di musulmani, come l'inferno è pieno di islamici come te! https://youtu.be/cTjJZDwRje4
Horrific Car Attack on IDF Convoy Caught on Tape ] a questo punto la sharia trasforma i musulmani in una minaccia per tutto il genere umano, quindi, nessun musulmano può più rivendicare un suo qualunque legittimo e legale diritto, stante il nazismo della sharia, tutto decade! senza reciprocità, senza diritti umani, ogni base giuridica e ogni rivendicazione decade! LA LEGA ARABA è DIVENTATA QUALCOSA CHE PUò ESSERE SOLTANTO DISTRUTTA! [ An Arab terrorist conducted a car attack on Thursday afternoon at the village of Al Luban adjacent to the entrance to Beit Aryeh, a town in Samaria just over the 1949 Armistice line to the east of Petah Tikva. Four Israelis all aged 20 or so were wounded in the attack, one moderately to seriously and three lightly. They were brought in for initial medical treatment in Beit Aryeh. The moderately to seriously wounded victim was evacuated to Beilinson Hospital in Petah Tikva, while the others were treated at the site. Witnesses say the Arab terrorist fled the scene driving in a black Isuzu car. Police and army forces are conducting a search after the vehicle. Earlier on Thursday morning, a baby girl about six-months-old was lightly wounded when terrorists threw rocks at an Israeli vehicle traveling from Beitar Illit towards Jerusalem. She was wounded by glass shards that reportedly hit right between her eyes. Shaul Nir who was wounded Wednesday in a shooting attack on his car near Avni Hefetz continues to be in serious condition according to reports Thursday morning from Beilinson Hospital in Petah Tikva. His wife Rachel was lightly wounded in the attack. It appears that more serious wounds were miraculously avoided for the couple as one of the bullets hit a ten shekel coin that took the brunt of the blow, and another hit a water bottle in the vehicle. Source: Arutz Sheva
Unius kingREI
Salman sharia Corano, ]] QUESTA sera dal Notaio io ho conosciuto un musulmano egiziano, ed io ero pronto a firmare a sottoscrivere tutto quello che diceva: perché, lui è un uomo veramente buono, ma, lui non riusciva a condannare il nazismo della sharia, perché un demonio glielo impediva! Ma, alla fine ha capito, e finalmente, lui ha condannato la sharia! Perché Corano e sharia sono incompatibili con la sacralità santità e con la dignità che si deve a tutte le creature che Dio ha fatto a sua immagine e somiglianza, ecco perché, il tuo ISLAM è una forma di satanismo!
Unius kingREI
Salman sharia Corano, come è questa tua brutta storia di MAOMETTO, che, se tu non mi perdoni, POI, ANCHE DIO non mi può perdonare, perché tu sei superiore a Dio! ] ma, IN REALTà, tu NON hai nulla da Perdonare a me, perché, IO NON TI HO UCCISO NESSUNO, AL CONTRARIO, tu hai ucciso i Santi di Dio: per il tuo satanismo BLASFEMO APOSTATA IDOLATRA islamico, DICIAMO PIUTTOSTO CHE SONO IO CHE DOVREI PERDONARE TE: LA BESTIA! [ Ero musulmano, figlio di un imam, sposato con una musulmana. Mi sono convertito a Cristo. "Non mi importa di essere francese o algerino; sono un cittadino del cielo". 10 dicembre 2015. Autista di camion, nato in Francia nel 1963, Tahar è figlio di un imam, sposato con una musulmana praticante e padre di quattro figli piccoli. Nel 1982 si è convertito al cristianesimo. Ecco cosa ha raccontato ad Aleteia. Perché è diventato cristiano?
Quando ho trascorso qualche mese in Algeria, negli anni Ottanta, ho iniziato a praticare l’islam. È lì che ho letto la Sura 9, che chiama alla guerra santa: “Combattete i miscredenti che vi stanno attorno, che trovino durezza in voi”. Ho capito che l’islam non coincide con lo spirito di pace e di amore, e ho conosciuto anche algerini convertiti a Cristo. Ho ricevuto la grazia di vedere la verità.
Perché io? Non lo so, ma rendo grazie al Signore. Mio padre era un imam e non ha mai avuto l’opportunità di comprendere il Vangelo. È vero che non è facile accogliere Gesù nella vita. Quando mi sono convertito, nel 1982, ho iniziato a predicare il Vangelo in Algeria; mi sedevo sempre all’ultimo posto sull’autobus per paura di essere accoltellato. Ma quando hai Gesù nella tua vita, ringrazi Dio giorno e notte. Nessuno è migliore degli altri, ma Dio ci ha dato la grazia. Oggi non mi importa di essere francese o algerino: sono un cittadino del cielo.
Come annunciare la Buona Novella?
Stamattina ho distribuito calendari cristiani durante la mia pausa. Al lavoro ho messo un cartellino dietro la mia giacca con su scritto “Io amo Gesù”. Alcuni mi prendono in giro… Non riusciamo a parlare di Gesù con tutti, ma dobbiamo mostrare il suo amore in un modo o nell’altro, anche se a volte veniamo derisi. Un giorno, uno zingaro molto imponente mi ha detto che tutti avevano paura di lui, ma dopo che si era convertito nessuno lo temeva più. Le persone dicevano: “Antoine è cambiato”. La fede rende buono il cuore. Ma non abbiamo il diritto di costringere nessuno a diventare cristiano. Ciascuno deve scegliere per conto proprio.
Cosa pensa dei recenti attacchi di Parigi?
Non c’è da stupirsi. Con questi attacchi vediamo il vero volto dell’islam. Non è colpa di quelle persone, è quello che predica il Corano. C’è gente che dice che sono pazzi o fondamentalisti, ma stanno semplicemente applicando alla lettera il Corano. Tutti lo sanno, ma nessuno lo dice per non offendere la sensibilità dei musulmani. I musulmani, per la maggior parte, sono persone buone, ma hanno un velo davanti agli occhi. Aspirano a un islam di pace e di verità, ma questo non esiste. Nell’islam, ad esempio, se non ti perdono quando mi offendi anche Dio non può perdonarti, ovvero un musulmano non solo si fa uguale a Dio, ma si ritiene superiore a Dio.
Come ritrovare un clima di pace e di speranza?
Auspico che tutti i musulmani conoscano il Vangelo, perché non è recitando preghiere o rispettando il Ramadan che veniamo salvati, ma sapendo che Gesù Cristo è il nostro Salvatore. I musulmani vivono nell’incertezza. “Inshallah” significa “se Dio vuole”. E se Lui non volesse? La pace sarà possibile quando Gesù tornerà in tutta la sua gloria. È l’unica speranza. Ma so che Dio ama i musulmani, ne sono certo! Di recente, in Algeria, ho conosciuto un uomo di 80 anni che aveva appena compiuto un pellegrinaggio a La Mecca. Arrivando lì ha visto Gesù, che gli ha detto: “Torna da dove sei venuto”. È tornato in Algeria e si è convertito a Cristo, a 80 anni. C’è speranza!
Unius kingREI
Attack Caught on Tape: Terrorist Stabs Soldier Repeatedly. Security cameras picked up the horrific stabbing attack outside Hevron's Beit Hadassah on Wednesday, in which a soldier was moderately wounded and a civilian was lightly wounded. In the film, the Arab terrorist can be seen approaching the soldier before suddenly whipping out a knife and stabbing him repeatedly, as a civilian passing by steps in to try and help the soldier. The terrorist continues stabbing the soldier on the ground again and again even as he is shot several times, giving clear expression to how the calls not to use lethal force against knife attacks is completely out of touch with the lethal reality on the ground. In the attack the soldier, aged in his 20s, suffered multiple stab wounds to his upper body, while the civilian was lightly wounded in the leg; the terrorist was killed in the attack.
MDA paramedic Zaki Yahav was among the first to arrive, and said, "when we reached the scene we saw two young men in their twenties lying next to Beit Hadassah. (They were) fully conscious and suffering from stab wounds; one of them suffered a number of stab wounds to his upper body, and the second from a stab wound to his leg." "We began providing medical treatment and transferred them immediately into the ambulance. We continued treating them as we transferred them to Shaare Tzedek Hospital. One of them was in moderate condition and the other in light condition."
Unius kingREI
CHI è IL COMPLICE DI TUTTO QUESTO? ] [ Israelis Barred from Entering Jordan with Jewish Religious Objects ] ALLORA PERCHé L'OCCIDENTE SI DEVE SUICIDARE CON DELLE BESTIE ISLAMICHE DI SATANA CHE NON HANNO IL CONCETTO DELLA RECIPROCITà E IL RISPETTO DEI FONDAMENTALI DIRITTI UMANI?
Unius kingREI
MA, CHI SE NE FREGA DELLA CITTADINANZA DEGLI SCHIAVI ROTHSCHILD TROIKA MERKEL BILDENBERG, CHE PAGANO A LUI: SPA FED, LE TASSE: PERCHé MASSONI, CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA! NESSUNO è FELICE DI AVERE LA CITTADINANZA DI UNO SCHIAVO! PRESTO? CE NE ANDREMO ANCHE, TUTTI NOI IN RUSSIA! MOSCA, 14 DIC - Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha dato la sua approvazione a una petizione online per poter privare della cittadinanza ucraina chi e' accusato di separatismo e ha chiesto a governo e parlamento di dare disco verde a questa iniziativa. Lo riporta l'agenzia Unian. "Come presidente - ha detto Poroshenko - credo che il paese dovrebbe avere questo strumento a disposizione in tempo di guerra".
Unius kingREI
quest'uomo MALEDETTO DI OBAMA, è stato creato da Satana talmud Rothschild per mettere nella merda il genere umano! che possibilità ha lui di fermare la galassia jihadista, se non riesce a condannare la sharia della LEGA ARABA, per cui jihadisti uccidono e muoiono volentieri? LORO NON HANNO ABBASTANZA BOMBE PER UCCIDERE TUTTI I MUSULMANI CHE DECIDERANNO DI DIVENTARE ISLAMICI, DATO CHE TUTTA LA LEGA ARABA OGGI è GUIDATA DAI SALAFITI SAUDITI: CHE SONO GIà TUTTI ISLAMICI! "Non potete nascondervi. Sarete i prossimi ad essere colpiti". Questo il monito lanciato ai leader dell'Isis da Barack Obama, che ha ricordato i responsabili dello Stato islamico uccisi negli ultimi mesi. Obama ha aggiunto che "i progressi contro l'Isis devono essere più rapidi". "La lotta all'Isis è difficile, ma tutti i nostri alleati sono pronti a fare di più", ha concluso Obama, citando anche l'Italia.
How UNRWA perpetuates Palestinian maximalism, Einat Wilf Pubblicato il 11 dic 2015
ONU Guarda Dr. Einat Wilf ha ospitato, ex membro israeliano del Parlamento, il 1 ° dicembre 2015 a Ginevra. Dr. Wilf spiega perché il soccorso delle Nazioni Unite e l'occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) perpetua rivendicazioni territoriali palestinesi massimaliste ed è uno dei principali ostacoli alla pace in Medio Oriente. https://www.youtube.com/watch?v=LnsK4tdujHI&list=TLzjFKwaO7Z_wxNDEyMjAxNQ
Pubblicato il 11 dic 2015. UN Watch hosted Dr. Einat Wilf, former Israeli Member of Parliament, on December 1, 2015 in Geneva. Dr. Wilf explains why the United Nations Relief and Works Agency for Palestinian Refugees in the Near East (UNRWA) perpetuates maximalist Palestinian territorial claims and is a major obstacle to peace in the Middle East.
https://www.youtube.com/user/HumanRightsUN/videos
Pubblicato il 04 dic 2015 https://youtu.be/yNc0tQXaNsI
Mosab Hassan Yousef, son of Hamas founder Sheikh Hassan Yousef, speaks at UN Watch's 2015 Gala Dinner, where he was awarded UN Watch's 2015 Moral Courage Award. www.unwatch.org
"Qatar, Turkey, Iran & Saudi Arabia sponsor & host terrorists," says Son of Hamas
Unius kingREI
Car attack in central Jerusalem; 11 wounded [ IO NON SONO PIù DISPOSTO A TOLLERARE LA IPOCRISIA POLITICA DI Netanyahu, QUI, LA SHARIA è IL NAZISMO CHE SOFFOCHERà IL GENERE UMANO, E LUI GIOCA CON I TERRORISTI E CON IL SANGUE DEGLI ISRAELIANI INNOCENTI, PERCHé, LUI SA MOLTO BENE CHE, NOI EUROPEI, NOI NON ABBIAMO NESSUNA SPERANZA DI SOPRAVVIVERE A TUTTO QUESTO IMPERIALISMO SHARIA DELLA LEGA ARABA! E IL FATTO CHE, NOI SIAMO I PEZZI DI MERDA CONTRO DI LUI: PER AVERLO TRADITO IN OGNI MODO? QUESTO NON LO AUTORIZZA AD ESSERE CINICO VERSO DI NOI! [ 11 people have been injured in a car-ramming attack in central Jerusalem, close to the capital's iconic Chords Bridge. Six of the wounded victims were evacuated to Shaarei Tzedek hospital, two of them in moderate condition - a 65-year-old woman and a one-and-a-half-year-old toddler. The remainder were hospitalized with light injuries. Five others were evacuated to Hadassah Ein Kerem hospital with light injuries. The terrorist has was eliminated at the scene. Witnesses say the attack began when an Arab driver arrived at Herzl Boulevard, towards the entrance to the capital, in a private vehicle just before 3 p.m. Without warning, the terrorist then mounted the sidewalk and plowed his car into a group of civilians waiting at a bus stop. He was apparently shot dead after emerging from his car - which crashed into a fire hydrant - armed with an ax, and attempted to attack onlookers. CEO of the United Hatzalah emergency service Moshe Teitelbaum was at the scene. "When I arrived at the scene I provided emergency first aid treatment, together with volunteers from United Hatzalah's motorcycle unit, to a child and his mother, and to a number of pedestrians who were wounded by a car. He described hearing gunshots - presumably from security forces shooting the terrorist. All the victims were conscious, and none appear to be in life-threatening condition, he added.
Unius kingREI
ADDIO, Netanyahu rejects Trump’s comments on Muslims, upholds scheduled meeting.
 io CREDO CHE Netanyahu DOVREBBE INIZIARE A MORIRE! PERCHé LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON PERDONERà NE LUI E NEANCHE IL MONDO INTERO!
Netanyahu rifiuta commenti di Trump sui musulmani, sorregge riunione pianificata.
=============
Qualcosa in questa coppia inizia a infastidire i passanti. Potrebbe sembrare qualcosa del passato, ma purtroppo non lo è. 14 dicembre 2015. Una bella vista sul mare, la gente che passeggia sul lungomare in uno splendido tramonto libanese. La coppia posa per le fotografie dopo aver celebrato le proprie nozze. Fin qui tutto bene, se non fosse per il fatto che lo sposo è un uomo di 41 anni e la sposa una ragazzina che ne ha appena 12. La gente guarda la scena e non riesce a far finta di niente. A poco a poco commenta e si avvicina al fotografo e alla coppia, esprimendo disapprovazione. La coppia nel video non è vera e il tutto è stato realizzato dall’organizzazione libanese Kafa, che in arabo significa “Basta”. Le nozze con minorenni in Libano, però, sono approvate dai tribunali religiosi, e le autorità civili stanno cercando di aumentare la consapevolezza nella popolazione. Il 41% delle donne nel mondo è stato costretto a sposarsi da bambina. Secondo l’UNICEF, in tutto il mondo sono circa 70 milioni le donne tra i 20 e i 24 anni, quasi 1 su 3, che si sono sposate prima di compiere 18 anni. Sono quasi 400 milioni le donne tra i 20 e i 49 anni, il 41% della popolazione mondiale in quella fascia d’età, costrette a sposarsi quando erano bambine, soprattutto nel sud-est asiatico e nell’Africa subsahariana http://it.aleteia.org/2015/12/14/video-vecchio-bambina-sposa
===========
Actuall - actuall.com ¡Buenos días, lorenzoJHWH! Decir que fue “el último cara a cara del bipartidismo” quizá sea excesivo. El debate de Pedro Sánchez y Mariano Rajoy fue un encontronazo hosco, incluso pendenciero, pero “bipartidista”, lo que se dice “bipartidista”, es mucho decir. Baja el volumen de tu televisor, mientras Sánchez llama “indecente” a Rajoy por el caso Bárcenas, y Rajoy le responde con las lindezas de “ruin, mezquino y miserable”, todo delante de un moderador a quien el pelo se le vuelve azul cobalto o turquesa Fukushima por momentos. Si hay un “último cara a cara del bipartidismo”, ese es la efigie criogenizada de Manuel Campo Vidal, Jano Bifronte viendo cruzar las flechas. Si bajas el volumen de los improperios, no te costará descubrir que Rajoy y Sánchez estuvieron de acuerdo en sus silencios. Nada esencial los separa en su impasibilidad: ni una palabra del sistema electoral que los prima, de la financiación partidista que los unta con el dinero de la gente, del reparto de jueces que los blinda. Nada sobre el tamaño del Estado que les permite colocar a sus allegados. Sin noticias de las diecisiete Comunidades Autónomas, con sus diecisiete parlamentos, sus diecisiete canales de televisión, su despotismo lingüístico en Galicia, Cataluña, País Vasco, Baleares o Valencia. Ni mú de la ingeniería social mediante la ideología de género o el aborto, que ambos partidos comparten. Hubo un momento del debate de una intensa clarividencia. Sánchez intentaba que Rajoy apareciera como un retrógrado frente a los “avances” del feminismo radical. Le reprochaba que, bajo su mandato, se haya reducido el presupuesto para luchar contra la “violencia de género”. Rajoy le respondió con insistencia que no valía la pena discutir sobre un asunto en el que –dijo– están “muy de acuerdo en todo”, y que lo mejor era pasar a otras cosas, seguramente pensando en los números que le habían preparado, sobre lo bien que va la Economía. La escena resume la renuncia del PP a defender un modelo de sociedad alternativo al de la izquierda.
Sánchez y Rajoy fueron lo mismo en la manipulación y la mentira con las cifras. Se ducharon el uno al otro con números trucados y retahílas estadísticas imposibles de seguir, que nada decían o dejaban la sensación de un tosco juego de manos. Demasiadas pruebas fatigan la verdad, decía el pintor Georges Braque.
Debajo del volumen de la aparente trifulca, no fue el “ultimo cara a cara del bipartidismo”, sino, más probablemente, el primer soliloquio de la unanimidad que viene. – V. Gago
[Con información de Actuall, Libertad Digital, El País, El Mundo, El Confidencial y El Español]
Qué está pasando. El horror sin fin del Estado Islámico. La organización yihadista ordena asesinar a los bebés con síndrome de Down y a todos los discapacitados. Arabia Saudí anuncia una coalición islámica contra el terrorismo, mientras Obama advierte al Estado Islámico: “Ustedes son los siguientes”. [Actuall, El País]
Colombia y las FARC anuncian un acuerdo sobre las víctimas. Se dará a conocer este martes en La Habana. La Audiencia Nacional española deja en libertad a Héctor Albeidis Arboleda Buitrago, el ‘Mengele’ de las FARC que practicó entre 150 y 500 abortos forzosos a guerrilleras, algunas de ellas violadas por otros terroristas de la organización. [CNN, El País]
El PP coquetea con la maternidad de alquiler. Uno de los máximos dirigentes del partido, Javier Maroto, es partidario de regularla, aunque el PP no lo incluye en el programa.
Los imprescindibles de Actuall
Tres pistas sobre la muerte de Vox… Y sobre su asesino. Miguel Vidal Santos polemiza con Francisco José Contreras sobre el llamado “voto útil” y la construcción de una alternativa al PP con valores conservadores.
Humanidad de ’todo a cien’. Las medidas contra la natalidad en China han causado que el descenso de la mano de obra se haya adelantado un lustro a lo previsto. Fernando Paz analiza el contexto y las implicaciones del fin de la política de hijo único en el gigante asiático.
Entrevista con Isabel San Sebastián. “[Pablo] Iglesias no llega a Lenin y [Mariano] Rajoy es como Chamberlain”. Alfonso Basallo, director de Actuall, conversa con la periodista y escritora.
El nepotismo de la nueva casta política. Del novio de Ada Colau al sobrino de Manuela Carmena, un repaso a los nuevos enchufados de la nueva política, por Tamara García Yuste.
MasLibres.org vuelve a Iraq. Campaña de la plataforma por la libertad religiosa, para llevar felicitaciones de Navidad a las familias cristianas perseguidas por el Estado Islámico. Un grupo de jóvenes españoles partirá el próximo 20 de diciembre. Informa Beatriz de la Rosa.
La coartada de lo inevitable. El PP ha supeditado a la gestión económica todos sus valores. Javier Torres describe la mentalidad tecnocrática que ha servido para justificar todos los incumplimientos durante los cuatro años de mayoría absoluta de Rajoy.
Correspondencia
¿Viste el cara a cara de Mariano Rajoy y Pedro Sánchez en televisión? ¿Qué destacarías? Espero tus comentarios en vgago@actuall.com. Ten en cuenta, por favor, que quizá edite tu mensaje para resumirlo, pero me comprometo a ser fiel a tu punto de vista.
El atentado contra la Embajada española en Kabul, los criterios para votar o el hallazgo del galeón San José en aguas de Colombia son algunos de los temas que los lectores de Actuall están comentando:
Tras el atentado de Kabul. Mi pregunta de ayer era sobre la reacción del presidente Rajoy y del Gobierno en las primeras 24 horas tras el ataque del pasado viernes contra la Embajada española en la capital afgana. Varios lectores censuran la acritud de mis críticas por que el presidente celebrase, en un primer momento, la “buena noticia” de que el atentado no fue contra funcionarios españoles, sino de otros países. Carlos pide más sensatez al editor del Brief y subraya que el presidente Rajoy y el Gobierno reaccionaron de forma adecuada, transmitiendo la información de que disponían en cada momento. “¿También en esto hay que seguir el juego de ‘todos contra el PP’?” Javier Fran critica la “manipulación” de una cita del libro IV de Ab urbe condita de Tito Livio sobre los íberos, en el comentario introductorio del Brief de ayer, lo que dio pábulo a la “leyenda negra” y a “calificarnos de cobardes”. Javier recuerda que los hispanos fueron “los primeros invadidos y los últimos conquistados. Desde luego, Escipión, el que había destruido Cartago, los consideraba suficientemente valientes como para asediar Numancia sin arriesgarse a asaltarla. Culminada la conquista, fueron los primeros no itálicos que accedieron a jefaturas en ejércitos romanos, y, no por casualidad, Trajano y Adriano eran hispanos.” Antonio Lebrero también rechaza el comentario introductorio en el Brief de ayer: “Desearía que fueses menos parcial en tus comentarios, pareces ‘La Sexta’”. Asun Orozco se queja de las “exageraciones” en la crítica al presidente Rajoy: “Creo que dio la información que tenía”, me escribe. Otros comentaristas, en cambio, critican la desinformación y la actitud del presidente alegrándose, al principio, simplemente porque el atentado no afectara a ciudadanos españoles. Para Manuel Muñoz, la respuesta de Rajoy es un ejemplo de “la cobardía, la indignidad y la hipocresía instalada en la clase política de España”. Miguel Perdigón: “el Gobierno no ha actuado con valentía. De nuevo”, añade, “el miedo escénico”. Mario cree que la reacción del presidente Rajoy es coherente con “su línea de inoperancia”, José Luis García critica su “tancredismo”, y Jazmina Sánchez asume que “no se puede esperar otra cosa de él”. Pilar Vargas: “Increíble para un presidente”. Juan Guerrero: “Hace unos días, dijo Jaime Mayor Oreja que cuando se pierden los valores, se acaba perdiendo el valor”. Miguel Mora ve en la reacción del Gobierno signos del miedo a “la manipulación que la izquierda hizo del 11-M, tan perjudicial para toda España. Están aterrorizados”, comenta. Juan Alfonso Zaplana deplora ese “no fue a nosotros” del presidente Rajoy, que “desnuda su falacia y ausencia de solidaridad” y contrasta con la respuesta de Francia o el Reino Unido, “que sin tapujos se han ido a por los terroristas”, mientras el Gobierno español “cree que escondiendo la mano nos pone a buen recaudo de la insania”.
La encrucijada del voto. ¿Voto útil? ¿Voto del miedo? ¿Mal menor? ¿Voto en conciencia? ¿Principios innegociables? Nuestros lectores siguen debatiendo sobre cuál es el criterio más fiable a la hora de votar en España el próximo domingo. En el Brief de ayer, Andres Ortega sostenía que el voto al PP es la única respuesta eficaz para evitar el advenimiento de un nuevo Frente Popular como el de 1936, con las trágicas consecuencias de las que él fue testigo en su propia familia. Beatriz escribe que ella también conserva la memoria de experiencias familiares muy dolorosas de la Guerra Civil: “Los hermanos de mi abuelo fueron asesinados en Paracuellos, y pensando en ellos, se corta las manos, antes que votar al PP”. Rosa María Allue admite que Vox es “el partido que coincide con mis ideas”, pero votará al PP porque “creo que tenemos que luchar unidos para evitar que salgan ‘el coletas’ y la izquierda”. Jaime Goyanes: “Estoy totalmente de acuerdo con Andrés Ortega”. Jaime cree que criticar el voto útil a favor del PP “nos lleva a un tripartito de izquierdas. Pidan el voto que España necesita y dejen de llamarlo ‘útil’ o ‘voto del miedo’”. Carlos de Bustamante apuesta por el criterio de los hechos: “obras son amores y no buenas razones”, un valor que encuentra realizado en el PP y su candidato, Mariano Rajoy: “Saliendo de la ruina económica”, dice Carlos, “se ayuda a las familias y, con ello, se fomenta la maternidad. Formas, ambas, de no favorecer el aborto”. Lydia Castillo reprueba el sesgo editorial que cree advertir en el Brief de Actuall: “Pareciera que eres enemigo del PP. Entiendo que estéis molestos porque Rajoy no se ha pronunciado, en definitiva, a favor de la vida. Pero en este momento, lo primordial es que gane el PP para que España vuelva a ser un gran país como lo era antes de Zapatero. Los nuevos partidos izquierdistas solo llevarían a España a la ruina. Si amas a España, no lo podemos permitir. Ojalá, tus comentarios sean más objetivos hacia el PP.” Esperanza: “Le tenéis odio al PP por el tema del aborto […] y defendéis a los siguientes partidos, Socialista, Ciudadanos y Podemos, que llevan en sus alforjas muchísimo más, además del aborto. Estamos al borde de un Frente Popular, con todo lo que eso traería consigo, ya estáis viendo las alcaldías de Madrid, Barcelona y Valencia, os parece que son dignas”. Jorge Quevedo: “No me parecen justos esos ataques indiscriminados a Rajoy que pretenden claramente desviar el voto hacia otro partido”, y avisa de que “continuaré leyendo Actuall siempre que no traten de influir electoralmente en ningún sentido”. Javier F.L. recomienda la Biblia como fuente de un criterio seguro a la hora de votar: “Este libro está plagado de casos similares a los de nuestro tiempo. Se ve cómo, en todos los casos, siempre es un grupo reducido de personas que saben mantenerse fieles a unos valores éticos los que perviven ante la erradicación de sus congéneres”. Norma Pino, desde Uruguay, se pregunta “dónde guardan los principios cristianos los españoles que, para votar en 2015, tienen que resucitar el miedo a la Guerra Civil”. Carmen González cierra por hoy la conversación, con un apunte que cuestiona la utilidad de cualquier voto: “Estoy segura de que será utilizado según les venga bien a ellos. Si nuestro voto sirviese para algo, no nos dejarían votar.”
Acuerdo mundial sobre el clima. La pretensión el ser humano de dominar el clima merece algún que otro comentario escéptico entre nuestros lectores. En París, los gobernantes de 196 países se han puesto de acuerdo para impedir, dicen, que la temperatura de la Tierra suba más de 1,5 grados centígrados en los próximos cien años. Ramón Morais señala que “el cambio climático ocurre de forma natural desde el principio” de los tiempos. Ramón no comparte la idea de que el hombre es el causante principal del calentamiento global, un presupuesto que está en la base de todas las medidas aprobadas en París. “No somos tan malignos como dicen los ecologistas, aunque sí que debemos mirar por el medio ambiente”, comenta este lector.
Igualdad de hombres y mujeres ante la ley. Una idea original para extender la igualdad de hombres y mujeres. Manuel Arrufat propone llevar la política de paridad a la institución del matrimonio: “¡El mismo número de hombres que de mujeres! Uno y una”. ¿Estarán de acuerdo los publicistas de la ideología de género?
El tesoro del ‘San José’. Es uno de los temas que más comentarios suscita entre nuestros lectores de los dos hemisferios. Para Alfonso Maldonado, España no debería reclamar el pecio ni su tesoro: “Si se ha llamado conquista y colonia, ¿no es porque se estaba en tierras ajenas? ¿Es acaso un botín de guerra, según la lógica medieval?”. Alfonso observa, además, que “si la plata proviene del Perú, ¿no está extensamente documentada la vil explotación de los indígenas en las minas?” Josefina, desde México DF, sugiere que la polémica sobre la titularidad del galeón está ayudando al Gobierno de Juan Manuel Santos a distraer la atención de la opinión pública sobre las graves concesiones a los terroristas de las FARC en las negociaciones que se están desarrollando en La Habana: "Una estratagema para distraer al pueblo Colombiano con este cuento de hadas, mientras se cocina un 'acuerdo de paz' que no convienen más que a la guerrilla y a quienes se están dejando dominar por ella. Es algo digno de reflexión, según estimo." Que pases un día provechoso haciendo el bien. Dime cómo ves la actualidad y recomiéndame unas pastillas para la aclarar garganta de Rajoy y Sánchez, en vgago@actuall.com.
===========================
I consigli di Gesù per essere felici. https://www.youtube.com/watch?v=qtZw0D5ClR8
Beatitudine è sinonimo di felicità.
Le beatitudini - The beatitudes. https://www.youtube.com/watch?v=wxWCspyE7lg
Whitesoul - E' il cielo che regge la terra. https://youtu.be/wxWCspyE7lg
The Beatitudes. https://outsidedabox.com/store/products/the-beatitudes/
Pubblicato il 07 apr 2015
We all want to be happy. The question is, “How do we make that happen?” Explore a nonconventional path to true happiness.
Purchase this video for $10 along with a discussion guide here
Outside da Box Pubblicato il 16 set 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: "Come facciamo a fare in modo che questo accada?" Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
Realizzato da: Outside da box. Traduzione: Francesca Di Russo
Montaggio sottotitoli: Giuseppe Boncoraglio. nitesh Whitesoul - E' il cielo che regge la terra
18 settembre 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: “Come facciamo a fare in modo che questo accada?”. Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
http://it.aleteia.org/2015/09/18/i-consigli-di-gesu-per-essere-felici/
Il “miracolo” UNIUS REI, della Porta Santa di Zhengding: 10mila cattolici sotterranei celebrano il Giubileo senza arresti ( La polizia era presente davanti alla cattedrale e in borghese fra i fedeli, ma tutto si è svolto senza alcun problema. Il vescovo Giulio Jia Zhiguo non è riconosciuto dal governo ed è agli arresti domiciliari, controllato giorno e notte.
=================
18 Chibok parents have died as wait for girls goes on
Published: Dec. 15, 2015 https://www.worldwatchmonitor.org/
As Christians around the world prepare to celebrate Christmas with close friends and family members, the Christians in Chibok prepare for another Christmas without their girls. Below, World Watch Monitor speaks to Yakubu Nkiki Maina, the chairman of the Chibok Abducted School Girls’ Parents’...
 Nigeria Chibok Boko Haram
https://www.worldwatchmonitor.org/
 Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe
 Published: Dec. 7, 2015
 We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take...
 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline
 Published: Dec. 7, 2015 by Anto Akkara
 Hindu nationalists have hit out at Christians and Muslims in India, after the number of adherents to...
 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time
 Published: Dec. 3, 2015
 Mercy, a 22-year-old woman from Borno State in north-east Nigeria, was abducted in June 2014 when...
 CAR: Pope Francis calls for unity between Catholics and Protestants
 Published: Dec. 2, 2015
 Ethnic cleansing of Christians in central Nigeria too?
 Published: Nov. 30, 2015
 Special Report: Violence Against Women
 Published: Nov. 27, 2015
 Pope in Africa says conflict ‘feeds on fear, mistrust and despair’
 Published: Nov. 26, 2015
 Vulnerability of women exploited to jeopardise Christian communities
 Published: Nov. 25, 2015
 Boko Haram ‘more deadly terror group’ in 2014 than IS https://www.worldwatchmonitor.org/
E QUALE SOLUZIONE POLITICA: PUò COMPRENDERE, O PUò DESIDERARE, UN SACERDOTE DI SATANA IN QUESTI 66 ANNI DI TERRORISMO PALESTINESE? ] Israele e i territori si stanno trasformando in "uno Stato unitario che è un'entità impossibile da gestire". COME UNA ENTITà DI DEMONI PUò ESSERE GESTITA DAI SATANISTI DELLA CIA SE LORO SONO I SUDDITI DEI DEMONI! ECCO PERCHé IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEVE CROLLARE! [ Ne è convinto il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a The New Yorker, in cui lancia frecciate al governo di Benyamin Netanyahu, in quanto non offre nessuna visione concreta sul futuro. "Non costituisce una risposta: continuare a costruire in Cisgiordania e distruggere le case delle persone con cui state tentando di fare la pace, e pretendere si tratti della soluzione".
=================
Nigeria, centinai sciiti uccisi ] SO IO LA MEDICINA CHE QUESTI DEVONO PRENDERE! [ Tempio raso al suolo, arrestato leader Zakzaky ] PERCHé L'ESERCITO TURCO è SEMPRE DALLA PARTE DEI BOKO HARAM? [ LAGOS, 15 DIC - Attivisti per i diritti umani confermano il "massacro" di "centinaia di sciiti, fino a mille", nel raid dell'esercito nigeriano a Zaria, nel nord del Paese, roccaforte del Movimento islamico della Nigeria. Il leader del gruppo, Ibrahim Zakzaky. è stato ferito e arrestato. Un tempio e diverse case rase al suolo.
===================
il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco"? IN VINO VERITAS! [ NEW DELHI, 15 DIC. Un blitz non preannunciato oggi della polizia criminale indiana (Cbi) negli uffici di uno stretto collaboratore del 'chief minister' (governatore) di New Delhi, Arvind Kejriwal, arrestato per un'accusa di corruzione, hanno generato una dura reazione dello stesso Kejriwal che ha usato parole molto forti definendo il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco".
===================
DUBITO CHE UNIUS REI ED ASSAD VI ABBIANO DATO IL PERMESSO! Cresce il numero degli americani favorevoli all'invio di truppe da combattimento in Siria e Iraq per combattere l'Isis: ora sono la maggioranza. E' quanto emerge da un sondaggio Ap/Gfk che fotografa la reazione dell'opinione pubblica Usa dopo gli attacchi di Parigi e soprattutto dopo la strage di San Bernardino. Il 42% degli intervistati dice sì ai 'boots on the ground' (dal 31% della precedente rilevazione), mentre il 32% resta contrario. Incerto il 22%.
==================
DUE DEGLI ZOMBIES ESPLOSIVI KAMIKAZE: UNO SI CHIAMAVA ERDOGAN, E L'ALTRO SI CHIAMAVA SALMAN, QUELLO CHE VENIVA DIETRO DI LORO? SI CHIMAVA SHARIA! BEIRUT, 15 DIC - Sessantacinque soldati iracheni impegnati nell'offensiva per strappare la città di Ramadi all'Isis sono rimasti uccisi in 12 attacchi suicidi compiuti dai jihadisti nelle ultime ore, secondo la televisione panaraba Al Jazira. Gli attacchi sono avvenuti ad Est, ad Ovest e a Nord della città che da maggio è controllata dallo Stato islamico.
====================
ALLORA SI DOVEBBERO SPARARE UNO CON L'ALTRO, INFATTI SONO TUTTI TERRORISTI SHARIA! L'Arabia Saudita SHARIA ha formato una "alleanza militare islamica" con la missione di combattere il terrorismo SHARIA. Lo ha annunciato la Tv saudita SHARIA secondo quanto riferisce Russia Today. Della coalizione TERRORISTICA NAZISTA fanno parte 34 paesi SHARIA, tra cui gli Stati del Golfo SHARIA, un certo numero di paesi africani SHARIA Turchia, Egitto, Malaysia e Pakistan SHARIA. Il comando centrale TERRORISTICO GALASSIA JIHADISTA CALIFFATO MONDIALE congiunto delle operazioni, ha aggiunto la televisione, sarà a Riad SHARIA.
==================
MA, I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NON SONO UN PROBLEMA PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE! Al-Monitor: Turchia ha rovinato relazioni con la Russia. La leva più forte che la Russia può usare nei suoi rapporti con Ankara è il gas: i consumi della Turchia raggiungono 50 miliardi di metri cubi, ma la capacità dei suoi depositi è molto limitata, scrive l’edizione online Al-Monitor: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1728481/francia-daesh-terrorismo.html#ixzz3uP10p9PI
in effetti, Rothschild e SALMAN hanno deciso che soltanto l'EUROPA meridionale, Austria compresa deve diventare un nuovo califfato Ottomano! ] e QUANDO IO DICO CHE I SALAFITI E I FARISEI SONO PEZZI DI MERDA? POI, LA PUZZA DELLA MERKEL SI SENTE IN TUTTO IL MONDO! PERCHé LA MERKEL è UNA TROIKA PRAVY SECTOR! [ Germania, pronto un piano per chiudere confine con Austria. 15.12.2015) La polizia federale della Germania ha elaborato un piano di emergenza per chiudere il confine con l’Austria. Il piano prevede tre linee di difesa e potrebbe scattare qualora venga presa la decisione sulla totale chiusura ai profughi, informa il quotidiano Die Welt, citando alcuni deputati CDU/CSU e SPD. In conformità al piano, più di 60 valichi di frontiera verrebbero subito chiusi, nel caso dei disordini la polizia potrà usare gli idranti. La seconda linea della polizia avrà il compito di catturare i clandestini che cercheranno di entrare in Germania. La terza linea sarà quella della polizia della Baviera che riporterà al confine i profughi che riusciranno a eludere i controlli alle prime due linee. Die Welt rileva che si tratta di un piano di emergenza che potrà restare operativo soltanto per 3-7 giorni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1729399/Germania-profughi-piano.html#ixzz3uP1y9bXV


mogherini futura schiava shariah sesso







l'anticristo Mogherini JaBullOn --- andrà prima in Israele e dirà: "voi siete orgogliosi, perché pensate di essere migliori di hamas al-Nursa i nuovi nostri padroni!" e, poi, andrà: nei Territori a Gaza-Ramallah: dove dirà: il mio Direttore Obama Gmos GENDER: vi dice: "Allah (sia benedetto il suo nome) vi ha dato: la shariah, per fare di una schiava dhimmi come me: la vostra schiava del sesso: in nome di Onu amen!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/mogherini-andra-in-israele-e-territori_af29a1cc-e211-4f9d-b46e-f73b26ba1c93.html
Giogio NAPOLITANO -- tu hai visto? io non ho detto, neanche, una parolaccia!
TRA 10 ANNI, GLI ISLAMICI IN FRANCIA SARANNO: 10 milioni, ed a loro non potrà essere negata: la shariah, che, Onu protegge! poi, noi moriremo! perché, Islam shariah è una piramide occulta, che, fa riferimento: ad Arabia Saudita! come, in Iraq inizieranno: con: le auto bombe, e poi, mitrAgliare i soldati che vanno in caserma, poi voi dovete fare il genocidio, o voi dovete deportare 10milioni di persone islamiche, o voi dovete diventare un califfato: per la shariah nazi: che: Onu protegge! ]] MA, COME POTETE PENSARE DI FARE UNA GUERRA, CONTRO: LA TURCHIA IN QUESTA SITUAZIONE? QUINDI: LA TURCHIA PUò FARE TUTTO QUELLO CHE VUOLE IMPUNEMENTE! GLI ISRAELIANI SONO TUTTI MORTI, E VOI LI AVETE UCCISI! [[ Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha definito le elezioni del 2 novembre nelle Repubbliche separatiste di Lugansk e di Donetsk come gli sviluppi di una situazione "rincrescevole e controproducente". [[ DAL PUNTO DI VISTA DELL'IMPERIALISMO AMERICANO 322 NWO FMI 666 KERRY LAVEY ANTON! ]]
Secondo le sue parole, il conflitto (VOLUTO DA CRIMINALI SATaNISTI MASSONI) non solo uccide le persone "a terra e in aria" (CHE LORO UCCIDONO), ma porta, con sé, anche un rischio per "la nostra capacità collettiva di risolvere i problemi globali". [[ PER LA ATTUAZIONE DEL CALIFFATO MONDIALE IL NWO, INFaTTI LA SOPRAVVIENZA DI ISRAELE è UN RISCHIO GLOBALE! ]]
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Ban-Ki-moon-ha-condannato-le-elezioni-in-Ucraina-orientale-7717/
=====================
la crisi della recessione monetaria: sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI mogherini? hanno portato più persone al suicidio loro? che non tutta la prima guerra mondiale! COSA SI STA ASPETTANDO: CHE SE, NON INIZIA A LAVORARE LA GHIGLIOTTINA DEL POPOLO, POI, INIZIERà A LAVORARE LA GUERRA MONDIALE DEI RICCHI!
SOFIA, 3 NOV - Una donna bulgara, Lidia Petrova, di 38 anni, fotografa, è in fin di vita nell'ospedale Pirogov dopo essersi data fuoco davanti al palazzo della presidenza a Sofia.
 Negli ultimi giorni si diceva preoccupata per il futuro del loro figlio. Tra le ipotesi che si fanno, si va da possibili problemi salute a un gesto disperato contro la crisi. Prima di darsi fuoco (e ustionarsi il 90% del, corpo) Lidia aveva augurato "Buona giornata!" ai suoi amici su Facebook con una canzone di Mark Knopfler.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/bulgaria-crisi-donna-si-da-fuoco_15aaff98-8aa9-4ef0-816e-f6e502278580.html
Benjamin Netanyahu -- OK! I SATANISTI CIA DI GOOGLE? NON SI ERANO MAI SPINTI FINO A TANTO! Blogger: no-reply 2 nov (1 giorno fa) Lorenzojhwh UniusREI, jhwhinri@gmail.com Salve, il tuo blog all'indirizzo http://democraziaestinta.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata verificata la violazione dei nostri Termini di servizio per: VIOLENCE. In accordo con tali termini, abbiamo rimosso il blog e l'URL non è più accessibile. Per altre informazioni, consulta le seguenti risorse: Termini di servizio:
Benjamin Netanyahu -- OK! FACEBOOK è ASSAI PIù COERENTE, perché, quando ti punisce, almeno, lui ti dice, per quale articolo tu sei stato punito! MA, DA 322 GOOGLE E 666 YOUTUBE? TU NON LO SAPRAI MAI!. e poi, lo sanno tutti, sono i satanisti alieni Gmos: biologia sintetica: della CIA, i veri padroni del mondo!
MA, ADESSO UNA COSA è DIVENTATA SICURA: "NON HANNO MAI PROVATA COSì TANTA PAURA DI ME: IN TUTTI QUESTI ANNI!" E POICHé, MI HANNO DETTO, CHE, IO SONO VIOLENTO? OK! ALLORA, è ARRIVATO IL MOMENTO DI ESSERLO VERAMENTE!
Benjamin Netanyahu, Vladimir Putin, IO vado a dormire: oggi, non è stata una giornata facile per me, perché, molte scuole italiane sono afflitte dal bullismo! IO SONO STATO BESTEMMIATO, IN 10 MODI DIVERSI: estemamente volgari e la parola più gentile era "pazzo", PERCHé, AD UNA ALUNNA CHE URLAVA senza nessun motivo, al cambio dell'ora, ed io subentravo, IO HO STACCATO L'ALIMENTATORE DEL SUO CELLULARE, CHE, COMUNQUE E VIETATO tenere a scuola, ma, poi. lo hanno tutti ugualmente, POI, LEI IN CORRIDOIO SI è VANTATA, con le sue compagne, di altra classe, DI AVERMI CALPESTATO! lol. no! proprio non sono questi falliti, del NWO, che, possono rappresentare un problema per me!
si è vero io ho fatto 30 anni di lavoro in questo blog, ma, tuttavia, questo non è un mio problema, perché, il mio lavoro è stato donato a JHWH. quindi, è un suo problema!
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
IO HO SEMPRE DETTO, CHE, CIRCA I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, IL SATANISMO DELLA CIA: I CANNIBALI, LORO ERANO UNA SOLA ORGANIZZAZIONE MONDIALE: SISTEMA MASSONICO: I SERVIZI SEGRETI DELL'AMMIRAGLIATO: USUROCRAZIA ROTHSCHILD: NE HANNO FATTA DI STRADA DA QUANDO DISSANGUAVANO, I CHIERICHETTI CATTOLICI: COME SAN SIMONINO! Allarme abusi sessuali, 650 minori scomparsi a Manchester. Secondo un recente rapporto la Polizia ha ricevuto segnalazioni per oltre 3.200 individui scomparsi nella zona di Manchester, di cui 530 risultavano affidati ad assistenza. 29 ottobre 2014. LONDRA, Sono fino a 650 i minori dichiarati scomparsi nella sola zona di Manchester nel 2014 che, secondo un recente rapporto, sono ad alto rischio anche di sfruttamento sessuale. Lo studio, lanciato in seguito all'esplosione dello scandalo di abusi sessuali nella citta' di Rochdale nel 2012, sottolinea come in diversi casi i minori risultano segnalati come scomparsi piu' di una volta e che per almeno la meta' si tratta di minori affidati in assistenza.
FUNNY! LORO 322 GOOGLE YOUTUBE CIA, LORO FANNO 200.000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, E POI, POI, IO SONO QUELLO CHE è IL VIOLENTO perché, io LI DENUNCIO!
Blogger no-reply@google.com" 2 nov (1 giorno fa)
a me: Salve, il tuo blog all'indirizzo http://democraziaestinta.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata verificata la violazione dei nostri Termini di servizio per: VIOLENCE. In accordo con tali termini, abbiamo rimosso il blog e l'URL non è più accessibile. Per altre informazioni, consulta le seguenti risorse: Termini di servizio:
==========================
FUNNY! LORO 322 GOOGLE YOUTUBE CIA, DATAGATE, tra, tutti i siti?, che, sono tutti uguali: I MIEI SITI DA 20 ANNI, A QUESTA PARTE! quale sito, LORO TI vanno a cancellare? http://democraziaestinta.blogspot. e questo è vero: che: mogherini merkel bildenberg hanno estinto la democrazia! [[ Per altre informazioni, consulta le seguenti risorse: Termini di servizio: ]] MA, UN UOMO ONESTO COME ME, NON HA BISOGNO DI LEGGERE NULLA! VOI SIETE I CRIMINALI!
BESTIA ROTHSCHILD -- NON SEI TU, IL DIO DI QUESTO MONDO? DISTRUGGI PURE: TUTTI I MIEI SITI, ADESSO, E, POI, NOI VEDIAMO, COME, TU SEI CAPACE A FARE SORGERE LA TUA ERA DI SATANA, SE IO NON VOGLIO?
========================
Sei stato disconnesso da questo account.
Ciò è avvenuto automaticamente perché un altro utente ha eseguito l'accesso usando lo stesso browser. Per continuare ad utilizzare questo account dovrai rieseguire l'accesso. Questo avviene al fine di proteggere il tuo account e di assicurare la riservatezza delle tue informazioni.
=====================
Regina della Pace di Medjugorie
29 ottobre ·
La profezia dei tre giorni di buio: mito o realtà?
La profezia dei tre giorni di buio mito o realtà header
In tempi recenti alcuni siti web d'ispirazione cattolica, assieme ad un certo numero d'esponenti della Chiesa, hanno espresso il proprio scetticismo nei confronti d'una delle profezie più misteriose ed "oscure" (l'aggettivo meglio appropriato) della mistica cristiana: i tre giorni di buio.
Questa diffidenza è in gran parte guidata dalla scoperta della falsità d'alcune presunte rivelazioni spacciate per "messaggi di Padre Pio", che negli ultimi anni avevano conosciuto una certa fama nella rete ed erano state riadattate ad uso e consumo di personaggi legati alla New Age o all'ufologia – i quali di conseguenza hanno aggiunto alla tematica fantasiosi elementi.
Volendo trascendere l'accesa discussione tra fazioni contrapposte, i detrattori ed i promotori, che spesso sfocia nella partigianeria, tenteremo d'analizzare la questione nel profondo ed arrivare ad una conclusione basata su Sacre Scritture e scritti dei Santi.
"Il sole divenne nero"
Quando l'Agnello aprì il sesto sigillo (…) il sole divenne nero come sacco di crine
Καὶ εἶδον ὅτε ἤνοιξε τὴν σφραγῖδα τὴν ἕκτην (…) καὶ ὁ ἥλιος μέλας ἐγένετο ὡς σάκκος τρίχινος
Il passo dell'Apocalisse sopracitato (6:12) è tradotto fedelmente dal testo originale, in cui si fa esplicito riferimento ad un sole di colore nero, come oscurato o non più attivo – μέλας, "nero".
Ancor più chiaro è il passo successivo dedicato alle prime quattro trombe suonate dagli angeli (8:12):
Il quarto angelo suonò la tromba e un terzo del sole, un terzo della luna e un terzo degli astri fu colpito e si oscurò: il giorno perse un terzo della sua luce e la notte ugualmente.
Καὶ ὁ τέταρτος ἄγγελος ἐσάλπισε, καὶ ἐπλήγη τὸ τρίτον τοῦ ἡλίου καὶ τὸ τρίτον τῆς σελήνης καὶ τὸ τρίτον τῶν ἀστέρων, ἵνα σκοτισθῇ τὸ τρίτον αὐτῶν, καὶ τὸ τρίτον αὐτῆς μὴ φανῇ ἡ ἡμέρα, καὶ ἡ νὺξ ὁμοίως.
La descrizione è in gran parte vaga, si parla d'una perdita di luminosità generale del firmamento senza specificare la durata di tale evento, tuttavia rimane un indizio fondamentale. Questo secondo passo è tradotto fedelmente al testo originale dunque, anche in questo caso, possiamo esser sicuri che l'estratto non si presti ad interpretazioni diverse o arbitrarie.
Il verbo σκοτίζω (nel testo σκοτισθῇ) significa generalmente "oscurare", ma può anche essere inteso come "assenza della luce di Dio": un oscurità difatti mai provata sulla terra, l'assenza di Dio che di conseguenza produce assenza di luce. Gli astri si oscurano poichè sulla terra manca Dio, potremmo sintetizzare: in alcune profezie si parla, a questo riguardo, d'un momento in cui il Creatore si "ritirerà" dal mondo, che fino a quell'istante aveva sostenuto nonostante l'infedeltà di questo.
Naturalmente l'Apocalisse non è l'unico testo biblico in cui vi sono degli elementi riconducibili ai famigerati "tre giorni di buio".
Padre Livio Fanzaga, con un espressione semplice ma precisa, è solito ripetere che il Cielo ama i riferimenti all'Antico Testamento quando si tratta di "comunicare" con gli uomini della nostra epoca.
E, proprio rileggendo l'Esodo (10:21-22), troviamo un passaggio dichiaratamente esplicito:
Allora il Signore disse a Mosè: «Stendi la tua mano verso il cielo e vi siano tenebre nel paese d'Egitto, così fitte da potersi toccare. Mosè stese la sua mano verso il cielo e per tre giorni ci fu una fitta oscurità in tutto il paese d'Egitto.
Esattamente come accade per il sesto sigillo (penultimo) citato in precedenza, anche nelle nona piaga d'Egitto (penultima) la luce lascia spazio alle tenerbe, preannunciando l'ultimo e devastante castigo.
In generale, considerati i numerosi paralleli (cavallette, massicce morie d'animali, ulcere), potremmo affermare che i supplizi riservati all'Egitto 3200 anni fa saranno riprodotti su scala mondiale negli ultimi tempi, seppur con le relative modifiche volute dalla Volontà Divina.
Il profeta Gioele ben 600 anni prima della visione dell'Apostolo Giovanni scriveva che "il sole sarà mutato in tenebre e la luna in sangue, prima che venga il grande e terribile giorno dell'Eterno" (2:31).
Lo stesso scrissero i profeti Amos (8:9) e Sofonia (1:14-15) rispettivamente 800 e 700 anni prima che fosse composta l'Apocalisse.
Interessante notare che il concetto dell'oscurità in tempi antichi era proprio dello Sheol (שְׁאוֹל), l'oltretomba israelita, dunque strettamente legato alla sfera della morte.
Il buio nelle profezie dei Santi
Qualcuno di recente ha dichiarato che "l'origine di questa profezia è dubbia, attribuita ad alcuni santi e beati e a tantissimi mistici e veggenti non affidabili, nel senso che nessuno della Chiesa ha mai riconosciuto in loro i doni provenienti dallo Spirito Santo".
Ci sembra un'affermazione azzardata considerato il grande quantitativo che si ha a disposizione sull'argomento.
Uno tra gli esempi che citeremo è quello di San Gaspare del Bufalo (1786 – 1837), fondatore della congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue e canonizzato da Pio XII nel 1954. In uno dei suoi componimenti, a seguito d'una visione scrisse:
La morte degli impenitenti persecutori della Chiesa avverrà durante i tre giorni di buio. Colui che sopravviverà ai tre giorni di tenebra e di pianto, apparirà a se stesso come l'unico sopravvivente sulla terra, perché di fatto il mondo sarà coperto di cadaveri.
La visione è confermata anche dalla Venerabile Elena Aiello (1895 – 1961) e dalla Beata Maria di Gesù Crocifisso (1846 – 1878), naturalmente entrambe riconosciute dalla Chiesa.
Santa Faustina Kowalska (1905 – 1938) ricevette una rivelazione da parte di Gesù esattamente in linea con quanto espresso sino ad ora:
Prima che giunga il giorno della giustizia, sarà dato agli uomini questo segno in cielo: si spegnerà ogni luce in cielo e ci sarà una grande oscurità su tutta la terra.
Tuttavia la più dettagliata descrizione di tale avvenimento è data dalla Beata Anna Maria Taigi (1769 – 1837), confermata persino dalla Beata Elisabetta Canori Mora (1774 – 1825):
Verrà sopra la terra l'oscurità immensa che durerà tre giorni e tre notti. Nulla sarà visibile e l'aria sarà nociva e pestilenziale e recherà danno, sebbene non esclusivamente ai nemici della Religione.
Durante questi tre giorni la luce artificiale sarà impossibile; arderanno soltanto le candele benedette. Durante tali giorni di sgomento, i fedeli dovranno rimanere nelle loro case a recitare il Rosario e a chiedere Misericordia a Dio.
Tutti i nemici della chiesa (visibili e sconosciuti) periranno sulla Terra durante questa oscurità universale, eccettuati soltanto quei pochi che si convertiranno.
L'aria sarà infestata da demoni che appariranno sotto ogni specie di orribili forme.
Nel tempo molti dubbi sono sorti riguardo le "candele benedette" che saranno utilizzabili esclusivamente nelle case dei fedeli. Questo fatto, per un attento conoscitore della Bibbia, non dovrebbe risultare come un'anomalia: proprio nel capito dell'Esodo sopracitato, durante le tenebre in Egitto, "non ci si vedeva più l'un l'altro e per tre giorni nessuno si mosse da dove stava; ma tutti i figli d'Israele avevano luce nelle loro abitazioni" (10:23).
Decisamente più enigmatica – e terrificante – è la parte dedicata ai demoni.
In alcune visioni l'aria pestilenziale e l'oscurità che si diffonderanno sulla terra sono descritte come accompagnate dai demoni dell'inferno che saranno tutti liberati dalla loro prigione di fuoco per torturare atrocemente gli uomini.
L'evento di per sé potrebbe essere ricollegabile al passo dell'Apocalisse (9:1-4):
Il quinto angelo suonò la tromba e vidi un astro caduto dal cielo sulla terra. Gli fu data la chiave del pozzo dell'Abisso; egli aprì il pozzo dell'Abisso e salì dal pozzo un fumo come il fumo di una grande fornace, che oscurò il sole e l'atmosfera. Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra e fu dato loro un potere pari a quello degli scorpioni della terra. E fu detto loro di non danneggiare né erba né arbusti né alberi, ma soltanto gli uomini che non avessero il sigillo di Dio sulla fronte.
Notare la simbologia: l'"astro caduto dal cielo" è un chiaro riferimento a Lucifero, stella del mattino, altrimento detto Helel, capo dei demoni; le cavallette e gli scorpioni sono difatti spiriti maligni dalle differenti caratteristiche, derivanti dalla loro funzione.
Tuttavia il passaggio rimane non ben definito e non facilmente collegabile a quanto scritto dai Santi, i quali in termini molto generali dicono che "l'aria sarà pervasa dai demoni" senza aggiungere dettagliate precisazioni.
Considerazioni finali
Alla luce di quanto analizzato, considerati anche gli approfondimenti sull'etimologia greca d'alcuni termini, ci sembra decisamente arduo bollare come falsità la profezia dei tre giorni di buio, ancor peggio quella riguardante l'oscurità che avvolgerà la terra essendo parte delle Sacre Scritture.
Il punto su cui occorre far chiarezza senza dubbio è l'esatta funzione dei diavoli nell'evento, poichè è stata spesso oggetto di soggettive speculazioni e che son sfociate nella ridicolizzazione di tali rivelazioni, deviando il percorso del discernimento di molti credenti.
Fonte: www.veniteame.org
LA RUSSIA NON SI è MAI LAMENTA, CHE, LA NATO POSSA FARE LE SUE ESERCITAZIONI MILITARI!. QUESTO è EVIDENTE: LA NATO HA PAURA, E SI CACA ADDOSSO, E LA RUSSIA NO! In Lituania iniziano le grandi esercitazioni militari della NATO. Le manovre, denominate "Spada di ferro", coinvolgono 2.500 militari provenienti da 9 Paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Repubblica Ceca e Canada.
La cerimonia di apertura avrà luogo presso due campi di tiro della Repubblica. Inizialmente si è ipotizzato che le esercitazioni avrebbero coinvolto solo l'esercito lituano, ma a causa della crisi in Ucraina, si è deciso effettuare manovre con la NATO che dureranno fino al 14 di novembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/In-Lituania-stanno-per-iniziare-esercitazioni-NATO-su-larga-scala-6323/
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PERCHé NON HANNO MESSO A LAVORARE I SATANISTI ALIENI, anche questa volta? LORO NON SBAGLIANO MAI A RIEMPIRE DI TERMITE LE TORRI GEMELLE! Agli americani serve modificare il sistema di guida dei missili per evitare danni ai complessi di lancio a seguito di incidenti durante la fase di lancio, ha dichiarato Igor Marinin, professore dell'Accademia Russa di Cosmonautica «Tsiolkovsky».
Come raccontato da Marinin, a giudicare dalle immagini dei filmati dal luogo dell'incidente, il razzo "Antares" è precipitato proprio sul complesso di lancio, provocando danni significativi.
Il razzo vettore "Antares" con la navicella di trasporto "Cygnus", con a bodo più di 2 tonnellate di carico da consegnare alla ISS, è esploso negli Stati Uniti durante il lancio martedì. Secondo la NASA, a seguito dello schianto, sono andate perse l'attrezzatura per gli esperimenti scientifici, così come le componenti di ricambio per la stazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_30/Agli-Stati-Uniti-serve-migliorare-il-sistema-di-controllo-dei-missili-6430/
 1 Segui post 30 ottobre alle ore 13.32

Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PROPRIO LA DEMOCRAZIA DICE CHE, IL POPOLO è SOVRANO! MA, PER I SATANISTI MASSONI BILDENBERG, IL POPOLO è SOVRANO SOLTANTO, QUANDO ENTRA NELLA NATO, LA USUROCRAZIA ROTHSHILD: CHE è IL SATANISMO IDEOLOGICO E PRATICO DI BUSH 322 KERRY!
Per Mosca le elezioni nel Donbass sono in sintonia con gli accordi di Minsk.
Le elezioni nelle Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk del prossimo 2 novembre sono conformi agli accordi di pace di Minsk, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo.
Al dicastero della diplomazia russa si sottolinea la necessità di creare nel Donbass nel più breve tempo possibile un governo a tutti gli effetti che inizi ad affrontare i problemi pratici di ordine pubblico e di vita sociale.
Mosca ritiene che Kiev ostacoli l'impegno per migliorare la situazione umanitaria in Novorossiya, inventando pretesti artificiosi per la consegna degli aiuti umanitari russi.
La Russia contribuirà a garantire che le elezioni diventino un passo verso la normalizzazione della situazione e la risoluzione della crisi interna ucraina, hanno sottolineato al ministero degli Esteri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_30/Per-Mosca-le-elezioni-nel-Donbass-sono-in-sintonia-con-gli-accordi-di-Minsk-3918/
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PER QUESTI LECCACULO DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, SOLTANTO, LA NATO HA DIRITTO DI FARE ESERCITAZIONI MILITARI!. E GIà: TUTTI GLI SPAZI INTERNAZIONALI? SONO SEMPRE LORO I PADONI! A LEGGERE QUESTO ARTICOLO? SEMBRA CHE, ANSA HA GIà FATTO SCOPPIARE LA GUERRA MONDIALE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/29/nato-allerta-per-insolita-attivita-russa-in-cieli-ue_80c92954-7311-4ca3-92e7-a8eb30a148a2.html
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 NESSUNO CHE ABBIA UNA COSCIENZA UMANISTICA, SEGUIRà MAI STREGHE ED HALLOWEEN NEANCHE PER GIOCO.. MAI UN CRISTIANO POTREBBE!
 29 ottobre alle ore 22.03
 Davide Davide Pompili Segui Top Commentator
 hai la mia totale approvazione, Lorenzo
 2 30 ottobre alle ore 11.23
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 Davide Davide Pompili UNIUS REI HA DECRETATO, CHE, LA NATO, CON IL SUO SISTEMA MASSONICO, ED IL SUO MALCELATO IMPERIALISMO, RIMANGA IN ISOLAMENTO, FINCHé, NON IMPARERà A RISPETTARE LA SOVRANITà DEL POPOLO RUSSOFONO NEL DONBASS, CONDANNATO A GENOCIDIO ED USUROCRAZIA ROTHSCHILD, LA TROIKA MERKEL SENZA SOVRANITà MONETARIA!
 29 ottobre 2014, NATO alla Russia: isolamento fino al ripensamento.
 La Russia resterà in isolamento finché, non impara a rispettare la sovranità di altri popoli. E solo una forte alleanza occidentale può insegnarglielo, pertanto, la NATO deve essere pronta a usare la forza militare.
 Chi lo dichiara sono i dirigenti della NATO – Jens Stoltenberg e Alexander Vershbow, i quali però assicurano che non vogliono una "guerra fredda". [[ IPOCRISIA TOTALE, PERCHé VOGLIONO LA GUERRA CALDA ]]
 Parlando recentemente al German Marshall Fund a Bruxelles, Jens Stoltenberg, da poco entrato nella carica di Segretario generale della NATO, ha dichiarato che, la NATO non vuole rivaleggiare con la Russia e nessuno vuole una nuova guerra fredda a distanza di 25 anni dalla caduta del muro di Berlino. A credergli, la NATO vuole addirittura cooperare con la Russia, ma è Mosca che non vuole venire incontro all'Occidente. Per questo motivo l'alleanza dovrà ampliare la sua presenza in Europa orientale, senza, però "dislocare una quantità notevole di truppe". Secondo Stoltenberg, ciò contiribuirà a "rafforzare la difesa collettiva dei membri della NATO", il che " non è in contrasto, con la politica mirante a sviluppare i rapporti con la Russia".
 Il vice di Stoltenberg, Alexander Vershbow, ha fatto le sue dichiarazioni da Seul, dove ha partecipato a una conferenza sulla pace. Vershbow sostiene che "con le sue folli azioni contro, l'Ucraina, e con i suoi tentativi di intimidire i propri vicini, la Russia ha abbandonato la strada della cooperazione, scegliendo invece la contrapposizione e l'aggressione". Lo scopo della NATO, ha precisato Vershbow, è quello di "indurre Mosca a comportarsi con responsabilità". Finché, ciò non succederà, la Russia deve sapere che resterà in isolamento.
 Sia Stoltenberg che Vershbow si contraddicono. Potrebbe essere vero quello che Vershbow ha detto a proposito dell'obiettivo della NATO: far pressione sulla Russia. Che la NATO si stia trasformando in un'alleanza antirussa l'ha detto recentemente anche il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov.
 Invece di garantire un normale funzionamento dell'OSCE nel modo che davvero provveda alla sicurezza di tutti, i nostri colleghi occidentali hanno imboccato la strada del folle e sconfinato allargamento della NATO e ci dicono apertamente che le garanzie giuridiche della sicurezza le potranno avere soltanto coloro che faranno parte dell'Alleanza atlantica. È stata respinta persino la nostra proposta di firmare un trattato di sicurezza che assicurasse tale possibilità a tutti i paesi – sia quelli che sono membri della NATO sia paesi CSTO (Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva), e anche paesi neutrali.
 Negli ultimi anni l'Alleanza ha violato la maggior parte, se non addirittura tutti gli accordi con la Russia. In particolare, si è allargata verso l'Est, anche se aveva promesso a Mosca di non farlo. Ora dice che non vuole la contrapposizione, ma allo stesso tempo reclama i suoi diritti nei confronti dell'Ucraina, sottolinea l'esperto dell'Istituto russo di valutazioni strategiche Sergej Mikhailov.
 È chiaro che da parte della NATO le frasi sulla voglia di evitare la contrapposizione con la Russia sono solo dichiarazioni diplomatiche. Nello stesso discorso troviamo un'incongruenza ancora più grande, quando dicono che la NATO continuerà a sostenere la scelta euroatlantica dell'Ucraina e non permetterà alla Russia di invertire il corso degli eventi. In fin dei conti, la NATO ha ogni diritto di dislocare le truppe in territorio dei suoi Stati membri. Ma dire apertamente che provvederanno all'Ucraina e la trasformeranno in una testa di ponte, è una sfida aperta.
 L'Occidente sta cercando di dimostrare che l'attivismo della NATO è dovuto alla minaccia che la Russia rappresenta nel contesto della crisi in Ucraina. In realtà però, come rileva il direttore del Centro di studi militari Grigory Tishchenko, tutti i piani erano stati elaborati già prima della rivolta di Kiev e poi annunciati al vertice di settembre in Galles.
 Si dice che la causa è la crisi in Ucraina, ma queste azioni sono state progettate molto tempo prima. Si prevede in particolare di creare una forza unificata di pronto intervento di 5 mila uomini che sarà dislocata nei paesi Baltici. Il piano prevede anche la creazione di una forza di spedizione, di circa 10 mila uomini, che sarà in grado di condurre operaziOni di vario tipo. In più, sarà potenziata la marina della NATO e saranno create alcune nuove basi navali.
 Va detto che Stoltenberg è entrato in carica soltanto di recente, pertanto preferisce parlare con cautela, ma l'esperto dell'Istituto di globalizzazione e dei movimento sociali Mikhail Neyzhmakov crede che potrebbe semplicemente recitare il copione tradizionale.
 Ricordiamo bene come il suo predecessore, Anders Fogh Rasmussen, si permetteva delle parole dure all'indirizzo della Russia. È una specie di gioco che le personalità pubbliche - politici, diplomatici – conducono abbastanza spesso: il funzionario uscente fa il duro, affinché, il suo successore possa sembrare un "poliziotto buono", disposto a usare retorica meno dura nei confronti dei partner
 Diciamo la verità: Stoltenberg è poco adatto a fare il "poliziotto buono", mentre Vershbow, addirittura, è una frana, specie quando invita la Russia a "ritornare al rispetto delle regole universali, a rispettare la sovranità di altri paesi, incluso il loro diritto a scegliere la propria sorte, anche se non è d'accordo con questa scelta". Cioè, nella logica di Vershbow, addestrare e armare i nazionalisti, assumere il controllo diretto, da parte degli USA, della polizia e delle forze speciali di Kiev, non costituisce una violazione della sovranità nazionale. Evidentemente è nel rispetto delle "regole universali" che le armi americane vengono paracadutate in Siria. Quanto al "diritto a scegliere la propria sorte", anche questo, a quanto pare, non riguarda i popoli di Siria, Iraq e Libia.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_29/NATO-alla-Russia-isolamento-fino-al-ripensamento-5310/
=======================
https://www.facebook.com/linda.kw.52?notif_t=friend_confirmed Linda KW [ shalom blessing too ] THANKS FOR LETTING US BACK to me? Sister in Christ, for FACEBOOK, you HAD GIVEN to me, first time, BEFORE, YOUr the Friendship, but, THEN you'VE BEEN BLOCKED?
then, you have rethought, and you gave me for the second time the friendship?
then, facebook has erased the traces of it all this!
GRAZIE PER AVERCI RIPENSATO? SOReLLA in Cristo, PER FACEBOOK, NON MI AVEVI DATO TU PRIMA LA AMICIziA, MA, POI MI AVEVI BLOCCATO?
poi, ci hai ripensato, e mi hai dato per la seconda volta la amicizia?
poi, facebook ha cancellato le traccie di tutto questo!
====================
Il post è stato rimosso [[ MA, A QUESTO PUNTO, NOI NON SAPPIAMO DA CHI! ]]
Il post o l'oggetto che stavi commentando è stato rimosso dal proprietario e non può essere più commentato. [[ Purtroppo questa pagina non è disponibile.
È possibile che il link che hai seguito sia corrotto o che la pagina sia stata rimossa.
CEC di Donetsk: il Donbass non fa più parte dell'Ucraina.
Le scorse elezioni nella Repubblica Popolare di Donetsk hanno infine consolidato la separazione del Donbass dall'Ucraina, ha detto in un briefing a Donetsk il Direttore della CEC, la Commissione Elettorale Centrale della Repubblica, Roman Lyagin.
"Le elezioni sono state legittime e senza significative violazioni che potrebbero aver influenzato l'esito delle elezioni. Ora abbiamo l'autorità legittima, il Donbass non è più parte dell'Ucraina, lo si voglia oppura no" ha detto Lyagin. Egli ha osservato che in questi giorni si insedierà il nuovo Presidente che presterà giuramento.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/CEC-di-Donetsk-il-Donbass-non-fa-piu-parte-dell-Ucraina-3347/
Mosca delusa per il modo in cui l'UE considera le elezioni nel Donbass
Il rappresentante permanente della Russia presso l'UE, Vladimir Chizhov è deluso per le parole dette riguardo le ultime elezioni nel Donbass, fatte dal capo della diplomazia europea Federica Mogherini.
"Lei ritiene che il voto sia illegale e l'Unione Europea non riconosce queste elezioni. Inoltre, si afferma che le elezioni si sono svolte in contrasto con la lettera e lo spirito del protocollo di Minsk. Non posso che esprimere la delusione per questa interpretazione. In particolare, il tentativo di presentare le elezioni come qualcosa è in contrasto con l'accordo di Minsk" ha detto Vladimir Chizhov.
3 novembre 2014, Le Autorità ucraine sono pronte ad acquistare il carbone nel Donbass.
Kiev è pronta a comprare il carbone nelle regioni controllate dalle milizie del Donbass (Ucraina orientale). Lo ha detto il vice Primo Ministro dell'Energia e dell'Industria del carbone dell'Ucraina Yuriy Zyukov.
Egli ha sottolineato che il denaro per questo, deve essere utilizzato per pagare i minatori, così come le bollette della luce e anche le questioni sociali nelle città minerarie e nei villaggi. In precedenza era stato riferito che le autorità di Kiev e della Repubblica di Donetsk stavano per negoziare il rinnovo delle forniture di carbone. A sua volta, il Premier ucraino Arseniy Yatsenyuk ritiene che le riserve di carbone in Ucraina bastano per 5-7 giorni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/Le-Autorita-ucraine-sono-pronte-ad-acquistare-il-carbone-nel-Donbass-9139/
CEC di Donetsk: il Donbass non fa più parte dell'Ucraina.
Le scorse elezioni nella Repubblica Popolare di Donetsk hanno infine consolidato la separazione del Donbass dall'Ucraina, ha detto in un briefing a Donetsk il Direttore della CEC, la Commissione Elettorale Centrale della Repubblica, Roman Lyagin.
"Le elezioni sono state legittime e senza significative violazioni che potrebbero aver influenzato l'esito delle elezioni. Ora abbiamo l'autorità legittima, il Donbass non è più parte dell'Ucraina, lo si voglia oppura no" ha detto Lyagin. Egli ha osservato che in questi giorni si insedierà il nuovo Presidente che presterà giuramento.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/CEC-di-Donetsk-il-Donbass-non-fa-piu-parte-dell-Ucraina-3347/
Il Direttore dell'ONU: è pericolosa la tendenza a ignorare le leggi.
Ignorare le regole e le leggi internazionali come accade sempre più spesso negli ultimi tempi, è una tendenza pericolosa, ha dichiarato il Direttore generale dell'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra, Michael Møller.
Egli ha anche sottolineato un altro problema del nostro tempo - la mancanza di fiducia. Non solo per i singoli capi, ma anche per le istituzioni internazionali come le Nazioni Unite e il suo Consiglio di Sicurezza o la Conferenza sul Disarmo. E questi ultimi devono subito riguadagnare la fiducia, anche attraverso le riforme.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Il-Direttore-dell-ONU-e-pericolosa-la-tendenza-a-ignorare-le-leggi-2475/
Astrosoccorso Davide https://www.facebook.com/astrosoccorso.davide TU HAI PERSO LA FEDE, IN DIO, E TI SEI DATO ALL'OROSCOPO, CHE, NON HA NULLA DI RAZIONALE, COME HA DETTO PIERO ANGELA, ANCHE PERCHé, LE COSTELLAZIONI SONO 14!
ok agente segreto CIA! noi facciamo così, tu togli dai tre anni di carcere, che, hai dato tu, i tre mesi, che, io ho dato: così, tu ti fai da bravo ragazzo, tutto il resto della tenzione.. perché, è giusto ricevere per se, il male che si vuol fare al prossimo! QUESTA è LA LEGGE DEL TAGLIONE!

shalom! I AM UNIUS REI, IE, LORENZOJHWH political project, in youtube: of: KING ISRAELE ] but [ facebook says, thou hast been blocked me twice consecutively,
https://www.facebook.com/linda.kw.52?notif_t=friend_confirmed
avanti caproni JaBullOn troika merkel bildenberg, esprimete la vostra personalità Gmos GENDER, voi abbassatevi le mutande, e mettetevi a 90gradi: fate come, hanno fatto i francesi, che, hanno rimosso il crimine di negazione del genocidio degli armeni! qui un turista 70enne è stato sgozzato, perché Erdogan ha detto che, i turchi sono tutti malati mentali!.. e, quei 100.000 cristiani, che, sono rimasti? sono costretti a nasconderi!" [ ANKARA, 3 NOVembre. Il ministero degli Esteri turco ha convocato l'ambasciatore tedesco ad Ankara per protestare contro una vignetta che, ripubblicata su un libro di testo in Germania, offende il presidente Recep Tayyip Erdogan equiparandolo a un cane: epiteto pesantissimo nella tradizione musulmana come in quella ebraica. La vignetta, comparsa per la prima volta sulla 'Frankfurter Allgemeine' 3 anni fa, raffigura un cane che ringhia alla catena e una cuccia su cui è scritto 'Erdogan'.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/vignetta-con-erdogan-cane-ira-turchia_1f880262-32bc-4f8f-abd8-f42d00846681.html
RIPORTATEMI IN VITA LE PERSONE TRUCIDATE NEI POGRON: DI ODESSA, TUTTI I GIORNALISTI AMMAZZATI INTENZIONALMENTE, E TUTTE LE CENTINAIA E CENTINAIA, CHE, SONO FINITE NELLE FOSSE COMUNI, MENTRE: I PRIGIONI UCRAINI MILITARI VENGONO SCAMBIATI: CON I CIVILI! HA TUONATO UNIUS REI! MI SEMBRA GROTTESCO, CHE, PER UN MOSCERINO (LA COSTITUZIONE: VOLUTA DAL POPOLO), POI, SI DEBBA INGHIOTTIRE UN CAMMELLO (LA SORANITà POPOLARE PLEBISCITARIA SEMPRE VOLUTA DAL POPOLO!) QUINDI NELLE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITà MONETARIA è MORTA LA DEMOCRAZIA! ] E quale sito, LORO MI vanno a cancellare? http://democraziaestinta.blogspot. e questo è vero: che: mogherini merkel bildenberg hanno estinto la democrazia! [ WASHINGTON, 4 NOV - Gli Usa condannano come "illegittime" le elezioni tenute nelle aree di Donetsk e Lugansk, nel sud-est ucraino russofono controllato dai ribelli.
 "Queste elezioni farsa violano la Costituzione ucraina e la legge sullo 'status-speciale'", accusa il Dipartimento di Stato.
 "Sia la Russia sia i separatisti avevano accettato di onorare lo status speciale (accordato da Kiev, ndr) con il protocollo di Minsk di settembre e hanno quindi violato quei termini", tuona Washington. ] Plotnitskij: l'80% dell'economia della regione di Lugansk è verso la Russia. Oltre l'80% dell'economia della regione di Lugansk è incentrata sulla Russia e le autorità dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk sono pronte a sviluppare il commercio con la Federazione Russa, ha detto il Presidente eletto Igor Plotnitskij.
"Abbiamo molto e tutto verrà messo in vendita sul territorio della Federazione Russa" ha detto Plotnitskij.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Plotnitskij-l80-delleconomia-della-regione-di-Lugansk-e-verso-la-Russia-3853/
 Benjamin Netanyahu, Vladimir Putin, COME, IO POSSO ESSERE VIOLENTO, SE, IO DENUNCIO, LA GALASSIA: TUTTI I DELITTI, CHE, IL LORO GOOGLE YOUTUBE CIA DATAGATE FMI NWO COMMETTE? SE, I LORO JIHADISTI NON SGOZZAVANO E DISSANGUAVANO LE RAGAZZE, CHE NON VOGLIONO APRIRE LE GAMBE, AI LORO EROI SHARIAH LEGA ARABA, ERDOGAN SAUDI ARABIA, PER TOGLIERE LORO GLI ORGANI UMANI? POI, IO NON AVREI MESSO LA FOTO! OPPURE COME GLI ISLAMICI, SATANISTI AFFETTUOSI, LORO CIA GMOOS ALIENS NWO, SONO PREOCCUPATI PER IL MIO REATO DI BLASFEMIA, CONTRO SATANA,, AVENDO IO DETTO A SATANA: CHE, LO AVREI CALPESTATO?
POI, MI HANNO CHIUSO IL http://democraziaestinta.blogspot PER QUESTO?
ED IO NON SO ANCORA IL MOTIVO: DI QUESTA CHIUSURA, PERCHé GOOGLE HA PAURA DI PARLARE CON ME!
MA, VOI POTETE SAPERE QUALE è STATO IL MOTIVO?
POI, FACEBOOK PROTEGGE UN GRUPPO DI BLASFEMI BESTEMMIATORI: DOVE IO HO RICEVUTO ESPLICITE MINACCIE DI MORTE! DOVE IGNARI CRISTIANI SI TROVANO ATTIRATI IN UNA TRAPPOLA CHE SEMBRA IN SITO CRISTIANO https://www.facebook.com/groups/SHITSTORM.messaggi.medjugorie/
https://www.facebook.com/profile.php?id=100008047187173&fref=nf Attanasio Leland Natale
Lorenzo Scarola ORA CI SALUTI!!!! TI DO L'ESTREMA UNZIONE E QUESTO SIA DI INSEGNAMENTO A CHI SPAMMA. [[ sono stato bloccato: Il post è stato rimosso. Il post o l'oggetto che stavi commentando è stato rimosso dal proprietario e non può essere più commentato. ]]
Bush 322 Kerry 666 Rothschild -- voi siete la merda!
SATANISTI HANNO DICHIARATO: Amministratori
Attanasio Leland Natale https://www.facebook.com/profile.php?id=100008047187173
Giovanni Moi https://www.facebook.com/profile.php?id=100007917467590

Francesco Volpe https://www.facebook.com/profile.php?id=100007339068691 CHE, MI HA MINACCIATO DI MORTE DUE VOLTE, ED IO HO DOCUMENTATO IL CRIMINE SUI MIEI BLOG!

Pablo https://www.facebook.com/profile.php?id=100004958537194

Marco Marco https://www.facebook.com/profile.php?id=100004385116869

https://www.facebook.com/groups/SHITSTORM.messaggi.medjugorie/860580623974990/?notif_t=group_activity
io HO STIMATO ENORMEMENTE: LUCIO DALLA, CHE, HA RIGOROSAMENTE TENUTO NELLA SUA VITA PRIVATA LA SUA OMOSESSUALITà! E QUESTO NON PERCHé: GIUSTAMENTE NON SI PUò PROPORE PUBBLICAMENTE COME MODELLO DI AMORE UNA PRVERSONE SESSUALE.. PER PORTARE ALLA PERVERSIONE TUTTA LA SOCIETà! MA SEMPLICEMENTE PERCHé, NESSUNO DEVE INFRANGERE E DISSACRARE IL SENSO DEL PUDORE! I MASSONI BILDENBERG, HANNO PREMIATO IN QUESTI DECENNI, SOLTANTO COLORO CHE RIUSCIVANO AD ESSERE I PIù VOLGARI!
Rimosso a San Pietroburgo il monumento a Steve Jobs.
Il monumento a Steve Jobs sotto forma di un iPhone gigante che si erge nel Technopark dell'Università degli Studi di Tecnologie dell'Informazione a San Pietroburgo, è stato rimosso dopo la dichiarazione del Capo della Apple Tim Cook circa il suo orientamento sessuale.
Il monumento era stato eretto su iniziativa della holding "Unione Fiscale dell'Europa Occidentale" (ZEFS) nel gennaio 2013. L'ufficio stampa della ZEFS spiega che il monumento è stato rimosso per due motivi: l'esecuzione della legge che vieta la propaganda dell'omosessualità tra i minori, così come le rivelazioni dell'ex collaboratore della National Security Agency degli Stati Uniti Edward Snowden, in base al quale i prodotti Apple trasmettono i dati relativi ai propri utenti ai servizi di intelligence americani.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Rimosso-a-San-Pietroburgo-il-monumento-a-Steve-Jobs-9109/
https://www.facebook.com/edoardo.canepa Edoardo Canepa Top Commentator Milano
hahahahhahahah! che ridicoli
 http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/russia-rimosso-monumento-a-steve-jobs_fdabe993-c374-45ac-b03b-0bc6148d462d.html
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 POSSO ESSERE ASSUNTO ANCHE IO DALLA TUA AGENZIA?
=============================
ROTHSCHILD FARISEO, TUTTO QUESTO: TUO TEATRO SHARIAH, DEL HOLLYWOOD 666 CIA NWO FMI SPA GMOS UE JABULLON BILDENBERG, SERVE, SOLTANTO, PER POTER VEDERE UN GIORNO, IL TUO SATANA, INTRONIZZATO, NEL MIO TEMPIO EBRAICO, CHE, IO COSTRUIRò!
WASHINGTON, 4 NOVEMBRE.. MA, SE, POI, VOI NON LO VOLETE COSTRUIRE: QUESTO MIO TEMPIO EBRAICO? POI, FACCIAMO FINIRE: MOLTO PRIMA QUESTA BUFFONATA CRIMINALE DI GENERE UMANO! - L'amministrazione Obama ebbe informazioni specifiche e concrete sul luogo in cui il giornalista americano James Foley e altri ostaggi erano detenuti in Siria già ai primi di maggio. Ma la missione per liberarlo, poi fallita, fu approvata solo a luglio. E' quanto rivela FoxNews che cita proprie fonti. Queste rivelazioni sembrano contraddire quanto finora detto dall'amministrazione: e cioè che la Casa Bianca autorizzo' la missione non appena l'intelligence diede l'ok.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/04/isis-usa-seppero-dovera-foley-a-maggio_66937d18-ce1a-407e-bd86-93fbc6640a5d.html
è INTERESSANTE SCHIACCIARE QUALCHE GHIANDA MALEFICA ISIS SHARIAH), SE, POI SI VA AD INNAFFIRE LA QUERCIA MALEFICA SHARIAH, CHE: è TUTTA LA LEGA ARABA! CHE, LORO NON SI MUOVONO: CONTRO ISIS, PERCHé, LORO TURCHIA GIORDANIA E ARABIA SAUDITA, INSIEME AI LORO POPOLI RITIENGONO: SHARIAH ISIS GLI EROI SANTI!
14 attacchi aerei USA contro l'ISIS in Siria e in Iraq.
Il Comando centrale militare statunitense ha riferito che il 2 e il 3 novembre sono stati effettuati 14 attacchi aerei sulle postazioni dei militanti dell'ISIS in Siria e in Iraq.
Cinque attacchi aerei sono stati effettuati sul territorio della Siria e nove in Iraq. Grazie agli attacchi sono state distrutte diverse unità dei terroristi, i loro veicoli e attrezzature.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/14-attacchi-aerei-USA-contro-l-ISIS-in-Siria-e-in-Iraq-1225/
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/04/isis-usa-seppero-dovera-foley-a-maggio_66937d18-ce1a-407e-bd86-93fbc6640a5d.html

https://www.facebook.com/profile.php?id=100004818062648
k..iam ashok from new talagana state..pleaze help me?
ok..iam student..but my family very very poor family so give me one sponsor?
thank u..tomorrow mrmg i will give me my parish address..please help me..my study
this is my parish pest address.. fr.sudhakar.thalla.. R.c.m Church.. Budidampadu (post) khammam urban ( mandalam) khammam ( dist and dioceses) new talagnana state.Pin code 507182.. please help me.
=================================
QUE SOY ERA IMMACULADA COUNCEPCIOU
LO STRAORDINARIO VALORE DELL' UNIRSI SPIRITUALMENTE ALLA SANTA MESSA
UNIRSI A TUTTE LE S. MESSE, OFFRIRE TUTTE LE OSTIE.
Ogni giorno si celebrano 350.000 e forse molte di più (nei festivi quasi il triplo).
4 elevazioni al minuto, chi vi si unisce le fa sue. Posso assistere alla Messa tutto il giorno, ad ogni istante vedo 4 ostie e 4 calici che si elevano fra la Terra e il cielo anche per me (per tutti i fedeli dice il sacerdote all'offertorio) specialmente se io espressamente mi unisco all'offerta del celebrante, mettendovi la mia intenzione.
Stai pregando? Unisciti a Gesù che su centinaia di altari sta adorando e lodando la Divina Trinità anche per me.
Vuoi ringraziare Dio? Unisciti a Gesù che proprio per te sta ringraziando il Padre.
Hai commesso una colpa? Unisciti a Gesù che proprio in quel momento si offre al Padre per espiare anche la tua colpa con quelle di tutti gli uomini.
Vuoi ottenere una grazia? Unisciti a Gesù che sta domandandola per te in centinaia di Sante Messe.
Stai soffrendo? Unisciti alla Vittima divina che proprio in questo momento sta offrendo a Dio la tua pena unita a tutte quelle da Lui sofferte durante la vita.
In tal modo la tua vita diventerà una messa continua e in morte non avrai altro che unirti ancora a gesù unendo la tua morte, come un sacrificio, all'offerta che Gesù in quell'istante starà facendo della sua e della tua insieme.
Quale tesoro di meriti! Quale sorgente di felicità!!
TESTIMONIANZA DEL CARD. MARCIER
"350.000 Messe in 24 ore, 4 elevazioni al secondo. Assisto alla S. Messa tutto il giorno, perché so che ad ogni ora del giorno e della notte viene offerto il S. Sacrificio per i vivi e per i defunti.
Non appena mi raccolgo un po', sia pure per un istante, vedo sempre un Ostia e un Calice che si elevano al Cielo. Li offro allora alla Santissima Trinità a gloria sua e per la diffusione del regno di Nostro Signore sulla Terra e sulle anime.
Se commetto qualche colpa, offro il preziosissimo Sangue in riparazione, e sento realmente il perdono che mi purifica, portandomi nuove grazie di luce e di forza. Se ricevo una grazia, mi impossesso dell'azione eucaristica per ringraziare l'infinita liberalità di Dio. Se soffro, quale felicità allora io provo, perché sono tanto più intimamente unito all'adorabile Vittima.
Ad ogni istante ho bisogno di qualche soccorso per la Chiesa, per la mia Patria, per le anime di questo mondo e dell'altro. Allora faccio mia l'impetrazione divina e spero di ottenere tutto. Questa unione continua al Divin Sacrificio mi giustifica pienamente.
È impossibile fare di più per la gloria di Dio e per il bene dei miei fratelli!!
===================================
Jihadisti Sinai negano adesione a Isis, Nuova nota Ansar beit al Maqdis: su account aperto di recente: SMENTISCONO?1. CHE VALORE HA LA PAROLA DI ERDOGAN IL CRIMINALE JIHADISTA? 2. POI, UNA SOLA è LA SHARIAH, DELLO SCANNAMENTO CALLIFATO MONDIALE: ONU NAZI LEGA ARABA! [ l'anticristo Mogherini JaBullOn --- andrà prima in Israele e dirà: "voi siete orgogliosi, perché pensate di essere migliori di hamas al-Nursa i nuovi nostri padroni!" e, poi, andrà: nei Territori a Gaza-Ramallah: dove dirà: il mio Direttore Obama Gmos GENDER: vi dice: "Allah (sia benedetto il suo nome) vi ha dato: la shariah, per fare di una schiava dhimmi come me: la vostra schiava del sesso: in nome di Onu amen!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/mogherini-andra-in-israele-e-territori_af29a1cc-e211-4f9d-b46e-f73b26ba1c93.html
Giogio NAPOLITANO -- tu hai visto? io non ho detto, neanche, una parolaccia! [ CAME MY HOLY SPIRIT: YOU ARE WELCOME MY HOLY Sequenza allo Spirito Santo, Vieni Spirito Santo
manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni Padre dei poveri vieni datore dei doni, vieni luce dei cuori. Consolatore perfetto ; ospite dolce dell'anima,
dolcissimo sollievo. Nella fatica riposo nella calura riparo nel pianto conforto
O luce beatissima invadi nell'intimo, il cuore dei tuoi fedeli Senza la tua forza nulla è nell'uomo nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò he è arido sana ciò che sanguina Piega ciò che è rigido scalda ciò che è gelido drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli che solo in te confidano i tuo santi doni Dona virtù e premio dona morte santa
dona gioia eterna Amen
===================================
Olp, case a Gerusalemme? schiaffo a Kerry ] REALLY? KERRY SARà, ANCHE, UN SATANISTA MOLTO BENE EDUCATO, MA, SE LUI HA DELLE IDEE DI MERDA? POI, RIMARRANNO SEMPRE IDEE DI MERDA: che hanno prodotto 666 anni di terrorismo, semplicemente perché, la shariah impone la conquista del mondo! e l'inferno, è pieno di tutte le bugie dei criminali come voi! PERCHé, LUI Kerry, NON PUò DIRE AL NAZISMO, DELLA LEGA ARABA, HITLER CI ERA ANTIPATICO, PERCHé, non, COMPRAVA AD INTERESSE I SOLDI DA NOI, MEnTRE VOI: OLTRE A FARE QUeSTO: cioè, a comprare i soldi ad interesse da noi come schiavi, inoltre, VOI CI DATE ANCHE IL CAMORRAGGIO, la tangente, SUL PETROLIO: che è venduto in dollari: che pacchia! QUINDI, VOI SIETE DEI NAZISTI SHARIAH ONU molto SIMPATICI PER NOI! AFFANCULO A ISRAELE, affanculo a tutti i martiri cristini del mondo, PEGGIO PER Loro!
Erekat, espansione insediamenti in settore est mina negoziati... ipocriti, perché nessuno israeliani o palestinesi potranno mai accontentarsi di una frazione della Palestina, terra santa: allora la soluzione è distruggere: Israele, e distruggere: la shariah, poi, realizzare il Regno lorenzojhwh: che è una terra, due popoli: confederazioni di: città ad autonomia speciale.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/04/olp-case-a-gerusalemme-schiaffo-a-kerry_130a2c13-76ed-482e-b21f-cb86d58c88ab.html
Giogio Napolitano, la ragazza mogherini non c'era e mi sono permesso qualche volgarità... sai, tra di noi maschi? poi, le donne non c'entrano!
===================================
fate una forca, nella piazza di ogni città, ed impiccate tutti quelli, che sono implicati, in questo crimine MASSONICO di Stato!
CITTA' DEL MESSICO, 4 NOV - José Luis Abarca, il sindaco di Iguala (sud del Messico) - latitante dal 26 settembre quando sparirono 43 studenti di un istituto nel suo comune - è stato catturato con la moglie Maria de los Angeles Pineda nella capitale messicana. I 2 sono accusati d'aver organizzato un attacco congiunto di agenti municipali e sicari dei narcos dei 'Guerreros Unidos' contro gli studenti, durante il quale 6 giovani furono uccisi e 43 fatti sparire dopo essere state consegnate ai trafficanti.
==========================
Ucraina: entrambe parti violano tregua (( QUI CI TROVIAMO CON DELLE FORZE NAZISTE MERKEL DI OCCUPAZIONE, CHE NON RICONOSCONO I FONDAMENTALI PRINCIPI REPUBBLICANI E DEMOCRATICI, LA SOVRANITà DEL POPOLO! QUINDI, è LOGICO, EVIDENTE: CAPIRE CHI HA INTERESSE ALLA PACE: cioè, IL DONBASS, E CHI INVECE, HA INTERESSE ALLA GUERRA: DI GENOCIDIO, cioè: KIEV CIA MERKEL NATO ROTHSCHILD SPA FMI ))
Forze Kiev sparano su ferrovia Donetsk. Ribelli contro aeroporto.
04 novembre 2014 Si intensificano i bombardamenti nel sud-est ucraino. I separatisti accusano le truppe di Kiev di aver aperto il fuoco dei mortai su un deposito ferroviario tra Donetsk e Iasinuvata mentre scambi di colpi di artiglieria tra le due parti in lotta proseguono a nord-ovest di Donetsk. L'esercito ucraino accusa a sua volta i filorussi di aver attaccato con lanciamissili Grad alcuni posti di blocco e di aver ripreso i combattimenti all'aeroporto di Donetsk.
LA RUSSIA NON SI è MAI LAMENTA, CHE, LA NATO POSSA FARE LE SUE ESERCITAZIONI MILITARI!. QUESTO è EVIDENTE: LA NATO HA PAURA, E SI CACA ADDOSSO, E LA RUSSIA NO! In Lituania iniziano le grandi esercitazioni militari della NATO. Le manovre, denominate "Spada di ferro", coinvolgono 2.500 militari provenienti da 9 Paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Repubblica Ceca e Canada.
La cerimonia di apertura avrà luogo presso due campi di tiro della Repubblica. Inizialmente si è ipotizzato che le esercitazioni avrebbero coinvolto solo l'esercito lituano, ma a causa della crisi in Ucraina, si è deciso effettuare manovre con la NATO che dureranno fino al 14 di novembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/In-Lituania-stanno-per-iniziare-esercitazioni-NATO-su-larga-scala-6323/
 Lina P Meniaikina Top Commentator
 e chissa quante navi militari della NATO galleggiano ancora nel Mar Nero!?
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 Lina P Meniaikina per regolamento, non possono entrare più i 5 navi, STRANIERE, e non possono sostare, più di 20 giorni! IO AFFONDEREI, COME LESA MAESTA, DOPO IL TERZO GIORNO DI PREAVVISO, LE NAVI DOPO AVERLE AVVISATE, AL 23EIMO GIORNO DEVONO ESSERE AFFONDATE! ALLA SESTA NAVE CHE ENTRA, SI DEVE MANDARE UN MESSAGGIO ESPLICITO, DI AFFONDAMENTO!
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PERCHé NON HANNO MESSO A LAVORARE I SATANISTI ALIENI, anche questa volta? LORO NON SBAGLIANO MAI A RIEMPIRE DI TERMITE LE TORRI GEMELLE! Agli americani serve modificare il sistema di guida dei missili per evitare danni ai complessi di lancio a seguito di incidenti durante la fase di lancio, ha dichiarato Igor Marinin, professore dell'Accademia Russa di Cosmonautica «Tsiolkovsky».
Come raccontato da Marinin, a giudicare dalle immagini dei filmati dal luogo dell'incidente, il razzo "Antares" è precipitato proprio sul complesso di lancio, provocando danni significativi.
Il razzo vettore "Antares" con la navicella di trasporto "Cygnus", con a bodo più di 2 tonnellate di carico da consegnare alla ISS, è esploso negli Stati Uniti durante il lancio martedì. Secondo la NASA, a seguito dello schianto, sono andate perse l'attrezzatura per gli esperimenti scientifici, così come le componenti di ricambio per la stazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_30/Agli-Stati-Uniti-serve-migliorare-il-sistema-di-controllo-dei-missili-6430/
 2 30 ottobre alle ore 13.32
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PROPRIO LA DEMOCRAZIA DICE CHE, IL POPOLO è SOVRANO! MA, PER I SATANISTI MASSONI BILDENBERG, IL POPOLO è SOVRANO SOLTANTO, QUANDO ENTRA NELLA NATO, LA USUROCRAZIA ROTHSHILD: CHE è IL SATANISMO IDEOLOGICO E PRATICO DI BUSH 322 KERRY!
Per Mosca le elezioni nel Donbass sono in sintonia con gli accordi di Minsk.
Le elezioni nelle Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk del prossimo 2 novembre sono conformi agli accordi di pace di Minsk, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo.
Al dicastero della diplomazia russa si sottolinea la necessità di creare nel Donbass nel più breve tempo possibile un governo a tutti gli effetti che inizi ad affrontare i problemi pratici di ordine pubblico e di vita sociale.
Mosca ritiene che Kiev ostacoli l'impegno per migliorare la situazione umanitaria in Novorossiya, inventando pretesti artificiosi per la consegna degli aiuti umanitari russi.
La Russia contribuirà a garantire che le elezioni diventino un passo verso la normalizzazione della situazione e la risoluzione della crisi interna ucraina, hanno sottolineato al ministero degli Esteri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_30/Per-Mosca-le-elezioni-nel-Donbass-sono-in-sintonia-con-gli-accordi-di-Minsk-3918/
 2 30 ottobre alle ore 13.25
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PER QUESTI LECCACULO DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, SOLTANTO, LA NATO HA DIRITTO DI FARE ESERCITAZIONI MILITARI!. E GIà: TUTTI GLI SPAZI INTERNAZIONALI? SONO SEMPRE LORO I PADONI! A LEGGERE QUESTO ARTICOLO? SEMBRA CHE, ANSA HA GIà FATTO SCOPPIARE LA GUERRA MONDIALE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/29/nato-allerta-per-insolita-attivita-russa-in-cieli-ue_80c92954-7311-4ca3-92e7-a8eb30a148a2.html
 4 29 ottobre alle ore 21.59
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 NESSUNO CHE ABBIA UNA COSCIENZA UMANISTICA, SEGUIRà MAI STREGHE ED HALLOWEEN NEANCHE PER GIOCO.. MAI UN CRISTIANO POTREBBE!
 4 29 ottobre alle ore 22.03
 Davide Davide Pompili Segui Top Commentator
 hai la mia totale approvazione, Lorenzo
 3 30 ottobre alle ore 11.23
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 Davide Davide Pompili UNIUS REI HA DECRETATO, CHE, LA NATO, CON IL SUO SISTEMA MASSONICO, ED IL SUO MALCELATO IMPERIALISMO, RIMANGA IN ISOLAMENTO, FINCHé, NON IMPARERà A RISPETTARE LA SOVRANITà DEL POPOLO RUSSOFONO NEL DONBASS, CONDANNATO A GENOCIDIO ED USUROCRAZIA ROTHSCHILD, LA TROIKA MERKEL SENZA SOVRANITà MONETARIA!
 29 ottobre 2014, NATO alla Russia: isolamento fino al ripensamento.
 La Russia resterà in isolamento finché, non impara a rispettare la sovranità di altri popoli. E solo una forte alleanza occidentale può insegnarglielo, pertanto, la NATO deve essere pronta a usare la forza militare.
 Chi lo dichiara sono i dirigenti della NATO – Jens Stoltenberg e Alexander Vershbow, i quali però assicurano che non vogliono una "guerra fredda". [[ IPOCRISIA TOTALE, PERCHé VOGLIONO LA GUERRA CALDA ]]
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 Davide Davide Pompili in communion of faith, we are the Lord's army. We can and must move the mountains!
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
IO HO SEMPRE DETTO, CHE, CIRCA I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, IL SATANISMO DELLA CIA: I CANNIBALI, LORO ERANO UNA SOLA ORGANIZZAZIONE MONDIALE: SISTEMA MASSONICO: I SERVIZI SEGRETI DELL'AMMIRAGLIATO: USUROCRAZIA ROTHSCHILD: NE HANNO FATTA DI STRADA DA QUANDO DISSANGUAVANO, I CHIERICHETTI CATTOLICI: COME SAN SIMONINO! Allarme abusi sessuali, 650 minori scomparsi a Manchester. Secondo un recente rapporto la Polizia ha ricevuto segnalazioni per oltre 3.200 individui scomparsi nella zona di Manchester, di cui 530 risultavano affidati ad assistenza. 29 ottobre 2014. LONDRA, Sono fino a 650 i minori dichiarati scomparsi nella sola zona di Manchester nel 2014 che, secondo un recente rapporto, sono ad alto rischio anche di sfruttamento sessuale. Lo studio, lanciato in seguito all'esplosione dello scandalo di abusi sessuali nella citta' di Rochdale nel 2012, sottolinea come in diversi casi i minori risultano segnalati come scomparsi piu' di una volta e che per almeno la meta' si tratta di minori affidati in assistenza.
Gli USA minacciano la Russia di inasprire le sanzioni. e quella delle sanzioni? è una ottima strategia, per mandare completamente afareinculo il FMI!
Le autorità degli Stati Uniti non escludono l'introduzione di nuove sanzioni contro Mosca se gli accordi di Minsk non saranno adempiuti, ha dichiarato la rappresentante del Consiglio di sicurezza nazionale alla Casa Bianca Bernadette Meehan.
Washington ha sottolineato che condanna le elezioni del 2 novembre nelle Repubbliche autoproclamate di Donetsk e di Lugansk, rilevando che gli USA sono preoccupati per la dichiarazione del Ministero degli Esteri russo sul fatto che Mosca considera valide le elezioni.
Meehan ha ribadito le accuse contro la Russia che essa avanzi le truppe verso il confine con l'Ucraina, anche se non ha portato ulteriori informazioni per sostenere la sua affermazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Gli-USA-minacciano-la-Russia-di-inasprire-le-sanzioni-9793/
God bless you my brother Lorenzo
Hello Lorenzo how are you
O my big brother where are you
god bless you my big brother
in communion of faith, we are the Lord's army. We can and must move the mountains!
God always with you and bless you too
What are you doing now on the Facebook
I CRUSH SATAN 322 666 CIA NATO, IMF, NWO KERRY, UNDER MY FEET ALL THE TIME!
IO SCHIACCIO SATANA SOTTO, I MIEI PIEDI TUTTO IL TEMPO!
==========================
in communion of faith, we are the Lord's army. We can and must move the mountains!
Mi piaceMi piace
 Piace a Lina P Meniaikina.
 Lina P Meniaikina anche se sono atea, ma il senso di giustizia obbliga a fare qualcosa. troppe ingiustizie nel mondo (()
 Lorenzo Scarola il senso di giustizia è il nome, che, tu hai dato a Dio! uomini carnali non hanno il tuo bisogno spirituale! senso di giustizia è spiritualità
=====================
* grazie
Unius REI ** grazie a te!
* sei un don?
Unius REI * in communion of faith, we are the Lord's army. We can and must move the mountains! SONO ACCOLITO E INSEGNANTE DI RELIGIONE, MA, SONO STATO NEL SEMINARIO PONTIFICIO DI MOLFETTA, FINO AL SESTO ANNO DI TEOLOGIA!
* ah capito, anche io a molfetta
Unius REI ** ERA UN ALTRA ERA, quella mia! AI MIEI TEMPI SONO STATe COSTRUITE LE STANZE SINGOLE!
* si infatti c'erano quei cameroni!
Unius REI ** non ho un buon ricordo! Quindi, per questo, i miei superiori hanno pensato bene, che, non era la mia strada!.. così anche nel dolore, i piani di Dio, per noi si compiono!
*Su questo non ci sono dubbi. Tu sei felice?
Unius REI ** sono terrorizzato dal fatto che, la chiesa attraverso, il crimine medioevale di maggiorascato, abbia imposto il celibato ai diocesani, dopo 1000 anni di storia... poi, abbiamo fatto un danno enorme alla Chiesa!
si sono felice! sono un uomo completo! ho tre figli! e dono 9 ore, ogni giorno, a questo ministero!
* ottimo. Per il resto viviamo la Chiesa, così com'è, Dio agisce nonostante i limiti umani.
Unius REI ** non credo che ci possano essere impedimenti teologici, per permettere il matrimonio ai preti diocesani! perdere 30.000 preti dal Vaticano II, ad oggi, ed impedire le vocazioni al matrimonio nel ministero presbiterale, ha portato a dare le nostre chiese ai musulmani, e a dare scandalo al mondo.. senza contare, tutti quelli: preti e vescovi, che, si sono suicidati!
* Pensiamo anche a tanto bene che c'è
Sinceramente obbedisco. Quando la Chiesa ci dirà di far diversamente, lo faremo.
Unius REI ** circa, il bene, tu lo sai, fa più rumore un albero, che, cade, che, non una foresta che cresce! ed il mondo dice: come può un prete suicidarsi, o fare il pedofilo, e poi dire che il cristianesimo è vero?
* hai ragione, ma è la logica del lievito
Unius REI ** ma, se io non parlerò? poi, la chiesa non cambierà!
come docente di religione, io posso avere dei problemi, quì a Bari! ma, è giusto, che, io devo rischiare, io ho visto molti preti soffrire, e quindi, non poter dare il meglio di se, al Regno di Dio, e alla Chiesa
* Se in coscienza sai che stai facendo la verità devi farlo
Unius REI ** vogliamo dare la comunione ai divorziati, magari, ai gender gay, accoglierli.. come potremmo non lasciare libera la coscienza dei presbiteri?
* Sai bene che la chiesa ha tempi lunghi
Unius REI ** io sono un cattolico tradizionalista, e fondamentalista biblico, non ho mai avuto dubbi di fede. anzi, io ho fatto esperienze personali, ed io ho razionalizzato, cioè, compreso, in modo razionale, tutti i dogmi della nostra fede!
tra, poco più 300 anni, ritorna il Signore! La Chiesa non ha ancora molto tempo!
noi amiamo la Chiesa.. e, io credo, che, io sono molto più libero di te, di poter parlare!
io sono il progetto politico del re di israele, in youtube. io sono seguito dai servizi segreti, che, ovviamente, non parlano con me!
quello che io posso, dire, fare, nel NWO? è un privilegio, che, pochi possono avere! io combatto, contro, i rothschild per salvare Israele dalla distruzione, imminente!! soprattutto, io sono un commentatore politico, oggi, in ansa nozizie mondo:
 http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo
===================
chi non è per la nostra sovranità monetaria? è un traditore massone! grazie del grande onore! NEI SECOLI FEDELE! https://www.facebook.com/groups/ministerocarabinieri/
CARABINIERI
PAROLE SANTE: DICIAMO PIUTTOSTO CRIMINALI MASSONI, USUROCRAZIA ROTHSCHILD, CHE HANNO DATO AI SATANITI DELLA CIA UN POTERE INCREDIBILE!! BERLINO, 4 NOV - "Oggi ci troviamo, detto in modo radicale, nella terza guerra mondiale. Prolificano, a livello latente, i teatri di guerra". Ne è convinto lo scrittore tedesco Guenter Grass, Nobel per la letteratura e autore del 'Tamburo di Latta'. Grass si è espresso in questi termini ieri sera, nel corso di un incontro all'università di Hannover. Lo scrittore ha anche sostenuto che "la democrazia non è messa in pericolo dalla destra radicale o dall'Islam, ma dai lobbisti a Bruxelles e qui da noi".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/grassoccidente-va-a-iii-guerra-mondiale_901c56d6-c8d2-40ac-bd57-52f9fd636db9.html
===================
chi non è per la nostra sovranità monetaria? è un traditore massone! grazie del grande onore! NEI SECOLI FEDELE! https://www.facebook.com/groups/ministerocarabinieri/
CARABINIERI
===================
LA RUSSIA NON METTE MAI, NEI GUAI I SUOI AMICI, COME, INVECE, SEMPRE FANNO I MASSONI E SATANISTI LOBBYSTI JUNCKER JABULLON, CHE, COME TRADITORI: RISPONDONO A ROTHSCHILD E NON AI LORO POPOLI! IN QUESTA STORIA BRUTTA: TRA L'INCUDINE ED IL MARTELLO? ISRAELE NON HA UN FUTURO!
Il convoglio della Protezione Civile russa ha consegnato ai cittadini dell'est dell'Ucraina una nuova partita di aiuti umanitari.
10 camion hanno portato a Donetsk più di 50 tonnellate di medicine e carburante. Lo stesso carico è stato consegnato a Lugansk. Ora è in corso lo scarico degli aiuti, dopodiché i veicoli rientreranno in Russia.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Consegnato-a-Donetsk-e-Lugansk-il-carico-umanitario-russo-1055/
MERKEL A DIRE QUESTE COSE? TU SEI UNA BESTIA! CON CENTINAIA DI KM DI CONFINE, MA, CHE BISOGNO C'è DI NASCONDERE QUALCOSA DI COSì RISCHIOSO E COMPROMETTENTE: NEGLI AIUTI UMANITARI! QUESTO è SICURO PER TUTTI: "VOI SIETE I CATTIVI!"
Un sesto convoglio russo di presunti aiuti umanitari per il sud-est ucraino ha attraversato il confine.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/ucraina-passa-6o-convoglio-aiuti-russi_4750f4d6-d988-426c-a297-1f1bf3a6c021.html
Lina P Meniaikina Top Commentator
La Russia si sta spremendo per salvare le vite della gente di donbass. una grande solidarieta mai vista dagli anni 90
Ramona Gentile Top Commentator
Kiev non ha voluto ispezionare tutti i carichi per avere la scusa e avanzare sospetti. Oramai solo di sospetti sanno vivere e non gli crede più nessuno. Il gioco USA non ha funzionato e i cocci restano all'Europa.
===========================
Juncker, "non sono capo banda burocrati" [[ tanto per incominciare, è VERO CHE, TU NON SEI IL CAPO BANDA DI NIENTE: PERCHé, CHI COMANDA: SONO I POTERI OCCULTI E MASSONICI, E VOI CHE SIETE ALLA VISTA DEL PUBBLICO SCHIAVO DELLA USUROCRAZIA? VOI SIETE DEI VOLGARI TRADITORI, DELLA COSTITUZIONE, E DELLA SOVRANITà COSTITUZIONALE! PORTABORSE DI ROTHSHILLD E 322 BUSH! ANTICRISTI E SATANISTI AMMANETTATI CON SATANA DIRETTAMENTE ]]
"Rispetto per Commissione, non meno legittimata dei governi"
[ PERTANTO NON CI POTREBBE ESSERE SENZA SOVRANITà MONETARIA, UNA SOLA ISTITUZIONE, UN SOLO GOVERNO ED UNA SOLA RELIGIONE, CHE POSSANO ESSERE LEGITTIME, DAL MOMENTO CHE, IL VERBO DI SATANA, LA MONETA ED IL DENARO è NELLE NOSTRE TASCHE!
04 novembre 2014.
BRUXELLES, [ CERTO, ARRIVERà IL MOMENTO, CHE, IO VI FARò PENTIRE DI ESSERE NATI! ] "A Renzi dico che, non sono il capo di una banda di burocrati: sono il presidente della Commissione Ue, istituzione che merita rispetto, non meno legittimata dei governi". Così Jean Claude Juncker ha risposto a una domanda del capogruppo Ppe all' Europarlamento Manfred Weber sulle parole di Renzi all'ultimo Consiglio europeo. "Vorrei sapere da lei, presidente Juncker, cosa pensa del premier italiano che non vuole farsi dettare la linea dai tecnocrati di Bruxelles", ha chiesto Weber.
Le forze ucraine i BOMBAROLI NAZISTI ASSASSINI MERKEL MOGHERINI, L'ALTA POLITICA ESTERA DEGLI ASSASSINI DELLA NATO! PER LA SINAGOGA DI SATANA: CHE SOSTITUISCE ISRAELE, DOPO LA SHOAH2, LA MORTE DELLA SPERANZA, PER TUTTOO IL GENRE UMANO! QUANDO POSSONO ESSERE BESTIE, ASSASSINI, GLI ISLAMICI? SOLTANTO IL LORO DEMONIO DIO LO SA! INFATTI, I SATANISTI AMERICANI SONO DEGNI DI LORO!
Le forze ucraine hanno usato bombe incendiarie nel nord di Donetsk
Sono ripresi i bombardamenti nella zona dell'aeroporto di Donetsk. I militari ucraini hanno utilizzato bombe incendiarie nella zone della miniera "Oktyabrskaya" e il ponte Putilovskij che collega la città all'aeroporto. E' stato colpito un palazzo residenziale di cinque piani, riferisce il quartier generale della Repubblica di Donetsk.
Inoltre è stata segnalata l'attivazione degli scontri armati in altre zone. In particolare, continuano le sparatorie intorno al cosiddetto "semi sacco di Debaltsevo", in un parziale accerchiamento nei pressi del centro abitato Debaltsevo sono concentrate grandi forze dell'esercito ucraino e della Guardia Nazionale.
Medvedev: l'unità dei russi è alla base di una vita sicura, benestante e dignitosa
Il Primo Ministro Dmitry Medvedev si è congratulato con i russi in occasione della Giornata dell'Unità Nazionale, sottolineando che nella Russia multinazionale l'unità è la base della vita sicura, benestante e dignitosa.
In precedenza in occasione della festa il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Cirillo ha celebrato la liturgia presso la Cattedrale dell'Assunzione a Mosca dedicata all'icona della Madonna di Kazan'. Ha pregato per il benessere di tutta la Russia storica. Preghiere speciali sono state pronunciate sulla pace in Ucraina.
A pomeriggio nella capitale si inaugura una grande mostra sulla storia dell'antica Russia "I Rurikovici", dedicata alla dinastia degli zar russi.
Inoltre, si terrà la processione sotto lo slogan "Noi siamo uniti" e una manifestazione nel centro della città.
 =====================
Lucie Giuntini
BISOGNA STERILIZZARLI I MUSULMANI TUTTI CE NE SONO TROPPI ANNO DIRITTO A 4 MOGLI O CI UCCIDERANNO TUTTI PIU SONO E PIU PRENDONO POTERE CI SI DEVE DECIDERE E SUBITO
 16 minuti fa
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
Lucie Giuntini PER DUE VOLTE, IL GENERE UMANO HA RISCHIATO, DI ESTINGUERSI PER COLPA DI QUESTE BESTIE SHARIAN NAZI ONU DI SATANA! QUESTO è TUTTO IL MALE, CHE, LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD HA VOLUTO CONTRO DI NOI E CONTRO ISRAELE!
Caligola Caligo
non tutti i musulmani sono terroristi ma, tutti i terroristi sono musulmani (dacia )
====================
Tommy Skörd https://www.facebook.com/tommaso.vendemmia SIETE PENOSI DI UNA IGNORANZA SCANDALOSA! DI UNA INGRATITUDINE BLASFEMA! IL PECCATO è SOLTANTO UNA NOSTRA RESPONSABILITà! VERGOGNATEVI! TRA UN POCO? NON RIDERETE PIù!
==========================
Tommy Skörd Lorenzo Scarola Ai tempi Dell'antico testamento SI FACEVANO SACRIFICI UMANI, E PRATICHE ABERRANTI, DI OGNI TIPO, DEL TIPO SODOMA GENDER A TUTTI!. E PIù VI ALLONTANATE DA CRISTO? PIù VI AVVICINATE AI DEMONI! PARLARE MALE DELLA CHIESA PER AIUTARE LA DEMOCRAZIA DI ROTHSCHILD BILDENBERG? VOI SIETE COTTI!
 UN ALTRO GRUPPO DI BESTEMMIATORI SACRILEGHI! SIETE PENOSI DI UNA IGNORANZA SCANDALOSA! DI UNA INGRATITUDINE BLASFEMA! IL PECCATO è SOLTANTO UNA NOSTRA RESPONSABILITà! VERGOGNATEVI! TRA UN POCO? NON RIDERETE PIù!
https://www.facebook.com/pages/io-sono-CONTRO-la-chiesa-cattolica/134843439920820
===================
IO SONO SICURO, QUALCUNO QUì, PUò ESSERE AIUTATO! ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana!
N. S. M. V., Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni
ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce)
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
====================
NON C'è UN DIALOGO, CHE, SI PUò OTTENERE CON HAMAS SHARIAH: LEGA ARABA, O CON I SATANISTI MASSONI! VOI VE NE DOVETE ANDARE AL DIAVOLO DA DOVE VOI SIETE VENUTI, SOLTANTO: VE NE DOVETE ANDARE!
Mogherini ha evidenziato che in caso di fallimento degli accordi di Minsk sarà estremamente difficile, se non è impossibile, riprendere nuovamente il dialogo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Mogherini-non-crede-nelle-sanzioni-0187/
I CRIMINALI DEVONO ESSERE UCCISI! SE, I MASSONI SATANISTI ISLAMICI LEGA ARABA, LORO VOLEVANO CONOSCERE, IL DIRITTO NATURALE? POI, NON AVREBBERO SCELTO IL CRIMINE! POI, INFATTI, NON C'è UN DIALOGO, CHE, SI PUò OTTENERE CON HAMAS SHARIAH: LEGA ARABA, O, CON I SATANISTI FARISEI MASSONI! VOI VE NE DOVETE ANDARE VIA AL DIAVOLO, DA DOVE VOI SIETE VENUTI, SOLTANTO: VE NE DOVETE ANDARE! ECCO PERCHé, DEVONO ESSERE UCCISI, CON OGNI MEZZO!
Mogherini ha evidenziato che in caso di fallimento degli accordi di Minsk sarà estremamente difficile, se non è impossibile, riprendere nuovamente il dialogo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Mogherini-non-crede-nelle-sanzioni-0187/
Il disegno di legge per abolire la legge sullo status speciale del Donbass è in valutazione al Parlamento ucraino, si dice sul sito dell'organo legislativo.
Il disegno di legge è stato presentato dal leader del Partito Radicale Oleg Lyashko.
Tale mossa è stata fatta da Kiev in risposta alle elezioni tenutesi il 2 novembre nelle Repubbliche popolari separatiste di Donetsk e di Lugansk. Alle elezioni del capo della Repubblica popolare di Donetsk ha vinto il Premier Alexander Zaharchenko, a Lugansk ha preso la guida il capo attuale della Repubblica Igor Plotnitskij.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Il-Parlamento-ucraino-registra-la-legge-per-abolire-lo-status-speciale-del-Donbass-3057/
putin vladimir, Benjamin Netanyahu -- NON è COLPA NOSTRA! COSì COME IL NWO HA IMPOSTATO LE COSE, LA GUERRA NUCLEARE NON PUò ESSERE EVITATA! IO VOGLIO UN ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO, PRIMA DELLA GUERRA CONVENZIONALE! SOLTANTO, CHI DARà, SPARERà IL PRIMO COLPO, POTRà VINCERE QUESTA GUERRA! I CRIMINALI DEVONO ESSERE UCCISI! SE, I MASSONI SATANISTI ISLAMICI LEGA ARABA, LORO VOLEVANO CONOSCERE, IL DIRITTO NATURALE? POI, NON AVREBBERO SCELTO IL CRIMINE! POI, INFATTI, NON C'è UN DIALOGO, CHE, SI PUò OTTENERE CON HAMAS SHARIAH: LEGA ARABA, O, CON I SATANISTI FARISEI MASSONI! VOI VE NE DOVETE ANDARE VIA AL DIAVOLO, DA DOVE VOI SIETE VENUTI, SOLTANTO: VE NE DOVETE ANDARE! ECCO PERCHé, DEVONO ESSERE UCCISI, CON OGNI MEZZO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/ucraina-filo-ue-corteggiano-ultradestra_ecb312cb-1111-40e9-8c8d-84fcf93501a3.html
Retweeted Alleanza Cattolica (@ACattolica):
Eccoci qua. Negli Stati Uniti si cominciano a perseguire i pastori che si rifiutano di "sposare" gli omosessuali... http://t.co/FFmEiDyM6B
Usa: un messaggio ai sacerdoti Celebra le "nozze" gay o vai in galera
La nuova bussola quotidiana quotidiano cattolico d'opinione
fb.me @AndreaMorigi on Twitter
 Lorenzo Scarola IN COMUNIONE DI PREGHIERA, NELLA FEDE DELLE CHIESE CRISTIANE ECUMENICHE, IN COMUNIONE CON TUTTI GLI UOMINI DI BUONA VOLONTà, LA GERUSALEMME MADRE DI TUTTI I POPOLI, DILATIAMO IL CUORE A CONFINI SOPRA OGNI CONFINE!
 25 ottobre alle ore 15.55 Mi piace
 Alessandra Boga No comment..
 Lorenzo Scarola NON C'è POSSIBILITà, PER NOI, DI SOPRAVVIVERE ISLAM SHARIAH è SATANISMO! NOI DOBBIAMO PREPARCI AL PEGGIO! LONDRA, Tornano in patria prima del previsto le reclute libiche giunte in Inghilterra per essere addestrate dalle truppe britanniche. Cinque dei 300 militari di stanza in una base vicino a Cambridge sono stati accusati di violenze sessuali, tra cui aggressione e molestie a donne e lo stupro di un uomo. Il ritorno in Libia era previsto in teoria per fine novembre. Il ministero della Difesa di Londra ha comunque sostenuto che la maggior parte delle reclute libiche ha risposto bene all'addestramento.
 Alessandro Zonetti Top Commentator Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 i soliti islamici stupratori e l occidente ancora zitto
 Alberto Valli Top Commentator Università degli Studi di Milano
 Ne combinano di tutti i colori quest'islamicinon c'e' piu' da stupirsi di nulla. Sono tra le nazionalita' che hanno violentato piu' autoctoni e persone immigrate in ogni paese dove sono andatirispetto al totale di tutte le nazionalita' immigrate.
===========================
ERDOGAN SHARIAH NAZI ONU NATO, HA FATTO PROGETTI IN GRANDE: HA GIURATO DI RIPRISTINARE L'IMPERO OTTOMANO.. E FORSE MOLTO DI PIù!! TUTTI I PAESI DEL MEDITERRANEO E DEI BALCANI SONO STATI AVVISATI! ANKARA, 4 NOV - Il fastoso e assai controverso palazzo inaugurato la settimana scorsa dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan costerà, una volta terminato, ben 615 milioni di dollari (491 milioni di euro). Lo ha reso noto il ministro della Finanze in un'audizione sollecitata dall'opposizione. La stampa aveva parlato di 350 milioni di dollari. La sua costruzione, in una zona boschiva, aveva scatenato le proteste degli ambientalisti e degli oppositori, che avevano accusato il presidente turco di megalomania.
========================
grazie del grande onore! NEI SECOLI FEDELE!
 Lorenzo Scarola chi non è per la nostra sovranità monetaria? è un traditore massone! ha giurato per JaBullOn, ed ha sputato contro la Costituzione e contro la sovranità dei popoli!
https://www.facebook.com/groups/ministerocarabinieri/875561702463808/?notif_t=like
 Lorenzo Scarola MI RENDO CONTO CHE, QUELLO CHE IO HO SCRITTO, è MOLTO COMPROMETTENTE, e che doveva essere archiviato in luogo meno accessibile: al grande pubblico! E QUINDI VOGLIO ESSERE COMPRENSIVO! NEL REGIME MASSONICO A QUESTI EROI DEI CARABINIERI, NON SI PUò CHIEDERE DI FARE I MARTIRI, PIù DI COME SONO GIà MARTIRI! quindi, TUTTO IL MIO RISPETTO!
==================
mi piace questa pagina interna! non vi potete fidare della Marina visto, che, il suo Ammiraglio prende 340.000euro al mese! ma, se, la UE non rivendica la sua sovranità monetaria, e continua a pagare ai Rothschild il nostro denaro ( SIGNORAGGIO BANCARIO ) ad interesse(debito pubblico), si andrà al muro contro muro, tra ricchi e poveri, si andrà ad una guerra mondiale, che, non potrebbe mai essere vinta dalla UE: un disastro: la UE mediterranea: è stata regalata agli islamici! la UE del nord, diventerà Russia! IL SANGUE SCORRERà PER LE STRADE, COME IL SANGUE DEI FIUMI! a tutto questo? voi dovrete essere preparati! https://www.facebook.com/groups/ministerocarabinieri/875561702463808/?notif_t=like
se scoppia la guerra mondiale? tutto quello che arriva ai confini con la Francia: sparirà! non ci potranno essere meno di 5 miliardi di morti! ed i vivi superstiti invidieranno i morti! PER SFAMARSI? SI RICORRERà AL CANNIBALISMO! ERDOGAN POTREBBE OTTENERE, ED ARRIVARE A: SPAGNA E ITALIA, ECC..
Poroshenko, modificheremo status sud-est.. QUESTI NOSTRI MASSONI EUROPEI CI STANNO PORTANDO ALLA ROVINA TOTALE!
"Ma ciò non vuol dire abbandono accordi di Minsk" con la Russia
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/poroshenkomodificheremo-status-sud-est_8f4623d8-ea6b-4111-9d4a-053c411db9d9.html
IL POPOLO NON è MAI ILLEGITTIMO O ILLEGALE!
Ucraina: Mogherini, rischio fine dialogo! si PUò otteneRE UN DIALOGO, CON PERSONE ONESTE, TRA, PERSONE ONESTE, NON CON CHI HA SPUTATO CONTRO LA NOSTRA COSTITUZIONE PER REGALARE AI ROTSCHILD LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA!
Dopo elezioni est "illegittime", dice Lady Pesc
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/04/ucraina-mogherini-rischio-fine-dialogo_1509c440-15da-4c58-89b7-a3ebbe573ca9.html
Emma Traversa AVE MARIA AIUTACI
Lorenzo Scarola IL PROFETA DANIELE ATTRAVERSò LA FORNACE, PER FONDERE IL BRONZO! QUINDI, LA PAGLIA BRUCERà, MA, NOI PASSEREMO INCOLUMI!
Emma Traversa LODATO SIA IL SIGNORE
Lorenzo Scarola AMEN! ALLELUIA! C'è TROPPA MALVAGITà NEL MONDO! SE, IL MONDO NON SI CONVERTE, PER RITORNARE A DIO. QUESTO SISTEMA DI INIQUITà CROLLERà!
========================
Fabio Dell'Acqua Top Commentator
E' palestemente una manovra per cercare di disallineare l'Egitto dalla Russia che da un po' di tempo non si fida più degli americani e tanto meno delle sue strategie e sistemi d'arma Cioè la CIA e quindi gli USA e tutti i loro alleati vogliono ricattare il Gen. e presidente Al Sisi
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 QUESTO è UN SISTEMA VERGOGNOSO, QUANTO SPREGEVOLE, PER KING SAUDI ARABIA, DI RIPRENDERSI INDIETRO, I SOLDI CHE HA REGALATO ALL'EGITTO, UTILIZZANDO IL TERRORISMO! L'UNICA STRADA CHE, HA L'EGITTO ORA, è QUELLA DI ABOLIRE LA SHARIAH E DI APPLICARE IL COPRIFUOCO! IL CAIRO, 4 NOV - L'Isis torna a minacciare l'Egitto con dei "consigli ai combattenti egiziani" pubblicati su un sito jihadista. "Bisogna trasferire la lotta nel centro del Cairo" e "gli attacchi devono raggiungere Sharm el Sheikh, basta con il divertimento dei turisti stranieri ed ebrei", si legge in una lunga nota dove si prendono di mira anche sciiti e copti.
==============================
SATANISTI CIA 666, MASSONI BILDENBERG ANTICRISTI USURAI ROTHSCILD DATAGATE, 322 KERRY, OBAMA GENDER, MERKEL MOGHERINI TROIKA.. ECC. ECC... E COSA VI POTETE ASPETTARE DI BUONO: DA TUTTO QUESTO? ALLORA, SEMPRE, DI MALE IN PEGGIO, FINO ALL'INFERNO!
 E' la Gran Bretagna il Paese dove e' stato compiuto il maggior numero di omicidi 'originati' su Facebook. Lo rivela uno studio dell'università di Birmingham, il primo ad analizzare l'impatto dei social network nei comportamenti criminali, si legge sul Times. La ricerca, condotta tra il 2008 e il 2013, ha calcolato che sono almeno 48 i delitti compiuti in qualche modo 'sotto l'influenza di Facebook' e che 26 hanno avuto luogo nel Regno Unito.
======================
PUTIN -- VEDO CON PIACERE, CHE TU HAI INCOMINCIATO, A RICOSTRUIRE UNA IDENTITà CULTURALE PER IL POPOLO RUSSO.. MA, NON CREDO, CHE, TI SERVIRà RIMANERE CON STALIN, CHE, è UNA CREATURA DEI ROTHSCHILD PER DISTRUGGERE IL CRISTIANESIMO, E, POI, INVENTARE: PENSARE ALLA STRONZATA DI UNA FANTOMATICA COLONNA NEMICA DELLO STATO! NO! IL COMUNISMO DOVEVA SACCHEGGIARE LE PROPRIETà, DI QUELLI CHE MANDAVA A MORIRE PER SOPRAVVIVERE ECONOMICAMENTE.. FARAI MEGLIO A RISALIRE A CIRILLO E METODIO, ED AI VALORI MIGLIORI DELLA MONARCHIA, COME ALL'ANIMA CRISTIANA RUSSA! QUì C'è MOLTA TEOLOGIA E SPIRITUALITà.. NON TIENI SU, UN POPOLO LACERATO DALLA GUERRA MONDIALE, CON LE PANZANATE DEI COMUNISTI.. SMETTILA. O I MARTIRI CRISTIANI TI PRENDERANNO A CALCI IN CULO!
Il Patriarca Cirillo esorta i russi ad unirsi ed evitare i tempi cupi.
La laica Giornata dell'Unità Nazionale che oggi celebrano i russi, ha coinciso con la celebrazione dell'icona della Madonna di Kazan', molto venerata in Russia. Il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Cirillo ha tenuto una liturgia nella Cattedrale dell'Assunzione del Cremlino.
Sua Santità ha pregato per il benessere di tutta la Russia storica. Ha ricordato che durante i tempi cupi e le sanzioni antirusse bisogna pensare al bene nazionale e di tutta la Russia. Non cedere alle provocazioni, perché il loro obiettivo è peggiorare la vita in Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Il-Patriarca-Cirillo-esorta-i-russi-ad-unirsi-ed-evitare-i-tempi-cupi-1477/
La Russia si sta spremendo per salvare le vite della gente di donbass. una grande solidarieta mai vista dagli anni 90
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 GLI USA SONO GLI SCIACALLI 666 FMI SPA USURAI, PREDONI IMPERIALISTI GMOS, DEL GUFO DIO AL BOHEMIAN GROVE MARDUK! MA, LA RUSSIA HA LA CIVILTà UMANISTICA! quindi, la Russia aiuterà i suoi amici, in modo leale! Se, Bush 322 Kerry non erano dei demoni: VERI SACERDOTI LAVEY DI SATANA I CANNIBALI? poi, la Russia non sarebbe mai stata costretta, a dare il nucleare alla shariah iraniana, ed a chiudere la bocca, contro, i crimini del nazismo shariah! QUESTI SATANISTI AMERICANI HANNO AVUTO UN PESO SPECIFICO COSì MALEFICo, CHE HANNO PORTATO TROPPO IN BASSO, tutti I VALORI MORALI DI TUTTO IL PIANETA! INFATTI MUSULMANI SONO DIVENTATI ISLAMICI assassini, pronti a sgozzare chiunque! E COME LA LEGA ARABA PUò COMBATTERE ISIS AL-NURSA, ECC..? SE PER I LORO POPOLI SONO QUELLI GLI EROI SANTI, IL MODELLO DA SEGUIRE! E POICHé, PER LORO è NORMALE FARE IL GENOCIDIO, IN CASO DI GUERRA, CONTRO, QUESTI ISLAMICI NOI NE AVREMO LA PEGGIO!
[[ REALY? MA ANSA NON CONOSCE QUESTE NOTIZIE! ] [ Egitto l'ha fatto in risposta all'attivazione dei guerriglieri che hanno ucciso sulla penisola del Sinai più di 30 militari. Al Cairo ritengono che gli aggressori avevano un sostegno da parte palestinese. [[ REALY? MA ANSA NON CONOSCE QUESTE NOTIZIE! ] [ Israele ha aperto entrambi i valichi al confine con la Striscia di Gaza i cui lavori erano stati sospesi la settimana scorsa dopo un attacco missilistico da parte della Palestina.
L'apertura del posto di blocco "Kerem Shalom" per il trasporto di merci e del posto di blocco "Erez" per il passaggio di persone hanno ristabilito il collegamento con il mondo esterno dell'enclave con un milione e mezzo di cittadini, che dalla fine del mese di ottobre è stato bloccato anche da parte dell'Egitto.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Israele-ha-aperto-il-confine-con-la-Striscia-di-Gaza-6752/
IO NON ESITEREI A FUCILARE, QUESTI CRIMINALI ONU: PER ALTO TRADIMENTO, CHE, LORO HANNO SPUTATO CONTRO, I PROPRI VALORI: DIRITTI UMANI FONDAMENTALI 1948, PER DIVENTARE IL SUPPORTO DEI NAZISTI SHARIAH CONTRO, ISRAELE, E CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! PER DENARO, QUESTI VENDEREBBERO ANCHE LE OSSA DELLA MADRE DAL CIMITERO! PERCHé L'ANIMA AL DIAVOLO, NON SI PUò VENDERE PIù DI UNA SOLA VOLTA SOLTANTO! ONU è LA PIù GRANDE MINACCIA, PER LA SOPRAVVIVENZA, DEL GENERE UMANO: INFATTI, è IL VERO NEMICO GIURATO DI ISRAELE, ED AMICO DI OGNI SCHIFEZZA MASSONICA USUROCRAZIA ROTHSCHILD!
Ban Ki-moon ha condannato le elezioni in Ucraina orientale
Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha definito le elezioni del 2 novembre nelle Repubbliche separatiste di Lugansk e di Donetsk come gli sviluppi di una situazione "rincrescevole e controproducente".
Intervenendo alla riunione straordinaria del Consiglio permanente dell'OSCE, Ban Ki-moon ha invitato tutte le parti a sostenere immediatamente l'attuazione degli accordi di Minsk per stabilire la pace e la stabilità in tutta l'Ucraina.
Secondo le sue parole, il conflitto non solo uccide le persone "a terra e in aria", ma porta con sé anche un rischio per "la nostra capacità collettiva di risolvere i problemi globali".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/Ban-Ki-moon-ha-condannato-le-elezioni-in-Ucraina-orientale-7717/
LA REVOCA DELLE SANZIONI è INUTILE, PERCHé TU NON PUOI PIù METTERE IN GABBIA L'UCCELLO CHE TU HAI FATTO FUGGIRE! I NOSTRI POLITICI MASSONI, HANNO FATTO GLI INTERESSI DEI SATANISTI E NON DEI LORO POPOLI!
CE: la revoca delle sanzioni dell'UE contro Russia è possibile nel 2015. La Commissione europea prevede la revoca delle sanzioni dell'UE contro la Russia nel 2015, si dice nelle previsioni economiche autunnali della CE.
Le sanzioni economiche dell'Unione Europea sono state introdotte per un anno a causa della situazione in Ucraina.
La loro revoca avverrà automaticamente se, prima di quel momento, tutti i 28 Paesi dell'UE non raggiungeranno una decisione unanime sulla loro proroga.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_04/CE-la-revoca-delle-sanzioni-dellUE-contro-Russia-e-possibile-nel-2015-1456/
    PorteAperte.it     04 novembre 2014, foglio Da donna a donna
La rivista, di cui vedi l'immagine più sopra, è totalmente gratuita. Migliaia di persone in Italia la ricevono e seguono le storie, le testimonianze e i resoconti riguardo la persecuzione dei cristiani nel mondo.
    5x1000Puoi destinare il 5 x 1000 delle imposte a Porte Aperte: è un gesto semplice, che non ti costa nulla, ma può fare la differenza per molti cristiani nel mondo.
Le OFFERTE che avete fatto sono DEDUCIBILI nel vostro 730 o modello unico nei limiti prescritti dalla legge, un comodo supporto per coloro che ogni anno fanno la dichiarazione dei redditi, i quali potranno dunque detrarre dalle imposte parte delle erogazioni fatte a Porte Aperte. Ecco il nostro codice da apporre nella dichiarazione redditi: 90002330125.   
Nigeria: per ora nessun rilascio delle donne di Chibok
Sintesi: in un video Boko Haram nega ogni cessate il fuoco e rilancia lo straziante monito contro i cristiani. Il destino delle ragazze di Chibok è ancora nelle mani di questi terroristi. Il governo nigeriano, supportato da altri, sembra continuare i negoziati, resi difficili dalle fazioni interne e dal contesto sociale e geografico.
"Le abbiamo fatte sposare e sono tutte nelle case dei loro mariti... Le oltre 200 ragazze rapite a Chibok (nella foto 3 padri di alcune di loro) si sono convertite all'islam, che confessano essere la migliore religione. I loro genitori o lo accettano e si convertono o possono morire", sono le parole di un uomo che afferma di essere il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, in un video distribuito ai media alcuni giorni fa. Secondo un rapporto della Reuters il video è stato girato in stile classico Boko Haram, ma chi parlava era troppo distante per distinguerne la faccia. Il portavoce ha inoltre negato l'esistenza di un accordo sul cessate il fuoco con il governo. "Chi dice che dialoghiamo o discutiamo con qualcuno? State parlando con voi stessi?", afferma l'uomo nel video. Non c'è stata risposta immediata da parte del governo nigeriano che, la settimana scorsa, aveva continuato a nutrire la speranza che l'accordo di pace annunciato il 17 ottobre avrebbe retto.
L'insicurezza nel nord-est della Nigeria continua con ulteriori rapimenti di donne e saccheggi, così come pare continuino i negoziati con alcuni esponenti dei Boko Haram. Alcuni giorni fa è stata attaccata la città di Mubi (stato Adamawa), sono state uccise decine di persone mentre a migliaia sono state costrette a fuggire; i miliziani hanno rapinato banche, bruciato il mercato principale e issato la loro bandiera nera su un palazzo dell'amministrazione locale. Alcune migliaia di cristiani in fuga dagli attacchi di Boko Haram nello stato di Borno meridionale, avevano trovato rifugio proprio a Mubi. "Il figlio del capo distretto, che è nello staff della magistratura locale, è stato decapitato davanti a suo padre", ha riferito Isaac, un collaboratore di Porte Aperte. "Oltre 6.000 persone sono state segnalate in fuga da Mubi. Anche le persone che erano negli ospedali hanno dovuto correre per salvarsi la vita! Il nostro personale ha sentito che gli insorti stanno progettando pubbliche amputazioni delle mani. Anche se non siamo stati in grado di confermare questi rapporti, indicano le condizioni che dovranno affrontare quelli intrappolati a Mubi. Molti degli sfollati sono fuggiti in Camerun o si sono diretti verso il campo profughi a Yola, la capitale dello stato di Adamawa. Ma non si sentono al sicuro, perché i Boko Haram si sono vantati di voler attaccare presto anche Yola. Ci sono state minacce di attentati persino al campo profughi, spingendo molti a partire per Numan, una città a circa 48 km da Yola", spiega ancora il nostro Isaac. "Abbiamo ricevuto diverse chiamate dal campo profughi di Yola che chiedono preghiere affinché Dio intervenga nella loro situazione. Siamo a conoscenza di almeno 16 bambini che hanno perso entrambi i genitori negli attacchi ai villaggi", ha concluso Isaac.
I negoziati devono fare i conti con le fazioni interne ai Boko Haram, e col fatto che ad approfittare delle scorrerie dei miliziani sono in molti, specie bande criminali o cittadini consenzienti. Sono iniziate le Giornate Int.li di Preghiera per la Chiesa perseguitata
Quest'anno il periodo di riferimento per questo evento mondiale è 2-9 novembre 2014.
idop2014
Ogni anno Porte Aperte si impegna in questo periodo a mandare i propri collaboratori ovunque vengano richiesti, portando informazioni, testimonianze, immagini direttamente dalla Chiesa perseguitata, affinché sempre più persone possano unirsi in preghiera per sostenere i cristiani laddove non vi è una reale libertà religiosa. Un evento speciale si terrà a Catania l'8 novembre 2014 presso il centro congressi "Le Ciminiere" (per maggiori info su questo evento). Ma moltissime chiese aderiscono a questo evento promosso dall'Alleanza Evangelica. Noi abbiamo preparato un pacchetto risorse con soggetti di preghiera, locandina e video.
Da donna a donna
Il foglio informativo è una risorsa essenziale per entrare in contatto con le sorelle della Chiesa perseguitata. Attraverso di esso potrete conoscere le loro storie, per entrare in connessione con la parte del corpo di Cristo che soffre. E' totalmente gratuitoDiventa ambasciatore!
L'Ambasciatore della Chiesa perseguitata è una persona che nella propria chiesa funge da riferimento per quanto concerne la Chiesa perseguitata e Porte Aperte, una sorta di ponte tra la missione e la chiesa di cui fa parte. Diventa ambasciatore!
Al servizio dei cristiani perseguitati.
www.porteaperteitalia.org | Porte Aperte Italia - Casella postale 45 - 37063 Isola della Scala (VR)
Se non vuoi più ricevere questa newsletter scrivi a:
- info@porteaperteitalia.org -
============================
Change.org [ petizione Teatro PETRUZZELLI ]avviso di garanzia, istruttoria, registro degli indagati,
Ciao lorenzo, C'è una petizione che potrebbe interessarti: Un incontro pubblico per fare chiarezza sul Teatro Petruzzelli
Andrea Costantino, Bari, Puglia   
Firma la petizione. Michele Costantino, mio padre, ha scritto alla procura di Roma nell'ottobre 2012 per essere ascoltato e, nel silenzio, è morto il 4 agosto 2013. Io e la mia famiglia, con lui, abbiamo vissuto questa terribile vicenda che lo ha fatto ammalare.
Mio padre ha assistito la famiglia prorietaria del Teatro Petruzzelli per 20 anni a partire dalla data del terribile incendio doloso. Senza percepire un soldo e anticipando le spese legali. Fino al 2006 per il teatro faticosamente si era trovata una strada per tutelare l'interesse privato e sopratutto quello pubblico attraverso il coinvolgimento degli enti locali: Regione, Provincia e Comune. Poi un esproprio illegittimo e una gestione vergognosa e spendacciona hanno cambiato il corso degli eventi.
Mio padre ha denunciato con 6 esposti depositati in procura a Bari tutto quello che è accaduto, ma non ha ricevuto nessuna risposta. Mi piacerebbe conoscere su questo punto cosa ne pensa Michele Emiliano. Per questo chiedo pubblicamente di incontrarlo. Firma la petizione.
 https://www.change.org/p/un-incontro-pubblico-per-fare-chiarezza-sul-teatro-petruzzelli?utm_source=action_alert&utm_medium=email&utm_campaign=171024&alert_id=camiTAhJrq_iTWOTWkU%2FJOGyazOAo%2Ff0gKoBRqLSrb8vpi1YVHLddU%3D
Change.org? ? 548 Market St #29993, San Francisco, CA 94104-5401, SUA
a: Michele Emiliano, Sindaco di Bari
Questo è un estratto del testo della lettera che il prof. Michele Costantino, mio padre, ha inviato al procuratore:
"Ill.mo sig. dott Giuseppe Pignatone,
Ho vissuto dal 14 novembre 1991 (due settimane dopo l'incendio doloso del teatro Petruzzelli) la vicenda di questo teatro. Credo che a molti miei concittadini questa vicenda possa essere utile per conoscere la funzione delle regole che chiamiamo "diritto"; per capire le condotte di coloro che rivestono ruoli pubblici, magistrati compresi; per cambiare certi modi di "fare politica".
Perciò, Le chiedo di essere sentito come persona informata dei fatti.
Potrei essere utile per fornire e mettere in ordine la documentazione "ufficiale" che è stata formata in questi anni e confrontarla con i messaggi divulgati nella comunicazione di massa: nell'uno e nell'altro caso, a volte si tratta di contenuti illusori e assolutamente falsi e non è difficile valutare le condotte da ruffiani, da servi e da burattini dei loro autori e responsabili.
Nel 2006 è stato concepito un disegno criminoso.
Il sottoscritto, nella qualità, chiede di essere ascoltato come persona informata dei fatti che ha partecipato all'evolversi della vicenda, al fine di cooperare a individuare i responsabili politici, le autorità giudiziarie penali, civili e amministrative, nonché i funzionari dello Stato, e le poche persone interessate che hanno concepito tale disegno e lo hanno attuato con coloro che hanno gratificato, come risulta dalla scheda allegata Confido che Lei vorrà accettare i miei saluti più cordiali, credendo sia alla funzione della vita (Seneca, De brevitate vitae), sia alla fede di agire "secondo ragione" (Ratzinger, Fede ragione università)."
Cordiali saluti, [Il tuo nome]
============
Sostenitori: Max Laif ITALY
 firmo perché Bari è nella merda tra clandestini, negri, criminalità, strafottenza, sporcizia e la colpa è solo di chi diceva vigliaccamente... "Bari è una delle città più sicure d'Italia"!!!
 Christian Pompilio ITALY Firmo perché ritengo che questo signore abbia fatto più male che bene alla ns. città
 Firmo perché chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe temere nessun confronto!!
 Giulio Costantino NAPOLI, ITALY
 perchè persone come il Prof. Michele Costantino meritano il massimo rispetto e considerazione
 antonio romano ITALY
 per la sicurezza.
 Sergio Sabatti ITALY
 Firmo perchè, in democrazia, la chiarezza dovrebbe essere alla base di ogni azione da parte degli amministratori pubblici, soprattutto se si tratta di... ex uomini di Legge!
 patrizia colonna ITALY
 Sto firmando perché é una battaglia importante
 Nicola Bartolomeo ITALY
 Perché sarebbe utile per evitare che anche la Regione finisca nella mani di chi ha distrutto Bari
 licia d'addario ITALY
 perchè sia fatta finalmente luce su questa vergognosa vicenda
 Maurizio Colamonico ITALY
 Verità
 Mario marinoni ITALY
 firmo perché voglio bene alla città di Bari
=================
Stop al vitalizio agli ex parlamentari condannati per mafia e corruzione
Destinatario: Camera dei Deputati, Giunta per il Regolamento e Senato della Repubblica, Giunta per il Regolamento
Sponsorizzata da: Libera e Gruppo Abele
Basta una semplice modifica dei Regolamenti del Senato e della Camera per cancellare una vergogna: il pagamento dei vitalizi a senatori e deputati condannati in via definitiva per gravi reati, come mafia, corruzione, truffe con fondi pubblici e frodi fiscali.
Riparte il futuro e più di mezzo milione di cittadini chiedono da tempo a gran voce che tutti i dipendenti pubblici e i rappresentanti politici siano chiamati a rispettare codici etici più efficaci e concretamente applicati.
Deputati e senatori sono chiamati a dare l'esempio, stabilendo la cessazione immediata di qualsiasi erogazione di denaro pubblico nei confronti di chi si è reso responsabile di questa vera e propria violazione dell'articolo 54 della Costituzione, secondo il quale il mandato istituzionale va assolto "con disciplina e onore".
Firma ora per chiedere la sospensione di qualsiasi vitalizio ai politici condannati.
Riparte il futuro è una campagna promossa da Libera e Gruppo Abele.
www.riparteilfuturo.it
============
Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound
==================
I BANCHIERI E L'OTTAVO EDIFICIO. Basta complottismi e dietrologie, atteniamoci ai fatti ed organizziamoci.
http://www.giacintoauriti.eu/
1) Il fallimento di Lehman Brothers era l'"ottavo edificio", la cui demolizione è stata pianificata a seguito di un braccio di ferro intervenuto tra BANCHIERI CENTRALI e BANCHIERI D'AFFARI, i primi assimilabili ai bombardieri aria-terra, i secondi alla fanteria sul campo che avanza dopo il bombardamento ….Il risultato della crisi del 2007-2008 è stato infatti solo uno: che I BANCHIERI D'AFFARI SI SONO INCUNEATI TRA LE BANCHE CENTRALI ED I GOVERNI.
2) Per conseguire questo occorreva un EVENTO SCATENANTE, il 9/11 DELLA FINANZA, ovvero il fallimento di un pilastro bancario che resisteva da 100 anni, la Lehman Brothers appunto..... Il risultato del fallimento di Lehman è stato che tra FED e BCE sono stati iniettati $3-4 trilioni di dollari, non nel "sistema" come genericamente si dice, ma DIRETTAMENTE NEI CONTI CORRENTI DELLE BANCHE D'AFFARI ACCESI PRESSO LE BANCHE CENTRALI, affinché le banche d'affari li prestassero ai Governi lucrando senza rischio sul differenziale di tassi.
3) Ben equipaggiata, la fanteria ha quindi avuto l'ordine di entrare nel territorio bombardato, iniziando ad acquistare a mani basse titoli del debito pubblico dei singoli Paesi, da USA a Europa...... Prova ne è che tra USA e Eurozona il Debito/PIL è salito mediamente dal 70% al 100% in soli 6 anni (2008-2013), evento senza precedenti.
PERCHE' I BANCHIERI D'AFFARI HANNO ASPETTATO FINO AL 2008?
Perché negli anni '90 erano impegnati con le PRIVATIZZAZIONI mentre negli anni 2000 hanno inventato la BOLLA IMMOBILIARE…..e siccome "the show must go on", occorreva dare continuità all'azione…..occorreva un nuovo "business driver" come lo chiamano nella City, un nuovo strumento per attaccare la ricchezza privata….il DEBITO PUBBLICO dei Paesi, appunto, sul quale, però, erano già accovacciati i banchieri centrali.... (da qui il braccio di ferro).
Ma come in un effetto domino, questa crisi creata artificialmente genererà una nuova ondata di privatizzazioni e svendite di beni privati perchè i Governi e le famiglie non hanno moneta per pagare, così i banchieri d'affari avranno il lavoro assicurato per un altro decennio. E' chiaro?
Signor Draghi, una volta nella vita, come atto di responsabilità, come sussulto di umanità verso popolazioni stuprate dalla vostra ingordigia, perché non dite la verità? Perché non spiegate che da 7 anni non fate altro che rimpinguare i banchieri d'affari, imponendo alle famiglie una austerità artificiale che serve soltanto a rafforzare la VOSTRA moneta?
Comunque, Draghi, io non confido nella sua comprensione, ma nel coraggio di donne e uomini liberi che non dispongono della sua capacità finanziaria, ma hanno una cosa che non si compra e che lei non conosce: la DIGNITA' e l'AMORE per la propria terra.
Da queste donne e da questi uomini, glielo giuro, non avrete mai tregua. Alberto Micalizzi
========
riceviamo e pubblichiamo la lettera di Alberto Micalizzi
SCHIENE DRITTE
Cari amici
Chi tra voi mi conosce meglio sa che queste poche righe sono scritte con il cuore. Sono reduce da una custodia cautelare seguita a fatti rispetto ai quali alcune vittime, in primis il sottoscritto soprattutto in quanto "docente di una prestigiosa università", sono state scambiate per potenziali carnefici, e fatte oggetto di una campagna mediatica e denigratoria di inaudita violenza.
Ho 46 anni e qualcuno mi ha fatto osservare che oltre ad aver dedicato una vita allo studio dell'economia e della finanza, in fondo non ho mai aderito a logge massoniche né a "club" esclusivi, non ho mai avuto tessere di partito, non ho mai aderito a congregazioni religiose, ad associazioni sindacali, industriali o di "ex-studenti", e non mi sono mai genuflesso verso baroni universitari o magnati dei media …..forse ho esagerato per un Paese dove si diventa primi ministri per designazione di Goldman Sachs.
PERO' IN COMPENSO HO FATTO ALTRO…
ho ritenuto serio auto-sospendermi dal ruolo di ricercatore universitario all'avvio delle indagini, ho denunciato pubblicamente l'operato di soggetti quali NOMURA, MORGAN STANLEY, LEHMAN BROTHERS, STANDARD&POOR'S, MOODY'S e FITCH, tutti soggetti già inquisiti per reati quali manipolazione di mercato e truffa aggravata presso procure italiane ed estere, ho pubblicato articoli contro Blackrock, la Troika, il governatore della BCE, il MES, gli ultimi Ministri dell'economia ed altri comprimari nella corsa allo smembramento del Paese e dell'Europa.
Poi, essendo per carattere e per formazione abbastanza preciso nell'analisi quantitativa (lascito di anni di dottorato di ricerca), ammetto di aver posto una cura particolare alla predisposizione dei dati e delle evidenze documentali. Questo lo dico soprattutto a "beneficio" dei miei DETRATTORI, che hanno causato molto dolore alle persone a me care, ma non a me. Per curiosità informo questi signori che dopo due settimane di detenzione mi sono offerto volontario per tenere allegri corsi su finanza e mondialismo ai detenuti. Son fatto così…
Agli stessi detrattori dico che io sono in ottima forma, fisica e mentale, e che su di essi ho predisposto una quantità massiccia di dati, precisi e ben organizzati, che li inchiodano. Sono tre anni che tramano nell'ombra, ma adesso è il tempo della resa dei conti e conosceranno la mia determinazione. Millantatori, calunniatori, estorsori, giornalisti corrotti e furbetti di quartiere: per una volta applicherò quel principio di "égalité" che non ho mai sentito mio.
Infine, ho cattive notizie anche per i BANCHIERI e i loro MAGGIORDOMI che ho denunciato in passato e che stanno sfinendo questo Paese: ho ripreso la mia attività di monitoraggio e denuncia e farò fronte comune con i ricercatori, gli attivisti e gli economisti seri che sono disponibili ad organizzare un progetto di controffensiva, ma non più soltanto a colpi di Facebook….
Coraggio! C'è un Paese per cui lottare.… con la schiena sempre dritta, senza fretta ma senza tregua!
Un abbraccio a tutti
Alberto
======================
di Alberto Micalizzi
Nessuno di noi può percepire la dimensione reale del pianeta terra, banalmente perché ci siamo sopra! Allo stesso modo, non possiamo renderci conto della dimensione della BOMBA FINANZIARIA prossima ad esplodere, perché ci siamo sopra….anzi peggio…ci siamo dentro!
Memorizzate soltanto DUE NUMERI: 20 e 0,15
IL PRIMO NUMERO: "20", sono i trilioni di dollari di esposizione su contratti (o "derivati") su tassi di interesse nei bilanci delle grandi banche d'affari (le famose "troppo grandi per fallire"). Stiamo parlando di un valore pari a circa 1/4 del PIL mondo (o se preferite 10 volte il PIL italiano).
In base a questi contratti le banche d'affari hanno assicurato altri (banche commerciali, aziende, famiglie) contro il rialzo dei tassi. Chi di voi ha un mutuo a tasso fisso? Bene, quel tasso fisso nasce dalla somma di due componenti: un tasso variabile + una polizza assicurativa. Come funziona la polizza? Finché i tassi scendono tutto va bene ma se i tassi salgono è come se si verificasse un sinistro, quindi la compagnia di assicurazione (in questo caso la grande banca) ripaga il danno, ed il danno è pari alla differenza tra il nuovo tasso (cresciuto) ed il vecchio tasso fisso.
IL SECONDO NUMERO: "0,15%", è il tasso medio che le grandi banche pagano alle banche centrali (FED e BCE) per rifornirsi di denaro. Per gli amanti della statistica, questo tasso era di circa il 4,5% nell'Ottobre 2008, quindi è crollato al minimo storico di sempre.
LA NOTIZIA E' CHE LA FED E' COSTRETTA A LASCIARE CHE I TASSI TORNINO A SALIRE... (E LA BCE DOVRA' SEGUIRE)
(non può più pompare liquidità e serpeggia ormai la consapevolezza che il dollaro sia carta straccia)
Questi due numeri spiegano tre cose in particolare:
a) Perché la FED ha ossessivamente iniettato oltre 3 trilioni di dollari nel mercato dal 2008 ad oggi per togliere dal mercato titoli spazzatura (altro evento senza precedenti)
b) Perché banche come Barclays e RBS hanno commesso reati di manipolazione dei tassi di mercato dal 2008 in avanti (ufficializzando dolosamente tassi più bassi di quelli reali)
c) Perché sono in atto guerre trasversali (valutarie, commerciali, militari) tra USA e resto del mondo.
Si potevano utilizzare parole più edulcorate per esprimersi, ma io preferisco badare alla sostanza.
=================
IL REFERENDUM? UNA ZAPPA SUI PIEDI! ( di Alberto Micalizzi )
Il referendum sull'Euro non è inutile come molti pensano, è DANNOSO.
Se vincessero gli anti-euro, cosa molto improbabile dato l'effetto narcotico che il pifferaio fiorentino eserciterà ancora per un po' sulla popolazione italiana, sarebbe liquidato come un segnale di "comprensibile malumore" ma non avrebbe alcun effetto concreto.
Se invece, come è probabile, vincessero i pro-euro, allora possiamo mettere per sempre una pietra sopra a qualsiasi ritorno alla sovranità monetaria. Perché darsi la zappa sui piedi in questo modo?
Mentre parliamo, lo Stato sta sottraendo liquidità al sistema in quanto preleva più di quanto spende e lo fa per pagare interessi passivi su una moneta che ha preso a prestito.
Dato che non ha più i mezzi per ripagare gli interessi deve utilizzare beni reali, svendendoli a prezzi ormai svalutati, in quanto la recessione ha indotto deflazione.
E la stessa cosa stanno facendo i propri cittadini, che perdono il lavoro ed il potere d'acquisto dei salari, a tutto vantaggio di un'austerità che serve soltanto a garantire ai banchieri che hanno prestato il denaro che quella maledetta moneta mantenga inalterata la propria funzione di dissanguamento della popolazione.
No, non è il referendum che serve, ma un PROGETTO ECONOMICO E POLITICO chiaro sul quale far convergere tutte le forze anti-Troika (perché l'Euro-moneta, ricordiamolo, è solo un pezzetto del problema….).
A) L'introduzione di biglietti di Stato e di strumenti consortili di pagamento NON-A-DEBITO;
B) L'impiego della CASSA DEPOSITI E PRESTITI per finanziare il rilancio delle piccole e medie imprese;
C) La denuncia alla MAGISTRATURA dei reati di attentato alla Costituzione da parte delle lobby bancarie;
D) La restaurazione di una governance pubblica delle aziende di telecomunicazione, di trasporto e dell'INDUSTRIA STRATEGICA in generale
sono i primi tasselli del progetto. E poi si va a rinegoziare i TRATTATI….
Cosi si esprime chi vuole cambiare le cose….se si vuole fare sul serio l'uscita c'è, ma finiamola con le scemenze....
Alberto Micalizzi
=====================
"LE TASSE SONO UN FURTO" - dott. Varone e prof. Padovani
Scritto da Redazione.
Un grande successo per la numerosa partecipazione all'incontro/dibattito dal titolo " Euro contro Costituzione" che si è svolto domenica 12 ottobre a Pescara ed al quale abbiamo presenziato. Oltre 150 persone presenti fisicamente e 1528 utenti collegati via internet, stando ai dati di www.abruzzolive.tv che ha curato la diretta streaming.
In "cattedra" c'erano il dott. Gennaro Varone, magistrato della Procura di Pescara, ed il prof. Cesare Padovani, docente dell'Università de L'Aquila (nonché membro del Comitato Scientifico della nostra Scuola di Studi Giuridici e Monetari ).
 L'impegno del dott. Varone nel diffondere la conoscenza sulla truffa ed incostituzionalità dell'Eurosistema è davvero encomiabile e a tale impegno si è aggiunto il supporto del prof. Cesare Padovani che ha dimostrato come sia matematicamente impossibile ripagare gli interessi sull'Euro che ci viene prestato e di conseguenza, come le tasse vanno a "succhiare" sangue dall'economia reale per ripagare Debito Pubblico alle banche detentrici dei titoli di Stato. Un prelievo fiscale "usurante" dovuto a leggi ratificate per accontentare i voleri dei soci della BCE, come ha dimostrato il dott. Varone che su questo aspetto si è molto soffermato evidenziando l'impossibilità di poter rispettare il pareggio di bilancio dello Stato con l'Euro.
L'impossibilità di consentire ad una comunità sociale chiamata RES PUBBLICA di essere "sovrana" a tutti gli effetti e soddisfare i fabbisogni della propria economiasenza una politica monetaria che impedisce di svolgere funzioni primarie sociali, di sicurezza, sanitarie, educative e di servizi.
" Uno Stato non può definirsi tale se non ha la proprietà della sua moneta per svolgere le sue funzioni" Sono state le parole del dott. Varone, che ci hanno ricordato quelle di Ezra Pound.
Il prof. Padovani ha illustrato come la massa monetaria in circolazione sia tutta di tipo "creditizio" e quindi a debito per gli Stati. L'ammontare della massa monetaria degli interessi esponenziali NON ESISTE FISICAMENTE IN CIRCOLAZIONE e quindi NON POTRA' MAI ESSERE RESTITUITA se non con l'espropriazione dei beni che garantiscono i Titoli di stato, ossia, con il nostro valore produttivo ed umano e con i nostri beni immobili Ma saremmo comunque ancora in debito. Proprio sul valore dell'uomo e del suo lavoro, il dott. Varone ha lanciato pesanti accuse alla classe politica che vuol continuare a restare in un sistema squilibrato dove, in nome della competitività, si ledono quei DIRITTI conquistati che altri Paesi hanno precedentemente abrogato, soprattutto nel mondo del lavoro.
" Una vera Unione si occuperebbe di collaborazione e cooperazione tra i vari Paesi e non di competitività tra gli stessi perché non si può competere con chi non ha le nostre stesse regole e con una moneta di cui non la proprietà e la gestione per poter compensare questi squilibri Una moneta che prendiamo in prestito dal sistema bancario che LA CREA DAL NULLA, in cambio della garanzia dei nostri valori prodotti. Se i valori li produciamo noi perché lo Stato si fa prestare soldi per farli circolare?"
Appare fin troppo ovvia la truffa.
"Con il prelievo fiscale il sistema bancario si riappropria dei soldi prestati allo Stato, e se aggiungiamo anche che con il Pareggio di Bilancio lo Stato deve recuperare fiscalmente questi soldi per pagare il debito Pubblico alle banche, appare ovvio che lo Stato ed i cittadini non avranno più soldi per far circolare l'economia. I cittadini saranno costretti a chiedere prestiti per pagare tasse e non per fare investimenti; così il Debito Pubblico si trasferisce al settore privato. Come si può crescere e competere se si fanno debiti per pagare altri debiti? Appare dunque chiaro che in questo sistema monetario, LE TASSE SONO UN FURTO perché non vanno allo Stato per svolgere le sue funzioni" ha concluso il dott. Varone.
Il tutto è stato illustrato matematicamente e graficamente dal prof. Cesare Padovani.
varone-1. I due relatori hanno concluso l'incontro invitando la gente a comprendere le problematiche facendo "formazione e informazione". Ed è proprio questo lo scopo della nostra Scuola con i corsi che saranno svolti anche via web, telematicamente. Senza la formazione non vi è consapevolezza ed informazione.
In caso di diffusione su altri siti e blog si invita a citare la fonte
=================
Il fallimento della Moneta Sovrana giapponese. Scritto da Redazione.
abenomics. Riportiamo un articolo scritto su http://phastidio.net/2014/10/06/recessioni-fatte-in-casa-o-della-tafazzinomics/ in quanto è ben documentato con le fonti che dimostrano il fallimento della politica monetaria giapponese e le sue ripercussioni sulla vita dei nipponici. I dati riportati nei link confermano ancora una volta le ragioni della Scuola Auritiana nel diffidare di applicazioni di teorie economiche che non conoscono il concetto giuridico di moneta, il suo VALORE CONVENZIONALE, in quanto l'Economia conosce solo il CONCETTO CREDITIZIO di Moneta, quello dell'emissione in PRESTITO. Anche il neolinguismo porta a confondere le persone tra concetto di Sovranità Monetaria dello Stato e "Stato a Moneta Sovrana". In questa confusione ci sono caduti anche molti di coloro che si ritengono "auritiani" e che hanno confuso l'oggetto con il soggetto, colui che beneficia della "sovranità" con l'oggetto al quale si vuol attribuire questo DIRITTO. Può mai esistere un oggetto che goda del Diritto di essere Sovrano? Quindi come può esistere una Moneta Sovrana? Semmai, è il cittadino ad essere "sovrano" della sua moneta, del suo strumento convenzionale di misura e scambio dei valori. La moneta non può rappresentare sè stessa. Sono molti coloro che cadono in questa contraddizione in termini dovuta al loro analfabetismo funzionale e si fanno abbindolare da falsi profeti maestri di Programmazione Neuro Linguisticacome i vari seguaci della MMT/MeMMT oppure di Neo-Post-Keynesiani che sono grandi estimatori dell'ABEnomics Insomma, anche gli "auritiani" cadono spesso nel tranello di coloro che parlano di MONETA SOVRANA facendo credere che si tratti di SOVRANITA' MONETARIA. Ci scusino tali auritiani se li accusiamo di analfabetismo funzionale ed auspichiamo che tornino sulla retta via che ha tracciato Giacinto Auriti. Le prove del fallimento della Moneta Sovrana sono evidentissime e documentate in questo articolo.
Il Financial Times segnala che le piccole e medie imprese giapponesi si troverebbero in condizioni congiunturali piuttosto problematiche, e questo avrebbe spinto il governo di Shinzo Abe a prendere posizione, con atti amministrativi e l'abituale moral suasion nei confronti delle grandi conglomerate, affinché "diano una mano". Sono gli effetti collaterali della struttura produttiva di un paese la cui leadership politica era convinta di aver reinventato la ruota.
In pratica, accade questo: l'aumento dell'imposta sulle vendite, dal 5% all'8%, entrato in vigore il primo aprile ad inizio anno fiscale, ha indotto una corsa agli acquisti (soprattutto di beni durevoli) nel primo trimestre solare dell'anno, con relativo mini boom che sta ora venendo puntualmente restituito, con interessi, alla realtà. Dopo un dato di Pil giapponese del trimestre aprile-giugno fortemente negativo (meno 7,1% annualizzato), l'andamento della produzione industriale resta debole, come testimonia anche il calo a sorpresa del dato di agosto.
La struttura dell'economia giapponese vede una miriade di imprese piccole e medie che sono fornitrici (e spesso sono banali terzisti) dei grandi complessi multinazionali. Questo determina una struttura fortemente duale del mercato del lavoro e dei prodotti. In pratica, l'occupazione garantita e le strutture retributive con bonus si concentrano nei grandi gruppi, mentre la flessibilità si scarica sulle piccole e medie imprese, che hanno occupazione in via di ulteriore precarizzazione ed i cui dipendenti difficilmente riescono a vedere qualcosa che ecceda la paga base.
Fatale, date queste premesse, che il potere contrattuale di questi terzisti verso i grandi gruppi tenda ad essere piuttosto limitato. Questo, tra le altre cose, si traduce nella difficoltà a traslare sui committenti i maggiori costi indotti dalla forte svalutazione dello yen, e di conseguenza in una forte compressione dei margini. Ecco quindi che il governo di Tokyo è costretto a correre in soccorso delle piccole e medie imprese che, secondo molti osservatori, starebbero ormai vivendo in condizioni di recessione conclamata. E come si fa a soccorrere le pmi, in Giappone? Sinora, in due modi. Da un lato, le agenzie governative potranno acquistare anche da imprese che non siano state costituite da almeno dieci anni (norma invero piuttosto bizzarra); dall'altro, il governo "invita" le organizzazioni industriali ed i loro associati a consentire ai propri fornitori di traslare i maggiori costi derivanti dal deprezzamento dello yen, che da luglio ha ceduto circa il 7% nominale contro dollaro.
In altri termini, si chiede ai committenti di cedere parte dei propri margini alle piccole e medie imprese boccheggianti, cioè di rinunciare al proprio potere di mercato. Idea certamente molto nobile ed illuminata, nel quadro di "fare sistema" che caratterizza il Giappone, almeno così ci viene detto da sempre. Solo che in tal modo il problema si sposta ancora più a valle, a livello di consumatore finale. Che già di suo è depresso perché al forte aumento dei prezzi al consumo non ha corrisposto l'aumento delle retribuzioni medie (soprattutto nella parte tabellare di base) e men che mai delle pensioni, visto che parliamo di uno dei paesi più anziani del mondo (ricorda qualcuno?). Da qui un circolo vizioso in cui il deprezzamento dello yen causa deterioramento del sentiment dei consumatori e progressivamente anche delle imprese.
Eppure sembrava un'idea così geniale, quella di causare un'inflazione da costi (via deprezzamento del cambio) che doveva trasformarsi in inflazione da domanda e vissero tutti felici e contenti. >>
-redazione- info@giacintoauriti.eu
http://www.giacintoauriti.eu/notizie/76-fallimento-dell-abenomics-e-della-moneta-sovrana-nipponica.html
======================
http://www.youtube.com/watch?v=5B4rJUBnr0s&feature=player_embedded
Intervento di Cesare Padovani, docente di Scienze matematiche Fisiche e Naturali dell'Università de L'Aquila.
Una lezione sulla truffa del debito pubblico che è fisicamente inestinguibile.
(Pescara 25 APRILE 2014 "PER" la Liberazione)
http://www.youtube.com/watch?v=5B4rJUBnr0s&feature=player_embedded
Copyright
http://www.giacintoauriti.eu/notizie/63-cesare-padovani-truffa-del-debito-fisicamente-inestinguibile.html
Scritto da domenico lupinetti.
La riproduzione dei materiali contenuti all'interno del sito, con qualsiasi mezzo analogico o digitale, non è consentita senza l'esplicita autorizzazione dell'Associazione.
E' possibile la copia e la stampa per uso esclusivamente personale.
Nomi di prodotti, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati di altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo e a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.
=================
Logo Porte Aperte.    PorteAperte.it Martedì 28 ottobre 2014.bimba indiana    Sostienici! 5x1000Puoi destinare il 5 x 1000 delle imposte a Porte Aperte: è un gesto semplice, che non ti costa nulla, ma può fare la differenza per molti cristiani nel mondo. Le OFFERTE che avete fatto sono DEDUCIBILI nel vostro 730 o modello unico nei limiti prescritti dalla legge, un comodo supporto per coloro che ogni anno fanno la dichiarazione dei redditi, i quali potranno dunque detrarre dalle imposte parte delle erogazioni fatte a Porte Aperte. Ecco il nostro codice da apporre nella dichiarazione redditi: 90002330125.    
India: macroscopiche discriminazioni
Sintesi: il Ministro della Giustizia Sociale in India intende mantenere la forte discriminazione in atto nei confronti dei cristiani più poveri. I cristiani risultano dunque "più intoccabili degli intoccabili".
L'India non dovrebbe estendere gli aiuti per lavoro ed educazione ai cristiani più poveri, ha affermato il Ministro della Giustizia Sociale indiano Thavar Chand Gehlot. L'India si dimena ancora tra le pulsioni radicali di parte dell'elettorato e la necessità di un ulteriore progresso anche nel campo dei diritti umani. Le parole del Ministro di Giustizia Sociale Gehlot al giornale Times of India stroncano le speranze di un miglioramento della condizione dei cristiani che fanno parte della classe sociale dei cosiddetti dalit (o intoccabili), i più poveri e vulnerabili del sistema di caste indiano. La richiesta di estendere ai cristiani più poveri gli aiuti in termini di accesso al lavoro e all'educazione che normalmente sono destinati agli indiani indù, sikh e buddisti, trova il muro di questo ministro, ovviamente non solo in questa battaglia, ma supportato dall'ala più intransigente del paese.
Vi è una causa in atto per questa forte discriminazione religiosa contro i cristiani (e i musulmani) più poveri, che giace nei cassetti della Corte Suprema Indiana. "La Costituzione indiana afferma chiaramente che i cittadini non saranno discriminati per la loro religione", afferma Sunil Raj Philip, segretario esecutivo della Commissione sui Dalit del Consiglio Nazionale delle Chiese in India e pastore della Chiesa del Sud India. "Nessuno può scappare dal sistema di caste indiano convertendosi a un'altra religione", continua Sunil Raj.
Si stima che vi siano milioni di cristiani dalit che tengono nascosta alla società la loro fede per paura di perdere l'accesso ai benefici statali per lavoro ed educazione e rimanere senza nulla, reietti e addirittura intoccabili per il resto della società. La condizione di dalit decreta l'impossibilità per queste persone di avere o aspirare a un futuro (stiamo parlando dei due terzi dei cristiani indiani, ossia decine di milioni di credenti). Sebbene l'India non abbia una religione di stato, di fatto l'induismo nacque qui e circa l'80% della popolazione lo pratica. I nazionalisti indù hanno profonda influenza politica e gli attivisti per i diritti delle minoranze, in testa quelli cristiani (di cui noi ci occupiamo), non si aspettano miglioramenti nel breve periodo. I cristiani risultano dunque più intoccabili degli intoccabili.
    Giornate Int.li di Preghiera per la Chiesa perseguitata
Quest'anno il periodo di riferimento per questo evento mondiale è 2-9 novembre 2014.
Ogni anno Porte Aperte si impegna in questo periodo a mandare i propri collaboratori ovunque vengano richiesti, portando informazioni, testimonianze, immagini direttamente dalla Chiesa perseguitata, affinché sempre più persone possano unirsi in preghiera per sostenere i cristiani laddove non vi è una reale libertà religiosa. Un evento speciale si terrà a Catania l'8 novembre 2014 presso il centro congressi "Le Ciminiere" (per maggiori info su questo evento). Ma moltissime chiese aderiscono a questo evento promosso dall'Alleanza Evangelica. Noi abbiamo preparato un pacchetto risorse con soggetti di preghiera, locandina e video.   
Da donna a donna
Il foglio informativo è una risorsa essenziale per entrare in contatto con le sorelle della Chiesa perseguitata. Attraverso di esso potrete conoscere le loro storie, per entrare in connessione con la parte del corpo di Cristo che soffre.E' totalmente gratuito. Diventa ambasciatore!
L'Ambasciatore della Chiesa perseguitata è una persona che nella propria chiesa funge da riferimento per quanto concerne la Chiesa perseguitata e Porte Aperte, una sorta di ponte tra la missione e la chiesa di cui fa parte. Diventa ambasciatore!
Al servizio dei cristiani perseguitati.
www.porteaperteitalia.org | Porte Aperte Italia - Casella postale 45 - 37063 Isola della Scala (VR)
- info@porteaperteitalia.org -
===============
[Esplora il significato del termine: IL RAPPORTO DI HUMAN RIGHTS WATCH Isis, i sopravvissuti: «Ci volevano tagliare la testa ma eravamo troppi» Human Rights Watch ricostruisce l'assalto dei jihadisti a una prigione in nord Iraq dove sono morti in 600. Alcuni salvi facendosi scudo con il corpo dei compagni morti di Marta Serafini shadow Si sono salvati grazie ai corpi degli altri uomini. Oppure fingendosi morti. E sono riusciti a sfuggire a Isis. Humans Rights Watch pubblica un lungo e dettagliato rapporto (disponibile qui), con la storia dei sopravvissuti alle milizie jihadiste di Al Baghdadi. Si tratta di alcuni ex prigionieri di un carcere nel nord Iraq assaltato dallo Stato islamico nel giugno scorso, quando vennero massacrati 600 detenuti della prigione di Badoush, in Iraq. Gli sciiti da una parte, i sunniti dall'altra Uno dei sopravvissuti Uno dei sopravvissuti Incrociando le testimonianze, racconti e prove, Hrw è riuscita a ricostruire quanto avvenuto nel deserto tra Iraq e Siria il 10 giugno scorso, quando centinaia di detenuti, per lo più sciiti, sono stati fatti allineare sul bordo di un burrone e sono stati uccisi uno dopo l'altro con raffiche di mitra. Secondo il racconto dei testimoni - di cui non viene diffuso il nome per motivi di sicurezza - i prigionieri sono stati prima divisi in base all'appartenenza confessionale: sciiti da una parte, sunniti e cristiani dall'altra. I detenuti di queste ultime due categorie sono stati risparmiati dal massacro e molti di loro sono stati liberati ore o giorni dopo la retata nel carcere di Badoush, a sud-est di Mosul. «A guidare la selezione c'era un miliziano che sembrava afgano da come parlava e da come era vestito», racconta a Hrw uno dei sopravvissuti. «Se trovo uno sciita tra i sunniti, gli taglio la gola con questa lama!», diceva l'afgano secondo il racconto. «Discutevano se ucciderci tagliandoci la gola. ] IL RAPPORTO DI HUMAN RIGHTS WATCH. Isis, i sopravvissuti: «Ci volevano tagliare la testa ma eravamo troppi»
Human Rights Watch ricostruisce l'assalto dei jihadisti a una prigione in nord Iraq dove sono morti in 600. Alcuni salvi facendosi scudo con il corpo dei compagni morti
di Marta Serafini
 =========
Si sono salvati grazie ai corpi degli altri uomini. Oppure fingendosi morti. E sono riusciti a sfuggire a Isis. Humans Rights Watch pubblica un lungo e dettagliato rapporto (disponibile qui), con la storia dei sopravvissuti alle milizie jihadiste di Al Baghdadi. Si tratta di alcuni ex prigionieri di un carcere nel nord Iraq assaltato dallo Stato islamico nel giugno scorso, quando vennero massacrati 600 detenuti della prigione di Badoush, in Iraq.

Gli sciiti da una parte, i sunniti dall'altra
=======================
Tanzania: cresce l'intolleranza in alcune aree. 21-10-2014. Tanzania. Gli eventi internazionali sembrano alimentare l'intolleranza nei confronti dei cristiani ben oltre ai territori scenario delle guerre e degli attentati terroristici. Un gruppo di aggressori non identificati ha ucciso un cristiano e ne ha ferito un altro mentre stavano pregando nella chiesa delle Assemblee di Dio in Bukoba (Tanzania). I cristiani della città ricevono minacce da musulmani che vogliono diminuire la presenza cristiana nell'area. L'estremismo islamico sta penetrando in aree sempre più ampie in Africa, facendo proseliti negli strati sociali più disperati. Mentre erutta la violenza nella Nigeria del Nord, riceviamo notizie preoccupanti da vari paesi prima poco presenti nelle nostre informative. Il 9 ottobre scorso un gruppo di aggressori non identificati ha ucciso un cristiano e ne ha ferito un altro mentre questi stavano pregando nella chiesa delle Assemblee di Dio in Bukoba (Tanzania, nord-est).
Dioniz Ng'wandu (31 anni), insegnante di scuola media, si era unito al pastore Faustine Joseph, a un fratello di nome Temistores (25 anni) e a un altro credente (di cui non conosciamo il nome), per un turno (dalle 3 alle 6 del mattino) di una veglia di preghiera organizzata dalla loro comunità. Finito il turno di preghiera, il pastore Faustine e l'altro credente si sono allontanati dalla chiesa, mentre Dioniz e Temistores sono rimasti a pregare qualche minuto in più. Circa 30 minuti dopo, il pastore Faustine è stato informato che un gruppo di aggressori non identificati avevano fatto irruzione nella chiesa, uccidendo Dioniz con un oggetto contundente e ferendo gravemente Temistores, subito ricoverato all'Ospedale Regionale di Kagera. Quando ha ripreso conoscenza Temistores ha raccontato di ricordarsi solo dei volti mascherati degli aggressori che gli intimavano di non muoversi. Nulla è stato rubato o distrutto dalla chiesa.
Il pastore Faustine ha detto che vari membri di chiesa stanno da tempo ricevendo minacce da musulmani non locali che ora risiedono a Bukoba, i quali hanno giurato che faranno di tutto per diminuire il numero di cristiani presenti nell'area. Bukoba è una città di 100.000 abitanti a predominanza musulmana situata sulle rive del Lago Vittoria, non molto distante da Kigoma che è considerata un centro per i musulmani più estremisti.
Dioniz, vittima di questa crescente intolleranza, lascia una moglie, Faith, e due bambini, Michael (4 anni) e John (2 anni). Le autorità locali stanno investigando, ma nella comunità cristiana locale serpeggia la paura. Gli eventi internazionali di questi mesi legati ai movimenti estremisti islamici sembrano alimentare con forza l'intolleranza nei confronti dei cristiani ben oltre ai territori scenario delle guerre e degli attentati terroristici.
==========================
Nigeria: le ragazze di Chibok. 14-10-2014 Nigeria (Nord). Ormai 6 mesi fa i Boko Haram rapivano le ragazze di Chibok. Ricordiamole e preghiamo per loro e le loro famiglie, consapevoli che purtroppo non sono le uniche!
Oggi sono esattamente 6 mesi che le ragazze di Chibok sono state rapite dai Boko Haram. Durante la notte del 14 aprile 2014, infatti, militanti del movimento terroristico islamico Boko Haram hanno attaccato la scuola secondaria statale di Chibok, Borno (Nigeria) e sequestrato più di 250 ragazze. Alcune sono scappate, alcune sono morte, ma 230 sono semplicemente sparite nelle mani di questi estremisti. Porte Aperte non ha dimenticato queste ragazze e continua a lottare in preghiera per loro e i loro genitori.
"Ci sono molte ragazze rapite oltre a quelle della scuola Chibok.. Inizialmente i Boko Haram rapivano le ragazze perché i combattenti non potevano tornare a casa dalle loro mogli. Le ragazze raccontano come sono state violentate ogni giorno, settimana dopo settimana. Alcune non sono sopravvissute alla prova. Le ragazze fuggite raccontano storie strazianti di stupri e abusi. Sono traumatizzate e richiedono cure mediche e consulenza. Queste ragazze sono la testimonianza terribile della verità sui rapimenti ", conferma il dott. Stephen Davis, un religioso australiano che ha trascorso mesi in Nigeria cercando di negoziare il rilascio delle ragazze. Tramite i nostri collaboratori, Porte Aperte vuole stare al fianco di queste vittime della follia estremista e ai loro familiari.
Ci sono stati segnalati avvistamenti e il governo continua a rinnovare le promesse di liberare le ragazze presto, ma appare chiaro che non sia cosa semplice. A parte il fatto che un tentativo di salvataggio potrebbe essere troppo rischioso, i negoziati si sono dimostrati altrettanto complessi. Il gruppo Boko Haram non è compatto, trattare con un loro negoziatore non necessariamente porta a qualcosa di concreto.
Da anni ormai Porte Aperte parla dei rapimenti di giovani donne in Nigeria come parte di una precisa strategia di islamizzazione forzata. Al principio, anni fa, le storie erano quasi troppo crudeli da comprendere e ogni nostra fibra desiderava che i rapporti giunti dal campo non fossero veri. Purtroppo erano e sono veri. Vi chiediamo di pregare per queste ragazze che rimangono nelle mani dei Boko Haram e per le loro famiglie. https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/2918723/ottobre2014/3425765/
==================
Uno dei sopravvissuti Uno dei sopravvissuti
Incrociando le testimonianze, racconti e prove, Hrw è riuscita a ricostruire quanto avvenuto nel deserto tra Iraq e Siria il 10 giugno scorso, quando centinaia di detenuti, per lo più sciiti, sono stati fatti allineare sul bordo di un burrone e sono stati uccisi uno dopo l'altro con raffiche di mitra. Secondo il racconto dei testimoni - di cui non viene diffuso il nome per motivi di sicurezza - i prigionieri sono stati prima divisi in base all'appartenenza confessionale: sciiti da una parte, sunniti e cristiani dall'altra. I detenuti di queste ultime due categorie sono stati risparmiati dal massacro e molti di loro sono stati liberati ore o giorni dopo la retata nel carcere di Badoush, a sud-est di Mosul. «A guidare la selezione c'era un miliziano che sembrava afgano da come parlava e da come era vestito», racconta a Hrw uno dei sopravvissuti. «Se trovo uno sciita tra i sunniti, gli taglio la gola con questa lama!», diceva l'afgano secondo il racconto. «Discutevano se ucciderci tagliandoci la gola. "No, sono troppi e noi non siamo in tanti...uccidiamoli con le pallottole"», racconta un altro dei sopravvissuti.
Numeri fino a 750
I testimoni hanno tutti affermato di aver dovuto pronunciare ad alta voce il numero progressivo della loro rispettiva posizione nella fila. Alcuni hanno sentito numeri fino a 750, si legge nel rapporto di Hrw. Poi i jihadisti hanno iniziato a falciare gli uomini a colpi di raffiche di mitra. I corpi sono caduti gli uni sugli altri. Alcuni si sono salvati proteggendosi con il corpo di chi era già caduto. A una seconda ispezione dei miliziani dell'Isis per vedere se qualcuno fosse sopravvissuto, un uomo è riuscito a ingannare il suo boia incidendosi con un coltellino trafugato per far uscire del sangue. Un altro è riuscito a non muovere il corpo nemmeno quando un jihadista ha avvicinato alla gamba un tizzone ardente. Dopo il massacro, Isis ha dato fuoco ai corpi. Ma alcuni erano riusciti a scappare dietro una vicina collina. «Molti sono morti dissanguati mentre fuggivano. Altri per il caldo e la sete. Io mi sono salvato perché abbiamo bevuto le nostre urine», racconta un altro testimone riuscito a scappare come la maggior parte dei sopravvissuti, in nord-Iraq. Qui molti sono stati nuovamente arrestati dalle autorità curde.
martaserafini
30 ottobre 2014. © RIPRODUZIONE RISERVATA http://www.corriere.it/esteri/14_ottobre_30/isis-sopravvissuti-ci-volevano-tagliare-testa-ma-eravamo-troppi-72cb75b2-6067-11e4-b0a9-d9a5bfba99fb.shtml
 ================
Pakistan: anche i bambini affrontano la persecuzione
07-10-2014Pakistan
La Bibbia ci dice che tutti coloro che seguono Gesù Cristo saranno perseguitati, ma è difficile realizzare che anche i bambini possano essere perseguitati... La storia di Mikal ci mostra questa amara realtà.
Mikal (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è un bambino di sette anni che vive in Pakistan. Anche se la scuola che frequentava è pubblica, l'80% del suo tempo era impegnato negli studi islamici e solo il 20% della sua giornata era occupato da materie come matematica, storia o scienze. Inoltre anche nei libri di testo di queste materie era promosso l'islam e, in alcuni casi, si attaccavano i cristiani e le altre minoranze religiose, affermando che di loro "non ci si può fidare".
Oltre che dallo studio del Corano, la vita scolastica di Mikal era caratterizzata dal bullismo dei suoi compagni di classe, a causa della sua fede cristiana. Gli altri studenti lo isolavano e non aveva neanche un amico. Quasi ogni giorno durante la ricreazione, i suoi compagni lo circondavano e lo chiamavano "infedele" o "impuro". Gli dicevano anche che tutti i cristiani sono maiali o scimmie. Così Mikal ha cominciato a credere che ci fosse qualcosa di sbagliato in lui e nella sua fede ed ha iniziato ad essere depresso.
Il bullismo si è esteso ai genitori dei suoi compagni, che hanno iniziato ad infastidire la famiglia di Mikal. Anche i talebani, numerosi nella sua città, sono venuti a sapere dell'esistenza di questa famiglia cristiana e hanno iniziato a minacciarla con il messaggio: "Se non vi convertirete, faremo rapire i vostri due figli". Successivamente sono arrivate le minacce di morte per tutta la famiglia.
Il padre di Mikal è stato sul punto di reagire: "Volevo comprare una pistola per difendere la mia famiglia, ma ero combattuto perché Gesù ci dice di porgere l'altra guancia". L'unica cosa che poteva fare era chiedere saggezza a Dio.
Il Signore ha ascoltato il suo grido. I talebani non hanno attaccato la famiglia, ma il padre di Mikal ha capito che dovevano spostarsi da quella regione. Hanno preso alcune delle loro cose e se ne sono andati per sempre.
Per favore, prega per Mikal e per la sua famiglia. Anche se ha solo sette anni, questo bimbo ha visto la persecuzione più di quanto molti di noi possano immaginare. Pregate che Dio doni a suo padre la saggezza nel decidere cosa fare per il futuro.
================
Nigeria: anche Boko Haram crea un califfato
Boko Haram annuncia in un video la creazione di un califfato islamico in Gwoza in perfetto stile ISIS, il governo nigeriano sembra incapace di arginare la sua azione. Il gruppo terroristico attacca la..
26-08-2014 Iraq
Iraq: Attenzione! Falsa richiesta di preghiera
Via sms, whatsapp, Facebook e altri mezzi gira una richiesta di preghiera per l'Iraq firmata Porte Aperte che in realtà non è stata inviata da noi.
26-08-2014 Iran
Iran: aggiornamenti sui cristiani in carcere
Ci giungono dall'Iran molti aggiornamenti sulla situazione dei cristiani detenuti a causa della fede in Gesù. La Chiesa iraniana ci chiede di pregare con lei per la situazione di coloro che sono in..
19-08-2014 Iraq
Iraq: una voce dall'interno
Porte Aperte risponde alla grave emergenza in Iraq in vari modi, grazie al vostro contributo. La nostra inviata Lydia, ci racconterà cosa accade, tramite post che pubblicheremo su Facebook. Ricordiamo..
Iraq: La persecuzione non va in vacanza… nemmeno la preghiera!
Porte Aperte e l'Alleanza Evangelica Italiana stanno organizzando per sabato 23 agosto delle iniziative di preghiera e solidarietà in favore dei cristiani vittime di persecuzione, a cominciare dai..
12-08-2014 Iraq
Iraq: la preghiera è la reazione della Chiesa
In risposta al bombardamento di notizie inquietanti che ci giungono ormai quotidianamente dall'Iraq, la Chiesa, in tutto il mondo, reagisce stringendosi in preghiera attorno ai cristiani che sono..
05-08-2014
Camerun: i pericoli arrivano dalle zone di confine
Almeno 25 persone sono state uccise, tra cui un Pastore, da una serie di attacchi nel nord del Camerun alla fine di luglio. Gli attacchi, insieme ad un alto numero di rapimenti, hanno fatto crescere..
29-07-2014Repubblica Centrafricana
Rep. Centrafricana: non ci avete abbandonati
Il direttore di Porte Aperte per l'Africa centrale e occidentale è stato a Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana per incoraggiare i cristiani perseguitati, valutare i loro bisogni e..
22-07-2014Iraq
Iraq: Marchiati, scacciati o obbligati a convertirsi
I militanti islamici che controllano la città irachena di Mosul hanno ordinato a tutti i cristiani rimasti di lasciare la città immediatamente, hanno marchiato le loro case e li hanno minacciati di..
15-07-2014Kenya
Kenya: l'avanzata dell'islam radicale
Diffusione di un islam radicale, crescita dell'influenza sociale di un islamismo spregiudicato e le decine di vittime degli attacchi di al-Shabaab delineano un grave peggioramento della situazione dei..
08-07-2014 Repubblica Centrafricana
Rep. Centrafricana: l'oblio della violenza
Un bambino al giorno ucciso o mutilato dalla guerra civile in atto. Rifugiati in fuga. Un paese e una comunità cristiana violentati. Continua la spirale di violenza tra ex-Seleka e anti-Balaka, mentre..
01-07-2014 Nigeria (Nord)
Nigeria: un paese in fiamme
Escalation di terrore dei Boko Haram, attacchi multipli a vari villaggi, chiese colpite di domenica, cristiani trucidati per la strada, oltre che altri rapimenti sistematici: la Nigeria è in fiamme.
24-06-2014 Sudan
Sudan: arrestata nuovamente Meriam!
Notizia dell'ultima ora! Meriam dopo il rilascio è stata arrestata nuovamente all'aeroporto di Khartoum.
23-06-2014 Sudan
Sudan: Meriam è libera
La Corte d'appello del Sudan ha ordinato il rilascio di Meriam, grazie anche alle pressioni internazionali e all'eco mediatica attribuita al suo caso. Rinunciando alla propria fede e tornando..
17-06-2014 Iraq
Iraq: esodo di famiglie cristiane da Mosul
Parte dell'Iraq in mano ai terroristi. I cristiani in fuga da Mosul e da ampie aree a Ninive. L'attacco massiccio degli jihadisti mette in pericolo l'esistenza della Chiesa in Iraq, oltre che in..
10-06-2014 Nigeria (Nord)
Nigeria: altre ragazze rapite
Altre 20 ragazze rapite. L'avanzata del fondamentalismo islamico in Nigeria del nord è implacabile. Centinaia di vittime nelle ultime settimane. Porte Aperte promuove progetti di cura dei traumi